Belen ed Emma mostrano i gioielli dell’estate

Protagonisti degli outfit estivi, i gioielli sono amatissimi dalle star che in questo periodo fanno a gara per sfoggiare i più belli. Se siete appassionati, non potete non conoscere le ultime tendenze da sfoggiare sulle vostre scollature!

C_2_box_68596_upiFoto1FSapete quali sono i preziosi che sono stati sotto gli occhi di tutto il mondo? Quelli Chopard che indossava Natalia Vodianova durante la premiazione della Francia ai Mondiali di Calcio (peccato che tutti guardassero altro). E gli orecchini di perle da più di 4 mila sterline che Kate Middleton portava al battesimo del figlio Louis, of course. Non per tutti i portafogli…

Per quanto riguarda le nuove collezioni, accessibili a chiunque, i brand sempre più si affidano a personaggi di ampio riscontro mediatico e soprattutto social. Di chi stiamo parlando? Di Federica Nargi testimonial per Rebecca, di Melissa Satta storico volto di Stroili, di Belen Rodriguez scintillante con Swarovski, di Emma Marrone, che promuove APM Monaco e Mariana Rodriguez, splendida per Orlov Jewelry.
Guarda nella gallery i gioielli più belli di questa stagione!

Pamela Anderson, “Baywatch” rivive in unʼesilarante parodia social

Da “Baywatch” a “Mumwatch”: è l’esilarante parodia che hanno inscenato nuove e vecchie protagoniste di “Loose Women”, format televisivo britannico trasmesso dal canale Itv e molto popolare in patria. Il programma, tutto al femminile, è basato su una serie di interviste a personaggi famosi e su dibattiti riguardanti politica, temi di attualità e gossip.

AAyNHGTNadia Sawalha, Andrea McClean, Jane Moore, Kaye Adams e Saira Khan si sono messe in gioco scherzando sulla loro “normalità” e ripercorrendo ironicamente le gesta delle sexy bagnine di “Baywatch”. Così tra una pancia tirata dentro durante la sigla, una goffa caduta sulla battigia, un tentativo di salvataggio con tanto di salvagente a forma di unicorno e una abbuffata di patatine prima di buttarsi in acqua, le cinque donne hanno imitato la sexy Pamela Anderson e le sue colleghe.

“Sono d’accordo che la somiglianza tra noi e Pamela sia inquietante” ha scritto divertita su Instagram la Moore. “Per noi questo potrebbe essere un nuovo successo estivo, voi cosa ne pensate?” ha chiesto la Sawalha nella didascalia che ha accompagnato il video.

Domenica in, Mara Venier “ruba” due opinionisti alla rivale Barbara D’Urso

Dalla prossima stagione televisiva, ogni domenica sarà scontro diretto tra Barbara D’Urso e Mara Venier. La prima, confermata alla guida di Domenica Live, la seconda, data ormai per certa al timone di Domenica In.

35062528_10216366047853282_2675625064740683776_nLe due signore della televisione italiana iniziano così ad affilare le armi per una guerra all’ultimo share e l’ex opinionista dell’Isola dei Famosi – come anticipato dal settimanale Spy – sarebbe pronta a soffiare due dei personaggi più amati del salotto della stessa D’Urso: Cristiano Malgioglio e Giucas Casella. Il simpatico paroliere, reduce dall’ultime edizione del Grande Fratello condotto proprio dalla sua grande amica Carmelita, dovrebbe portare un po’ di brio e di sano kitsch sulla rete ammiraglia Rai. Per l’ex naufrago de L’Isola dei Famosi, si prospetterebbe uno spazio in cui possa incantare e divertire con le sue performance come illusionista. Se i rumors verranno confermati, come risponderà la D’Urso alla concorrenza che quest’anno appare più spietata che mai?

