Selvaggia Lucarelli replica a Corona e attacca Giletti: «‪Complimenti per la celebrazione di legalità e rispetto delle donne»

Fabrizio Corona ha sparato a zero contro tutti durante la sua intervista alla trasmissione tv di La7 “Non è L’Arena” di Massimo Giletti. Tra le persone che ha “colpito” c’è Selvaggia Lucarelli con cui, ormai da anni, è in polemica. Le parole dell’ex re dei paparazzi non sono state morbide e ha insinuato che l’opinionista televisiva ce l’avesse con lui perché spinta da una forte attrazione sessuale.

fabrizio-corona-selvaggia-lucarelli-arena_18120307«Io penso che abbia accanimento e frustrazione contro di me, e anche un po’ di gelosia perché non ci sono mai stato. Perché anni e anni che vuole il mio corpo e io non glielo do», ha affermato Corona parlando di accuse ingiuste e immotivate da parte della “non giornalista”. Non è però mancata la risposta della Lucarelli che replica alle dichiarazioni di Fabrizio con un post su Facebook.

«‪Quindi un pluricondannato per un’infinità di reati che sta ancora scontando una pena va in tv celebrato come una star. Quella che ha svelato che nascondeva i soldi nel controsoffitto per evadere il fisco in un articolo su Il Fatto (quando Corona era ancora LIBERO e poteva affrontarla comodamente, ma tacque) è una che ha dell’astio perché voleva fare sesso con lui». Selvaggia precisa di aver agito in piena trasparenza e in un momento in cui lui poteva benissimo difendersi, contrariamente a quanto sostenuto da Corona.

Poi la frecciatina arriva anche a Giletti: «‪I miei complimenti a ospite, conduttore e parterre divertito e plaudente. ‬‪Un’autentica celebrazione della legalità e del rispetto per le donne».‬

Fabrizio Corona e la battuta su Selvaggia Lucarelli: è successo a Non è l’Arena? Ira di Giletti

Immaginavamo che la puntata speciale di Non è l’Arena che Massimo Giletti ha voluto dedicare a Fabrizio Corona sarebbe stata a dir poco complicata da gestire considerato l’ospite di rilievo, il suo carattere e consci del fatto che qualsiasi cosa dica o faccia, si trasforma in una notizia.

3804496_1157_fabrizio_corona_selvaggia_lucarelli_arenaE così è stato, tanto che più volte il conduttore torinese ha intimato all’ex agente dei vip di interrompere la trasmissione quando per esempio ha esagerato con Don Mazzi e Selvaggia Lucarelli, entrambi assenti e dunque impossibilitati a replicare. Corona ha riferito che la blogger ha fatto male il suo lavoro ricostruendo superficialmente una vicenda passata, poi l’ha definita frustrata, accanita e gelosa: “Perché anni e anni che vuole il mio corpo e io non glielo do”
Secondo quanto ricostruito dalla blogger, non erano le 20 – come ha sempre sostenuto l’ospite di Non è l’Arena – ma almeno le 23 e poiché non aveva rispettato la disposizione di stare fuori casa dalle 07 alle 20.30 sarebbe dovuto finire in manette.
“La non giornalista Selvaggia Lucarelli fa un’inchiesta che non può fare” ha dichiarato Corona a Non è l’Arena, prima di aggiungere:

“Dovevano prenderla e cacciarla dall’Ordine dei Giornalisti. Perché non è venuta questa sera? Io penso che abbia accanimento e frustrazione contro di me, e anche un po’ di gelosia perché non ci sono mai stato. Perché anni e anni che vuole il mio corpo e io non glielo do”.

Gli altri ospiti in studio – Alessandro Cecchi Paone, Giampiero Mughini, Nunzia De Girolamo e Francesca Barra – hanno sogghignato alle parole dell’ex re dei paparazzi, ma il popolo del web, nonostante la Lucarelli abbia più di qualche detrattore in rete, ha difeso la donna.

“Corona attacca Don Mazzi (assente), nessuna obiezione. Corona attacca la Lucarelli (assente), Giletti si incazza e dice che interrompe la trasmissione. Giletti vergognoso!”

“Sorvolo su Corona. Ma le risate o il silenzio degli ospiti di fronte alle battute sessiste rivolte a Selvaggia Lucarelli @stanzaselvaggia sono ancora più agghiaccianti. E tra loro c’era anche una ex candidata al Parlamento, ma soprattutto una donna. Chapeau. #NonelArena”

“La Lucarelli la trovo fastidiosa, cattiva e antipatica ma…le donne si rispettano Fabri’,dai retta a me #nonelarena”

Giletti sfida Fazio: «Faccio inchieste, lui è ecumenico»

Massimo Giletti, sette mesi dall’addio Rai. Quando si guarda allo specchio, vede un uomo contento?
«Vincere una sfida impossibile come quella di creare un programma che non esisteva è un motivo d’orgoglio, anche se una parte di me non dimentica l’amarezza di aver visto un gruppo costretto a cercare lavoro da un’altra parte. Correndo rischi, ma dimostrando che nella vita i rapporti umani sono più importanti del denaro».

