Il dramma segreto di Lory Del Santo, la rivelazione a Pomeriggio 5

Il segreto doloroso di Lory Del Santo. A Pomeriggio 5, si sta parlando di Grande Fratello e del rapporto tra Veronica e il papà Bobby Solo. Barbara D’Urso a quel punto si rivolge a Lory. Anche lei avrebbe un dramma da confessare.

Lory-Del-Santo-scontro-con-il-padre-di-suo-figlio-Devin«Non sento mio figlio Devin da dieci mesi – racconta l’attrice -. Quasi un anno fa mi ha detto ‘Non voglio vederti mai più’ e da quel momento non l’ho più incontrato. Io spero che ‘mai più’ non sia per sempre, ma non avrei pensato che questo distacco si protraesse così a lungo». Non è tutto. «Poco tempo fa – continua – sono stata negli Usa, dove vive, ma non si è fatto trovare».
Lory ha già un grande dramma alle spalle, che riguarda il piccolo Conor, il figlioletto nato dalla storia con Eric Clapton. Il bimbo morì nel 1991 all’età di quattro anni e mezzo, precipitando da un grattacielo.

«Ho visto Nina Moric e Luigi Favoloso insieme»: l’indiscrezione a Pomeriggio 5

Durante il talk di Pomeriggio 5 si parla del Grande Fratello e dell’atteggiamento assunto da Mariana Falace dentro la casa più spiata d’Italia. La napoletana è ospite in studio e finisce ancora sotto accusa per il presunto bacio con Luigi Mario Favoloso.

3746358_1837_favoloso_moric_pomeriggio5Continua a ripetere che l’ex di Nina Moric ha provato a baciarla nella tenda del confessionale perché in competizione con Alberto e geloso del loro rapporto.
Lapidaria Patrizia Groppelli: «Hai fatto la ‘gatta morta’, ma scordati Favoloso». Poi l’indiscrezione che lascia presagire un possibile ritorno di fiamma tra l’imprenditore, squalificato la settimana scorsa dal reality, e la modella croata: «Ho visto Nina Moric e Favoloso entrare insieme in un palazzo di Milano».

Monica Bellucci si confessa a Verissimo: «Nella vita ho avuto fortuna. Weinstein? Le donne devono essere indipendenti»

Monica Bellucci intervistata in esclusiva a Verissimo. L’attrice si racconta a Silvia Toffanin parlando della sua carriera e della sua gavetta molto lunga per diventare attrice, ammettendo di aver avuto anche molta fortuna nella vita.

C_2_articolo_3140769_upiImagepp (1)«Il mio sogno è stato sempre quello di fare l’attrice, ma venendo dalla provincia vedevo molto lontano il mio sogno. Ho iniziato facendo delle sfilate e poi mi sono ritrovata a Milano, per un periodo ho lavorato e studiato, poi la vita mi ha trascinato verso il cinema». Poi Monica aggiunge di aver avuto anche molte difficoltà, ma aggiunge: «Per fortuna, perché quando si diventa donne adulte si è anche frutto delle nostre cicatrici».

Parlando del rapporto con gli uomini specifica: «Sono felice. Dagli uomini ho imparato molto e mi hanno dato tanto. Bisogna sempre avere il coraggio di aprirsi perché, soltanto attraverso le storie d’amore, scopriamo tanto di noi stessi». Sul caso Weinstein spiega: «Noi donne dobbiamo imparare a essere indipendenti e ad avere un rapporto di parità con gli uomini. Questo sta finalmente succedendo. Il passato ci ha incatenato: non avevamo nessun diritto sociale, la nostra forza era solo dentro casa e non era abbastanza. Le ragazze devono liberarsi da certe paure, in particolare da quella di parlare perché temono di non essere credute. A una donna che ha ricevuto una molestia le si chiede ‘Come eri vestita? Ma sei tu che hai provocato?’. Questa paura indotta viene da una tradizione che impone il silenzio: ‘Dovete stare zitte’. Anche io l’ho avuta. Chi non ce l’ha? Dobbiamo insegnare alle nostre figlie il rispetto per se stesse e ai nostri figli il rispetto per le donne».

