Isola, giallo sull’abbandono di Franco: “Potrebbe aver avuto un malore”

Giallo intorno all’abbandono dell’Isola dei Famosi da parte di Franco Terlizzi. Il naufrago ha lasciato il reality a poche puntate dalla fine e a darne notizia è stato un comunicato ufficiale diffuso da Mediaset, che però non ne specifica i motivi.

3643646_1739_franco_terlizzi_abbandonaInizialmente si era parlato di un provvedimento scaturito in seguito alla violenta lite con Amaurys, ma secondo alcune indiscrezioni dietro ci sarebbero dei problemi di salute.
L’ex pugile potrebbe aver avuto un malore e questo lo avrebbe costretto a lasciare l’Honduras all’improvviso.
Il retroscena è riportato dal blog Il Vicolo delle News: “Nulla di grave, visto che ora sta bene e si è ripreso, ma le condizioni in cui si versa quando si fa un reality come l’Isola non sono ottimali per chi non ha una salute di ferro”. Ai naufraghi arriva anche un comunicato in cui si spiega che Terlizzi sta facendo dei controlli.

Negli ultimi giorni il clima è stato molto teso. Jonathan ha accusato di Franco di aver pronunciato una frase poco carina nei suoi confronti e Amaurys ha preso le sue difese. L’ex pugile ha però preteso un confronto con l’ex nuotatore negando di aver dato dell’ “infame” a Jonathan. A quel punto i toni tra il cubano e Terlizzi si sono alzati e i due hanno avuto un’accesa discussione.

Fabrizio Frizzi, torna L’Eredità: conduzione all’amico Carlo Conti

Ci piace immaginarlo così, come in questa foto, il passaggio di consegne tra Fabrizio Frizzi e Carlo Conti alla guida dell’Eredità, il programma in onda su Rai Uno del conduttore romano scomparso lunedì mattina per un’emorragia cerebrale.

frizzi_carlo_conti_eredita_28095934Così come avvenne dopo il malore che colpì Frizzi il 23 ottobre scorso sarà il collega e amico Carlo Conti a proseguire il celebre game show fino al mese di maggio quando poi prenderà il via Reazione a Catena.

Fabrizio Frizzi morto, sconvolgenti e profetiche le dichiarazioni nell’ultima intervista

La tragica notizia della morte di Fabrizio Frizzi arriva come un fulmine a ciel sereno anche se il conduttore de L’Eredità lo aveva detto nella sua ultima intervista. Ecco la tragica fatalità
Sembra surreale pensare al fatto che Fabrizio Frizzi sia morto e che non lo vedremo più in tv, ma è ancor più paradossale ciò che ha dichiarato nell’ultima intervista rilasciata a Gente le cui parole ora suonano come una tragica fatalità, una macabra coincidenza.
Al settimanale l’amatissimo conduttore de L’Eredità aveva confidato: “Con certe malattie non si scherza. Il problema che sto affrontando mi fa vivere di alti e bassi. Momenti in cui mi sento più forte, altri in cui si fa fatica a essere lucidi”.

fabrizio-frizzi-curePoi aveva aggiunto: “Tra un mese o forse un po’ di più saprò come stanno andando le cure. I medici ogni tanto mi danno buone notizie, ma dosano bene le parole”.
A quel tanto atteso responso sulla terapia che stava seguendo alla lettera, Fabrizio Frizzi non ci arriverà mai. Il presentatore era consapevole che non si poteva definire fuori pericolo: “Alla guarigione completa non sono ancora arrivato… Combatto ogni giorno per vincere questa battaglia” aveva ancora dichiarato a Gente.

Purtroppo quella battaglia che è diventata ben presto anche di tutti gli spettatori che facevano il tifo per lui, non è riuscito a vincerla. Nel gennaio scorso a Vanity Fair, il conduttore ripresosi dal malore aveva fatto sapere: “La vita va goduta, non sai mai cosa succederà domani”.

In quest’ottica, consolano almeno in parte gli ultimi scatti pubblicati da Diva e Donna in cui abbiamo visto Fabrizio Frizzi felice con la moglie Carlotta e la piccola Stella (5) insieme per le vie della Capitale.

Fabrizio Frizzi non è guarito: “Combatto ogni giorno”. Ecco come sta adesso

‘Con certe malattie non si scherza’: Fabrizio Frizzi torna a parlare della sua salute dopo il malore che lo ha colpito il 23 ottobre scorso mentre registrava una puntata de L’Eredità e rivela le sue attuali condizioni.

3620832_35_20180321111800 (1)Sarà un percorso lungo, quello che lo attende: ‘Alla guarigione completa non sono ancora arrivato’. Il conduttore ammette che ci sono alti e bassi nella sua vita quotidiana ma di non aver mai perso la forza di lottare.