Scontro tra Romina Power e Barbara D’Urso: pesante botta e risposta tra le due in diretta tv

Che Barbara D’Urso abbia parecchi nemici è cosa nota: la conduttrice può certamente vantare su un esercito di amici che gravitano intorno ai suoi salotti, ma è piuttosto invisa ai detrattori del web e a personaggi famosi come Romina Power. Ospite di Amici di Maria De Filippi insieme a Al Bano Carrisi, la cantante statunitense si è esibita in un remake della hit ‘Felicità’ spiazzando la stessa Queen Mary e il pubblico e lanciando quello che a tutti gli effetti sembra uno strale contro Carmelita.

1516986317032_1516986327.jpg--barbara_d_urso_e_romina_power__la_frase_sconcertante_in_diretta___io_la_amo_ma_lei____La nuova versione del celebre brano tratta di conduttori venduti, soggiogati dal padrone, che si svendono per gli sponsor e in nome del dio share. La risposta della regina Mediaser non è tardata ad arrivare: “Pazienza, vuol dire che faremo il famoso 22% di share senza Romina Power”
— L’ultimo post di Romina Power è un pugno nello stomaco per Barbara D’Urso?
Queen Mary si smarca subito dalle accuse che Romina Power ha rivolto genericamente e ottiene la benedizione della cantante che ammette: “Neanche io ti vedo in quella categoria di conduttori”, dunque il riferimento principale resta senza dubbio Barbara D’Urso che molto spesso invita Loredana Lecciso a Domenica Live.

Così è successo nella puntata del 20 maggio quando la conduttrice partenopea – che di solito non getta acqua sul fuoco, ma olio in abbondanza quando sente odore di polemiche – ha voluto rispondere per le rime a Romina Power.

“Lei a me sta molto simpatica, non capisco perché la cosa non sia reciproca. Me ne sono fatta una ragione. Ovviamente casa mia è a disposizione di Romina, ma credo che lei si ritenga superiore a me, quindi non credo verrà mai”

Infine non poteva mancare la stilettata sugli ascolti: “Pazienza, vuol dire che faremo il famoso 22% di share senza Romina Power”.

Grande Fratello, Selvaggia Lucarelli contro Barbara D’Urso: «Un’armata Brancaleone di casi umani e gli sponsor abbandonano»

Grande Fratello nel mirino di Selvaggia Lucarelli. L’opionionista ha appena condiviso sul suo profilo Facebook una riflessione al vetriolo sul reality condotto da Barbara D’Urso. Ed è subito boom di like.

3726936_1219_gf_selvaggialucarelli_post_vetriolo (1)Nel post, la giurata di Ballando con le Stelle paragona la prima storica edizione del programma con l’ultima in onda su Canale 5. «Il Grande fratello – spiega – nella sua prima edizione fu un’esperienza antropologica e sociologica davvero interessante… Oggi è tutto il contrario. I personaggi sono tutti molto lontani dalla normalità, quindi gli eccessi sono dentro la casa. Fuori, al netto di qualche ospitata durante le prime settimane dall’uscita o gossip decisi a tavolino, non succede più nulla. Nessuno guadagna più soldi in quantità e successo duraturo».
L’opinionista parla anche del caso bullismo: «’Sono dalla parte delle donne, sono dalla parte dei gay, che brutta cosa il razzismo blablabla’. Poi nella casa ci metti dentro chi? Un nero gay che ha evidentemente problemi nella gestione dell’aggressività, cosa che naturalmente ha scatenato una furia di commenti razzisti e omofobi. Bel modo di dare una mano alla causa. Anzi, alle cause».
E sul Ken umano Rodrigo Alves, ospite per qualche giorno nella casa del Gf, ecco le parole di Selvaggia: «Poi, siccome anche il concetto di accettazione di sé e del proprio aspetto è qualcosa che sta molto a cuore al Gf e che andava rappresentato al meglio, chi mettono nella casa in corsa? Un tizio tutto rifatto e poi, siccome non bastava, pure il Ken umano. Non un grasso felice e simpatico. O sinceramente complessato, empatico, onesto. No. Uno che vive sotto i ferri nel tentativo di somigliare a una bambola di plastica, col risultato di essere diventato un fenomeno da baraccone da ospitare in tv tra grasse (quelle sì) risate. Ci si ride su ma la dismorfofobia non è uno scherzo. Questo tizio non ha una reale percezione di sè, è un borderline. Si può far finta di non capirlo e trattarlo come un personaggio naïf, ma non lo è. Si sottopone ad operazione e anestesie continue perchè la sua immagine non corrisponde alle sue aspettative, questa è una patologia, mica un gioco. Un altro modello sano, positivo».
Conclude Selvaggia: «E se gli sponsor, da Nintendo a tutti gli altri, per la prima volta della storia dei reality prendono le distanze dal programma che hanno sponsorizzato, Se il TELEFONO ROSA si lamenta del programma, beh, qualche domanda dovresti fartela. Col cuore. Anzi, no: con la testa. Perchè quella che hai deciso di rappresentare in tv non è la gente. È la tua idea di spettacolo. E gli ascolti non sono l’assoluzione. Al limite, sono la colpa».

