Eva Henger contro Mara Venier: «Mi hai deluso». Cos’ha dichiarato l’ex naufraga de L’Isola dei Famosi

Ospite di Peter Gomez nell’ultima puntata de La confessione, l’ex pornostar Eva Henger ha raccontato come sia cambiata da quando ha iniziato la carriera nel mondo a luci rosse fino alla rinascita sul piccolo schermo.

8_20180523101214Particolare attenzione è stata posta da Eva Henger alla sua ultima avventura televisiva, L’Isola dei Famosi, da cui è stata eliminata solo alla seconda puntata: la naufraga ha scatenato un vero e proprio putiferio verso il reality sollevando il canna-gate, di cui ancora molti aspetti sono avvolti nel mistero. A farla sentire maggiormente indignata il comportamento di Mara Venier che durante lo scandalo marijuana non ha preso le sue difese.

Cosa c’era scritto sulla maglietta di Luigi Favoloso? La frase sessista della squalifica

L’avventura di Luigi Favoloso al GF finisce nel più totale disonore, cioè con una squalifica a causa di una maglietta con una scritta sessista indossata a quanto pare nella notte pre-diretta per protestare contro il reality. Le ipotesi sulla frase che avrebbe determinato la quasi annunciata eliminazione/squalifica di Favoloso sono varie: tra queste sui social si dà spazio a ‘Torna in cucina’ che Favoloso per sua stessa ammissione avrebbe indirizzato a una donna in particolare e non all’universo femminile in toto.

nina-moric-e-luigi-favoloso@ufficiostampa_2-1024x683Ma davvero una frase del genere può portare alla improvvisa squalifica? In effetti sono in parecchi a credere, stante anche la mancanza di prove, che si tratti di uno stratagemma concordato con la produzione per far avverare ciò che gli spettatori già sapevano, ma in un altro modo.
Barbara D’Urso è stata piuttosto dura con il fidanzato della Moric:

“Noi avremmo potuto non dirvelo, ma io ho un patto di onestà e quindi abbiamo deciso di dirvelo e di applicare un provvedimento disciplinare. Io vi chiedo di non ripetere ciò che avete detto. Alle 4 di notte, Luigi durante una sua protesta con il Gf per quanto riguarda le sigarette ha preso una maglietta bianca e con un rossetto ha fatto una orrenda scritta sessista”.
Luigi Favoloso maglietta scritta, spunta un’ipotesi ma mancano le prove
Le ipotesi sulla frase che avrebbe determinato la quasi annunciata eliminazione di Favoloso sono varie: tra queste sui social si dà spazio a ‘Torna in cucina’ che Favoloso per sua stessa ammissione avrebbe indirizzato a una donna in particolare e non all’universo femminile in toto.

Ma davvero una frase del genere può portare alla improvvisa squalifica?

In effetti sono in parecchi a credere, stante anche la mancanza di prove, che si tratti di uno stratagemma concordato con la produzione per far avverare ciò che gli spettatori già sapevano, ma in un altro modo.

Ci spieghiamo meglio. Se fino a poche ore dalla diretta sembrava più che certa l’uscita del concorrente perché voleva riconquistare Nina Moric, la sorpresa della maglietta sessista ha sì spiazzato il pubblico, ma portato in ogni caso al suo allontanamento dalla casa.

Francesco Monte e l’addio a Paola Di Benedetto: «Non l’ho mai amata, ho chiuso prima che fosse tardi. Cecilia un lutto»

