Isola, giallo sull’abbandono di Franco: “Potrebbe aver avuto un malore”

Giallo intorno all’abbandono dell’Isola dei Famosi da parte di Franco Terlizzi. Il naufrago ha lasciato il reality a poche puntate dalla fine e a darne notizia è stato un comunicato ufficiale diffuso da Mediaset, che però non ne specifica i motivi.

3643646_1739_franco_terlizzi_abbandonaInizialmente si era parlato di un provvedimento scaturito in seguito alla violenta lite con Amaurys, ma secondo alcune indiscrezioni dietro ci sarebbero dei problemi di salute.
L’ex pugile potrebbe aver avuto un malore e questo lo avrebbe costretto a lasciare l’Honduras all’improvviso.
Il retroscena è riportato dal blog Il Vicolo delle News: “Nulla di grave, visto che ora sta bene e si è ripreso, ma le condizioni in cui si versa quando si fa un reality come l’Isola non sono ottimali per chi non ha una salute di ferro”. Ai naufraghi arriva anche un comunicato in cui si spiega che Terlizzi sta facendo dei controlli.

Negli ultimi giorni il clima è stato molto teso. Jonathan ha accusato di Franco di aver pronunciato una frase poco carina nei suoi confronti e Amaurys ha preso le sue difese. L’ex pugile ha però preteso un confronto con l’ex nuotatore negando di aver dato dell’ “infame” a Jonathan. A quel punto i toni tra il cubano e Terlizzi si sono alzati e i due hanno avuto un’accesa discussione.

Nadia Toffa molto grave, Maria De Filippi interrompe la semifinale di Tu si que Vales: “In bocca al lupo”

Nadia Toffa è stata colpita da un malore grave mentre si trovava a Trieste. L’inviata e volto delle Iene è stata trasportata nella serata di ieri all’ospedale San Raffaele di Milano da cui hanno comunicato, tramite bollettino medico, che la 39enne è stata colpita da una patologia cerebrale.

maria-de-filippi-nadia-toffa-video-768x350Unanime la solidarietà da parte dei colleghi del mondo dello spettacolo. Ieri sera, durante la semifinale di Tu si que vales, anche Maria De Filippi ha interrotto la trasmissione per dare un messaggio alla collega: “Posso dire una cosa? Voglio fare un in bocca al lupo da parte di tutti noi a Nadia Toffa che non è stata bene”. Un messaggio di vicinanza a cui hanno fatto eco anche gli altri giudici: Rudy Zerbi, Jerry Scotti e Teo Mammucari.

Nadia Toffa delle Iene ricoverata in rianimazione dopo un malore: è grave. Trasferita a Milano in elisoccorso

In pochissimi sapevano che fosse a Trieste, forse ancora meno quelli che erano a conoscenza della ragione della sua visita, probabilmente una ‘incursionè al congresso nazionale dei Fratelli d’Italia, o a una iniziativa del M5S. A fare scoprire la presenza in città di Nadia Toffa, la graffiante Iena di Mediaset, è stato un malore che l’ha colta mentre era in albergo, in centro.

3403931_1640_toffa_11Toffa ha perso conoscenza e a quel punto chiunque ha riconosciuto l’inviata nella trentottenne dal taglio particolare dei capelli biondi. Intorno alla vicenda istituzioni e autorità si sono sigillate, non si conosce nemmeno la patologia da cui sarebbe affetta Toffa. Di sicuro, non si tratta di una banalità perché la Iena è stata portata in ambulanza all’ospedale di Cattinara dove è stata ricoverata nella Terapia Intensiva dell’Arta (Anestesia rianimazione terapia antalgica).
Il malore risale alle 14 circa, lo scarno bollettino medico diffuso nel tardo pomeriggio dall’Asuits (Azienda sanitaria universitaria), si limita a confermare il fatto precisando che la «prognosi è riservata per patologia cerebrale in fase di definizione». E che probabilmente la Iena sarà trasferita in serata o anche in nottata al San Raffaele di Milano con un «elisoccorso».
In realtà il trasferimento potrebbe essere non così agevole perché, come fanno notare alcuni esperti, in città da ieri soffia bora con raffiche ben oltre i 100 chilometri orari: una condizione meteo che impedisce agli elicotteri di volare, a maggior ragione col buio, quando normalmente non si alzano in volo.
La vicenda ha scatenato media e social e la foto un pò sbarazzina della Toffa campeggia in tanti siti della rete. «La nostra Nadia non è stata bene. Ci stiamo tutti prendendo cura di lei. Vi terremo informati», hanno postato i colleghi sulla pagina Facebook de Le Iene, una volta ripresisi dalla sorpresa della notizia. «Forza collega mia bella ti aspetto» ha invece ‘cinguettatò Nicola Savino, che con Nadia Toffa e Giulio Golia condivide la conduzione della domenica de Le Iene, su Italia 1. La cui prossima puntata andrà in onda domani. Nadia Toffa conosce Trieste, vi è stata più volte per servizi televisivi, ad esempio quelli sulla situazione dell’impianto siderurgico Ferriera di Servola. E, ugualmente, più volte ha avvicinato, o tentato di avvicinare, la presidente della Regione Fvg, Debora Serracchiani, con la quale c’è stata anche qualche schermaglia verbale.

“Giulia De Lellis va sfregiata con l’acido”. GfVip choc, haters sulla pagina social

Giulia De Lellis è una dei grandi protagonisti del Grande Fratello VIP. L’ex corteggiatrice e fidanza di Andrea Damante ha una nutrita folla di fan, e anche tantissimi hater che non perdono l’occasione di criticarla.

giulia-de-lellis-@ufficiostampa-previewMa martedì scorso è avvenuto qualcosa di molto più grave che non può passare per una semplice bravata, su twitter è comparso un messaggio inquietante che si aggiunge anche ad altri prontamente eliminati dai vari account della De Lellis in cui minacciano la corteggiatrice di volerla picchiare una volta uscita dal GF o come in questo caso che meriterebbe di essere sfregiata con l’acido. A dare l’allarme è proprio il profilo twitter gestito dal fanclub di Giulia de Lellis che ha ripubblicato il post, di cui noi abbiamo oscurato volto e contatti.
Ma non finisce qui, dopo le ripetute minacce è arrivata anche la reazione sulla pagina ufficiale della De Lellis che ha scritto un post lunghissimo :”Adesso basta!! siamo costrette a scrivere questo post e ad intervenire perché in queste ore si sta superando ogni tipo di limite nei confronti di questa ragazza. Gente che la insulta in ogni maniera, che la calunnia per delle cose che non ha dichiarato, gente che dice che le tirerebbero l’acido in faccia. Ma vi rendete conto? e voi sareste delle persone mature e intelligenti? Ci sta che Giulia non vi piaccia,che abbiate simpatia verso altri concorrenti ma augurare la morte ad una ragazza di 21 anni vi rende solo delle persone piccole e schifose! è un gioco ragazzi! cercate di darvi tutti quanti una regolata e di attenervi solo nel sostenere chi vi piace… la calunnia è un reato molto grave! Potete fare quello che vi pare,ma giulia da quella porta rossa uscirà solo il 4 dicembre.parola nostra!! LO STAFF”.