Paola Perego: «Io raccomandata? Non ho mai fatto Sanremo nonostante mio marito»

L’aveva detto. La vicenda della chiusura del suo programma del sabato di Raiuno è stato un dramma, ma dopo tanto dolore Paola Perego ha trovato una grande forza che le ha permesso di vedere il lavoro con più distacco. «Mi piace quello che faccio e adesso scelgo le cose che mi divertono. Non mi interessa se si tratta o no della prima serata. Preferisco programmi che mi intrigano. Non inseguo gli ascolti. Dopo 36 anni che faccio questo lavoro non ho più nulla da dimostrare».

paola-perego-gente-n38-2014-3E così è stato. Il nuovo format Non disturbare ha avuto un buon esordio su Rai1. È piaciuto al pubblico, alla critica, ai social. Una stanza di albergo, una donna famosa che si fida della conduttrice e si apre alle emozioni raccontandosi.

La location particolare della stanza di albergo ha inciso?
«Molto. Perché ci dimenticavamo di avere le telecamere. Il buio e l’intimità ti aiutano a confidarti se hai fiducia nella persona che ti sta accanto».

Le donne per aprirsi completamente di cosa hanno bisogno?
«Di sentirsi ascoltate. Sono veramente poche le persone che sanno ascoltare, sia nella vita sia nelle interviste in tv. A volte capita con un’amica di confidare una cosa e lei ti risponde “ma tu non sai io” e parla di sé. Io invece ascolto e lo faccio con passione. Mi metto in discussione con le loro esperienze. È uno scambio, un dare e avere, profondo e intimo».

Simona Ventura, Carolyn Smith, Iva Zanicchi, Barbara Palombelli, Nancy Brilli, Anna Falchi, Paola Ferrari, Eva Grimaldi, Chiara Francini, Nunzia De Girolamo, Naike Rivelli, Andrea Delogu: le ha scelte tutte lei?
«Assieme agli autori. Comunque le ho chiamate io e tutte sono state molto gentili con me. Perché si fidano della sottoscritta che ha lavorato tutta la carriera senza tirare pacchi a nessuno. Se mi dicono “non voglio che si parli di questo”, io non ne parlo. E ciò ti permette di acquisire credibilità. E di conseguenza il personaggio si affida a te perché sa che non avrà sorprese negative. Che non lo sfrutterai, ma cercherai di farlo apparire al meglio».

Qualcuna delle sue ospiti l’ha colpita in maniera particolare?
«Mi hanno commosso le lacrime di Barbara Palombelli perché pensavo fosse una donna più controllata nell’esternare le proprie emozioni. Poi mi ha sorpreso la mania di controllo di Chiara Francini, così radicata. Andrea Delogu è una ragazza fantastica, grande professionista molto preparata, attenta, curiosa, dal vissuto non facile».

Tutte sincere o qualcuna ha recitato la parte?
«Beh, qualcuna non lo è stata. Osservando una persona ti rendi conto quando mente perché non ce la fa a guardarti negli occhi. Ma ci sta. Sono professioniste, quindi è giusto che dicano ciò che vogliano esca in tv. Mi sono accorta quando svicolavano, in altre occasioni invece mi sono sentita dire: “ma perché ti sto dicendo questa cosa”, è stato come se fossero venute giù le barriere».

C’è qualcuna che le ha detto di no?
«Sono state tutte carine. Anche Asia Argento. Ha declinato l’invito dicendo esplicitamente che a lei non frega niente che le italiane sappiano della sua vita. Laura Chiatti, Francesca Neri, Ambra Angiolini all’inizio mi avevano detto di sì, poi per gli impegni non hanno trovato la coincidenza».

Dopo il successo di Superbrain ora la buona partenza di Non disturbare. Quanta fatica, eppure dicono che lei sia una raccomandata di ferro.
«Raccomandata mi potrebbe andare bene ma passare per stupida davvero no. Non ho mai fatto un Sanremo nonostante mio marito (Lucio Presta ndr) ne abbia fatti cinque, mi hanno pure chiuso un programma, ma allora sono una raccomandata cretina? Non mi sembra».