Federica Panicucci spiazza il pubblico: ecco le parole rivolte a Barbara D’Urso

Tornata in onda dopo la pausa del 1° maggio, a Mattino 5 Federica Panicucci nel consueto appuntamento dedicato al Grande Fratello, ha voluto complimentarsi con Barbara D’Urso facendo passare un messaggio molto importante dopo ciò che è successo tra Aida Nizar e il resto del gruppo nella casa più spiata della tv. Nonostante da anni si parli di una netta rivalità tra le due primedonne di Cologno Monzese, il plauso personale della conduttrice di Cecina nei confronti della collega è arrivato forte e chiaro.

federica-panicucci-e-barbara-dursoParlando ancora della sfuriata di Baye Dame e delle allusioni sessuali di Luigi Favoloso ai danni della 42enne spagnola, Federica Panicucci ha ribadito: “La sua è stata una reazione condivisibile e giusta ed ha tradotto il pensiero di tutti noi”.

Poi la stilettata contro i concorrenti di questa edizione del reality, oramai troppo furbi, abituati alle telecamere e consapevoli di dover portare in scena dei personaggi per fare strada: “La macchina non deve funzionare così…non ci sono giustificazioni”.

Siamo sicuri che le parole della presentatrice di Mattino 5 abbiano fatto piacere a Barbara D’Urso a cui va il merito di aver saputo mantenere la calma, ristabilito l’ordine, dato una piccola grande lezione di vita ai giovani concorrenti e non essersi nascosta dietro un dito ma aver affrontato la delicatissima vicenda mettendoci la faccia.

GF15, Abruzzesi scontenti di Simone Coccia: «Proprio lui doveva rappresentarci? Quando c’era Taricone…»

Quasi seimila mi piace ha avuto il post pubblicato sulla pagina Facebook “L’abruzzese fuori sede” che conta oltre 100mila fan. È stata condivisa la foto di Simone Coccia Colaiuta con uno sgambatissimo costume da bagno di colore verde che, durante la trasmissione del Grande Fratello andata in onda ieri sera su Canale Cinque, si è vantato di essere un abruzzese doc. “Ecco compà – scrive il gestore della pagina Facebook riferendosi al fidanzato dell’onorevole Stefania Pezzopane con cui convive a L’Aquila -, per quel che vale, io mo vorrei quasi essere marchigiano».

3677889_1253_simone_coccia_abruzzesi_polemica_grande_fratelloCentinaia i commenti – tutti rigorosamente con accento abruzzese – di cittadini della stessa idea che si chiedono se proprio lui doveva rappresentare la regione delle camminate in montagna e degli arrosticini. Ben più apprezzato era il concorrente della prima edizione del Grande Fratello, Pietro Taricone, originario di Trasacco in provincia di L’Aquila dove attualmente riposa. «Pietro era un fregno – scrivono sulla pagina Facebook -, in tutti i sensi. Voleva fare l’attore e, soprattutto, sapeva fare l’attore. Dopo la fine del primo Grande Fratello diventò subito uno dei personaggi più amati e fu fra i pochissimi a dimostrare un vero talento. Tutte le estati tornava nella Marsica, dalla sua famiglia, con gli amici di sempre; la “coccia”, Pietro, non se la era mai montata. Otto anni fa moriva “col sorriso” in un incidente con il paracadute, e noi con un sorriso vogliamo ricordarlo».

