Melania Trump, gambe “all’aria”

Piccolo “incidente” per Melania Trump che è stata sorpresa da una raffica di vento che le ha alzato la gonna. E l’obiettivo di un fotografo non l’ha perdonata: il vestito, sollevato per un istante, le ha lasciato scoperte le gambe mentre saliva sulla scaletta dell’aereo militare alla base di Andrews in Maryland. Melania Trump si stava dirigendo a Nashville in Tennessee per visitare un ospedale pediatrico per la sua campagna “Be Best”.

Melania Trump si è accorta della piccola défaillance e si lascia sfuggire un sorriso. Sempre elegantissima con le sue mise, per questo viaggio aveva scelto un abito lungo senza maniche di Jil Sander. Un tessuto fresco e leggero, forse anche troppo, visto che la prima folata di vento l’ha lasciata a gambe scoperte. Immancabili le sue Louboutin dall’inconfondibile suola rossa: bianche come i disegni sul vestito.

Chissà cosa deve aver pensato Donald Trump vedendo queste foto? I gossip sulla coppia presidenziale ormai si sprecano. L’ultimo riguarda addirittura i canali tv che Melania è autorizzata a guardare. Stando al New York Times, di ritorno dal loro viaggio in Europa, Donald avrebbe impedito alla moglie di guardare la Cnn perché considerata una tv ostile alla Casa Bianca. Episodio poi smentito dalla portavoce della First Lady. E vista l’eleganza dei portamenti ma anche la signorilità con cui ha affrontato la sfida presidenziale c’è da starne sicuri: è un osso duro e i piedi in testa non se li fa mettere.

Gina Lollobrigida ricoverata in ospedale: le sue condizioni di salute

«Sto benone». Gina Lollobrigida, in ospedale, contatta telefonicamente Barbara D’Urso per tranquillizzare, attraverso Domenica Live, il pubblico sulle sue condizioni di salute, dopo le molte illazioni che circolavano sul web sul suo stato.

3751277_2055_gina_lollobrigida_ansa«Sono tranquilla e serena. Circolano le voci di chi non sa e non si stanca di parlare. Io rappresento ancora l’Italia nel mondo e vengo trattata in un certo modo, solo nel mio Paese mi trattano così. Sono in ospedale perché devo fare un check up ogni sei mesi/un anno. Sto bene. Faccio le corna. Basta con i gossip, non sono per me».
Poi, l’invito: «Barbara, ricordati di venire al mio compleanno!».
Il 4 luglio la diva compirà 91 anni.

Chiara Carcone e la relazione lampo con Sossio Aruta: «Mai un uomo come lui, parole inopportune e offensive»

“Conoscendo meglio Sossio mi sono resa conto che non vorrei mai che un uomo simile entrasse nella vita mia e di mio figlio”. A parlare Chiara Carcone, arrivata a “Uomini e donne” nel trono over per conquistare Sossio Aruta e con cui ha avuto una relazione lampo poi finita male.

chiara-carcone-contro-sossio-aruta_21171025Chiara racconta la love story: “Appena ci siamo incontrati è scoccata la scintilla – ha raccontato al Magazine di “Uomini e donne” – un bacio e poi un altro e la serata è proseguita in allegria e spensieratezza. Tra di noi c’era una forte attrazione fisica che ci spingeva l’uno verso l’altro. L’Unica cortesia che avevo chiesto a
Sossio era di non fare riferimento pubblicamente, in trasmissione, ad alcuni dettagli della nostra serata e da lui ho ricevuto ogni tipo di rassicurazione”.
Le cose non sono andate però come sperava: “In trasmissione lui non è stato capace di mantenere la promessa. Ha usato nei miei confronti parole inopportune e offensive. Mi sono infuriata. A casa ho un figlio di undici anni e una madre che mi guardano e non ho voglia di passare per una poco di buono. Sono stata sicuramente eccessiva nella mia manifestazione di disappunto, ma non riuscivo davvero a capire come lui potesse essere carino e presente in privato e freddo e distaccato in trasmissione, soprattutto quando accanto a noi c’era Ursula”.
Ci ha riprovato ma la situazione è peggiorata e ora i due non hanno alcun tipo di rapporto: “Non ci salutiamo neanche. Mi ha deluso moltissimo. Per la sua poca discrezione sono stata criticata da mia madre e da mio figlio che seguono il programma”

Marco Bocci dimesso dall’ospedale, la foto per rassicurare i fan: «Casa dolce casa»

xMarco-Bocci-Marco_DP_0183-e1478355678687-740x350.jpg.pagespeed.ic.xU-3HBqDku«E finalmente a casa dolce casa». Con un post su Instagram insieme alla moglie Laura Chiatti, Marco Bocci rassicura i fan.

marco-bocci-a-casaE’ stato dimesso dall’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia, dove era stato ricoverato d’urgenza dieci giorni fa per una forte febbre improvvisa e una sospetta meningite.