Qual è il messaggio che vuole lasciare alle donne che guardano il suo programma?
«Mi piacerebbe che le signore a casa si immedesimassero nel personaggio. Perché anche noi che facciamo tv siamo donne normali, teniamo la cellulite, ingrassiamo, ci vengono le rughe, piangiamo, abbiamo problemi coi figli: chi va in video non è un’icona irraggiungibile. La nuova frontiera della tv deve essere questa, molto più vicina alla gente».

Antonella Clerici e Caterina Balivo, quando il veleno è nella coda

Grande commozione, ringraziamenti a tutti ma – al contrario di Totti e Buffon – stilettate verso chi subentra al posto loro. La Clerici ha detto più volte frasi del tipo, chissà se senza di me vi divertirete ancora. Eppure si è sempre dichiarata amica di Elisa Isoardi, la conduttrice che la sostituirà ai fornelli da settembre. Non osiamo pensare che cosa avrebbe fatto se fossero state nemiche…

3803176_1745_clerici_balivoLa Balivo addirittura il passaggio delle consegne l’ha fatto definendo “l’altra” la sua sostituta (l’attrice Bianca Guaccero).

Quello che sorprende nel doppio atteggiamento velenoso è il fatto che sia la Clerici sia la Balivo hanno scelto loro di lasciare i rispettivi programmi. Antonellina per avvicinarsi a Milano e per condurre in prima serata il redivivo Portobello. Caterina per tornare a Raiuno, alla stessa ora di Detto Fatto, tutti i giorni per due ore sulla rete ammiraglia, avendo così la possibiltà di raddoppiare gli ascolti senza fare il minimo sforzo.

Simona Ventura e i ritocchini: «Ho smesso due anni fa. Sono andata in tv, mi sono guardata e sono scoppiata a piangere»

A settembre Simona Ventura tornerà in tv, dopo “Amici”, per condurre la prima edizione vip del reality Mediaset “Temptation Island”, che tanto successo ha raccolto nella versione Nip.
Nel mentre la conduttrice ha confessato di essere ricorsa ai “ritocchini” e di aver smesso dopo aver pianto perché non si riconosceva più guardandosi in tv.

simona-ventura-ritocchini_18151238 (1)Da allora niente più chirurgia estetica: “Io ho smesso – ha fatto sapere durante un’intervista a “Belve” su Nove – Soprattutto in faccia, adesso basta! (…) C’è stato un momento, due anni fa, quando sono andata ospite al “Maurizio Costanzo”. Quando mi sono guardata mi sono messa a piangere. Allora lì ho detto stop”.
Smettere le ha restituito il suo volto e l’espressività: “Non lo rifarei, però allora andava bene. Ho sempre fatto le cose un po’ per ribellione – confessa Simona Ventura a “Belve” – In faccia sto recuperando la mia espressività, anche perché non devo fare la modella. Mi piace poter andare avanti, ho recuperato la mia espressività, anche perché voglio avere questa”.
Un accenno anche all’Isola dei Famosi conduzione Marcuzzi e la sua: “Non lo so se è amata come me, però ci ha provato. Non è facile arrivare, succederebbe anche a me se sostituissi una collega i cui programmi le sono stati cucito addosso”.

