Uomini e Donne, Nilufar a Giordano: «Nonostante tutti i nonostante la mia scelta sei tu». Nicolò in lacrime

Petali di rose rosse nello studio di Uomini e Donne, Nilufar Addati ha fatto la sua scelta e decide di uscire dal programma di Maria De Filippi tra le braccia di Giordano, Nicolò in lacrime. In studio anche un’emozionatissima Giulia De Lellis.

3735740_1643_nilufar_e_giordano_y0a9605La splendida tronista in un lungo abito rosso chiede di vedere prima Nicolò : “Il nostro percorso è stato forse quello che mi ha toccata di più perché grazie a te e a quello che siamo stati insieme io con te ho vissuto le mie prime volte qua dentro: ho imparato a lasciarmi andare e a fare un sacco di cose. Succede che il primo bacio l’ho dato a te, rivedendomi quando parlavo di qualcuno che volevo accanto a me parlavo di qualcuno che assomigliava a te in tutto e per tutto. Succede che la razionalità mi ha portato sempre da te, sempre, perché razionalmente sei la persona di cui io parlavo quando immaginavo il mio fidanzato accanto a me, però succede che a 20 anni non me la sento di seguire la razionalità ma devo andare dove il mio cuore e le mie mani mi tirano perché devo seguire quella cosa che non mi fa dormire la notte e non quello che la mia mente dice essere giusto, e per questo oggi non posso dirti che sei la mia scelta” . Nicolò trattiene a stento le lacrime, poi singhiozza quasi: “Un po’ me lo aspettavo – dice – però ci speravo sempre, non so che cos’hai nella testa, non so se funzionerà tra te e Giordano però quello che ho fatto con te è sempre stato sincero. Avresti potuto evitare delle cose, soprattutto in villa, mi hai usato per provocare Giordano. Fino all’ultimo mi hai preso in giro. Io non ti credo più. Ad oggi non so chi ho davanti, quello che hai fatto è una contraddizione unica, ci hai manipolato tutti e due. Ti faccio un grande in bocca al lupo”. Anche Maria de Filippi si complimenta con lui per il percorso fatto.
Sulla sedia rossa si siede Giordano: “Sei la prima persona che ho portato in esterna – dice Nilufar – ho iniziato con te questo percorso non so neanche io perché in realtà. Ci sono un sacco di cose che mi piacciono di te, ma anche tante che non mi piacciono. Ad esempio con te è sempre una lotta continua, ci siamo sempre urlati contro, non mi piace il fatto che ti si gonfia la vena sul collo sempre perché sbraiti peggio di me, e vorrei che non fossi così, però forse non lo vorrei altrimenti non saresti tu e non saremmo noi e quindi mi sa che mi tocca prenderti con tutti i difetti che hai e probabilmente ci scanneremo tutti i santi giorni e quindi nonostante tutti i nonostante la mia scelta sei tu”.
“Il percorso nostro è stato alto e bassi – risponde Giordano – ci sono stati molto bassi. Il punto più basso l’hai raggiunto alla villa e lì c’era qualcosa in me che è cambiata… solo che ogni volta cambia in positivo”, parte la canzone della Amoroso, i due si baciano, i tradizionali petali rossi avvolgono la coppia, Giulia de Lellis, ospite della puntata si commuove.

Giulia De Lellis a Uomini e Donne: «Non rinnegherò mai niente, conservo tutto con amore». Il pubblico la vuole sul trono

La puntata di Uomini e Donne andata in onda nel pomeriggio non sarà ricordata tanto per la scelta di Nilufar, quanto per la presenza in studio di Giulia De Lellis. Maria De Filippi, la accoglie mostrando un video con i momenti più belli della sua storia d’amore nata proprio a Umini e Donne, ormai finita, con Andrea Damante. Attimi commentati con tenerezza da Giulia.

3735783_1707_uominiedonne_giuliadelellis“La prima volta che sono entrata in questo studio era tutto così nuovo – racconta la De Lellis – Le emozioni che mi ha regalato questo posto sono diventate un pezzo di me, della mia storia. Come tutte le cose brutte anche quelle belle passano, ma non rinnego nulla, anzi conservo tutto con amore. Vi auguro di vivere quello che ho vissuto io: un amore grande. Grazie a chi ha reso possibile tutto questo perché nonostante tutto è stato stupendo”.
Applausi in studio, la De Lellis è molto amata sia dal pubblico in studio che a casa e durante la scelta di Nilufar scoppia in lacrime per l’emozione, un gesto che ha commosso tutti e sui social gridano a gran voce: “Vogliamo Giualia sul trono”. Chissà che a settembre non la ritroveremo proprio lì.