“Sull’Isola ho vissuto una bellissima esperienza con Paola, lei è stata importante”. Sembrava una storia d’amore destinata a durare, ma all’improvviso Paola Di Benedetto e Francesco Monte si sono lasciati. La relazione è nata nel reality in Honduras, ma tornando a casa (eliminato per il canna-gate) l’ex tronista ed ex di Cecilia Rodriguez, ha fatto chiarezza nei suoi sentimenti: “Poi, quando siamo tornati in Italia – ha fatto sapere a “Chi” in edicola domani – ho capito che il mio cuore non batteva per lei, che non l’amavo. Certo, stavamo bene insieme, ma da parte mia non c’era amore”

francesco_monte_paola_di_benedetto_sito_ufficiale_isola_thumb660x453Molto ha giocato l’addio di Cecilia Rodriguez in diretta tv al GFVip: “Sono stato sincero, forse è stata la prima volta nella mia vita in cui ho avuto il coraggio di interrompere una storia prima che fosse troppo tardi. Forse ho commesso l’errore di parlare di amore, di fidanzamento. Ho sbagliato. In realtà stavo soltanto cercando una via di fuga perché io all’Isola ho iniziato un percorso di recupero. Quando Cecilia mi ha lasciato dalla casa del Grande fratello Vip, davanti a tutta l’Italia, per me è stato un lutto. Non vivevo quella sensazione dalla morte di mia madre. Eppure nella vita sono caduto altre volte. Ma quella di Cecilia è stata una mazzata tremenda”.
Un accenno anche al canna gate: “Mi ha fortificato e reso sicuro delle mie azioni, che si sono tramutate in azioni legali. Non farò un passo indietro sulla vicenda. Le accuse mi hanno indurito rispetto alla vita, ma quello che ho vissuto lontano dalle telecamere fa molto più male delle polemiche post reality”.

Candide Renard stuprata durante il reality, riprese annullate: la 21enne è la figlia del ct del Marocco

Denuncia uno stupro durante la registrazione di un reality e gli autori annullano la trasmissione: è quanto accaduto a Candide Renard, 21enne figlia dell’attuale ct del Marocco, Hervé Renard, uno degli allenatori più vincenti nella storia del calcio africano. La ragazza stava partecipando come concorrente a Koh-Lanta, un format a metà tra Survivor e l’Isola dei Famosi.

3728853_candide_renard_figlia_herve_renardCome riporta Le Parisien, la ragazza, 21 anni, ha denunciato di essere stata vittima di un altro concorrente, che però ha negato ogni accusa e ha fatto già sapere di volersi tutelare in sede legale. Gli autori del programma hanno deciso di interrompere le riprese a tempo indeterminato, mentre la giovane ha già fatto ritorno in Francia dalle isole Figi, location del programma per quest’anno. Il titolo del programma deriva dall’isola thailandese che fu teatro della prima edizione, andata in onda nel 2001, ed è rimasto lo stesso nonostante per le stagioni successive siano state scelte altre isole remote. La violenza sessuale si sarebbe consumata tra la quarta e la quinta notte di riprese del programma e anche Hervé Renard ha confermato che la vittima è la figlia: «Ci sarà un procedimento penale, di più non posso dire».
Koh Lanta è simile all’Isola dei Famosi, ma include prove decisamente più dure dal punto di vista fisico e consente al vincitore assoluto di aggiudicarsi la ragguardevole somma di 100mila euro. Non è la prima volta che il programma viene cancellato: nel marzo 2013, infatti, la morte di un concorrente per arresto cardiaco costrinse gli autori a interrompere la trasmissione anzitempo. A confermare le accuse di stupro da parte di Candide è stato proprio il padre, Hervé Renard, uno degli allenatori più vincenti nella storia del calcio africano, avendo conquistato la Coppa d’Africa con lo Zambia nel 2012 e con la Costa d’Avorio nel 2015.

