Monica Bellucci si confessa a Verissimo: «Nella vita ho avuto fortuna. Weinstein? Le donne devono essere indipendenti»

Monica Bellucci intervistata in esclusiva a Verissimo. L’attrice si racconta a Silvia Toffanin parlando della sua carriera e della sua gavetta molto lunga per diventare attrice, ammettendo di aver avuto anche molta fortuna nella vita.

C_2_articolo_3140769_upiImagepp (1)«Il mio sogno è stato sempre quello di fare l’attrice, ma venendo dalla provincia vedevo molto lontano il mio sogno. Ho iniziato facendo delle sfilate e poi mi sono ritrovata a Milano, per un periodo ho lavorato e studiato, poi la vita mi ha trascinato verso il cinema». Poi Monica aggiunge di aver avuto anche molte difficoltà, ma aggiunge: «Per fortuna, perché quando si diventa donne adulte si è anche frutto delle nostre cicatrici».

Parlando del rapporto con gli uomini specifica: «Sono felice. Dagli uomini ho imparato molto e mi hanno dato tanto. Bisogna sempre avere il coraggio di aprirsi perché, soltanto attraverso le storie d’amore, scopriamo tanto di noi stessi». Sul caso Weinstein spiega: «Noi donne dobbiamo imparare a essere indipendenti e ad avere un rapporto di parità con gli uomini. Questo sta finalmente succedendo. Il passato ci ha incatenato: non avevamo nessun diritto sociale, la nostra forza era solo dentro casa e non era abbastanza. Le ragazze devono liberarsi da certe paure, in particolare da quella di parlare perché temono di non essere credute. A una donna che ha ricevuto una molestia le si chiede ‘Come eri vestita? Ma sei tu che hai provocato?’. Questa paura indotta viene da una tradizione che impone il silenzio: ‘Dovete stare zitte’. Anche io l’ho avuta. Chi non ce l’ha? Dobbiamo insegnare alle nostre figlie il rispetto per se stesse e ai nostri figli il rispetto per le donne».

Poi parla delle sue figlie: «Spero che abbiano delle passioni, qualunque esse siano, anche fare il pane. La cosa importante è fare cose che ci riempiano l’esistenza, che ci facciano svegliare la mattina con il piacere di farle». Come piano b ammette che le sarebbe piaciuto di fare l’ostetrica, o magari di studiare filosogia o psicologia.

Barbara D’Urso e la stoccata per Alessia Marcuzzi: cosa ha detto a Pomeriggio 5

All’indomani della movimentata puntata de L’Isola dei Famosi, Barbara D’Urso e i suoi opinionisti si sono scagliati contro Alessia Marcuzzi prendendo in esame le rivelazioni di Jonathan Kashanian su Alessia Mancini.

barbara d urso alessia marcuzzi_05101727Analizzando quanto accaduto nella diretta del reality, la conduttrice partenopea ha dovuto fare una precisazione lanciando una vera e propria stoccata alla collega e trovando un certo numero di seguaci a sostenere la sua posizione.

Avanti un altro, pubblico contro la concorrente “poco simpatica”

In tanti anni di Avanti un altro! Paolo Bonolis ha imparato ad avere a che fare con i personaggi più strambi ed anzi, a renderli la forza del programma: durante la puntata del 4 aprile, però, ha trovato una concorrente che ha messo a dura prova i suoi nervi. La concorrente in questione si chiama Simona, casalinga ma aspirante showgirl: con i suoi comportamenti sopra le righe ha finito per indispettire sia Bonolis che gli autori che il pubblico in studio.

bonolis_simona_avantiunaltro_thumb660x453La concorrente in questione si chiama Simona, casalinga ma aspirante showgirl: con i suoi comportamenti sopra le righe ha finito per indispettire sia Bonolis che gli autori che il pubblico in studio.

Simona, nonostante gli atteggiamenti sopra le righe e la difficoltà nel capire le domande, è arrivata al gioco finale: prima però si è proposta come sostituta di Miss Claudia, una delle storiche protagoniste del salottino, affermando che tanto lei “c’è da anni”.

Anche durante il gioco finale Simona, fra una risatina e una lamentela, ha messo a dura prova Bonolis (che l’ha anche simpaticamente minacciata di andare al Tg5 “io come omicida lei come vittima”): quando poi la concorrente ha sbagliato, mettendo di fatto fine alla sua performance, il pubblico è esploso in un’esultanza liberatoria.

La concorrente ha poi abbandonato lo studio prima dei titoli di coda e Bonolis ha chiesto agli autori di mandare il filmato a Stoccolma, come prova che merita il Nobel per la pace.

Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio: “Crisi passeggera, scommettiamo che si sposano?”

In questi giorni sono stati protagonisti assoluti del Gossip. Dopo le dichiarazioni di Anna Tatangelo sembra proprio che la sua storia con Gigi D’Alessio sia giunta al termine e a confermarlo sono le forti parole che i figli del cantante, avuti dal precedente matrimonio, hanno detto nei confronti di Anna.

anna tatangelo-gigi-chi_21154842Potrebbe però trattarsi solo di una crisi temporanea e a svelarlo è il settimanale Chi. Il settimanale chiarisce che nella coppia ci sono stati ultimamente molti litigi e incomprensioni ma non è detta l’ultima parola, non almeno la parola “fine”. I due stanno insieme da molti anni e il loro amore ha già superato moltissime difficoltà in passato.
Il settimanale parla quindi di una crisi, brutta sì, ma passeggera, arrivando anche ad ipotizzare che alla fine di questo periodo buio per i due tornerà a splendere il sole coronato addirittura dai fiori d’arancio.

Justine Mattera, topless vietato ai minori su Playboy

Ama sfidarsi e riesce a stuzzicare l’attenzione di tutti. Justine Mattera, 46 anni, si spoglia per Playboy e nel numero di marzo della rivista sfodera le sue armi di seduzione scatenando gli ormoni dei lettori. “Mi sento a mio agio in ogni cosa che faccio, mi piace cambiare, mi piace sfidarmi e se decido di fare qualcosa è perché mi piace e perché penso sia nelle mie corde e ci metto tutta la mia passione” confida la bionda americana tutto pepe.

C_2_articolo_3129254_upiImageppE’ in Italia dal 1994 quando arrivò nel Belpaese per studiare e decise di rimanere. “Rimane il Paese che ho scelto e che amo follemente anche con tutti i suoi paradossi e difficoltà burocratiche” racconta Justine, sposata con Fabrizio Cassata e mamma di due bambini.

Il suo fisico è perfetto e ben scolpito, merito anche dello sport. “Sono sempre stata una grande sportiva da ore e ore di allenamento, nuoto al liceo, nuoto sincronizzato e canottaggio all’università… La passione per la bici, quasi un’ossessione per questo sport, è nata qui in Italia grazie a mio marito… Due anni fa ho anche iniziato a correre e ho fatto una mezza maratona e un triathlon…”

Un solo rimpianto per quella proposta di interpretare Marylin nei casinò a Las Vegas: “All’epoca rifiutati perché ero fidanzata con un italiano. Anche dopo quando girai un film per la NBC mi chiesero di rimanere ma anche allora seguii il cuore. Quelli sono treni che passano una volta sola…”.

Claudia Pandolfi a Funweek: “Non ho attaccato Michelle Hunziker a Sanremo”

L’attrice chiarisce quanto accaduto sul palco del teatro Ariston al Festival di Sanremo 2018. Ha davvero lanciato una frecciatina a Michelle Hunziker?
Ai microfoni di Funweek Claudia Pandolfi ha spiegato la battuta pronunciata al Festival di Sanremo alla fine della sua esibizione, in coppia con Claudio Santamaria, sulle note di Sarà per te di Francesco Nuti. In quell’occasione l’attrice, in promozione per la seconda stagione di È arrivata la felicità, si è rivolta a Michelle Hunziker dicendole “Michelle, non hai detto che è un momento meraviglioso“.

claudia-pandolfi-sanremo-michelle-hunziker-800x450Nel video in apertura di articolo trovate le dichiarazioni integrali della Pandolfi, che ha riservato anche un “attacco feroce” a Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino, compagni di avventura della showgirl svizzera sul palco del teatro Ariston.

Intanto per la Pandolfi si avvicina il ritorno in tv nei panni di Angelica nella serie di Rai1 ideata da Ivan Cotroneo. Nelle nuove puntate, in onda a partire da martedì 20 febbraio, la compagna di Orlando si ritroverà a fare i conti con la malattia. Scoprirà, infatti, di avere un tumore, il linfoma di Hodgkin.

