Altro che “farfallina” di Belen: nel ’95 un’altra showgirl lanciò la moda dello spacco

Ma quale “farfallina” di Belen, c’è un’altra showgirl che ben 17 anni prima che il vestito dell’argentina a Sanremo facesse impazzire tutto il web, ha mostrato uno spacco vertiginoso.

3596224_1403_federica_panicucci_farfallina_belenEra il lontanto 1995 e la bella conduttrice era Federica Panicucci che su Instagram ha mostrato una foto scattata ai tempi di Festivalbar.
La bella presentatrice di Mattino 5 mostra un lungo abito bianco dallo spacco ai limiti della legalità: «Sono molto affezionata a questi ricordi e a questa fotografia che voglio condividere con voi – scrive- Ma che spacco avevo?».

Mara Venier in lacrime per la mamma: “Ho desiderato morire con lei”

I telespettatori sono abituati a vederla frizzante e sorridente, ma Mara Venier nasconde un grande dolore dentro di sé. Ospite de “L’Intervista”, la conduttrice non è riuscita a trattenere le lacrime quando Maurizio Costanzo le ha mostrato gli scatti di mamma Elsa, scomparsa nel 2015. “Era il senso della mia vita. Quando se n’è andata ho desiderato morire insieme a lei” ha svelato commossa.

C_2_articolo_3100549_upiFoto1F“Come mi ha amato mia madre credo non mi possa amare nessuno. Da quando non c’è più non sono riuscita a guardarla neanche in fotografia. Non riesco nemmeno ad andare a Venezia, ci sono troppi ricordi”.
“Ha sofferto molto, sono stati tre anni terribili. Gli ultimi giorni ho pregato Dio perché la prendesse, non ce la facevo più a vederla soffrire. Quando il medico mi ha detto che era finita l’ho preso per il camice e gli ho detto che doveva farmi andare con lei. Ho desiderato morire e andare con lei” ha raccontato.
L’Alzheimer nel periodo finale l’aveva consumata (“era arrivata a pesare 18 chili”) ed è stata una prova ardua da superare anche per Mara: “L’ultimo ricordo bello è stato il giorno del suo compleanno, avevo fatto venire i gondolieri in ospedale a cantare le canzoni veneziane. E’ stata l’ultima volta che l’ho vista sorridere”.

Licia Colò con un occhio nero e una botta in testa: “Amici miei sono ancora con voi”

Licia Colò ha messo in allarme i suoi fan con una fotografia pubblicata su Facebook. La conduttrice è apparsa con un occhio nero e una brutta botta sulla tempia. In accappatoio e con i capelli bagnati ha scritto: “Amici miei buona giornata.

2472701_1717_licia_colo_occhio_neroOggi sono felice perché sono ancora con voi. Domenica sera ho fatto una brutta caduta scivolando sullo skatebord di mia figlia (non ci stavo andando!) e ho sbattuto la testa. Pensavo di essermela davvero rotta, invece mi è andata bene…”.
“Dopo 48 ore la botta è passata dalla fronte all’occhio e sembro un dalmata, ma passerà presto”, e ha chiuso il commento con una pillola di saggezza: “La vita è bella, e ogni volta che succede qualcosa di brutto voglio ricordarlo”.