Stefania Pezzopane entra nella casa del Grande Fratello: «Guido la sfida delle piccolette, Simone ti amo»

Simone Coccia è uno dei nominati della quinta puntata del Grande Fratello, per lui c’è una bellissima sorpresa: la fidanzata Stefania Pezzopane entra nella casa perchè ha delle cose da dirgli.

simone-stefaniaL’onorevole è emozionata, così come Simone che però non può parlare perchè è freezato: “E’ un mese che non ci vediamo – dice l’onorevole – Ho seguito tutto e sono sempre con il batticuore perché il tuo ingresso nella Casa ha scatenato tante cose. Simone è un uomo che fa cose molto semplici, con il cuore. Ho scelto una persona diversa da me, ma non per questo il nostro amore non merita rispetto. Qualcuno ha detto che somiglio a quel puff ( il riferimento è a Luigi Favoloso che sta guardando la scena ndr) ma lui non ha la testa, io sì e guido una sfida, quella delle piccolette per affermare che chi è diverso vale! Chi non lo capisce è lui ad aver problemi ed ha bisogno di aiuto. Apllausi dallo studio, Simone in una valle di lacrime: “Simone, da quando sei entrato qui, tutti si sono scatenati. E c’è tanta gente che ti vuole bene. Ma io continuo ad amarti, tua mamma e tuo figlio Loris continuano ad adorarti. Ti aspetto Non ti far provocare. Io ti amo tanto e so che mi ami tanto”. Poi, finalmente, il GF sblocca Simone i due si baciano e si abbracciano forte.

Fabrizio Frizzi, ricomincia l’Eredità. L’emozione di Carlo Conti: “Vorrei essere da qualsiasi altra parte in questo momento”

“Queste sono le chiavi che per scherzo io e Fabrizio ci siamo scambiati tante volte. Oggi le riprendo forzatamente. Vorrei essere in qualsiasi parte del mondo in questo momento, ma non qui. Dico soltanto un grazie a questo studio che in questi mesi ha supportato Fabrizio. Dalle dottoresse, alle maestranze al pubblico”.

Schermata 2018-04-03 alle 18.48.29_03185617Sono le parole commoventi con le quali Carlo Conti ha ripreso la conduzione dell’Eredità, dopo la morte di Fabrizio Frizzi per un’emorragia cerebrale.
Conti ha il viso provato, gli occhi lucidi, ma trattiene le lacrime e con poche parole intense ricorda l’amico scomparso.
Lo studio saluta Fabrizio con un lungo applauso. Ma lo spettacolo, come ricorda il conduttore, deve continuare. L’Eredità ricomincia, nel ricordo di Fabrizio.

Isola, omaggio a Fabrizio Frizzi. Mara Venier in lacrime

Anche l’Isola dei famosi vuole omaggiare Fabrizio Frizzi. Alessia Marcuzzi prima di dare il via alla decima puntata ha salutato il presentatore da poco scomparso dedicandogli un grande applauso.

3633341_2125_isola_diretta_maravenier_lacrime_frizziPubblico in piedi e visibilmente emozionato, poi la telecamera si sofferma su Mara Venier che resta seduta con il capo chino, ma l’audio del microfono è aperto, si sentono i singhiozzi.
La Venier è in lacrime, commossa, Alessia corre ad abbracciarla.

Amaurys piange in diretta, “corna gate”? Il messaggio della moglie Angela Rende

«Se avesse voluto tradirmi, non avrebbe aspettato che arrivassero le telecamere». Non crede neanche un po’ all’ipotesi del tradimento Angela Rende, la moglie di Amaurys Perez, il pallanuotista attuale ‘Mejor’ tra i ‘naufraghi’ dell’Isola dei Famosi e al centro del presunto scandalo per un rapporto sessuale con Cecilia Capriotti, durante la prima settimana in Honduras. Per questo la donna ha inviato direttamente al marito un regalo di compleanno bellissimo, che lo ha fatto scoppiare in lacrime.

3620475_1123_amaryus_corna_gate_isola_famosi_moglieAmaurys ha infatti ricevuto alcune lettere della moglie e dei figli, oltre ad alcuni disegni. In pochi istanti, il pallanuotista di origini cubane crolla in un pianto commosso, confortato anche dagli altri ‘naufraghi’. «Incredibile vedere come un uomo enorme e forte come lui sia crollato in un attimo grazie al disegno di un bambino», ha poi confessato Alessia Mancini. Lui, dal canto suo, ha spiegato: «Mi manca moltissimo la famiglia, ricevere quel regalo è stato come un altro Natale. Mia moglie, in poche righe, è riuscita a sintetizzare alla perfezione tutta la nostra storia».
Angela Rende, la moglie di Amaurys, ha dichiarato a Fanpage di non dubitare affatto del marito, al centro delle voci con Cecilia Capriotti: «Non ho mai avuto alcun sospetto su di lui, è un uomo dai sani principi, auguro a mia figlia di trovare uno come lui. Le voci, poi, sono discordanti: c’è chi dice che è successo in villa, chi in spiaggia. Uomini e donne hanno dormito insieme solo la prima settimana, sotto le coperte». La stessa Cecilia Capriotti ha negato ogni voce: «Sono amica della moglie, il mio compagno è amico di Amaurys e gli ha addirittura detto di dormire vicino a me sull’Isola perché lei soffre un po’ di ansia. Senza togliergli nulla, Amaurys non è neanche il mio tipo».

