Patty Pravo, i 70 anni dellʼeterna ragazza ribelle diventata una diva

Compie 70 anni Nicoletta Strambelli, in arte Patty Pravo. Ribelle fin dall’infanzia, adolescente in quegli anni Sessanta che cambiarono il mondo e la società, la Pravo non si è lasciata sfuggire nulla lasciando, lungo più di 50 anni di carriera, segni indelebili nel nostro immaginario. Dal Piper alla Bambola, dalle provocatorie esibizioni in topless all’eleganza etereA 70 anni Patty Pravo non smette di essere se stessa: libera, unica, eccentrica, volitiva, provocante e provocatoria. Nelle sue mille incarnazioni la costante è stata la liberta espressiva, alla quale non ha mai derogato.

C_2_articolo_3132933_upiFoto1FDalle calli veneziana fugge giovanissima a Londra, ma è poi Roma ad accogliere le sue inquietudini, le sue trasgressioni, i suoi primi successi. Debutta in un celebre  locale romano, e rimarrà sempre per tutti “la ragazza del Piper”, capigliatura biondo platino e stivaloni di vernice nera sopra il ginocchio, che cantava “Ragazzo triste” (il suo primo singolo, inciso nel 1966). Dal Piper al successo internazionale il passo è breve: con “La Bambola” (1968) fa il giro del mondo.
Arrivano poi gli anni 70, quelli delle trasgressione: riesce a cantare con eleganza innata di rapporti a tre in “Pensiero stupendo” e di sogni proibiti in “Pazza Idea”, si esibisce vestita solo di una giacca che non nasconde il seno nudo in “Stryx”, trasmissione d’avanguardia ideata da Enzo Trapani per la prima serata di Rai 2, posa in nudo integrale per “Le Ore”, la più celebre rivista hard italiana di sempre. Ma finisce anche in carcere per possesso di hashish. Una vita vissuta intensamente, in costante sfida con se stessa e con il mondo che la circonda.
In oltre 50 anni di carriera ha venduto 110 milioni di dischi, ha vissuto in tutto il mondo, cantato in otto lingue e partecipato a nove festival di Sanremo. Con Sanremo il rapporto è ambiguo: non lo ha mai vinto ma tutti si ricordano la sua discesa dalla scalinata in versione bamboletta cinese nel 1984, così come è rimasto uno dei brani simbolo (per lei e per il Festival) “E dimmi che non vuoi morire”, che nel 1997 Gaetano Curreri e Vasco Rossi le cucirono addosso con quella frase che racchiude tutto, “la cambio io la vita che non ce la fa a cambiare me”. Nel 1990 si permise persino di rinunciare pochi giorni prima di salire sul palco quando, accortasi della somiglianza del pezzo con uno di Sting, rivendicò orgogliosa “io certe stronzate non le faccio” (e il brano venne ereditato da Anna Oxa).
Ha conquistato premi e riconoscimenti, sbancato in Cina, amato molti uomini, sposandone cinque (Gordon Faggetter nel 1968, Franco Baldieri nel ’72, Paul Jeffery nel ’76, Paul Martinez nel ’78 e John Edward Johnson nell’82, più il matrimonio in Scozia con rrito non riconosciuto in Italia con Riccardo Fogli nel 1974). Ha attratto artisti e musicisti come Leo Ferrè, Vinicius de Moraes, Lucio Fontana, Tano Festa e Mario Schifano, con Mick Jagger va a fare shopping in incognito e con Jimi Hendrix passa una notte romana su una Cinquecento avvolta in una nuvola di fumo, i momenti di intimità con Frank Sinatra e David Bowie, l’amicizia con Robert Plant. A 70 è un mito vivente, ma di se stessa continua a dire: “Sono la persona più normale che conosco”.a di alcune partecipazioni sanremesi: una delle poche dive della nostra musica.

Camila Cabello, il ritmo cubano che conquista il mondo

E’ amata da Elton John e Barack Obama, e il suo primo singolo “Havana”, dedicato a Cuba, il suo Paese d’origine, l’ha messa all’attenzione del mondo. Ora Camila Cabello consolida il suo status di stella nascente con l’album dallo stesso titolo, che è subito andato al numero uno in classifica negli Stati Uniti. Camila ha definito l’album “la colonna sonora del mio anno passato” e il “mio viaggio personale e appassionato tradotto in note”.