Nadia Toffa torna a Le Iene con la parrucca: “Ho avuto un cancro, non lo sapeva nessuno”

Ho avuto un cancro. In questi mesi mi sono curata: prima ho fatto l’intervento, poi la chemioterapia e la radioterapia. L’intervento ha tolto interamente il tumore, ma poteva esserci una piccola cellula rimasta e quindi ho seguito i consigli del medico e ho seguito le cure previste. Ora è tutto finito: il 6 febbraio ho finito la radio e la chemio”.

Schermata 2018-02-11 alle 21.49.44_11215924Così a sorpresa Nadia Toffa nel giorno del suo ritorno in tv a Le Iene dopo il malore. “Non lo sapeva nessuno. Ho pensato tanto a questo momento… Fra di noi c’è sempre stata sincerità”, dice la Iena, rivolgendosi al pubblico, “e quindi voglio condividere con voi quanto successo. Mi sono appuntata alcune cose, a mano, come si faceva a scuola. Sono molto emozionata, non è facile”.
“Ora sto benissimo – rispondendo a Savino che gli chiedeva se fosse legato al malore – E rispetto a quello che mi è successo penso non ci sia assolutamente niente di cui vergognarsi, anzi. Ho solo perso qualche chilo, non mi vergogno neanche del fatto che sto indossando una parrucca, questi non sono i miei capelli. Non vi nascondo che ci sono stati momenti difficili. Quando vedi le prime ciocche di capelli che ti rimangono in mano è un momento molto forte. Mi è venuta in mente Gabriella, la bambina di Taranto che mi aveva raccontato di quanto avesse sofferto quando le erano caduti i capelli dopo che si era ammalata. Gabriella, ti ringrazio, perché ti ho pensato: se ce la fa uno scricciolo come te, allora ce la posso fare anch’io!” E aggiunge: “Mi sento orgogliosa anche di sapere cosa hanno provato le persone che ho intervistato per anni che combattevano contro il cancro, dalla Terra dei fuochi all’Ilva di Taranto”.
Poi l’appello. “Spesso per rispetto si tende ad avere una certa delicatezza con la persona che ha avuto un cancro. Invece vi chiedo normalità: continuate a prendermi in giro, a fare tutto come se non fosse successo niente, perché senza volerlo potreste farmi del male. Anche a voi che mi incontrate per strada: trattatemi come sempre, anche criticandomi se lo ritenete. Non trattateci da malati, noi malati di cancro siamo dei guerrieri, dei fighi pazzeschi!”.
Infine conclude lanciando un monito contro le false cure e i millantatori di guarigioni alternative: “Le uniche cure contro il cancro sono la chemio e la radio. Poi ci sono altre cose che contano: il buonumore, lo stile di vita… Ma non c’è altro che possa curarti che non siano la chemio e la radio”.
«Ci mancava una Iena ed è Nadia Toffa, che stasera ritorna…», ha dichiarato il conduttore Nicola Savino nel collegamento Facebook pre-puntata e in apertura.

Massimo Giletti dimesso dallʼospedale dopo il malore in diretta

Massimo Giletti è stato dimesso dall’ospedale Umberto I di Roma dopo aver trascorso la notte nel nosocomio a seguito del malore accusato nel corso della puntata di “Non è l’Arena” del 28 gennaio.

222041284-c3dc343c-035c-490f-b354-92c1a91ea641Secondo quanto si apprende da La7, il conduttore sta meglio ed ora è a casa a riposare. Giletti aveva iniziato la diretta con la febbre alta a causa dell’influenza e ha deciso di interrompere il programma dopo l’intervista alla ministra Marianna Madia.
Il giornalista aveva chiesto di sedersi, prima di precisare di essere costretto a interrompere il programma. Le trasmissioni sono poi continuate con un blocco registrato nel pomeriggio perché non era in condizione di continuare.

Isola, Francesca Cipriani costretta ad abbandonare per un malore ma poi…

Francesca Cipiani, dopo soli 3 giorni sull’Isola dei Famosi, è stata costretta ad abbandonare il programma. La subrette è stata colta probabilmente da un calo di zuccheri, un malore che l’ha particolarmente spossata rendendo necessario l’intervento di un medico che ha deciso di portarla con sé per fare ulteriori controlli.

francesca-cipriani-elicottero-video-isola-dei-famosi-2L’assenza del fuoco sta mettendo a dura prova i naufraghi che si possono cibare solo di ciò che riescono a trovare durante le loro esplorazioni e di pesce crudo. Proprio questo ha causato maggiorni problemi ad alcuni di loro, Chiara Nasti e Francesca Cipiari, nello specifico, non ce l’avrebbero fatta a mandare giù il pesce crudo digiunando quindi da giorni.
Dopo i controlli però l’ex pupa è tornata dai suoi compagni di viaggio e con un messaggio rivolto alle telecamere ha voluto rassicurare la famiglia che la segue da casa dicendo di stare bene.

