Notte hot all’Isola dei Famosi: la moglie di Amaurys lo difende. Ora si cercano i nomi

Notte di sesso sull’Isola dei Famosi: il tema della presunta relazione “hot” torna a tenere banco a Domenica Live, in un dibattito tra ex-naufraghi e ospiti. E tornano a scaldarsi gli animi anche in merito alle dichiarazioni rilasciate da alcuni ospiti nella scorsa puntata del salotto televisivo di Barbara D’Urso.

3628961_1603_cecilia_capriottiLa prima persona a parlare è Monica Setta, che chiede scusa per le dichiarazioni fatte nella scorsa puntata, quando ha affermato che secondo Craig Warwick sarebbe Cecilia Capriotti la naufraga che avrebbe avuto una presunta relazione extraconiugale durante il reality con Amaurys Perez.
«Sono una giornalista, riporto i rumors», afferma Setta, rimandando al fatto che così si fa anche per la politica.
«Spero che le notizie siano acclarate», sottolinea giustamente Daniele Interrante.
«Warwick non ha comunque mai detto di avere visto Cecilia e Amaurys insieme», chiarisce Monica Setta.
Barbara D’Urso, intanto, legge una lettera inviatale da Warwick, in cui questi rifiuta l’invito a partecipare in trasmissione, motivandolo con un peggioramento delle condizioni di salute.
«Vediamo se martedì sera migliora», commenta, ironica, la conduttrice.
Dal tema del tradimento comunque non ci si allontana.
Vladimir Luxuria domanda a Cecilia: «Giureresti su tua figlia di non avere avuto una relazione con Amaurys?».
«Sì», risponde la Capriotti senza tentennamenti.
Esclusa, anche dagli altri ospiti, la coppia Cecilia-Amaurys, ci si interroga su eventuali possibili coppie.
«Di questa storia si parla tanto, sarebbe giusto informare Amaurys di quello che sta succedendo», dice Luxuria.
In una lettera inviata a Barbara D’Urso, la moglie di Amaurys ribadisce di fidarsi del marito e di non credere a nessuna accusa.
«Barbara secondo me un idiota un giorno si è svegliato, perché in Italia succede così, e ha detto: spostiamo l’attenzione dal cannagate alle corna», ribadisce Capriotti, escludendo ogni possibilità che qualcosa sia accaduto.
Monica Setta però rilancia: «Le dichiarazioni di Craig Warwick fanno capire che c’è stato un tradimento sull’Isola. Magari non era Amaurys, ma che ci sia stato un tradimento sull’Isola questo sì».

Domenica In, spunta la penale di Benedetta Parodi: ecco perché resta

Se vi state chiedendo come mai Benedetta Parodi resti ancora a Domenica In dopo il polverone degli ultimi mesi, il palese ridimensionamento del suo ruolo rispetto a quanto previsto inizialmente e gli ascolti che continuano a restare bassini, una spiegazione c’è. Di settimana in settimana si è sempre fatta più insistente la voce di un suo imminente addio al contenitore domenicale di Rai1, tuttavia pare che Benedetta Parodi abbia deciso di tornare sui suoi passi. Ecco la clausola del contratto e quella penale che è risultata vincolante.

parodi domenica in-4Di settimana in settimana si è sempre fatta più insistente la voce di un suo imminente addio al contenitore domenicale di Rai1, tuttavia pare che Benedetta Parodi abbia deciso di tornare sui suoi passi come apprendiamo da Dagospia e da Oggi.

“La Rai avrebbe rifiutato la rescissione del contratto senza il pagamento di una penale. A quel punto la moglie di Fabio Caressa avrebbe fatto dietrofront” leggiamo sul settimanale di cronaca rosa.

Alla base del suo ripensamento, la penale che avrebbe dovuto pagare alla RAI qualora avesse optato davvero per l’abbandono anzitempo della trasmissione. Dunque, l’anticipata rescissione del contratto della conduttrice, nonostante manchino poche settimane al termine della disastrosa stagione di Domenica In, avrebbe comportato – immaginiamo – un salasso per Benedetta Parodi che a questo punto resta al suo posto.