C_2_articolo_3118445_upiImageppI numeri conquistati da “Havana” (feat. Young Thug), prodotto da Pharrell Williams, sono impressionanti: è stabile da due settimane al #2 dell’airplay radiofonico in Italia, è al numero 2 della classifica FIMI/GfK dei singoli più venduti, conta più di 1 miliardo di views totali su Vevo/YouTube (video ufficiale + lyric video) e più di 600 milioni di stream totali su Spotify dove è al numero 1 della Top 50, è stata certificato doppio platino in Italia e in moltissimi altri Paesi al mondo. Inoltre è presente anche nella playlist dei brani preferiti da Barack Obama nel 2017.
Recentemente Camila, classe 1997, ha ricevuto anche i complimenti da parte di Elton John che ha sostenuto di adorarla e ha definito il suo album durante un’intervista per Beats 1 come “capace di mettere il sorriso”.

Oltre ad aver espresso pubblicamente la sua posizione sul tema immigrazione negli Stati Uniti, Camila ha anche appoggiato su Twitter il movimento #Metoo di denuncia degli abusi da parte delle donne famose e non che dagli Stati Uniti si è diffuso si è diffuso in tutto il mondo.

Vacchi nei guai (finanziari), cala le mutande a Porto Cervo

Mister 10milioni di seguaci è nei guai. Mentre naviga con il “Viento” (il suo primo singolo) in poppa con la nuova fidanzata Ariadna Gutierrez dopo aver festeggiato con party da nababbi i suoi 50 anni, una brutta tegola si abbatte su Gianluca Vacchi. QN, La Nazione, il Resto del Carlino scrivono che gli sono state sequestrate ville e barche per dieci milioni di euro. Lui sulle pagine di Chi cala gli slip e mostra le sue doti…imprenditoriali.

C_2_articolo_3088397_upiImageppSecondo quanto si legge, il manager avrebbe accumulato un debito milionario con Banco Bpm e gli sarebbero stati pignorati yacht, ville, azioni. Se sia in odor di fallimento non si sa, visto che Mister Enjoy ha appena lanciato il suo primo singolo e dopo gli arditi balletti social si prepara a conquistare con la sua musica. Intanto a Porto Cervo si gode l’estate mostrando il suo costumino bianco con le doti in vista. Ma come scrive il settimanale Chi: sarà davvero mister big o c’è il trucco?”.

Grande Fratello Vip: nella casa Cristiano Malgioglio, Aida Yespica e Lemme

Tante indiscrezioni e poche conferme. L’unica cosa certa è che a condurre il “Grande Fratello Vip” che tornerà, di lunedì, dalla seconda settimana di settembre in prima serata su Canale 5 saranno Ilary Blasi e Alfonso Signorini. E se per l’agenzia Lapresse il dietologo dei vip Alberico Lemme ha già firmato, il settimanale “Chi” lancia l’indiscrezione di Cristiano Malgioglio. A quanto risulta a Tgcom24 i contatti ci sono ma non è stato ancora formalizzato il contratto.

C_2_articolo_3086090_upiImageppMalgioglio ci sta pensando da giorni e non ha ancora preso una decisione definitiva, anche perché il paroliere che proprio a settembre lancerà il nuovo album “Sogno” dopo il successo del singolo “Mi sono innamorato di tuo marito”, ha dettato molte condizioni. Prima fra tutti quella di dormire da solo. Sarà accontentato?
Ma sono tanti i nomi dei papabili concorrenti che circolano e che siamo in grado di anticipare. Aida Yespica, da poco tornato single, avrebbe già la valigia pronta. E nella casa “sfiderebbe” un’altra bellona: l’ex tronista Rosa Perrotta che potrebbe fare il suo ingresso con il fidanzato Pietro Tartaglione. Trattative in corso anche per Rossano Rubicondi che è stato chiamato nei giorni scorsi a Saint-Tropez dove sta trascorrendo le vacanze con l’ex fiamma Ivana Trump.
E ancora il comico Gene Gnocchi, Simona Izzo, Serena Grandi che non ha ancora trovato l’accordo economico, Paolo Ciavarro (figlio di Eleonora Giorgi e Massimo), voci sempre più insistenti si rincorrono anche per la coppia formata da Cecilia e Jeremias Rodriguez (fratelli di Belen). E, per tornare a Lemme, pare che nella casa dei vip più spiata d’Italia entrerà anche Francesco Nozzolino che di diete nei programmi di Barbara d’Urso ne ha provate tante. Sarà la volta buona? Il cast, naturalmente, è ancora in via di definizione. Ma ormai i giochi sono (quasi) fatti.