Fabrizio Frizzi torna a sorpresa in tv: incursione alla “Prova del cuoco”

“Sto bene. Sto meglio”. A sorpresa Fabrizio Frizzi è riapparso per la prima volta in tv dopo il malore che lo ha colpito il 23 ottobre. Con la sua solita risata dirompente è intervenuto durante la diretta de “La Prova del cuoco” su Rai1, per fare gli auguri ad Antonella Clerici nel giorno del suo compleanno. Ad annunciarlo è stato Carlo Conti e i due insieme hanno confermato che dal 15 dicembre Frizzi tornerà alla guida de “L’eredità”.

C_2_articolo_3110712_upiImagepp“Facciamo il gioco di squadra. Tra fratelli ci si intende al volo”, ha aggiunto Frizzi rivolgendosi all’amico presentatore che in questo periodo lo aveva sostituito.
Visibilmente commossa la padrona di casa Antonella Clerici, che dopo l’uscita dallo studio di Frizzi è scoppiata in un pianto liberatorio. “Mi rende felice vedere che Fabrizio stia bene così. Non volevo piangere davanti a lui. Ci siamo tanto preoccupati per lui”. Nei programmi dei tre anche un progetto insieme quanto prima. “La prossima edizione de I Migliori Anni”, ha auspicato Conti.

Nadia Toffa molto grave, Maria De Filippi interrompe la semifinale di Tu si que Vales: “In bocca al lupo”

Nadia Toffa è stata colpita da un malore grave mentre si trovava a Trieste. L’inviata e volto delle Iene è stata trasportata nella serata di ieri all’ospedale San Raffaele di Milano da cui hanno comunicato, tramite bollettino medico, che la 39enne è stata colpita da una patologia cerebrale.

maria-de-filippi-nadia-toffa-video-768x350Unanime la solidarietà da parte dei colleghi del mondo dello spettacolo. Ieri sera, durante la semifinale di Tu si que vales, anche Maria De Filippi ha interrotto la trasmissione per dare un messaggio alla collega: “Posso dire una cosa? Voglio fare un in bocca al lupo da parte di tutti noi a Nadia Toffa che non è stata bene”. Un messaggio di vicinanza a cui hanno fatto eco anche gli altri giudici: Rudy Zerbi, Jerry Scotti e Teo Mammucari.

Nadia Toffa delle Iene ricoverata in rianimazione dopo un malore: è grave. Trasferita a Milano in elisoccorso

In pochissimi sapevano che fosse a Trieste, forse ancora meno quelli che erano a conoscenza della ragione della sua visita, probabilmente una ‘incursionè al congresso nazionale dei Fratelli d’Italia, o a una iniziativa del M5S. A fare scoprire la presenza in città di Nadia Toffa, la graffiante Iena di Mediaset, è stato un malore che l’ha colta mentre era in albergo, in centro.

3403931_1640_toffa_11Toffa ha perso conoscenza e a quel punto chiunque ha riconosciuto l’inviata nella trentottenne dal taglio particolare dei capelli biondi. Intorno alla vicenda istituzioni e autorità si sono sigillate, non si conosce nemmeno la patologia da cui sarebbe affetta Toffa. Di sicuro, non si tratta di una banalità perché la Iena è stata portata in ambulanza all’ospedale di Cattinara dove è stata ricoverata nella Terapia Intensiva dell’Arta (Anestesia rianimazione terapia antalgica).
Il malore risale alle 14 circa, lo scarno bollettino medico diffuso nel tardo pomeriggio dall’Asuits (Azienda sanitaria universitaria), si limita a confermare il fatto precisando che la «prognosi è riservata per patologia cerebrale in fase di definizione». E che probabilmente la Iena sarà trasferita in serata o anche in nottata al San Raffaele di Milano con un «elisoccorso».
In realtà il trasferimento potrebbe essere non così agevole perché, come fanno notare alcuni esperti, in città da ieri soffia bora con raffiche ben oltre i 100 chilometri orari: una condizione meteo che impedisce agli elicotteri di volare, a maggior ragione col buio, quando normalmente non si alzano in volo.
La vicenda ha scatenato media e social e la foto un pò sbarazzina della Toffa campeggia in tanti siti della rete. «La nostra Nadia non è stata bene. Ci stiamo tutti prendendo cura di lei. Vi terremo informati», hanno postato i colleghi sulla pagina Facebook de Le Iene, una volta ripresisi dalla sorpresa della notizia. «Forza collega mia bella ti aspetto» ha invece ‘cinguettatò Nicola Savino, che con Nadia Toffa e Giulio Golia condivide la conduzione della domenica de Le Iene, su Italia 1. La cui prossima puntata andrà in onda domani. Nadia Toffa conosce Trieste, vi è stata più volte per servizi televisivi, ad esempio quelli sulla situazione dell’impianto siderurgico Ferriera di Servola. E, ugualmente, più volte ha avvicinato, o tentato di avvicinare, la presidente della Regione Fvg, Debora Serracchiani, con la quale c’è stata anche qualche schermaglia verbale.