Flavio Montrucchio ad Alessia Mancini “Non cambierei nulla di te, nemmeno i tuoi difetti”

Sorpresa d’amore per Alessia Mancini, sbarca sull’Isola dei Famosi il marito Flavio Montrucchio.
Alessia è inconsapevole di quello che l’aspetta e viene mandata sull’isola con il pretesto di aiutare i naufraghi a raddoppiare la razione di riso.

Schermata 2018-03-12 alle 22.57.38-2Dalla barca spunta all’improvviso Flavio, Alessia è in lacrime e gli urla: “Tu hai la chiave del mio cuore, io ti amo”. Ma Flavio non è da meno e la sua dichiarazione fa commuovere tutti: “Sono arrivate parecchie denunce per istigazione, superbia, tirannia e strategia occulta. Tanta gente, però, si è offerta di difenderti perché sei la più dolce, la donna migliore al mondo. Non cambierei nulla di te, nemmeno i tuoi difetti. Ho capito che saresti stato la donna che mi avrebbe cambiato la vita”. Entrambi si tuffano in acqua e si baciano appassionatamente.
Proprio come è accaduto nella scorsa edizione la coppia Montrucchio-Mancini ha emozionato quanto l’incontro tra Paola Barale e Raz Degan.
Aessia Mancini è in nomination e in settimana è entrata in crisi profonda proprio a causa della mancanza degli affetti. Il marito ha colmato quel vuoto, ora Alessia può affrontare la nomination contro Rosa Perrotta e Simone Barbato.

Lorella Boccia, da un talento allʼaltro: “La danza è la mia vita ma ora ho altri progetti”

Domenica 11 marzo, in seconda serata su Canale 5, va in onda la serata di gala del “Monte Carlo Film Festival”. A presentare insieme a Ezio Greggio c’è Lorella Boccia. Ex ballerina di “Amici” e già co-conduttrice di “Colorado” accanto a Paolo Ruffini, la Boccia si mette alla prova in un ruolo diverso. “La danza è la base della mia vita – dice a Tgcom24 -, ma la vita mi ha portato per il momento a concentrarmi su altro”.

C_2_articolo_3127635_upiImageppDopo essere tornata da ballerina professionista un anno fa ad “Amici”, il programma che le aveva dato la notorietà, il “Monte Carlo Film Festival” segna il suo ritorno da conduttrice e showgirl a Mediaset, l’azienda che l’ha vista nascere e crescere. “Un’esperienza decisamente forte – spiega lei -. E’ sì un ritorno ma in un contesto diverso. Si respirava l’aria di festival… ospiti internazionali, premi oscar, grandi attori. Salire sul palco è sempre un’emozione fortissima, mi dà un’agitazione insipegabile. Lo paragono alla danza. Infatti nonostante abbia tanti anni di esperienza salire sul palco e esibirimi è sempre come fosse la prima volta. Da un lato è positivo perché ti dà l’adrenalina, dall’altro…”.
Cosa ti preoccupava?
Il fatto che fosse per me un’esperienza totalmente nuova. Intanto avevo paura di non essere all’altezza e poi c’era anche l’emozione di affiancare un grande volto della tv italiana. Quello che mi ha dato la forza e il coraggio alla fine è stata l’essere onorata di essere lì.

Come ti sei preparata a questa prova?
Se devo essere sincera non c’è stata nessuna preparazione. Per questioni lavorative sono arrivata direttamente quel giorno, ma il punto positivo è che Ezio è molto in gamba, ti mette a tuo agio ed è capace di creare una grande empatia.

Pensi di continuare su questa strada?
Mi auguro che sia un inizio e in base a quello che sta accadendo in questo periodo credo che questa strada continuerà a breve. La vita in questo anno mi ha spinto a fare scelte importanti per intraprendere percorsi diversi dai miei abituali. Questo non significa che abbia deciso di abbandonare la danza, ma la conduzione è quello che seguo adesso. Spero di avere un giorno la possibilità di raccogliere i frutti di questo lavoro. Intanto continuo a studiare danza e dizione. La forza di volontà mi porterà lontano, o almeno me lo auguro.