Maurizio Costanzo attacca Elisa Isoardi per quella frase su La Prova del cuoco e Antonella Clerici

Quando Antonella Clerici ha definitivamente salutato il pubblico de La Prova del Cuoco dopo 18 anni insieme, ha anche annunciato che al suo posto da settembre sarebbe arrivata Elisa Isoardi: non proprio una novità per la conduttrice di ‘Buono a sapersi’ che aveva già sostituito la regina dei fornelli in passato. Secondo Maurizio Costanzo, la Isoardi avrebbe lanciato una pesante frecciatina quando si è congedata dal suo pubblico dicendo: “Ci rivedremo a settembre, cercando di fare la prova più bella”.

elisa_isoardi_antonella_clerici__thumb660x453 (1)“Ci rivedremo a settembre, cercando di fare la prova più bella” aveva infatti detto la presentatrice piemontese, rendendosi protagonista di quella che Costanzo ha giudicato una stoccata decisamente rude bacchettando pesantemente la 36enne.
Costanzo rimprovera Elisa Isoardi a La Prova del Cuoco: cos’ha detto sulla Clerici
“Per chi fa televisione – ha evidenziato sul magazine il marito di Maria De Filippi – lo schermo è un mezzo di comunicazione e i programmi sono un po’ come casa. In quest’occasione, però, Elisa Isoardi ha lanciato alla collega una frecciatina poco elegante”.
Forse la nuova conduttrice de La Prova del Cuoco ha peccato di insolenza cercando di voler migliorare lo storico cooking show? Forse voleva soltanto lanciare un indizio agli spettatori prima che fosse la Clerici a ufficializzare il suo arrivo oppure si riferiva alle sue passate esperienze in cucina quando ha avuto difficoltà a far breccia nel cuore dei fan?

Non sappiamo quali fossero le intenzioni della Isoardi, certo è che se un guru del piccolo schermo come Maurizio Costanzo ha ravvisato nelle parole di Elisa Isoardi una frecciatina nei confronti della collega, difficilmente qualcuno potrebbe contraddirlo.

Mara Venier, il gran ritorno a Domenica In: pronta la sfida a Barbara D’Urso

Il gran ritorno di Mara Venier. Sul tavolo del consiglio di amministrazione della Rai l’esame dei palinsesti 2018 preceduto dall’audizione dei direttori di rete. Questo il piatto forte del consiglio scritto nero su bianco nell’ordine del giorno. Il tema caldo e spinoso dei diritti tv, invece, sembra non figurare fra le questioni da affrontare in attesa delle determinazioni della Lega Calcio che proprio domani valuterà i pacchetti dei vari broadcaster.
I programmi che la Rai sfoggerà per la prossima stagione, invece, sono un punto obbligato del Cda considerato che il 27 giugno è già fissato l’appuntamento di rito con gli investitori pubblicitari a Milano, cui seguirà quello del 5 luglio a Roma. Fra le novità, secondo quanto si apprende, l’arrivo di Mara Venier a ‘Domenica In’.

mara_venier_domenica_in_13102227 (1)All’ordine del giorno del consiglio anche l’audizione del Chief Technology Officer, Stefano Ciccotti, sul piano nazionale delle frequenze e la questione della data per l’elezione del dipendente Rai in Cda. A tale riguardo sembra che l’intento condiviso sia quello di fissare la stessa data che sarà scelta da Camera e Senato per l’elezione del nuovo consiglio di amministrazione. Consiglio che, stando alla norma, dovrebbe scadere con l’ultimo bilancio consuntivo approvato dall’assemblea entro il 30 giugno prossimo ma che resterà comunque in carica fino all’insediamento del nuovo.

E dai rumors raccolti sembra che l’attuale Cda potrebbe, infatti, rimanere al suo posto fino a metà luglio quando si presuppone che i 7 membri del nuovo board inizieranno il loro percorso (2 eletti dalla Camera, 2 dal Senato; 2 designati dal Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell’Economia e delle Finanze; 1 designato dall’assemblea dei dipendenti della Rai tra i dipendenti dell’azienda titolari di un rapporto di lavoro subordinato da almeno tre anni consecutivi). Il consiglio di amministrazione attende anche di valutare eventuali ricorsi da parte dei dipendenti che si sono candidati per l’elezione a consigliere Rai.