Benedetta Parodi penale: guerra fredda a Domenica In?
È triste pensare che la sorella di Cristina non sia riuscita a farsi amare dal pubblico di Rai1 e soprattutto che abbia scelto di rimanere a Domenica In non tanto perché crede ancora di poter ribaltare la situazione e risalire la china quanto piuttosto per non dover risarcire Viale Mazzini.

I suoi interventi tra i fornelli continuano a non coinvolgere e a non convincere completamente gli spettatori a casa, ma vogliamo in ogni caso incoraggiare la giornalista a proseguire a testa alta e con professionalità anche se Barbara D’Urso resta imbattibile.

“Diletta Leotta una maiala, le piace il c***”: fuorionda volgare, il direttore si scusa

Diletta Leotta, un fuorionda dai toni volgari quello che ha per protagonista la bella giornalista di Sky Sport. Nella primissima mattinata di ieri, alcuni ospiti di TopCalcio24, tv locale legata ad Antenna 3 e TeleLombardia, si sono lasciati andare ad alcune considerazioni “hard” su Diletta Leotta, la giornalista di Sky Sport che conduce ormai da qualche anno gli speciali sulla Serie B: il video ha già fatto il giro di Twitter.

1521308468087.jpg--commenti_volgari_su_diletta_leotta_in_diretta_tv__bufera_per_il_fuorionda_di_top_calcio_24Considerazioni a dir poco irripetibili, che hanno ovviamente come argomento principale le foto e i video “rubati” dal cellulare della Leotta due anni fa, un caso di hackeraggio che fece parlare tutta Italia e che mise fortemente in difficoltà la bella e brava giornalista della tv satellitare. «È una mai***a, le piace il c***», dice elegantemente uno dei giornalisti in studio.
Dopo la diffusione del video, il direttore Fabio Ravezzani ha postato un tweet di scuse nei confronti di Diletta. «Un fuori onda andato alle 4 del mattino per un errore di marcatura dell’emissionista (in diretta c’era pubblicità) – scrive, in risposta all’utente che ha postato su Twitter il filmato – Pessima conversazione privata, comunque, e mi scuso a nome di tutti con una collega molto brava e preparata».

Carmen Di Pietro: “Non mi risposo per non perdere 3.000 euro di pensione di Paternostro”

Una Carmen Di Pietro fin troppo sincera, quella collegata in diretta nello studio di Quinta Colonna: «Avrei voluto risposarmi, ma non voglio rinunciare alla pensione di reversibilità da 3mila euro al mese di Sandro Paternostro». La showgirl, infatti, percepisce ancora una lauta pensione che le spetta in qualità di moglie dell’ex giornalista e corrispondente Rai, sposato nel 1998 e morto due anni dopo.

carmen-di-pietro-pensione-paternostro_25111548Il matrimonio, all’epoca, fece molto scalpore per la differenza d’età tra i due sposi: Paternostro aveva 76 anni, la Di Pietro appena 33. Due anni dopo il giornalista morì, lasciando alla sua vedova la pensione di reversibilità, e la showgirl ritrovò l’amore con Giuseppe Iannoni, da cui ebbe due figli e con cui si sposò in chiesa, ma senza rito civile proprio per non perdere la pensione.

La storia con Iannoni, dopo il matrimonio, è finita l’anno scorso e Carmen Di Pietro ha ammesso: «Lo dico con sincerità, non mi risposo perché non voglio rinunciare alla pensione. Ma se dovessi incontrare un uomo che mi faccia perdere la testa…». A questo punto, la pronta risposta del conduttore Paolo Del Debbio: «Al punto da non riuscire a fare più i conti?». In studio c’era anche Mario Giordano, che ha criticato la showgirl per la ‘furbata’ e a cui Carmen Di Pietro ha risposto così: «Se trovate una persona che farebbe il contrario, portatela qui per un confronto faccia a faccia. Non è colpa mia, prendetevela coi politici che fanno queste leggi».