Poi parla delle sue figlie: «Spero che abbiano delle passioni, qualunque esse siano, anche fare il pane. La cosa importante è fare cose che ci riempiano l’esistenza, che ci facciano svegliare la mattina con il piacere di farle». Come piano b ammette che le sarebbe piaciuto di fare l’ostetrica, o magari di studiare filosogia o psicologia.

Flavio Insinna verso L’Eredità al posto di Frizzi: «Spaccatura in Rai, ecco perché»

Flavio Insinna potrebbe tornare alla Rai, dopo lo ‘scandalo’ o presunto tale legato a quando conduceva Affari tuoi e fu preso di mira da Striscia la notizia per via dei modi, e delle risposte, un po’ aggressive verso una concorrente. Nel mirino dell’attore ci sarebbe infatti L’Eredità, il quiz condotto fino a poche settimane fa da Fabrizio Frizzi, prima della sua tragica scomparsa.

3718164_1623_insinna_frizziSecondo quanto riferisce Giuseppe Candela su Dagospia (che aveva già anticipato la notizia pochi giorni fa), la ‘candidatura’ di Insinna non sarebbe passata inosservata in Rai: nel servizio pubblico, scrive, il conduttore è «da molti considerato come l’anti-Frizzi per modi e stile televisivo», e sulla questione sarebbero arrivati «molti pareri negativi: da Rai Pubblicità ad alcuni membri del Cda Rai e non solo. Orfeo e Teodoli, il cui rapporto è sempre più simbiotico, però sarebbero decisi a proseguire per la propria strada».
A fine maggio Carlo Conti, attualmente al timone de L’Eredità, lascerà e a sostituirlo, non è ancora chiaro se già da giugno o se dopo l’estate, potrebbe essere dunque Insinna, reduce sia dagli attacchi di Striscia, sia da risultati poco esaltanti dal punto di vista degli ascolti per quanto riguarda le sue ultime trasmissioni.
Dagospia ricorda anche un altro episodio, citato dalla giornalista Tiziana Lupi di Avvenire, che ha raccontato di come Frizzi gli avesse confidato che un collega stava tentando di soffiargli proprio L’Eredità, o di condividerla con lui, prima della malattia. «Era molto arrabbiato, ma non per il programma, quanto perché quell’azione veniva da qualcuno che si professava suo amico». Nessun riferimento a Insinna, ma il dubbio, almeno per Dagospia, nasce spontaneo.

Myriam Catania e l’addio a Luca Argentero: «Non è il mio ex, ma un grande amore. Ecco perché ci siamo lasciati»

“Non lo definisco il mio ex, ma la persona che è stata uno dei più grandi amori della mia vita”. Myriam Catania, oggi mamma del piccolo Jaques e di nuovo incinta, parla della suo passato matrimonio con Luca Argentero: “Siamo stati insieme per dodici anni. Resterà per sempre nel mio cuore, gli voglio bene. Non ci sono stati tradimenti – ha confidato a “Vero” – semplicemente il nostro rapporto si era trasformato e non c’era più amore.

myriam-catania-incinta-hpAll’epoca scrissi che non saremmo mai più potuti diventare amici. Ma ogni tanto ci sentiamo per raccontarci le cose importanti che accadono nelle nostre vite”.
E’ molto innamorata del suo attuale compagno, Quentin Kammermann (“E bello e molto istintivo. Caratterialmente è simile a me. E’ molto geloso, ma anch’io del resto lo sono. La gelosia è un segno d’amore”) e non è del mondo dello spettacolo come il suo ex: “Ho sperato di non ritrovare l’amore sul set proprio perché sono gelosa.
Quentin però, ironia della sorte, anche se fa l’imprenditore è laureato in Cinema e ama il mio ambiente professionale. E io, d’altra parte, sono cresciuta in una famiglia in cui si parla sempre di cinema”.

