Teo Mammucari nudo su Instagram per Barbara D’Urso: ‘Spendi questi diecimila euro e beccate sto fusto’

Sguardo ammiccante e senza maglietta: Teo Mammucari pubblica su Instagram un video girato in bagno. L’inatteso spogliarello è clamorosamente dedicato a Barbara D’Urso, che ha subito reso pubblico il video del popolare conduttore. La ‘Iena’ dà spettacolo e fa subito il giro del web. ‘Mi faccio vedere nudo… spendi questi diecimila euro’.

teo_barbaraTeo Mammucari ha sempre fatto dell’irriverenza uno dei suoi segni distintivi. Ma questa volta, grazie a un video pubblicato sui social network, è riuscito a raccogliere consenso anche al di fuori del mero mondo televisivo.
Con sguardo ammiccante e senza maglietta, la ‘Iena’ romana ha dichiarato al mondo intero di essere vittima di un corteggiamento messo in atto da Barbara D’Urso. Come avrà reagito Carmelita a questa inedita rivelazione?
La regina di Grande Fratello, Pomeriggio Cinque e Domenica Live ha subito pubblicato su Instagram il video realizzato per lei da Mammucari, scrivendo come caption un semplice “Teoooooooo”!

Nel breve filmato, girato interamente in bagno, si vede il conduttore intento a togliersi la maglietta e a fare gli occhi dolci al fine di ingraziarsi un po’ Barbarella, mostrando il proprio fisico.

A far discutere sono anche le parole di Teo. “Mi faccio vedere nudo. Spendi ‘sti 10mila euro e beccati ‘sto fusto – lo si vede affermare mentre mette in mostra il petto – Barbara D’Urso, siccome mi corteggi tiè. Guarda che addome! Forza Barbare’, spendi sti 10 sacchi!”

Bacio tra Luigi Favoloso e Aida: «La storia del bullismo vi è sfuggita leggermente di mano»

Pace fatta tra Luigi Favoloso e Aida Nizar. All’interno della casa le loro discussioni avevano indignato l’Italia intera. Ayda è stata vittima di bullismo, è stata emarginata, offesa dopo le sue continue provocazioni. Una pagina della tv da dimenticare che viene però “riabilitata” grazie a un selfie che l’ex di Nina Moric ha pubblicato sulla sua pagina Instagram proprio insieme all’ex inquilina spagnola.

luigi favoloso-aida-grande fratello_21153243Favoloso e Aida si scambiano un bacio abbracciati subito dopo la diretta di Domenica Live, una pace già sancita durante il programma di Barbara D’Urso quando i due hanno giocato davanti agli altri concorrenti mostrando un clima molto diverso, ben più disteso, rispetto a quello di qualche settimana fa. Luigi era stato accusato di aver offeso Aida, a lei si era rivolto con frasi sessiste come: «Non mi toccare, mi ecciti e non posso mastur***mi». La spagnola si è sentita offesa dalla sua frase, così come dalle altre degli inquilini, ma questa è storia passata.

Favoloso ha pubblicato il selfie sulla sua pagina Instagram commentando: «Il rapporto che è venuto fuori oggi che ho con @aidanizaraidatestimonia il fatto che la storia del bullismo vi è sfuggita leggermente di mano». Una frase che puntava a mettere fine alle tante polemiche, ma che invece ne ha accese altre. Se c’è, infatti, chi ha apprezzato il resto, qualcuno lo ha accusato di essersi comportato in modo ipocrita e falso.

Candide Renard stuprata durante il reality, riprese annullate: la 21enne è la figlia del ct del Marocco

Denuncia uno stupro durante la registrazione di un reality e gli autori annullano la trasmissione: è quanto accaduto a Candide Renard, 21enne figlia dell’attuale ct del Marocco, Hervé Renard, uno degli allenatori più vincenti nella storia del calcio africano. La ragazza stava partecipando come concorrente a Koh-Lanta, un format a metà tra Survivor e l’Isola dei Famosi.

3728853_candide_renard_figlia_herve_renardCome riporta Le Parisien, la ragazza, 21 anni, ha denunciato di essere stata vittima di un altro concorrente, che però ha negato ogni accusa e ha fatto già sapere di volersi tutelare in sede legale. Gli autori del programma hanno deciso di interrompere le riprese a tempo indeterminato, mentre la giovane ha già fatto ritorno in Francia dalle isole Figi, location del programma per quest’anno. Il titolo del programma deriva dall’isola thailandese che fu teatro della prima edizione, andata in onda nel 2001, ed è rimasto lo stesso nonostante per le stagioni successive siano state scelte altre isole remote. La violenza sessuale si sarebbe consumata tra la quarta e la quinta notte di riprese del programma e anche Hervé Renard ha confermato che la vittima è la figlia: «Ci sarà un procedimento penale, di più non posso dire».
Koh Lanta è simile all’Isola dei Famosi, ma include prove decisamente più dure dal punto di vista fisico e consente al vincitore assoluto di aggiudicarsi la ragguardevole somma di 100mila euro. Non è la prima volta che il programma viene cancellato: nel marzo 2013, infatti, la morte di un concorrente per arresto cardiaco costrinse gli autori a interrompere la trasmissione anzitempo. A confermare le accuse di stupro da parte di Candide è stato proprio il padre, Hervé Renard, uno degli allenatori più vincenti nella storia del calcio africano, avendo conquistato la Coppa d’Africa con lo Zambia nel 2012 e con la Costa d’Avorio nel 2015.