Aida Nizar fuori di seno: siparietto trash a Domenica Live

8_20180511100222 (2)«Sono ancora più carica, con più voglia di vivere, con più voglia di godere, con più voglia di comunica che dobbiamo adorare la nostra vita. Quando uno sta bene con se stesso nessuno può fargli male».
Aida Nizar a Domenica Live per raccontare l’uscita dal Grande Fratello, inizia il suo siparietto ed è subito trash.
Barbara D’Urso la invita a tirare su la scollatura del vestito, perché si vede molto più del consentito, Aida esegue ma rilancia:
«Ho un seno bellissimo. Era enorme, l’ho tagliato. Anche tu hai un seno bellissimo, abbiamo un seno bellissimo, vero? – chiede al pubblico, strappando l’applauso – allora godiamocelo».
Non contenta, su invito della D’Urso, le tocca il seno per constatare che non è stato ritoccato. E i primi minuti sono tutti dedicati a scollatura e curve.
«Dov’è la mia camera?», chiede più volte per mostrare i “cartonicini” scritti durante la Casa. E poi: «Mi viene un orgasmo quando vedo questo punto rosso.. ».
Poi si avvicina a Barbara D’Urso: «Mi viene l’ansia quando sono accanto a te».
Poi canta i suoi scritti, abbraccia la D’Urso, chiede le coccole, ribadisce l’amore per l’Italia e ripete frasi italiane e via dicendo. Un piccolo show.
Attacca poi Malgioglio.
«Qui in Italia sono tutti famosi, io in Spagna non li ho mai sentiti. Cristiano Malgioglio è un grande artista ora perché parla di Aida».
Poi si rivolge al pubblico:
«Noi dobbiamo dire adoriamo la nostra vita. Diciamolo».
Barbara D’Urso cita Piero Chiambretti.
«È famosissimo a casa sua, in Spagna non lo conosce nessuno».
In trasmissione, Chiambretti ha fatto vedere un video di una televisione spagnola in cui Aida sembra rubare dei prodotti al supermercato.
«Lo avevo pagato prima. Il supermercato mi ha dovuto pagare tantissimo e mi ha chiesto scusa. L’unica cosa che Aida ruba è il cuore degli italiani».
Rivolta al pubblico, Aida domanda:
«Volete che Aida torni nella casa? Il pubblico decide».
In studio anche la mamma di Aida.
Barbara D’Urso domanda come mai Aida, che piace tanto al web, sia stata eliminata sia dai reality spagnoli che da quello italiano. E Aida non perde tempo: «Perché io non sono fatta per i reality, io sono fatta per stare lì accanto a te».

Grande Fratello, Selvaggia Lucarelli contro Barbara D’Urso: «Un’armata Brancaleone di casi umani e gli sponsor abbandonano»

Grande Fratello nel mirino di Selvaggia Lucarelli. L’opionionista ha appena condiviso sul suo profilo Facebook una riflessione al vetriolo sul reality condotto da Barbara D’Urso. Ed è subito boom di like.

3726936_1219_gf_selvaggialucarelli_post_vetriolo (1)Nel post, la giurata di Ballando con le Stelle paragona la prima storica edizione del programma con l’ultima in onda su Canale 5. «Il Grande fratello – spiega – nella sua prima edizione fu un’esperienza antropologica e sociologica davvero interessante… Oggi è tutto il contrario. I personaggi sono tutti molto lontani dalla normalità, quindi gli eccessi sono dentro la casa. Fuori, al netto di qualche ospitata durante le prime settimane dall’uscita o gossip decisi a tavolino, non succede più nulla. Nessuno guadagna più soldi in quantità e successo duraturo».
L’opinionista parla anche del caso bullismo: «’Sono dalla parte delle donne, sono dalla parte dei gay, che brutta cosa il razzismo blablabla’. Poi nella casa ci metti dentro chi? Un nero gay che ha evidentemente problemi nella gestione dell’aggressività, cosa che naturalmente ha scatenato una furia di commenti razzisti e omofobi. Bel modo di dare una mano alla causa. Anzi, alle cause».
E sul Ken umano Rodrigo Alves, ospite per qualche giorno nella casa del Gf, ecco le parole di Selvaggia: «Poi, siccome anche il concetto di accettazione di sé e del proprio aspetto è qualcosa che sta molto a cuore al Gf e che andava rappresentato al meglio, chi mettono nella casa in corsa? Un tizio tutto rifatto e poi, siccome non bastava, pure il Ken umano. Non un grasso felice e simpatico. O sinceramente complessato, empatico, onesto. No. Uno che vive sotto i ferri nel tentativo di somigliare a una bambola di plastica, col risultato di essere diventato un fenomeno da baraccone da ospitare in tv tra grasse (quelle sì) risate. Ci si ride su ma la dismorfofobia non è uno scherzo. Questo tizio non ha una reale percezione di sè, è un borderline. Si può far finta di non capirlo e trattarlo come un personaggio naïf, ma non lo è. Si sottopone ad operazione e anestesie continue perchè la sua immagine non corrisponde alle sue aspettative, questa è una patologia, mica un gioco. Un altro modello sano, positivo».
Conclude Selvaggia: «E se gli sponsor, da Nintendo a tutti gli altri, per la prima volta della storia dei reality prendono le distanze dal programma che hanno sponsorizzato, Se il TELEFONO ROSA si lamenta del programma, beh, qualche domanda dovresti fartela. Col cuore. Anzi, no: con la testa. Perchè quella che hai deciso di rappresentare in tv non è la gente. È la tua idea di spettacolo. E gli ascolti non sono l’assoluzione. Al limite, sono la colpa».