Due anni e mezzo dopo averli lasciati felici e innamorati, ritroviamo Angelica e Orlando alle prese con le difficoltà della vita quotidiana. Con quattro adolescenti da gestire più il nuovo arrivato, il piccolo Andrea – e poi il lavoro, le bollette… – sembrano aver smarrito la complicità e i litigi sono all’ordine del giorno. L’unica coppia felice in casa è quella formata da Umberto e Laura, ma è davvero così? In realtà Umberto inizia ad accusare i due anni di convivenza, e si chiede se, già “fidanzato in casa” a diciassette anni, non si stia perdendo il meglio dell’adolescenza. Bea intanto ha trovato un nuovo ragazzo, Simone, soprannominato “Elfo domestico” perché fa tutto quello che lei gli chiede. Pietro e Nunzia, più innamorati che mai, vivono nello studio di architettura in attesa di trovare una casa più confortevole, mentre per Valeria e Rita, incinta di qualche mese, è finalmente arrivato il giorno del loro matrimonio. Solo Giovanna viene tenuta all’oscuro del matrimonio, per evitare possibili scenate. Durante l’ennesimo litigio, in macchina, Orlando perde il controllo e va a sbattere contro un albero. Un grande spavento, ma niente di grave. Al pronto soccorso, però, il medico nota qualcosa che non va in Angelica e le prescrive degli esami per capire di che si tratta.

Aida Yespica confessa: “Mi sono dovuta separare da mio figlio per motivi economici”

Aida Yespica, dopo la sua partecipazione al Grande Fratello Vip 2, racconta il suo dramma di mamma costretta a vivere lontano dal figlio. Il piccolo Aron è andato a vivere a Miami, con il papà, dove studia, fa sport e ha la sua vita, ma vive lontano dalla mamma.

BRAVO MIAMI, 5 DECEMBER 2011 AIDA YESPICA AT THE BEACH WITH HER SON AIDA YESPICA IN A TWO PIECES BIKINI WITH HER SON AARON ENJOY FREE DAYS AT THE BEACH IN MIAMI.

A Silvia Toffanin Aida spiega che la decisione è stata presa con difficoltà ma per un motivo molto preciso e importante, quello di poter raggiungere un’indipendenza economica. Dopo il reality Aida è tornata a Milano dove ha ricominciato a lavorare, ma ammette di avere ancora bisogno di tempo per raggiungere la stabilità necessaria per essere indipendente e garantire tutto il necessario a suo figlio.
«Il mio progetto è quello di portarlo in Italia e farlo stare con me qui per sempre», confessa, così Silvia chiede se il papà del bimbo non possa aiutarla economicamente per raggiungere questo scopo e lei risponde con decisione: «Lui è sempre attento e preciso per quello che riguarda nostro figlio, nei confronti del quale adempie ad ogni suo dovere di papà, ma con me è diverso». Poi Aida precisa: «In passato ho dipeso economicamente da alcuni dei miei uomini, non voglio che accada mai più, perché prima o poi te lo rinfacciano e quella è una cosa terribile che non voglio più provare.

Dopo 37 anni, Bim Bum Bam torna in tv? Sembrerebbe di si, ma con qualche novità

Non solo Festivalbar, presto in tv rivedremo un altro programma storico: Bim Bum Bam con l’indimenticabile Uan. Ma ci saranno delle novità. Secondo un’indiscrezione pubblicata su un noto magazine, la trasmissione per bambini degli anni ’80 e ’90 potrebbe tornare su Italia 1 con spazio per web e social. Chi potrebbe esserci alla conduzione? Ecco cosa bolle in pentola.

15aa75f1-38b0-465f-b817-a46441dbd139_xlSembra, infatti, che Italia 1 stia pensando alla possibilità di riproporre la trasmissione per bambini in una versione modernizzata.
A lanciare l’indicrezione “Bim Bum Bam torna in tv” è stato il settimanale Chi. Secondo il magazine diretto da Alfonso Signorini, Mediaset sarebbe in piena nostalgia anni ’90 e per questo starebbe valutando la possibilità di rispolverare il fortunato programma.
La nota trasmissione dedicata ai più piccoli ha tenuto compagnia a moltissimi bambini dal 1981 al 2002, mandando in onda cartoni (prevalentemente giapponesi) nella fascia pomeridiana, quella della merenda, insomma. I volti che hanno portato al successo Bim Bum Bam sono stati quelli di Paolo Bonolis, Licia Colò, Manuela Blanchard, Debora Magnaghi, Carlotta Pisoni Brambilla. E come dimenticare la voce di Uan (Pietro Ubaldi) e le sigle di Cristina D’Avena. Chissà chi avrà la responsabilità di prendere in mano le redini di Bim Bum Bam se davvero dovesse tornare in tv …
Sempre secondo Chi, Italia 1 starebbe pensando di riportare Bim Bum Bam in tv in una versione rinnovata, più adatta ai bambini di oggi. Per questo ci sarebbero dei legami con il web e con i social.