«Ben tornata normalità»: ha aggiunto la moglie con un’altra foto. Incubo finito.

Marco Bocci in ospedale, la visita di Francesco Arca: «Gli abbracci quelli veri. Quelli che scaldano»

Marco Bocci è stato ricoverato in ospedale a seguito di una febbre alta e tuttora è ricoverato nella struttura sanitaria.

3731149_1829_francesco_arca_marco_bocci_in_ospedale (1)E’ stato lui stesso a dare la notizia dal suo account instagram per tranquillizzare i suoi fan: “Allora ragazzi, tutto ok, sto qui qualche giorno in ospedale per fare qualche controllo, ma tutto alla grande”, ha spiegato Bocci abbracciato a Laura Chiatti che ha confermato: “Tornerà presto alla grande, tranquilli”.
A trovarlo sono andati numerosi amici, fra cui l’ex tronista oggi attori Francesco Arca, che dal social ha postato una foto assieme a Marco, seguita dalla didascalia: “Gli abbracci quelli veri . Quelli che scaldano . Ad maiora semper”.

Patrizia Bonetti attacca a Domenica Live: «Stefano Ricucci mi ha riempita di botte: ho le prove»

«Mi ha riempita di botte». Patrizia Bonetti, dagli studi di Domenica Live, lancia pesanti accuse al suo ex, l’imprenditore Stefano Ricucci, che, secondo quanto racconta l’ex-gieffina, l’avrebbe mandata in ospedale con una prognosi di trenta giorni.

IN_Patrizia_BonettiRicucci ha raccontato però un’altra storia, respingendo ogni accusa e affermando di aver denunciato per calunnia la sua ex. Quando Barbara D’Urso fa presente la differente versione dei fatti, la Bonetti ribadisce con forza la propria.
«Non sapevo avesse detto tutte queste cose – commenta – mi stupisce che un uomo di 55 anni, possa negare cose avvenute. Ho le prove di quello che dico. Siamo in causa da anni, è stato denunciato d’ufficio perché quando la prognosi supera un certo numero di giorni viene fatto automaticamente. Mi fido dell’Italia e di come stanno andando le cose».

Ballando, Gessica Notaro reagisce alla nuova lettera degli avvocati dell’ex. Il fratello: «Non la zittirete”

«Nessuno può mettere Gessica in un angolo», è stato il commento di Roberta Bruzzone dopo l’esibizione della Notaro ieri a Ballando con le Stelle. Dopo l’esibizione della modella sulle note di Dirty Dancing, la criminologa ha ribadito quanto dichiarato dal fratello della Notaro: «Nessuno può farla tacere».

FB_IMG_15237520375851Il caso è riesploso all’indomani di una nuova lettera degli avvocati di Eddy Tavares, l’ex a giudizio per averle sfigurato il volto con dell’acido. I legali questa volta hanno puntato il dito contro la stessa Bruzzone e Selvaggia Lucarelli, “colpevoli” di qualche parola di troppo durante la prima serata di Rai Uno. Una missiva indirizzata al ministero di Giustizia e alla Rai. «Siamo all’assurdo. Secondo loro è Gessica quella che deve stare zitta! Queste io le avverto come minacce e mi indigno! Si tenta di confondere i ruoli di vittima e carnefice», le parole del fratello Massimo Notaro.
«Già in tribunale – ha spiegato – ho dovuto ascoltare discorsi del tipo: Gessica crea clamore mediatico e questo potrebbe inficiare la serenità di giudizio del giudice. Questa o era una mancanza di fiducia nel giudice o un tentativo di condizionarlo… Non è che il clamore mediatico lo cercano proprio i due avvocati di Tavares, seguendo il vecchio detto: l’importante è che se ne parli?… Quando ho saputo cos’era capitato a Gessica la sera del 10 gennaio 2017 (la notte dell’aggressione), ero all’estero. Il mio primo istinto è stato quello di vendicarmi. Poi ho sentito Gessica al telefono: era lei che mi rincuorava, mi faceva ragionare e infondeva coraggio. L’ha fatto con me e con tutti i familiari e gli amici che sono andati a trovarla in ospedale».
«Quella che si è vista in alcuni momenti a Ballando con le stelle è una ragazza spaventata, che ha subito un’aggressione mostruosa, che ha denunciato più volte quello che subiva e lo Stato non ha saputo difenderla. Gessica balla davvero molto bene, ma la cosa più importante è che con questa esperienza possa ritrovare un poco di serenità. Se qualcuno tenta di impedirglielo io mi indigno!».