Aida Nizar, svelati tutti suoi segreti: dal carcere al bullismo verso i concorrenti del reality spagnolo

Su leggo.it le ultime notizie su Aida Nizar, tra polemiche e consensi, è stata l’ultima concorrente eliminata dalla casa del Grande Fratello. Questa nuova edizione Nip è nata tra moltissime polemiche e scandali, anche provocati dalla stessa Aida. Personaggio pruriginoso, scomodo a volte, da alcuni odiato da altri amato e supportato a causa degli atti di bullismo subiti nella casa, ma chi è in realtà Aida?

aida-nizar-grande fratello_10200523Alberto Dandolo nel suo articolo su Dagospia racconta la storia di una delle concorrenti più chiacchierate del GF. Lei stessa aveva detto che non sarebbe mai spuntato fuori nulla della sua vita privata, ma non è proprio così. Dandolo ha scoperto che Aida avrebbe preso un cachet pari a 60 mila euro per partecipare al reality, ma la sua vita è fatta anche di qualche ombra. Aida ha avuto problemi legali: ha falsificato un documento all’università per far fare alla sorella i suoi esami, escamotage che le è costato 6 mesi di reclusione e oltre 5 mila euro di multa. Ma l’ex gieffina pare ci abbia anche riprovato, almeno ha tentato, con la dichiarazione di una falsa data di nascita per la partecipazione a un reality che le ha causato altre beghe legali.

Pare Aida sia stata amante di importanti uomini della politica spagnola. Dandolo, ritrovando articoli di El Pais, sostiene che la donna sia stata anche motivo di scompiglio nel mondo politico iberico. Dopo il GF spagnolo partecipa al L’isola dei famosi spagnola e si rende protagonista di un incidente diplomatico tra Spagna e Messico, tanto che a causa del suo atteggiamento irriverente Mediaset fu costretta a chiedere in modo ufficiale scusa all’ambasciata spagnola in Messico.

Non migliora la situazione quando Aida partecipa al Grande Fratello Vip spagnolo. In quella edizione, oltre agli scontri con Marco Ferri, la Nizar si sarebbe resa protagonista di teatrini che non le fanno molto onore, e tra i tanti colpi di scena, avrebbe addirittura gettato le sue feci contro un altro inquilino.

Stranezze al GF 15, pesante attacco di Striscia la Notizia a Barbara D’Urso: ecco cosa è successo

Al Gf 15 non si possono dormire sonni tranquilli e lo sa bene Barbara D’Urso che, nonostante il reality sia iniziato solo da qualche settimana, ha già dovuto affrontare diversi scandali: ora anche Striscia la Notizia attacca la conduttrice rivelando in un servizio una serie di stranezze che i concorrenti hanno detto o fatto durante la diretta. Le accuse che il tg satirico di Antonio Ricci ha lanciato al reality di Canale 5 sono gravi, ecco cos’è stato mostrato in diretta sui ragazzi, in particolare su Lucia e Filippo.