Alessandra Amoroso tra sexy bikini e limonata

Occhialoni, pareo in testa, bikini e una bella limonata rinfrescante. Alessandra Amoroso si rilassa al mare a Campomarino (Campobasso), come mostrano le foto pubblicate dal settimanale “Chi” che la ritrae in pausa dal suo tour “Vivere a colori”.

C_2_articolo_3019982_upiImagepp (1)

La cantante si mostra in tutto il suo splendore, forme perfette e lato B da fare invidia.La prova costume è superata. Intanto, dopo successo di “Stupendo fino a qui” e “Comunque andare”, è uscito il video del nuovo singolo di “Vivere a Colori”: un inno all’amore e alla gioia di vivere che dà il titolo e fa da fil rouge all’album certificato platino. Nel video di “Vivere a Colori”, ideato e diretto da Giuliano Peparini con la regia di Mauro Russo e le coreografie di Veronica Peparini, Alessandra è protagonista di una favola onirica dal mood surreale e pop, ambientata tra i vicoli e le bellezze di Roma e in una foresta incantata.
L’artista salentina, come una novella Alice in “Wonderland”, incontra sulla sua strada personaggi al confine tra realtà e fantasia e con loro “dipinge” il suo mondo a colori mostrando la sua grande energia e la passione per il ballo.

Alessandra Amoroso abbraccia Elisa, in lacrime cantano insieme “Comunque andare”

La quarta puntata del serale di Amici 15 si è conclusa con la performace di Alessandra Amoroso che ha cantato il suo ultimo singolo “Comunque andare”. Il brano è stato scritto da Elisa, direttore artistico della squadra bianca che l’ha guardata emozionata e in lacrime fino a quando la cantante salentina si è avvicinata a lei e l’ha portata al centro del palco.

04_24_2016_00_22_20 (1)

Le due cantanti si sono abbracciate atestimonianza di un’amicizia forte che va al di là del lavoro e si sono esibite insieme sulle note del singolo tratto dall’ album “Vivere a colori”.
Un duetto che ha fatto divertire tutto il pubblico che conosceva perfettamente il testo, Maria De Filippi compresa.
Alessandra ha voluto poi ringraziare Elisa per aver “adattato la sua musica alla sua persona“.

Selena Gomez nuda e super sexy nel video hot di “Hands to Myself”

Selena Gomez è una stalker sexy nel video di “Hands To Myself”, terzo singolo tratto dall’album “Revival”, sulla cui copertina appare completamente nuda. E senza veli, in vasca da bagno, la popstar è anche nel nuovo video in cui balla in maniera sensuale in biancheria intima e concede scene hot con il modello Christopher Mason.

C_4_foto_1431127_imageLa clip è stata rilasciata in esclusiva su iTunes e sul sito ufficiale della cantante.”Hands To Myself” arriverà in radio a gennaio, dopo essere stata presentata in anteprima nel corso di una recente sfilata di Victoria’s Secrets, in cui Selena Gomez è stata protagonista in passerella insieme a tutti gli “angeli” della casa di moda.

C_4_foto_1431121_imagePer la popstar 23enne, “Revival” rappresenta una svolta e un tentativo di scrollarsi di dosso l’etichetta di stellina Disney. In questo senso si colloca anche la scelta di posare nuda in copertina, come spiegato dalla stessa Selena Gomez in alcune interviste. L’album, anticipato dalle hit “Good For You” e “Same Old Love”, ha venduto 2,8 milioni di copie, mentre sono state 18 milioni le vendite dei singoli. Risultati che hanno consegnato alla cantante la numero 1 della US Billboard Chart e 3 Dischi di Platino negli Stati Uniti. In Italia la Gomez ha ottenuto il Disco d’Oro con il primo estratto “Good For You”.