“Francesco Monte un ragazzo per bene ma…’. Le parole di Barbara Palombelli

Francesco Monte ha lasciato un bel ricordo nel cuore di Barbara Palombelli. In una recente intervista, la giornalista Mediaset descrive l’ex tronista, che ha lavorato a Forum, con toni quasi materni: “un ragazzo perbene ma…”. Bocca cucita sul canna gate anche se sull’uso delle droghe ha voluto dire la sua.

35_20180226103858Ecco le sue parole.
In una recente intervista, la conduttrice romana ha confidato di ricordare Francesco come “una persona molto perbene. Anzi, era decisamente timido”.

Sul canna gate non ha voluto esprimersi, ma la giornalista ha espresso una posizione molto chiara sull’uso delle droghe: “Credo che tutte le droghe facciano male. Tutte. Sono il vero male dei ragazzi: li stanno rendendo stupidi. Non sono una moralista, ma la tolleranza nei confronti di certe sostanze, soprattutto quelle sintetiche, mi spaventa molto”.

Da quella esperienza sono passati un po’ di anni: Francesco Monte sarà così cambiato da allora?

Sanremo, un giornalista a Striscia: “In sala stampa sapevamo il vincitore prima del televoto”

Scoppia il caso sul Festival di Sanremo? La “bomba”, o presunta tale, la lancia Striscia la Notizia, su cui questa sera andrà in onda un’intervista a Dario Antonio, giornalista accreditato alla sala stampa Lucio Dalla durante il 68mo Festival di Sanremo.

ERMAL-META-FABRIZIO-MORO«Alle 00:39, e quindi 20 minuti prima che venisse decretata la chiusura del televoto, in sala stampa era giunta notizia dal data center che il televoto era stato chiuso – svela il giornalista – in anticipo sui tempi televisivi, e che i vincitori del Festival erano Ermal Meta e Fabrizio Moro. Ho pubblicato immediatamente la notizia sul blog Controcomunicazione.com e sul mio profilo Facebook alle 00:49 (la chiusura del televoto era stata annunciata per le 00:59). Come me, ci sono altri colleghi testimoni di quello che è accaduto in sala stampa».

Monte e il “droga gate”, Cecilia: “Che mi importa? Non è più il mio ragazzo”

Francesco Monte, travolto dal “droga gate” su L’Isola dei famosi, ha deciso di abbandonare il reality e tornare in Italia per condurre la sua battaglia legale contro chi lo ha infamato, come lui stesso ha affermato. In questi giorni di grande polemica non una parola è stata detta da Cecilia Rodriguez, la sua ex fidanzata che lo ha lasciato in diretta tv durante il Grande Fratello Vip 2.

3533781_1522_cecilia_monte_isola_dei_famosiLa sorella di Belen però ieri, ripresa a Sanremo, ha detto chiaramente, rispondendo a una domanda su Monte: «Non è più il mio ragazzo. Parlasse chi deve parlare. Che ca**o me ne frega a me?». Una risposta che ha gelato il giornalista e probabilmente anche il fratello di Francesco, Stefano, che si sarebbe trovato vicini a Cecilia quando è stata intervistata. Il video è stato girato in un locale, ma Stefano non sembra colpito dalle parole dell’argentina e continua a ballare.

Cecilia ha deciso di lasciare Francesco mentre era nella casa del Grande Fratello, dopo aver incontrato, ed essersi innamorata di Ignazio Moser. Tra i due, per ovvi motivi, non ci sono rapporti distesi, ma comunque hanno sempre mantenuto una certa riservatezza nelle interviste, in questo caso, forse a Cecilia, è uscita una parolina di troppo.

Come mai Michele Cucuzza è sparito dalla RAI? Solo ora il noto giornalista ‘vuota il sacco’

Nonostante negli anni 90 fosse uno dei più famosi giornalisti della Tv e un conduttore molto amato dal pubblico, da diversi anni sembra scomparso dal piccolo schermo. Ma quale sarà il motivo che ha portato Michele Cucuzza a non comparire più in Rai? Quali misteriosi ragioni si nascondono dietro questa decisione? Ecco come stanno veramente le cose…

michele-cucuzza-che-fine-ha-fatto-lo-storico-giornalista-della-funweek-it_976461Uno dei volti più noti della tivù degli anni ’90 e dei primi 2000 era Michele Cucuzza. Giornalista versatile e molto amato dal pubblico, oggi sembra non comparire più sul piccolo schermo. Ma cosa si nasconde dietro questa clamorosa scomparsa? Sarà stata una libera decisione presa dal giornalista o una scelta calata dall’alto?