8_20180508082708 (1)Al Gf 15 non si possono dormire sonni tranquilli e lo sa bene Barbara D’Urso che, nonostante il reality sia iniziato solo da qualche settimana, ha già dovuto affrontare diversi scandali: ora anche Striscia la Notizia attacca la conduttrice rivelando in un servizio una serie di stranezze che i concorrenti hanno detto o fatto durante la diretta.

Le accuse che il tg satirico di Antonio Ricci ha lanciato al reality di Canale 5 sono gravi: secondo quanto emerso da alcune clip mostrate ieri sera, infatti, ci sarebbe lo zampino degli autori nel guidare i comportamenti di alcuni degli inquilini.

In particolare, a Striscia la Notizia abbiamo sentito la conversazione tra Baye Dame e Lucia in cui la ragazza palesava una certa freddezza verso ciò che dalla produzione le avrebbero suggerito di fare con Filippo a favore di telecamere.
Striscia la Notizia attacca Barbara D’Urso, ecco le prove
“Lucia dice sulla questione che ha sbroccato pure con uno della produzione, che evidentemente la spronava a darci dentro davanti alle telecamere per fare più audience. Una dichiarazione scomoda, tanto che la regia fa abbassare il volume dei microfoni”.

Sembra, a prima vista, che Lucia sia stata chiamata dagli autori per essere più sfacciata con Filippo e viversi a pieno la neonata liason con il coinquilino, ma che abbia preferito mantenere un low profile e non seguire i consigli del GF.

Staremo a vedere se Carmelita, forte della sua battaglia per la verità, indagherà su quanto emerso dai filmati mandati in onda da Striscia la Notizia e motiverà le dichiarazioni della romana.

Federica Panicucci spiazza il pubblico: ecco le parole rivolte a Barbara D’Urso

Tornata in onda dopo la pausa del 1° maggio, a Mattino 5 Federica Panicucci nel consueto appuntamento dedicato al Grande Fratello, ha voluto complimentarsi con Barbara D’Urso facendo passare un messaggio molto importante dopo ciò che è successo tra Aida Nizar e il resto del gruppo nella casa più spiata della tv. Nonostante da anni si parli di una netta rivalità tra le due primedonne di Cologno Monzese, il plauso personale della conduttrice di Cecina nei confronti della collega è arrivato forte e chiaro.

federica-panicucci-e-barbara-dursoParlando ancora della sfuriata di Baye Dame e delle allusioni sessuali di Luigi Favoloso ai danni della 42enne spagnola, Federica Panicucci ha ribadito: “La sua è stata una reazione condivisibile e giusta ed ha tradotto il pensiero di tutti noi”.

Poi la stilettata contro i concorrenti di questa edizione del reality, oramai troppo furbi, abituati alle telecamere e consapevoli di dover portare in scena dei personaggi per fare strada: “La macchina non deve funzionare così…non ci sono giustificazioni”.

Siamo sicuri che le parole della presentatrice di Mattino 5 abbiano fatto piacere a Barbara D’Urso a cui va il merito di aver saputo mantenere la calma, ristabilito l’ordine, dato una piccola grande lezione di vita ai giovani concorrenti e non essersi nascosta dietro un dito ma aver affrontato la delicatissima vicenda mettendoci la faccia.

Aida Yespica e Jeremias Rodriguez di nuovo insieme: l’incontro “casuale” a Milano

Durante l’ultima edizione del Grande Fratello Vip c’è stata un’innegabile simpatia fra Jeremais Rodriguez, fratello di Belen e recluso assieme alla sorella Cecilia, e Aida Yespica. La tenere amicizia non è poi sbocciata (sembra) in amore, ma la vicinanza fra i due ha provocato l’addio in diretta fra la showgirl e il fidanzato dall’epoca, Geppy Lama.3704637_1311_jeremias_rodriguez_aida_yespica_insieme (1)Ora Aida è felicemente fidanzata con il suo commercialista, Matteo Cavalli ma quando incontra il suo ex compagno di reality, single dopo l’addio alla ex Sara Battisti, l’affetto è evidente.
La coppia è stata sorpresa dai paparazzi di “Chi” durante un casuale e “intimo” incontro per le strade di Milano.