Luigi Favoloso, l’addio di Nina Moric e di Patrizia: «Mi dispiace, ma non sono pentito»

Il rapporto tra Luigi Favoloso e Patrizia ha messo in cirsi il rapporto con Nina Moric. Poco prima della diretta del Grande Fratello la Moric ha chiamato la D’urso per comunicare la fine della sua relazione.

3702502_1236_luigi_favoloso_lasciato_nina_moric_patriziaNel Confessionale, Favoloso viene a conoscenza di tutti i messaggi e dei post scritti da Nina: “Me lo aspettavo, però mi sono accorto che mancavano alcune cose nel nostro rapporto. Patrizia mi ha dato delle attenzioni che da un po’ mi mancavano e mi ha detto delle cose che da un po’ non mi sentivo dire. Non doveva andare così, mi dispiace, ma non ne sono pentito”. Luigi hadavanti a sé ha un pulsante che gli permetterebbe di fare una telefonata e parlare con Nina, ma decide di non premerlo: “Ora non me la sento di parlarle; lo faremo quando uscirò da qui”.?

Valeria Marini riabbraccia Cecchi Gori: «Ho sempre cercato di mettere pace tra Vittorio e la famiglia»

«Vedo che sta bene e sono contenta. Questo malessere lo ha riavvicinato alla famiglia e ai figli e questo è positivo».
Valeria Marini, a Domenica Live, parla di Vittorio Cecchi Gori e commenta le dichiarazioni di Rita Rusic su quanti hanno detto di essere stati accanto a Cecchi Gori e invece lo hanno lasciato solo.

marini_22165354«Non credo parlasse di me. Ho sempre cercato di mettere pace nella famiglia, essendo io stessa figlia di separati, Vittorio te lo può dire. Ho conosciuto Vittorio che era già abbondantemente separato e ho sempre cercato di mettere pace. Io gli sono stata vicina, solo che non ho fatto dichiarazioni. Sono andata tre/quattro volte da lui, però è successo un fatto abbastanza grave, non l’ho mai detto, un suo avvocato ha mandato una diffida e lo hanno isolato, sono andata di notte».
Dall’amore di un tempo all’amore di oggi.
«Sono tornata con Patrick. Da quando ci siamo conosciuti abbiamo sempre avuto un rapporto bellissimo. Ho anche un bellissimo rapporto con la famiglia e la mia famiglia lo adora. Sono innamorata».
Si parla poi del rapporto con Francesca Cipriani.
«Io non ho nulla contro di lei, è molto simpatica».
E in studio viene fatta entrare la Cipriani.
«La sfida che abbiamo fatto all’Isola te l’ho fatta vincere perché mi divertiva l’idea di fare la governante dell’Isola. Sono stata contenta di fare l’Isola con tutti voi».

Paola Barale confessa: «Io e Raz non ci parliamo più». Poi il retroscena: «Se ci fossimo sposati…»

Paola Barale, ospite a Domenica In, ha ricordato le varie tappe della sua carriera, parlando dei suoi progetti e tornando anche sulla relazione con Raz Degan. «In questo momento non ci parliamo», confessa durante l’intervista a Cristina Parodi, facendo capire che il rapporto con l’ex è fatto di alti e bassi.

cristina-parodi-e-paola-barale@twitter-1024x768«È stato talmente un rapporto forte, importante, che sì siamo amici, ci vogliamo bene, ci rispettiamo, abbiamo due vite separate felici, però non sempre… Ci sono dei momenti in cui non abbiamo ancora raggiunto questo equilibrio. In questo momento non ci parliamo», spiega la Barale. Il suo rapporto con Raz, emerso durante la partecipazione di lui a L’Isola dei Famoso, aveva fatto sperare i fan della coppia in un riavvicinamento, ma sembra non sia proprio così.
La Parodi chiede il motivo per cui i due non si siano mai sposati e Paola risponde: «”Non l’ho mai sposato perché non penso che Raz ne avesse tanta voglia. Io amo il matrimonio, però non era un desiderio primario. Io e Raz avevamo un’intesa meravigliosa, facevamo tante cose, ci sentivamo comunque appagati. Forse se ci fossimo sposati ci saremmo lasciati anche prima»