Valeria Marini vittima de Le Iene, la showgirl su tutte le furie: «Quello che avete fatto è peggio di uno scherzo»

3729423_2327_valeria_marini_le_iene (1)Valeria Marini vittima dello scherzo de Le Iene. Grazie ad alcuni suoi amici complici le è stato organizzato un appuntamento galante con un uomo e Valeria accetta di conoscerlo, subito dopo averlo incontrato però nota qualcosa di strano. Notoriamente molto superstiziosa, la showgirl nota che l’uomo che le è stato presentato in realtà porta sfortuna.
Appena lo incontra si rompe uno specchio, l’uomo commenta un’automobile e quella ha un guasto, durante la cena ci sono una serie di disavventure fino a quando un’amica di Valeria la chiama e le consiglia di allontanarsi il prima possibile da quella tavola perché la persona in questione è nota per portare sfortuna. La cena si conclude e gli amici di Valeria trovano una scusa per lasciarla sola con il suo corteggiatore, ma prorpio nel tragitto in auto di ritorno succede l’impensabile.

L’uomo inizia a sostenere che la Marini si è “lasciata andare” in auto e l’accusa di aver fatto un peto. Valeria si innervosisce e nega chiaramente aggiungendo: «Non so nemmeno come si fanno, io non puzzo, tutti sanno che profumo di vaniglia». A quel punto il suo corteggiatore insiste e prega l’autista di lasciare Valeria in strada perché quanto accaduto è inammissibile.

La showgirl scende ed è proprio a quel punto che Le Iene svelano il segreto e le sorridono ma Valeria non sembra felice: duramente si allontana e sottolinea che lo scherzo non è stato affatto gradito. «Quello che avete fatto è molto peggio di uno scherzo» e se ne va imbronciata.

Francesca Cipriani choc a “Verissimo”: «Sul lavoro un uomo ha cercato di violentarmi»

Francesca Cipriani, finalista dell’Isola dei Famosi, confessa a Verissimo di aver vissuto momenti drammatici e spiacevoli in passato: «Mi è successa una cosa molto brutta sul posto di lavoro, un uomo ha cercato di violentarmi, mi ha blindata, chiusa dentro nel negozio, io sono svenuta poi sono andata in ospedale, poi lo abbiamo denunciato».

Francesca-Cipriani-VerissimoSull’adolescenza difficile spiega: «Ho sofferto tanto, un dolore che ho un po’ accantonato, ma è sempre lì. Ho già raccontato di essere stata vittima di bullismo forse perché ero troppo buona e un po’ tonda. Mi tagliavano i capelli, io piangevo. Per me questa è una rivincita, sono felice».
E sulla vita privata ammette: «Non sono molto fortunata in amore, spero che arrivi, vorrei tanto fare una famiglia. Adoro i bambini e vorrei tanto diventare mamma di due o tre figli. Vorrei una persona rispettosa e per bene, un compagno e un padre. È più di un anno che sono single, ho sempre preso fregature: sono stata tradita, malmenata. Invece di accrescere la mia autostima, hanno cercato di togliermi il sorriso».

Ballando, Gessica Notaro reagisce alla nuova lettera degli avvocati dell’ex. Il fratello: «Non la zittirete”

«Nessuno può mettere Gessica in un angolo», è stato il commento di Roberta Bruzzone dopo l’esibizione della Notaro ieri a Ballando con le Stelle. Dopo l’esibizione della modella sulle note di Dirty Dancing, la criminologa ha ribadito quanto dichiarato dal fratello della Notaro: «Nessuno può farla tacere».

