Alessandra Appiano, il grido d’allarme su Twitter: gli ultimi messaggi prima della morte

Monica Leofreddi non si dà pace per la morte dell’amica giornalista Alessandra Appiano. A ‘La Vita in Diretta’, la Leofreddi confida la sua paura: ‘Il gesto di Alessandra mi ha reso fragile’
Se ne è andata pochi giorno dopo il suo 59esimo compleanno. Alessandra Appiano, giornalista stimata da pubblico e colleghi si è tolta la vita domenica 3 giugno in ospedale, dove era ricoverata per depressione.

alessandraappiano_03151859Una morte inaspettata che ha lasciato dolore e sgomento in chi ha avuto l’onore di conoscerla, di lavorare con lei. Di esserle amica. Come Monica Leofreddi che a La Vita in Diretta, il giorno dopo la tragica scomparsa, non è riuscita a trattenere le lacrime, ricordando una donna dalle qualità professionali e umane immense, la cui scelta di togliersi la vita le ha causato una ferita così grande da mettere a nudo le sue stesse fragilità.
“Ho chiamato tante persone che la conoscevano per capire cosa mi fosse mancato di lei – ha detto la Leoffredi visibilmente emozionata – Non avevo colto niente di tutto quello che ho scoperto ieri”.

Non riesce a darsi pace, Monica. Trovare le risposte a quell’unica domanda -“Perché?” – sembra impossibile, mentre il senso di colpa per non aver saputo cogliere eventuali segnali inizia a logorare dentro.

“La conosco da più di vent’anni – ha continuato – non era solo un rapporto di lavoro. Non l’ho mai vista diversa lontano dalle telecamere. Avevamo tanti mezzi per scoprire la sua fragilità”.

L’addio che La Vita in Diretta, dove l’Appiano era di casa, ha riservato alla giornalista è stato commosso ma discreto. Anche il pubblico l’ha notato e sui social qualcuno ha twittato: “Oggi ho capito ancora una volta perché amo così tanto seguire @vitaindiretta perché sapete sempre affrontare con tatto e delicatezza anche un qualcosa di così forte e difficile da accettare #AlessandraAppiano sarà sempre con noi”.

Anche su Instagram, la Leofreddi ha voluto scrivere un lungo post dedicato all’amica e collega, che ha deciso di mettere fine alla sua vita. Particolarmente toccanti le conclusioni del lungo messaggio affidato ai social: “Fare i conti con i nostri buchi neri non è facile. La depressione è subdola, è più forte di noi se non ci facciamo i conti. Impariamo noi donne a chiedere aiuto, non siamo nate per salvare il mondo, per curare gli altri, per cambiare uomini malati. Siamo nate per essere amate come tutti. Ed ora te ne sei andata, io ho più paura”.

Fabrizio Frizzi, Gerry Scotti confessa: “Ha dovuto mandare giù rospi che gli hanno fatto male”

Gerry Scotti ha parlato della morte del collega Fabrizio Frizzi. Dopo il fragore inizale per il decesso e per i funerali del conduttore televisivo, Scotti si è aperto in un’intervista a Chi, nella quale ha raccontato chi era Fabrizio, dei loro rapporti e si è lasciato andare anche a una confidenza sulla vita professionale di Frizzi che potrebbe avergli anche causato i problemi di salute che lo hanno ucciso.

3649872_1601_gerry_scotti_fabrizio_frizzi_chi (1)“Meritava certamente di più, ma penso che le signore che mi hanno baciato al suo funerale abbiano capito più di tanti altri l’importanza e il privilegio di essere come lui”. Il conduttore di punta di Mediaset, in un’intervista al settimanale ‘Chi’, ricorda il suo ‘rivale’ in tv facendo riferimento anche alle difficoltà professionali incontrate da Frizzi che, a suo parere, avrebbero influito sul suo stato di salute.
Secondo Scotti, infatti, “a Fabrizio è capitato un paio di volte di dover mandare giù un rospo e non credo che abbia fatto bene né alla carriera né alla salute”. “Qualche pecca nel meccanismo c’è stata – ha aggiunto il conduttore tv – e lui ha saputo passarci sopra e portare il suo impegno rimanendo Fabrizio Frizzi”.

Fabio De Luigi e Jelena, coppia al bacio

Di suoi baci ne abbiamo visti tanti al cinema e altrettanti in televisione con attrici di straordinaria bellezza e bravura. Ma noto per la sua riservatezza, mai abbiamo visto Fabio De Luigi baciare la sua compagna in pubblico… fino ad ora. L’attore è stato infatti pizzicato da “Diva e Donna” per le vie del centro di Roma in atteggiamenti intimi con Jelena, sua dolce metà da vent’anni e madre dei suoi due figli.