Isola, lite tra Alessia Mancini e Jonathan “è falso”, lui risponde “non me lo merito, ora dico tutto”

Durante la diretta dell’undicesima puntata dell’Isola dei famosi viene affrontato il rapporto tra Alessia Mancini e Jonathan. Tra i due naufraghi scoppia un litigio dai toni molto accesi.
“Ho sempre avuto dei dubbi su di lui – dice Alessia durante un confessionale – per questo non mi sono mai lasciata andare completamente”. La Mancini conferma anche in diretta di non fidarsi di Jonathan, ma l’ex GfF ribatte: “Perché tutta questa rabbia? Sei una ragazza fortunata”.

jonathan-kashanian-alessia-mancini“Ci sono state diverse discussioni che lo hanno coinvolto nelle ultime settimane – replica la Mancini – Alla fine sono arrivata a metterlo alla prova, chiedendogli una cosa che mi ricordavo bene, ma lui ha negato. In quel momento ho capito che Simone e Franco non erano carnefici, ma vittime”.
“Sono due mesi che cerco di superare il test Alessia Mancini, ho cercato di essere corretto ma ora basta dico tutto”. Mara Venier dallo studio urla “fuori i nomi!”
Jonathan sbotta: “Alessia Mancini è colei che in acqua disse a me che Simone è lo scemo del villaggio, che Nadia Rinaldi ha la rabbia delle ex ciccione quando vede la gente magra.. E di Marco? Marco è troppo magro e sembra un frocio”. E’ un fiume in piena ma la Marcuzzi lo stoppa sul più bello: “Jonathan hai tirato tre-quattro bombette che potevate risolvere tra di voi, in inglese si di unfair. Lei ti ha fatto una confessione che non dovevi , secondo me, dire”. Anche Nadia Rinaldi prende la parola: “Sono veramente rattristata, il gioco è bello finché dura e non bisogna andare nel privato. E’ uscito il peggio del peggio di tutti. Avete fatto un gruppo dove la cacca vi ha ricoperti”.

Giulia De Lellis e Andrea Damante dopo la vacanza in America: “Se mi vedete un anello alla mano…”

“Posso solo dirvi che quando mi vedrete un anello sulla mano sinistra potrò dirvi qualcosa di più”. Giulia De Lellis, grande protagonista del Gfvip, seguito con attenzione da Leggo.it, parla della possibile proposta di matrimonio del fidanzato Andrea Damante, conosciuto sotto i riflettori di “Uomini e donne”.

28783355_1912934459018038_7933134767888904070_nLa coppia ha trascorso una vacanza in America e tornati in Italia Andrea potrebbe sorprenderla: “Adesso ci godiamo la nostra vita da fidanzati – ha fatto sapere a “Diva e donna” – la proposta non è ancora arrivata e se dovesse arrivare sarebbe ben accetta: ma lui sa già tutto. Il nostro è un rapporto un po’ magico.
Io l’ho sentito parlare la prima volta a “Uomini e donne” e qualcosa mi ha spinto a partecipare. Ma non era scontato che arrivassimo fin qui”.
Per ora i due convivono felicemente a Verona, anche se cambiare le rispettive abitudini non è stato facile: “lo ho cambiato città, sono andata a vivere a casa sua che era arredata in un modo che non sentivo mio … Ho voluto cambiare qualche cosa, ci ho messo del mio e ora va meglio. Giorno dopo giorno ci conosciamo sempre di più, il nostro rapporto cresce assieme a noi. Come Andrea ha scritto nella canzone “Scritta in fretta” che mi ha dedicato a San Valentino: “Nelle relazioni cresci come vegetali nell’orto, ci vuole pazienza, dedizione ma chi semina poi si gode il raccolto”. Ecco, noi l’amore lo vediamo e lo viviamo così, giorno dopo
Giorno”.