Nadia Toffa torna a Le Iene con la parrucca: “Ho avuto un cancro, non lo sapeva nessuno”

Ho avuto un cancro. In questi mesi mi sono curata: prima ho fatto l’intervento, poi la chemioterapia e la radioterapia. L’intervento ha tolto interamente il tumore, ma poteva esserci una piccola cellula rimasta e quindi ho seguito i consigli del medico e ho seguito le cure previste. Ora è tutto finito: il 6 febbraio ho finito la radio e la chemio”.

Schermata 2018-02-11 alle 21.49.44_11215924Così a sorpresa Nadia Toffa nel giorno del suo ritorno in tv a Le Iene dopo il malore. “Non lo sapeva nessuno. Ho pensato tanto a questo momento… Fra di noi c’è sempre stata sincerità”, dice la Iena, rivolgendosi al pubblico, “e quindi voglio condividere con voi quanto successo. Mi sono appuntata alcune cose, a mano, come si faceva a scuola. Sono molto emozionata, non è facile”.
“Ora sto benissimo – rispondendo a Savino che gli chiedeva se fosse legato al malore – E rispetto a quello che mi è successo penso non ci sia assolutamente niente di cui vergognarsi, anzi. Ho solo perso qualche chilo, non mi vergogno neanche del fatto che sto indossando una parrucca, questi non sono i miei capelli. Non vi nascondo che ci sono stati momenti difficili. Quando vedi le prime ciocche di capelli che ti rimangono in mano è un momento molto forte. Mi è venuta in mente Gabriella, la bambina di Taranto che mi aveva raccontato di quanto avesse sofferto quando le erano caduti i capelli dopo che si era ammalata. Gabriella, ti ringrazio, perché ti ho pensato: se ce la fa uno scricciolo come te, allora ce la posso fare anch’io!” E aggiunge: “Mi sento orgogliosa anche di sapere cosa hanno provato le persone che ho intervistato per anni che combattevano contro il cancro, dalla Terra dei fuochi all’Ilva di Taranto”.
Poi l’appello. “Spesso per rispetto si tende ad avere una certa delicatezza con la persona che ha avuto un cancro. Invece vi chiedo normalità: continuate a prendermi in giro, a fare tutto come se non fosse successo niente, perché senza volerlo potreste farmi del male. Anche a voi che mi incontrate per strada: trattatemi come sempre, anche criticandomi se lo ritenete. Non trattateci da malati, noi malati di cancro siamo dei guerrieri, dei fighi pazzeschi!”.
Infine conclude lanciando un monito contro le false cure e i millantatori di guarigioni alternative: “Le uniche cure contro il cancro sono la chemio e la radio. Poi ci sono altre cose che contano: il buonumore, lo stile di vita… Ma non c’è altro che possa curarti che non siano la chemio e la radio”.
«Ci mancava una Iena ed è Nadia Toffa, che stasera ritorna…», ha dichiarato il conduttore Nicola Savino nel collegamento Facebook pre-puntata e in apertura.

Jeremias Rodriguez a Mattino Cinque: “È tutto un casino, tutto nuovo, non sono abituato!”

Il fratello di Belen racconta la sua avventura nella Casa: il successo, il bacio con Aida e lʼamore tra Cecilia e Ignazio
“Per me è tutto nuovo, sono in giro tutto il giorno e mi sono addormentato un pochino”. Jeremias Rodriguez arriva di corsa e in ritardo a Mattino Cinque perché come lui stesso ha ammesso non si è svegliato in tempo.

http_media.gossipblog.itaa4f2017-11-24_105858

Con la sincerità che ha contraddistinto la sua avventura nella casa del Grande Fratello VIP, il fratello di Belen risponde alle domande di Federica Panicucci partendo dall’accoglienza che ha ricevuto una volta uscito dal reality. “È tutto un casino, mi fermano tutti. Non sto uscendo tanto. Ho rivisto la mia ex e abbiamo ricominciato a parlare. Belen è contenta, non si aspettava tutto questo, diciamo che aveva un po’ paura all’inizio”.
Immancabile la domanda sul triangolo amoroso che ha visto protagonista la sorella Cecilia. “Ignazio mi sembra sincero, non lo conoscevo prima e da quello che ho visto sembra sia innamorato”. Mentre su Francesco Monte confessa: “Ho incontrato Francesco appena sono uscito dalla casa e l’ho visto abbastanza bene. Ovviamente non è una cosa bella ma succede in tutte le storie d’amore, uno soffre sempre”. Infine il pronostico su chi sarà il vincitore del reality show: “Per me vince Daniele (Bossari). La lite con lui è stata un’incomprensione. Quando mi arrabbio dico quello che mi viene nel momento, non ci penso troppo”.