C_2_articolo_3125849_upiImageppLook sportivo per Fabio De Luigi, 50 anni, e Jelena, 40, ex attrice di origini serbocroate, che dietro gli occhiali da sole passeggiano ridendo e scherzando per le vie della Capitale. I due si sono conosciuti nel 1998 a casa di amici a Santarcangelo di Romagna e da quel momento hanno costruito la loro vita insieme lontano dalla mondanità. Hanno due figli, gli “intrusi” (come li definì lui) Dino, 10 anni, e Lola 6, e condividono tutto, anche le scelte professionali di Fabio che spesso, per copione, bacia le altre. Fortunatamente Jelena non ha mai sofferto di gelosia, al contrario di Fabio che tempo fa ha ammesso: “Quando lo sono stato ne avevo motivo”.

Per Silvia Provvedi Natale in carcere per stare vicina a Fabrizio Corona

Trascorrerà il Natale a San Vittore accanto al fidanzato e anche il brindisi di Capodanno sarà dietro le sbarre per Silvia Provvedi che non vede l’ora che il suo Fabrizio Corona esca dal carcere milanese. A Novella 2000 la gemella delle Donatella dice: “Anche lo scorso anno speravo che io e Fabrizio potessimo stare insieme a casa, mi auguro ci sia ancora poco da aspettare”.

C_2_articolo_3113305_upiImageppSilvia non si rassegna: “Io e Fabri ne abbiamo affrontate tante, siamo molto uniti”. Per un paio di mesi si è trasferita a Roma per un programma tv, ma non trascura Corona: “Gli ho detto che tra noi non cambia niente. Così è. Anche ora che sono a Roma, continuo ad andare tutte le settimane come quando ero a Milano. Ovviamente per me è più faticoso, ma le mie scelte non devono pesare su un’altra persona, che è quella cui tengo di più in questo momento… Entrambi abbiamo il compito di venirci incontro e lo stiamo facendo al meglio”.
Dal 2018 Silvia si aspetta una bella notizia: “Che Fabrizio esca dal carcere. Spero che possa accadere già all’inizio del nuovo anno, sarebbe un sogno…”. E sui consigli professionali di Fabrizio, la Provvedi dice: “Ci confrontiamo, ma non mi fa critiche. Devo ammettere che è molto contento di me, sa che riesco ad affrontare ogni situazione nel modo giusto. E rimane sempre stiupito dalle mie scelte”.

Raffaella Fico in bikini, palpatine e acrobazie hot con Moggi

Giochi proibiti ed effusioni acrobatiche per Raffaella Fico e Alessandro Moggi che, in barca tra i faraglioni di Capri, non resistono alla passione. La coppia, insieme da poco più di un anno, si gode gli ultimi caldi raggi di sole con la piccola Pia, figlia della ex gieffina e di Mario Balotelli, prima di riprendere con i rispettivi impegni professionali. E intanto la showgirl dalle curve esplosive in bikini, sogna di allargare la famiglia…

C_2_articolo_3094258_upiImageppIl costume color carne regala quell’effetto nude look niente male per Raffaella che per il suo compagno mette in mostra forme da capogiro. Sdraiata vicino al procuratore calcistico la Fico prima solleva le gambe, poi le attorciglia a quelle del compagno immobilizzandolo. Le le mani di Alessandro però trovano una via di fuga e si posano prima sul ventre di Raffaella, poi sul seno. Solo così Moggi si rilassa e chiude gli occhi…
Mentre ardono di passione pensano ad allargare la famiglia: “Se arrivasse un bebè, saremmo davvero felici”, ha confidato la Fico sulle pagine del “Settimanale Nuovo” che mostra la sequenza di scatti infuocati…

Damante-De Lellis, matrimonio rimandato ma estate di passione a Formentera

Messi da parte gli impegni professionali, Andrea Damante e Giulia de Lellis volano a Formentera. La coppia di “Uomini e Donne” è più affiatata che mai come dimostrano le foto di “Settimanale Nuovo”: una risposta alle continue voci di crisi.

C_2_articolo_3088377_upiImageppMentre continua il mistero la data delle nozze, tra baci e buonumore, i due stanno vivendo una vacanza che sembra una luna di miele anticipata. “In vacanza ci siamo innamorati per la terza volta”, ha rivelato Andrea.
Il matrimonio della coppia era stato prima annunciato e poi smentito, si era parlato del 2019 poi una brusca frenata sulla data. L’ex tronista ha spiegato: “La verità è che le intenzioni sono buone, ma il matrimonio è un passo da non prendere certo alla leggera”. Bisogna prima consolidare il rapporto, puntualizza Damante.
E poi rivela la loro ricetta per la felicità: “Abbiamo caratteri molto forti, ci confrontiamo su tutto e l’uno insegna all’altro ciò che sa”.