Altro ancora non sappiamo. Una cosa è certa: se Bim Bum Bam dovesse tornare in tv, i primi ad esserne contenti sarebbero i genitori dei bimbi d’oggi, quelli che sono cresciuti con Mila e Shiro, Kiss me Licia, Pollon, le Tartarughe Ninja, Holly e Benji, Lady Oscar e tanti altri indimenticabili cartoni.

Giampiero Galeazzi che fine ha fatto? Mara Venier ricorda “bisteccone” a 90 Special

Mara Venier a 90 Special fa un tuffo nei ricordi della storica Domenica In di cui è stata conduttrice in diverse edizioni ma in tanti si sono chiesti come stia Giampiero Galeazzi e che fine abbia fatto il mitico bisteccone della Venier.
Ma non è tutto… Nel corso della puntata, infatti, Mara Venier è tornata indietro nel tempo quando dal 1993 al 1997 conduceva Domenica In ed era uno dei volti femminili più amati del momento.

mara-venier-e-galeazziAll’epoca insieme alla zia Mara c’era anche l’altrettanto indimenticabile Giampiero Galeazzi e, rivedendo quelle immagini a 90 Special, gli spettatori non hanno potuto far altro che chiedersi che fine abbia fatto il ‘bisteccone’.

Mara Venier a 90 Special: come sta Giampiero Galeazzi?
Dal 1994 per volere della Venier, il telecronista sportivo entrò nella squadra di Domenica In fino al 1999 conducendo 90° minuto e lasciandosi coinvolgere in stacchetti a dir poco demenziali che resero l’accoppiata davvero irresistibile.

“Ma che fine avrà fatto il video di Mara Venier che balla con Bisteccone Galeazzi che rimane in mutande? #90special” si è infatti chiesta una utente curiosa, “Che bello bisteccone Galeazzi sullo sfondo in sto video della Venier #90special” ha commentato con un po’ di nostalgia un’altra utente.

Giampiero Galeazzi sta bene e pochi giorni fa è intervenuto a Un giorno da pecora dove ha bacchettato le sorelle Parodi per questa non esaltante edizione di Domenica In.

“La sto vedendo e mi si stringe il cuore – ha confessato il bisteccone – Faccio gli auguri alle sorelle Parodi ma mi pare che si sia un po’ lontani […]Io l’ho fatto per anni e conosco le difficoltà, ma…Dovrebbero entrare più sugli ospiti, con interviste più interessanti. Perché la concorrenza colpisce duro, anche sotto la cintola”.

Tina Cipollari si separa, l’ex marito Chicco Nalli: “Sarà sempre la donna più importante della mia vita”

L’amore fra Chicco (Kikò) Nalli e Tina Cipollari è giunto al capolinea dopo 13 anni di matrimonio e l’hair-stylist, raggiunto telefonicamente da Alex Achille di Radiochat.it, ha voluto precisare che la separazione è stata consensuale e la scelta ponderata e presa in piena tranquillità: ”Da un po’ di tempo le cose non andavano come dovevano ma abbiamo provato a resistere per amore dei nostri figli, poi da persone adulte e in piena serenità, avendo ponderato le varie ipotesi, abbiamo deciso di separarci.

tina-dailyAl momento siamo separati in casa e fortunatamente posso ancora stare vicino ai miei tre figli: Mattias di 14 anni, Francesco di 11 e Gianluca di 10 che pur non accettando di buon grado la decisione dei genitori, hanno finito per comprenderla”.
“Per quel che mi riguarda – continua – è un momento molto particolare e cerco di distrarmi concentrandomi sul mio lavoro che fortunatamente va a gonfie vele, colgo l’occasione di ringraziare tutti coloro che mi seguono sui social che mi stanno inondando di messaggi di solidarietà, tanti messaggi anche dall’estero, soprattutto dalla Spagna dove mi chiedono anche se parteciperò a Supervivientes, aggiungendo che vorrebbero vedere una persona come loro, semplice e lavoratrice, alle prese con le difficoltà di sopravvivere su un isola deserta”.

“Per il momento – conclude – non posso svelarvi nulla se non che forse, partecipare all’edizione spagnola dell’isola, sarebbe per me, mai come in questo momento, un modo per riflettere sull’accaduto e come detto in passato per ritrovare me stesso”. Alla domanda del conduttore di Radiochat.it riguardo i rapporti futuri con la ex moglie, Nalli ha aggiunto:” A prescindere di come sono andate le cose, Tina l’adoro e sarà sempre la donna più importante della mia vita”.