Fatto sta che sono anni che non lo si vede al timone di una trasmissione, nonostante i successi ottenuti alla conduzione del Tg2, de La Vita in diretta e di Uno Mattina. Ma come se la passerà mai oggi?
In realtà, Michele Cucuzza lo abbiamo rivisto come ospite fisso a 90 special, la trasmissione nostalgica condotta da Nicola Savino. Nel programma di Italia Uno si occupa dello spazio social, ma i fasti di un tempo sembrano solo ombre lontane… Proprio questo passaggio a Mediaset, però, ha riacceso la memoria…

A rivelare le ragioni della sua lunga assenza dalla Rai è stato direttamente lui. “Non c’è nessun motivo ‘segreto’ dietro questa scelta – ha rivelato ai microfoni di Libero – i direttori cambiano e vogliono rinnovare un po’, c’è un avvicendamento alla conduzione dei programmi e tu stai un anno fermo. Nel frattempo ti metti a fare altro e magari passa il tempo…”
I telespettatori pugliesi, a dire il vero, non lo hanno mai dimenticato, dato che Cucuzza conduce dal 2016 la trasmissione Buon Pomeriggio, su Telenorba. È inoltre rimasto anche nell’orbita della Rai, dove collabora con il programma Caffè Europa, in onda il sabato mattina su Radio 1.

Massimo Giletti dimesso dallʼospedale dopo il malore in diretta

Massimo Giletti è stato dimesso dall’ospedale Umberto I di Roma dopo aver trascorso la notte nel nosocomio a seguito del malore accusato nel corso della puntata di “Non è l’Arena” del 28 gennaio.

222041284-c3dc343c-035c-490f-b354-92c1a91ea641Secondo quanto si apprende da La7, il conduttore sta meglio ed ora è a casa a riposare. Giletti aveva iniziato la diretta con la febbre alta a causa dell’influenza e ha deciso di interrompere il programma dopo l’intervista alla ministra Marianna Madia.
Il giornalista aveva chiesto di sedersi, prima di precisare di essere costretto a interrompere il programma. Le trasmissioni sono poi continuate con un blocco registrato nel pomeriggio perché non era in condizione di continuare.

Francesca Barra candidata per il Pd, Claudio Santamaria: “Così sosterrò mia moglie”

Claudio Santamaria commenta sui social l’ingresso in politica della moglie Francesca Barra, candidata per il Pd in Basilicata. “Rispondo ad una domanda che ci state facendo da diverse ore, cioè se sosterrò mia moglie Francesca nella sua campagna politica. La mia risposta è sì”.

3514954_1912_collage_2018_01_29_1_Dopo aver sostenuto numerose battaglie del M5S, in primis la candidatura di Virginia Raggi a sindaco di Roma, questa volta l’attore di ‘Jeeg Robot’ sceglie, per amore, di appoggiare il Partito Democratico.
“Sosterrò mia moglie perché credo in lei, nella sua passione, nel suo impegno e nella sua onestà e nel sogno che ha sin da ragazzina, ovvero quello di realizzare, promuovere e proteggere la sua regione Basilicata che ama alla follia, per cui è disposta ad affrontare una durissima battaglia senza paura, non certo per ottenere una poltrona ma anzi, rinunciando ad una più sicura e ben più comoda poltrona da giornalista”, spiega Santamaria in un video pubblicato su Instagram.
“Francesca è sempre stata in prima linea nella difesa dei più deboli – aggiunge – si è sempre spesa per delle battaglie civili importanti, come mafia, senza tetto, migranti, legalità, cyberbullismo. Quindi – conclude – sarò con lei con il cuore e con la mia presenza”.