Fabrizio Frizzi, Carlo Conti con gli occhi lucidi all’ultima puntata de L’Eredità: «È stato un anno difficile»

Carlo Conti ha salutato il pubblico de L’Eredità durante l’ultima puntata senza dimenticare di rivolgere un pensiero all’amico Fabrizio Frizzi, che si è trovato a sostituire suo malgrado.

fabrizio frizzi carlo conti_04102451È stato un venerdì nero per gli spettatori di Rai 1 che dalle 12.00 alle 20.00 hanno dovuto far fronte all’addio alle scene di Antonella Clerici, Alessandro Greco e infine Carlo Conti che hanno salutato il pubblico dei loro programmi con gli occhi lucidi e rivolgendo un pensiero all’amico Fabrizio Frizzi.
In particolare il conduttore de L’Eredità, amico fraterno del collega scomparso prematuramente a 60 anni, si è congedato dal quiz show con gli occhi lucidi e ha confessato: “E’ stato un anno difficile per tutti noi ho queste chiavi sempre con me, le chiavi dello studio che ci siamo alternati io e questo grande amico per tutti noi”. Poi ha aggiunto: “Sono tornato a L’eredità, e ho portato avanti nel modo migliore, di mestiere con una ferita nel cuore questo programma. Tornerà a settembre”. Ma chi prenderà il loro posto?

Il ritorno di Simona Ventura: «Avrei rifiutato il GF, sono una da reality con i famosi. Isola? Mai offerta, ma è scoppiettante»

“Il mio nome è stato messo in mezzo per tanti programmi, la verità è che non ho ricevuto nessuna proposta”. Leggo.it torna a parlare di Simona Ventura, ora nella commissione e di “Amici” che spiega il perché, nonostante le numerose voci, non è al timone del Grande Fratello: “Neanche per il Grande Fratello – ha raccontato in un’intervista a “NuovoTv” – che avrei comunque rifiutato perché io sono una da reality con i famosi come protagonisti.

ventura-1Temptation Island, invece, lo seguo dall’inizio e mi piace Bisciglia, il conduttore. (l’Isola dei Famosi) No. E poi non me l’hanno mai offerta! Però la seguo come spettatrice e la trovo scoppiettante”.
Ora è alla corte di Maria De Filippi: “Maria non è solo una conduttrice, ma è una persona speciale, un’artista. Ci capiamo al volo, dal punto di vista intellettuale e culturale. Insieme a lei si lavora proprio bene e nella sua squadra mi sento un po’ come a casa”.

Il ritorno di Simona Ventura: «Avrei rifiutato il GF, sono una da reality con i famosi. Isola? Mai offerta, ma è scoppiettante»

“Il mio nome è stato messo in mezzo per tanti programmi, la verità è che non ho ricevuto nessuna proposta”. Leggo.it torna a parlare di Simona Ventura, ora nella commissione e di “Amici” che spiega il perché, nonostante le numerose voci, non è al timone del Grande Fratello: “Neanche per il Grande Fratello – ha raccontato in un’intervista a “NuovoTv” – che avrei comunque rifiutato perché io sono una da reality con i famosi come protagonisti.

simona ventura costanzo-2Temptation Island, invece, lo seguo dall’inizio e mi piace Bisciglia, il conduttore. (l’Isola dei Famosi) No. E poi non me l’hanno mai offerta! Però la seguo come spettatrice e la trovo scoppiettante”.
Ora è alla corte di Maria De Filippi: “Maria non è solo una conduttrice, ma è una persona speciale, un’artista. Ci capiamo al volo, dal punto di vista intellettuale e culturale. Insieme a lei si lavora proprio bene e nella sua squadra mi sento un po’ come a casa”.

“Grande Fratello”, è ufficiale: Barbara dʼUrso alla conduzione

Attraverso un comunicato, Mediaset annuncia che il ritorno in tv del “Grande Fratello” sarà condotto da Barbara d’Urso. Assente dagli schermi di Canale 5 dal 2015, il capostipite di tutti i reality andrà in onda in aprile e verrà affidato alla star che lo aveva guidato per tre edizioni (terza, quarta e quinta), contribuendo a lanciarlo nel panorama televisivo italiano.