FB_IMG_15237520375851Il caso è riesploso all’indomani di una nuova lettera degli avvocati di Eddy Tavares, l’ex a giudizio per averle sfigurato il volto con dell’acido. I legali questa volta hanno puntato il dito contro la stessa Bruzzone e Selvaggia Lucarelli, “colpevoli” di qualche parola di troppo durante la prima serata di Rai Uno. Una missiva indirizzata al ministero di Giustizia e alla Rai. «Siamo all’assurdo. Secondo loro è Gessica quella che deve stare zitta! Queste io le avverto come minacce e mi indigno! Si tenta di confondere i ruoli di vittima e carnefice», le parole del fratello Massimo Notaro.
«Già in tribunale – ha spiegato – ho dovuto ascoltare discorsi del tipo: Gessica crea clamore mediatico e questo potrebbe inficiare la serenità di giudizio del giudice. Questa o era una mancanza di fiducia nel giudice o un tentativo di condizionarlo… Non è che il clamore mediatico lo cercano proprio i due avvocati di Tavares, seguendo il vecchio detto: l’importante è che se ne parli?… Quando ho saputo cos’era capitato a Gessica la sera del 10 gennaio 2017 (la notte dell’aggressione), ero all’estero. Il mio primo istinto è stato quello di vendicarmi. Poi ho sentito Gessica al telefono: era lei che mi rincuorava, mi faceva ragionare e infondeva coraggio. L’ha fatto con me e con tutti i familiari e gli amici che sono andati a trovarla in ospedale».
«Quella che si è vista in alcuni momenti a Ballando con le stelle è una ragazza spaventata, che ha subito un’aggressione mostruosa, che ha denunciato più volte quello che subiva e lo Stato non ha saputo difenderla. Gessica balla davvero molto bene, ma la cosa più importante è che con questa esperienza possa ritrovare un poco di serenità. Se qualcuno tenta di impedirglielo io mi indigno!».

Le Iene, scherzo a Asia Valente: è l’unica vera circondata da sosia, ma nessuno le crede

Asia Valente vittima di uno scherzo de Le Iene, ispirato alla serie tv Black Mirror. La ragazza, 21 anni, è una influencer molto nota su Instagram che sogna di sfondare nel mondo dello spettacolo e proprio su questo hanno fatto leva gli autori della trasmissione.

3623332_2035_asia_valente_scherzo_le_ieneFacendole credere di partecipare ad una selezione per la prossima edizione dell’Isola dei Famosi, Asia viene convocata insieme ai sosia di diversi personaggi dello spettacolo molto noti (Giovanni Ciacci, Orietta Berti, Costantino Vitagliano, Rowan Atkinson, l’attore di Mr. Bean, e Gianluca Vacchi).
I cinque sosia, che fanno finta di partecipare alla preselezione insieme ad Asia, sostengono di essere realmente quei personaggi famosi, ma la produzione fa sapere che tra di loro c’è un impostore che va squalificato. Per questo viene indetta una votazione e i cinque complici dello scherzo annotano tutti lo stesso nome: a loro giudizio, è Asia la sosia. La reazione della ragazza, dopo un’iniziale confusione, si tramuta in una vera e propria crisi, finché non le viene rivelato lo scherzo.

Audio hot della velina di Striscia Mikaela virale su Facebook e Whatsapp. Ma non è lei: “Frasi irripetibili”

Prima gli attacchi razzisti, ora gli insulti di natura sessuale. Non c’è pace per Mikaela Neaze Silva, velina di Striscia la Notizia, vittima di una inspiegabile violenza social.

Veline-StrisciaLa 23enne è stata vittima di una grave diffamazione che l’ha resa oggetto di insulti e offese infamanti per colpa di un audio volgare contenente frasi irripetibili, che qualcuno ha attribuito proprio a lei. Il file è divenuto virale su WhatsApp e poi su Facebook. Ecco cosa conteneva e cosa è successo dopo.
Qualcuno, probabilmente un hacker, ha messo insieme alcuni messaggi vocali in cui si sente una ragazza dall’accento milanese vantarsi di presunte conquiste sessuali, condite da particolare piuttosto volgari, qualche bestemmia ed espliciti riferimenti anche all’uso di droghe.

Il vergognoso file audio, divenuto purtroppo virale su Whatsapp e Facebook, è stato attribuito, non se ne capisce il motivo, alla riccia velina del tg satirico di Canale 5.

Mikaela è stata così inondata da offese e accuse infamanti, che l’hanno spinta a denunciare l’accaduto alla polizia postale, assistita dall’ufficio legale di Mediaset.

“Chiunque mi conosca, anche poco, sa che una ragazza che parla in quel modo non ha nulla a che fare con me, che io non sono così. Ma quanti lo sapevano? Quanti stavano ricevendo quel messaggio? Quanti avrebbero creduto che la Velina di Striscia aveva detto quelle cose?” ha raccontato la 23enne.

Ma a chi appartiene, allora, la voce di quegli assurdi racconti? Secondo quanto scrive Selvaggia Lucarelli su Il Fatto Quotidiano, protagonista di quegli audio è una barista di Milano e i file incriminati girano in Internet da tempo come conferma la stessa Mikaela: “Abbiamo scoperto che erano in rete da anni e che, nel corso degli anni, quegli stessi audio erano già stati accostati anche ad altre donne della televisione. Mi è stato chiesto di non rispondere, per non alimentare i bulli dei social. L’ho fatto e ha funzionato”.