3663753_pckg_70152348604550205-20180412La sfida a distanza con Fabio Fazio c’è stata. Non è l’Arena un po’ di fastidio a Che Tempo Che Fa l’ha dato.
«Ho rispetto della storia di Fazio. Tuttavia sarebbe interessante fare con lui un confronto, raccontandoci un po’ di cose».
Un faccia a faccia?
«Sì. Ma davanti a tutti, nel massimo rispetto reciproco. Per fare chiarezza su tante cose che si sono dette».
Tipo?
«Per esempio quando ho sentito dire che io sono andato via dalla Rai per fare posto a lui. Sinceramente non c’ho mai creduto. Però».
All’inizio si parlò di duello.
«Fazio non è mai stato il mio obiettivo, lo dissi dal punto di vista strategico. Il duello non si combatte ad armi impari, basta guardare il budget. Sono trasmissioni diverse. Noi facciamo inchieste, lui invita ospiti».
Molti dicono che le interviste di Fazio sono poco aggressive.
«Ognuno ha il suo stile. C’è chi sceglie di essere ecumenico. Io invece mi faccio tanti nemici».
Veniamo alla domenica. La d’Urso si è andata a prendere il suo pubblico.
«Credo che non ci volesse un genio della tv per capire quello che sarebbe successo. L’unico mio dispiacere è vedere che c’è finita di mezzo la mia amica Cristina Parodi a cui voglio molto bene, che però poteva non prestarsi a questo gioco. Il massacro è stato una conseguenza inevitabile».
Secondo lei, il dg Mario Orfeo sarà pentito di aver chiuso l’Arena?
«Ma la scelta è stata solo sua? Ai posteri l’ardua sentenza».
Tornerebbe alla Rai se dovessero cambiare le cose?
«La Rai ce l’ho nel cuore. Ma a Cairo devo molto, perché ha creduto in me. Mi ha appoggiato su tutta la linea da vero editore».
Il momento più bello di questa stagione?
«La camminata della prima puntata. C’era tutta la mia vita».

Eleonora Pedron lascia Tommy Vee. Gli incontri pericolosi di Giletti, Al Bano sbarca in Cina

Max Biaggi trova di nuovo l’amore, la Pedron single vola a New York, Al Bano sbarca in Cina, l’incontro in aereo di Massimo giletti e le altre notizie delle “Chicche di gossip” di “Chi”.

pedron-tommy-vee1Biaggi in love
Max Biaggi, dopo aver archiviato la storia con la cantante Bianca Atzei (per inciso, anche lei naufraga per Alessia Marcuzzi), ha trascorso le vacanze natalizie a Ortisei. E non era da solo. A fargli compagnia una giovane modella americana, che lui presentava come una “cara” amica.
Al Bano sbarca in Cina
Il successo mondiale di Albano Carrisi travolge la Cina. Per il cantante pugliese sono arrivate le prime offerte per fare concerti in una parte del mondo a lui ancora sconosciuta. Il cantante ha accettato e la notizia è rimbalzata sui tg più importanti, tant’è che lui mostra orgoglioso sul suo cellulare i telegiornali locali che annunciano la sua presenza dopo le feste natalizie.
La Pedron vola a New York
Dopo pochi mesi la storia tra Eleonora Pedron e Tommaso Vianello, in arte Tommy Vee, si è conclusa e la bella showgirl, tornata single, ha deciso di godersi un viaggio a New York insieme con l’amico Riccardo Grande Stevens, figlio dell’avvocato Franzo, storico legale della famiglia Agnelli.
Incontri pericolosi ad alta quota
Curioso siparietto sul volo Milano-Roma. Protagonisti Massimo Giletti, epurato dalla Rai e oggi star di La7, e Antonio Marano, presidente di Rai pubblicità. Giletti saluta il dirigente e a bruciapelo gli dice: «Ho saputo che senza di me gli inserzionisti pubblicitari stanno abbandonando la domenica pomeriggio».
Per giustificare il calo subito da Raiuno, dopo l’uscita del conduttore dell’“Arena”, Marano, visibilmente imbarazzato, spiega che il pubblico di Raiuno è diverso, ora. Giletti annuisce, saluta Marano con una pacca sulle spalle e i due, una volta scesi dal volo, prendono strade diverse. Non senza rammarico.
Due bombe sexy sull’Isola
Le ultime due naufraghe arruolate per la nuova “Isola dei famosi” di Alessia Marcuzzi sono la “bombastica” Francesca Cipriani, che dopo l’ottavo provino ce l’ha finalmente fatta (e inoltre è entrata nel cast prendendo il posto dell’esuberante Elettra Lamborghini), e la sexy tronista di “Uomini e donne” Rosa Perrotta, notissima agli innamorati del programma di Maria De Filippi.