Barbara-DUrso-Grande-Fratello-2018Nel comunicato la direzione di Canale 5 si dice “molto soddisfatta di una doppia affermazione: aver ottenuto il sì di Barbara d’Urso e contemporaneamente essere riuscita a confermare gli altri impegni della conduttrice. Per tutta la durata del reality, Barbara manterrà infatti il timone dei suoi programmi: ‘Pomeriggio 5’ e ‘Domenica Live'”.

La stessa d’Urso con un video su Instagram ha confermato la notizia del suo ritorno alla conduzione dopo 14 anni di lontananza: “Ragazziiiii li riconosce questi? Sono gli abiti che ho indossato anni fa al ‘Grande Fratello’ e che sto indossando da settembre a ‘Domenica Live’. E secondo voi, perché li sto indossando? Beh, perché Mediaset mi sta corteggiando da settembre per avermi come conduttrice. Io ho sempre detto no, ma ora mi hanno convinta. Siete pronti per sentire di nuovo ‘ragazziiiii?'”

Giulia De Lellis scomparsa dalla tv. Che fine ha fatto? Ecco il motivo della assenza

Dopo il GFVip2 e qualche apparizione fugace in TV, Giulia De Lellis è sparita dal piccolo schermo e non va più neanche nei programmi di Barbara D’Urso. Un’assenza notata dai numerosi fan che la seguono sui social network e che ha a che fare con il suo Andrea Damante. Per chi già fantastica su un eventuale matrimonio sappiate che per ora non ci sono fiori d’arancio in vista. Ecco perché l’esperta di moda e tendenze non si vede più nei salotti televisivi.

chi-è-giulia-de-lellisL’influencer di moda ha abbandonato – per ora – la TV ma non il suo Andrea Damante, con il quale ha trascorso un mese in America per impegni lavorativi di lui.
Un’assenza dal piccolo schermo giustificata, quindi, che però non mette fine al gossip alimentato dai fan sui social network. Una telespettatrice su Twitter, ad esempio, scrive: “Comunque nonostante tutto mi chiedo ancora perché Giulia De Lellis non abbia più messo piede dalla D’Urso dopo il Gf?”

Se Barbara la stia aspettando a Pomeriggio 5 o a Domenica Live, per il momento non è dato sapere, certo è che a molti mancano le sue adorabili gaffe.

Intanto, di cosa stia facendo oggi e dei progetti futuri, l’ex concorrente del GFVip2 – rientrata in Italia da pochi giorni – ha parlato in una lunga intervista a Diva e Donna nella quale ripercorre il bellissimo periodo negli States: “Siamo venuti qui per lavoro – dichiara l’esperta di tendenze – Andrea doveva incidere un pezzo con un artista americano. Poi abbiamo colto l’occasione per girare un po’ di città e vivere da turisti. Questo viaggio ci ha dato molto ma la consapevolezza di noi, del nostro amore c’era già a prescindere”.

Un amore, quello tra Giulia e Andrea che dura ormai da due anni e che però non sembra ancora pronto per convolare a nozze, nonostante la canzone che il musicista ha dedicato alla sua amata nel giorno di San Valentino: “Come ha scritto Andrea ‘Nelle relazioni cresci come vegetali nell’orto, ci vuole pazienza, dedizione ma chi semina poi si gode il raccolto’. Ecco, noi l’amore lo vediamo e lo viviamo così, giorno dopo giorno – ha spiegato – Posso solo dire che quando mi vedrete un anello sulla mano sinistra potrò dirvi qualcosa in più. Ora ci godiamo la vita da fidanzatini. La proposta non è arrivata e se dovesse arrivare sarebbe ben accetta: ma lui sa già tutto”.

E pensare che c’era più di qualcuno pronto a giurare che la bella Giulia fosse alle prese con i preparativi del matrimonio…