Quello che è accaduto a Mikaela è un triste e gravissimo episodio di cyberbullismo di cui tante donne, spesso sole e indifese, restano vittime. E non tutte, come lei, hanno la fortuna di avere qualcuno che li aiuti e le protegga.

“Rovinare la vita a una ragazza solo per amore del losco e del pruriginoso è da vergognarsi” ha commentato su Instagram la conduttrice Andrea Delogu.

Insomma, invece di condividere contenuti infamanti che potrebbero rovinare la vita a una persona, cancelliamo ogni cosa: un giorno, potrebbe accadere anche a noi.

Franca Leosini, Storie Maledette e la rabbia della mamma di Sarah Scazzi: “Nessun rispetto per noi”

L’intervista di Franca Leosini a Sabrina Misseri e Cosima Serrano, la cui seconda parte andrà in onda nella puntata di stasera di Storie Maledette, ha sconvolto la madre della vittima, Sarah Scazzi.
Concetta Serrano ha infatti confidato al settimanale Giallo di aver trovato ingiusto che sia stata data alla nipote e alla sorella la possibilità di raccontare la loro verità in tv: «Sono state le mie amiche a dirmi dell’intervista. Al di là di questo, sono esterrefatta.

2820937_521cdd_767x435Lo trovo ingiusto nei confronti degli altri ergastolani. Trovo ingiusto il fatto che loro abbiano un trattamento particolare, in quanto possono dire quello che vogliono, mentre gli altri ergastolani non hanno voce in capitolo». Nell’intervista Concetta ha anche espresso il suo disappunto per il fatto che Storie Maledette abbia intervistato solo Sabrina Misseri e Cosima Serrano, senza dare spazio al pensiero della famiglia della vittima. «Evidentemente quello che hanno da dire Cosima e Sabrina, dal punto di vista di chi dirige la trasmissione, è più importante del pensiero dei familiari della vittima. Per quanto riguarda il rispetto, quello ormai non esiste più…».
Il programma, che nel suo concept prevede interviste solo ai condannati coinvolti, proprio per far comprendere il lato oscuro presente in tutti noi e che viene scatenato da una “storia maledetta”, tornerà intanto questa sera, dopo il piccolo di share di domenica scorsa in cui erano emersi anche alcuni particolari poco noti della vicenda, dal legame di Sarah con la zia (raccontato da quest’ultima), ai messaggi tra la piccola Sarah e Ivano che avrebbero scatenato l’ira di sabrina. La madre di Sarah, però, non è d’accordo: «Raccontano sempre la stessa farsa», ha dichiarato Concetta ai microfoni di Quarto Grado. Per la madre di Sarah non è vero che la figlia andava sempre volentieri a casa della cugina Sabrina: «Io ricordo che molte volte Sabrina le mandava dei messaggi o la chiamava e Sarah usciva dalla camera sbuffando perché non le andava; allora io le dicevo “Se non vuoi andare perché ci vai” e lei mi rispondeva “Perché se non ci vado inizia a criticarmi, dicendo che vado da lei solo quando mi fa comodo”.

“Isola dei Famosi”, le confessioni hot di Cecilia Capriotti

Momenti caldi sull'”Isola dei Famosi” e non solo per il clima, anche grazie alle rivelazioni di Cecilia. “Ho mangiato la cioccolata e fatto l’amore con il mio fidanzato. Ma sai che ho fatto per stupirlo? L’ho picchiato! Gli ho dato due schiaffi, magari si eccita, ho detto!”. La Capriotti, tornata in Honduras dall’Italia e sbarcata con Nadia Rinaldi sull'”Isola che non c’è” ha subito rivelato alcuni aspetti intimi della sua vita privata.

C_2_articolo_3126412_upiFoto1F“Lui poi mi ha chiesto, Cecilia ma chi te l’ha consigliato?” e Paola e Nadia scoppiano in una risata fragorosa. L’impatto psicologico del ripescaggio per la Capriotti, insomma, è stato forte anche perchè in Italia ha potuto godere delle gioie della vita che l’Honduras le aveva negato. Come i momenti di intimità con il fidanzato Gianluca Mobilia.

Paola, tra lo stupore e le risate, invoca “una gioia” anche per lei, ma il quartetto Nardi-Di Benedetto-Capriotti-Rinaldi, in attesa di capire chi si guadagnerà davvero la possibilità di tornare in gioco, trova il tempo per sparlare di Bianca Atzei.

“Di Bianca te ne devi occupare come di una bambina” dice la Rinaldi. Mentre per Filippo la cantante sarda “è molto manipolatrice, è tipo un paguro che trova una conchiglia come copertura e la usa. Poi se ne trova un’altra più bella molla la prima e prende l’altra”. Per Cecilia invece “Bianca passa come una vittima”.