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser da Giletti: “Nessun matrimonio”, poi la terribile gaffe: ecco cosa è successo

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser ospiti a “Non è l’arena” di Giletti su La7. La coppia scandalo del Grande Fratello Vip 2 si è raccontata durante la trasmissione, chiarendo alcuni gossip e parlando dei loro progetti futuri.

3470350_1053_cecilia_e_ignazio_a_non_e_larena_08111111Ovviamente si è parlato dell’ex di Cecilia, Francesco Monte, e l’ex gieffina ha spiegato con chiarezza: «Lasciare uno per mettermi con un altro non penso che fosse una strategia bella. Fino a quando non chiudevo una storia non potevo aprirne un’altra. Mi sentivo ‘sporca’ per questo e non stavo bene. Quando l’ho rivisto nella Casa ho capito che era finita. Forse avevamo dei pensieri diversi per affrontare la vita, io sono molto più libera e forse non mi sentivo più così. Non andava così e l’ho capito dentro».

I due si sono innamorati in casa, ma Cecilia spiega che Ignazio si è comportato da gentleman, restando al suo posto e aspettando che lei facesse chiarezza. Così Giletti mostra le foto dietro la tenda rossa del confessionale e i due replicano: «Quello è stato il nostro primo bacio». Il conduttore torna sulla scena dell’armadio e Cecilia è chiara: «Il pezzo vero non l’hanno mai mandato, hanno mandato un altro con rumori montati. Io ho una dignità, la gente è cattiva e non ha niente da fare», ma poi ammette che c’è stato solo un bacio.

I due precisano che non c’è nessun matrimonio alle porte, il famoso anello di Cecilia è un regalo di Belen, anche sulla possibilità di un figlio prendono tempo.

In collegamento appare anche il padre di Ignazio, il ciclista Francesco Moser, che dà la sua benedizione alla coppia, spiegando che avrebbe evitato la scena dell’armadio ma con non troppa severità. Ammette di non aver seguito molto il programma: «Non c’era niente di trascendentale da vedere, certo io non riuscirei a stare nella Casa per due-tre mesi» e poi conclude con un invito a Cecilia e Belen di andare a lavorare nella sua vigna.

Ai saluti, tuttavia, la terribile gaffe del conduttore Massimo Giletti, che, salutando la coppia, ha confuso il nome di Ignazio, chiamandolo Francesco. Chissà se Giletti avrà confuso il nome del nuovo fidanzato di Cecilia con quello vecchio o se magari, per un lapsus, non abbia scambiato Moser padre con il figlio… Ignazio Moser, tuttavia, non l’ha presa bene, dicendo: “Eh, no, Francesco proprio no…”

Mara Venier: “Maria De Filippi mi ha salvata. Giletti? Vittima Rai come me…”

Lo sfogo. «Temevo di non essere riconfermata a ‘Tu Si Que Vales’. Avevo già fatto i biglietti con Nicola (ndr, Nicola Carraro, marito di Mara Venier), per le vacanze e, invece, Maria mi ha fatto uno scherzo bellissimo. Anche quest’anno sarò giudice popolare del suo programma. Abbiamo già iniziato le registrazioni.

Mara Venier choc Potrei aver chiuso con la tv_20170139_13133324Questa paura di rimanere a piedi nasce da quanto è successo tre anni fa, quando la Rai mi ha lasciata a casa. Non ho mai fatto dichiarazioni sul malessere che ho avuto. Possono togliermi i programmi ma non l’affetto della gente. Avevo accusato il colpo anche perchè in quel periodo mia madre era gravemente malata. Per fortuna è arrivata Maria come una ventata d’aria».
Lo afferma Mara Venier ai microfoni di #Estate, il format di Canale 5 che che racconta in tv il «Chi Summer Tour 2017». In merito alle polemiche sui compensi Rai e sul caso Fabio Fazio, la conduttrice afferma: «Se glieli hanno dati, evidentemente se li merita. Mi colpisce molto la vicenda legata a Massimo Giletti). Faceva il 20% di share e lo hanno fatto fuori proprio come è successo a me. Io tifo per lui».
Infine, dinanzi alla proposta di Alfonso Signorini che le domanda se avesse voglia di partecipare al «Grande Fratello Vip» come concorrente, Mara Venier risponde: «Ma sai cosa combinerei? Dipende da chi c’è con me dentro la casa». L’ultima battuta la regala sul complicato rapporto con la sua «parente» Simona Ventura: «Preferisco non parlare delle cose in famiglia. Si lavano in casa queste cose».