«Soleil vive in una realtà parallela», Federica Benincà attacca l’amica, che ora sarebbe fidanzata con il suo ex…

ROMA – «Soleil, secondo me, vive in una realtà parallela. Io e lei eravamo amiche, abbiamo vissuto insieme, ho dormito a casa con lei e lei ha conosciuto i miei amici. In tv tutti hanno visto che io e Marco ci siamo scelti, sono andata a vivere con lui, facevo avanti indietro, siamo stati insieme un mese e abbiamo continuato a sentirci poi per un po’. Cerco di trovare un po’ di verità in quello che dice Soleil, ma non la trovo».

uomini-e-donne-soleil-sorge-federica-benincaFederica Benincà a Domenica Live torna a parlare di Soleil Sorgè che l’ha accusata di aver mentito e di non essere mai stata né sua amica, né la fidanzata di Marco Cartasegna.
Tutti gli ospiti in studio, da Simona Izzo a Gianluca Impastato, confermano la sincerità del sentimento di Luca Onestini, che Soleil ha lasciato.
Soleil intanto ha scritto una lettera a Barbara D’Urso che viene letta in studio, in cui la giovane promette di andare presto in trasmissione a raccontare la sua storia.
«Ha una grande capacità di rigirare la storia – dice Federica Benincà – ha dato la colpa a Luca della rottura ma intanto ora sta con Marco. Con gli stessi occhi con cui mi diceva ti voglio bene, vorrei che mi guardasse negli occhi ora, per rispetto dell’amicizia in cui io ho creduto, e mi dicesse la verità, se ho sbagliato così tanto, a me non sembra. A Luca direi che mi dispiace tanto, so quanto hanno lavorato sul loro rapporto, che aveva davvero alti e bassi, si erano fatti delle promesse».
«Povero Luca – dice Simona Izzo – dimenticala».
Federica non vuole mandare invece nessun messaggio per Marco Cartasegna:
«Ex, è un ex. Non ho nulla da dirgli»

Belen difende Jeremias: “Chi non sclera mai sta recitando”

MILANO – “Mi stavo facendo un giro su internet, e vedevo dei titoloni assurdi, frasi tolte dal contesto, virgolettati mai detti (sono connessa tutto il giorno, quindi lo so) gente che si arrabbia e si indegna per due parole buttate lì. Cose assurde!!! Persone che si scandalizzano per una discussione! Ma io dico, ma di cosa stiamo parlando? E sopratutto stiamo capendo bene l’argomento che stiamo trattando?.

IMG_20171006_223922Allora, vi dico la mia”. Belen Rodriguez interviene sulla querelle relativo al fratello Jeremias Rodriguez, rinchiuso nella Casa del Grande Fratello: “La casa del grande fratello è un format ideato per spiare ventiquattro ore su veintiquattro il comportamento delle persone scelte ad hoc, persone che non potranno mai nascondersi, persone che saranno monitorate ogni giorno, secondo dopo secondo – ha scritto sul social – L’unico particolare da ricordare è che la casa del grande fratello vip ospita personaggi dello spettacolo, dello sport etc….. quindi queste persone saranno sicuramente più attente a quel che diranno anche perché conoscono meglio certi meccanismi televisivi, insomma quello che è ben visto da fuori e quello che non lo è affatto.
La mia domanda arriva in modo spontaneo e vorrei una vostra risposta! Ma vorrei sincerità! Nella vostra vita quotidiana non vi arrabbiate mai con nessuno e lo riempite di parolacce? Con un amico, con un collega, in mezzo al traffico, ad un parente?…… e se invece state a casa vostra e parlate in confidenza con un amico, e avete avuto dei problemi con qualcuno, non dite qualche brutta parola o un brutto pensiero al riguardo? Non avete mai perso le staffe? Non litigate mai in modo animato con nessuno? Beh se avessimo una telecamera attaccata al collo ogni giorno sono convinta al mille per mille che ne vedremo delle belle, perché il essere umano è fatto di chiari e oscuri, tutti. E chi davanti alle telecamere non sclera mai, e non dice mai una parolaccia e non manda mai a quel paese nessuno, scusatemi ma sta recitando.
Non sto giustificando i momenti di rabbia, ma vorrei sapere chi è che non l’ha mai fatto? Alzate pure la mano su!!!! Allora siamo tutti dei mostri violenti? La violenza è una parola complessa, che per utilizarla bisogna comprendere il suo significato. Buona serata, vi voglio bene. Belen”.

Maria de Filippi: “Lavoro grazie a mio marito, sono raccomandata”

“Per fare la conduttrice occorrono fortuna e, detto francamente, anche raccomandazioni. Senza mio marito non sarei riuscita a fare il lavoro che faccio. Questa è una professione che ti consente di guadagnare molto e di lavorare non troppo”.

352941_0_0

La confessione di Maria de Filippi nella puntata di ieri sera di “Tu si que vales” ha ottenuto solo consensi dal pubblico che ha gradito l’umiltà e la sincerità della presentratrice.
A difenderla c’è Mara Venier che conferma la tesi della De Filippi ma aggiunge: “Senza tuo marito forse non ci saresti riuscita, ma quello che è venuto dopo è merito tuo. È necessario avere talento e tu ce l’hai. Senza, non saresti arrivata da nessuna parte”.