Grande Fratello, «Concorrenti già conosciuti». La polemica: sembra l’edizione vip

Il Grande Fratello è cominciato da neanche 24 ore e già montano le prime polemiche. Al centro delle critiche è il cast di persone non proprio sconosciute: personaggi legati al mondo della cronaca o dello spettacolo (dai fidanzati di Nina Moric e dell’onorevole Stefania Pezzopane, alla nuora di Gino Bramieri e la figlia di Bobby Solo) o che hanno ampiamente fatto parte dei salotti tv della D’Urso (vedi il Ken umano Angelo Sanzio).

barbara-durso«Che senso ha illudere la gente con dei provini quando poi il cast è fatto di quasi tutti personaggi già noti?», tuona il web.
E in effetti a guardare la prima puntata condotta da un’emozionatissima Barbara D’urso il dubbio un po’ viene: gli uomini e le donne che dovranno rimanere chiusi nella casa per 7 settimane sembrano già avvezzi alle telecamere e soprattutto qualcuno si chiede che differenza ci sia con l’edizione vip di Ilary Blasi: anche lì il popolo dei concorrenti era infatti formato da figli o parenti di, come Ignazio Moser o i fratelli Rodriguez. Insomma una furbata questa che non è piaciuta ai telespettatori che erano pronti a rivedere il Gf dopo 3 anni di stop nell’edizione normale.

Barbara D’Urso e la stoccata per Alessia Marcuzzi: cosa ha detto a Pomeriggio 5

All’indomani della movimentata puntata de L’Isola dei Famosi, Barbara D’Urso e i suoi opinionisti si sono scagliati contro Alessia Marcuzzi prendendo in esame le rivelazioni di Jonathan Kashanian su Alessia Mancini.

barbara d urso alessia marcuzzi_05101727Analizzando quanto accaduto nella diretta del reality, la conduttrice partenopea ha dovuto fare una precisazione lanciando una vera e propria stoccata alla collega e trovando un certo numero di seguaci a sostenere la sua posizione.

Avanti un altro, pubblico contro la concorrente “poco simpatica”

In tanti anni di Avanti un altro! Paolo Bonolis ha imparato ad avere a che fare con i personaggi più strambi ed anzi, a renderli la forza del programma: durante la puntata del 4 aprile, però, ha trovato una concorrente che ha messo a dura prova i suoi nervi. La concorrente in questione si chiama Simona, casalinga ma aspirante showgirl: con i suoi comportamenti sopra le righe ha finito per indispettire sia Bonolis che gli autori che il pubblico in studio.

bonolis_simona_avantiunaltro_thumb660x453La concorrente in questione si chiama Simona, casalinga ma aspirante showgirl: con i suoi comportamenti sopra le righe ha finito per indispettire sia Bonolis che gli autori che il pubblico in studio.

Simona, nonostante gli atteggiamenti sopra le righe e la difficoltà nel capire le domande, è arrivata al gioco finale: prima però si è proposta come sostituta di Miss Claudia, una delle storiche protagoniste del salottino, affermando che tanto lei “c’è da anni”.

Anche durante il gioco finale Simona, fra una risatina e una lamentela, ha messo a dura prova Bonolis (che l’ha anche simpaticamente minacciata di andare al Tg5 “io come omicida lei come vittima”): quando poi la concorrente ha sbagliato, mettendo di fatto fine alla sua performance, il pubblico è esploso in un’esultanza liberatoria.

La concorrente ha poi abbandonato lo studio prima dei titoli di coda e Bonolis ha chiesto agli autori di mandare il filmato a Stoccolma, come prova che merita il Nobel per la pace.