E allora la danza che spazio occupa in questo momento?
La danza è la base della mia vita. Non solo per quello che riguarda il corpo. Se sono diventata la pesona che sono lo devo a lei: mi ha dato la disciplina, e non solo quella ballettistica, ma proprio come persona. Mi ha insegnato ad andare dritta per la mia strada ma restando sempre al mio posto, facendo ciò che è giusto fare. Avrei dovuto continuare ma alcune scelte mi hanno portato a concentrarmi su altro.

L’anno scorso sei tornata ad “Amici” come professionista. Quest’anno ti vedremo al serale?
Avrei dovuto farlo ma è subentrata un’esperienza nuova che stiamo ancora preparando. E questa scelta mi ha spinto a concentrarmi su un progetto nuovo. Non so quello che potrà capitare. In base a quello che accadrà mi muoverò. Mi sento un po’ come Forrest Gump che diceva che la vita è come una scatola di cioccolatini: non sai mai quello che ti capiterà.

Isola dei Famosi, Francesca Cipriani si sente male in acqua e ha una crisi

Momenti di panico all’Isola dei Famosi per Francesca Cipriani. Durante la prova del Mejor e del Pejor si è sentita male in acqua e poi tornata a riva è scoppiata in una crisi di pianto.
La prova prevedeva il recupero di una serie di cocchi colorati lanciati lungo la cascata: i naufraghi dovevano nuotare sino a raccoglierli e fare canestro in alcuni grossi cesti posti nel fiume.

C_2_fotogallery_3086583_0_imageTutti si sono lanciati all’inseguimento dei cocchi, ma l’ex pupa ha subito chiesto soccorso: “Ama! Aiutami!”
“Non mi sento bene” (qui il video) ed è scoppiata in lacrime. La Peor della prossima settimana, dunque, è lei, mentre Marco e Amaurys si contenderanno poi in diretta nella prossima puntata il ruolo di Mejor. Subito dopo la Cipriani è stata visitata dal medico che l’ha tranquillizzata.

Lory Del Santo, in lacrime, per la perdita del figlio Conor: “Mi ha dato tante emozioni”

«Cerco di non guardare mai queste immagini, perché questo bambino era così bravo, intelligente, mi faceva ridere, era così talentuoso, cantava come il padre».
Lory Del Santo ha scelto Domenica Live per commentare il film “Life in 12 bars”, in cui Eric Clapton ha parlato anche della loro storia d’amore e della tragedia di loro figlio, Conor, morto ad appena quattro anni e mezzo, cadendo da una finestra dell’appartamento al cinquantatreesimo piano di un grattacielo in cui vivevano.

3585891_1948_lory_del_santo_eric_clapton_conor«Eric mi ha dato tante emozioni positive, mi ha fatto anche soffrire a volte, avevo paura di sbagliare, di toccare qualcosa che non andava, stavo sempre molto attenta. Lui nel film dice una cosa un po’ scorretta: io non sono rimasta incinta così per caso, mi ha accompagnata lui dal medico perché mi togliesse la protezione che avevo in modo da poter cercare di avere un figlio. A Natale lui era entrato un po’ in crisi, non sapevo di essere incinta, l’ho scoperto perché stavo malissimo, lui era già andato via, mentre mi chiedevo come sarebbe stata la mia vita, è tornato… Era pieno di emozioni e non sapeva come affrontare tutto quanto. In questi momenti una donna deve essere molto forte, non deve pretendere».
Il ricordo di Conor è violento, ancora troppo doloroso. Lory Del Santo cerca di trattenere le emozioni ma la voce, inevitabilmente, si spezza.
«Non è stata colpa mia, se lo fosse stata, non so se sarei riuscita a superare questa cosa. Io badavo molto a evitare ogni rischio, poi ci sono persone ignoranti che comunque…».
È sul ricordo, straziante, dell’ultimo messaggio del bimbo che scendono le lacrime
«Siamo rientrati da New York con il bimbo in aereo non più vivente e aspettavamo giorno del funerale, quella mattina ci siamo ritrovati vicino a un tavolo ed è arrivata una lettera rossa. Mi sono ricordata che Conor, nell’attesa che lui arrivasse a New York, l’aveva voluta scrivere, aveva scritto I Love You, lo aveva fatto proprio lui, glielo avevo insegnato lui. Io sono rimasta pietrificata. Vai al funerale di una persona che ti dice che ti ama».
La commozione è troppa per andare avanti. Così, altri racconti di Conor ed Eric Clapton sono rimandati alla prossima puntata.
«Ho tante cose belle da dire», sottolinea Lory Del Santo, nel tentativo di allontanare, ancora una volta, almeno per un po’, quel dolore.