Rita Dalla Chiesa a “Verissimo”: “Fabrizio Frizzi è stato l’uomo più importante, ho avuto paura”

“Fabrizio Frizzi è stato l’uomo più importante della mia vita, ma quando arriva il sottovento ti devi fermare cerchi il tuo approdo e lasci che gli altri vadano per conto loro”: queste le parole di Rita Dalla Chiesa nel salotto di “Verissimo”.
La conduttrice ripercorre i momenti salienti della sua vita, dalla morte del padre per mano della mafia all’inizio della sua carriera televisiva con “Forum”; ma è per Fabrizio Frizzi che riserva le sua parole più affettuose. La loro storia è finita da molti anni, ma l’amicizia dura nel tempo.

rita-dalla-chiesa (1)“Ho avuto paura quando si è sentito male, ma ho pensato che le seconde famiglie vadano rispettate e non sono corsa in ospedale. Mi sono tenuta in contatto con la moglie Carlotta, ma sono rimasta a casa… Fabrizio è una persona per bene e non si meritava il massacro mediatico. Una persona forte da tanti punti di vista; io lo ammiro molto e lo stimo molto”. Alla domanda sulla possibilità che le sue condizioni siano preoccupanti rassicura il pubblico: “No, non penso”.

Su Al Bano spiega che si conoscono da 35 anni e sono migliori amici: “All’inizio Loredana Lecciso mi era antipatica, ma poi ci siamo chiarite, l’ho capita e le voglio un bene dell’anima”. Alludendo a Romina Power: “Io rispetto la nuova moglie di Fabrizio”.

All’improvviso Silvia Toffanin si commuove ascoltando le parole di Rita Dalla Chiesa sul genero da poco scomparso per una malattia. C’è però modo di gioire: la conduttrice tornerà in televisione.

Alessia Marcuzzi in ospedale con Elena Santarelli: “Sei una guerriera”

“Tu sei una guerriera vera amica mia e Jack un portento”. Così Alessia Marcuzzi scrive in un lungo post dopo aver fatto visita insieme a Elena Santarelli all’ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, dove il figlio della showgirl e di Bernardo Corradi è in cura. “Abbiamo iniziato questo percorso verso la guarigione fatto di piccoli passi e grandi traguardi… entriamo ed usciamo dall’ospedale… carichi di energia e super positivi” scrive Elena.

Cattura-kKDC-U434306346687467VF-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443“Oggi è venuta a trovarci un’amica speciale @alessiamarcuzzi… In braccio a me c’è una piccola guerriera… e come lei ce ne sono tanti altri coccolati dalle loro famiglie. Ne approfitto per ringraziare la dottoressa Mastronuzzi e le infermiere, angeli custodi in grado di curare e proteggere i nostri figli con la massima professionalità” ha scritto la Santarelli, che ha poi postando delle immagini tenerissime del figlio abbracciato alla sorellina Greta.

“Grazie amica mia @elenasantarelli per avermi fatto conoscere così tante belle persone oggi all’ @ospedalepediatricobambinogesu E’ stato emozionante condividere qualche momento con i bambini del reparto di oncologia e oncoematologia, con le loro famiglie e con i meravigliosi angeli che si prendono cura di loro (in parte con noi in questa foto). E tu sei una guerriera vera amica mia, e Jack un portento. Ti voglio bene” ha replicato emozionata la Marcuzzi.

Massimo Giletti dimesso dallʼospedale dopo il malore in diretta

Massimo Giletti è stato dimesso dall’ospedale Umberto I di Roma dopo aver trascorso la notte nel nosocomio a seguito del malore accusato nel corso della puntata di “Non è l’Arena” del 28 gennaio.

222041284-c3dc343c-035c-490f-b354-92c1a91ea641Secondo quanto si apprende da La7, il conduttore sta meglio ed ora è a casa a riposare. Giletti aveva iniziato la diretta con la febbre alta a causa dell’influenza e ha deciso di interrompere il programma dopo l’intervista alla ministra Marianna Madia.
Il giornalista aveva chiesto di sedersi, prima di precisare di essere costretto a interrompere il programma. Le trasmissioni sono poi continuate con un blocco registrato nel pomeriggio perché non era in condizione di continuare.