«Avremmo finito per litigare», Maurizio Costanzo e quel segreto sul matrimonio con Maria De Filippi

Un matrimonio lungo come quello tra Maurizio Costanzo e Maria De Filippi, convolati a nozze nel 1994, deve sicuramente nascondere qualche segreto – diciamo un elisir della felicità – considerata la rilevanza mediatica e il peso culturale della coppia. Al Corriere della Sera, il baffo di Canale 5 che, lo ricordiamo, ha due matrimoni falliti alle spalle, ha fatto sapere che a contribuire alla tenuta del suo rapporto con Maria De Filippi è stata una accortezza fondamentale.

Maurizio-Costanzo-Maria-De-Filippi-compressedI due conduttori, infatti, nonostante le maldicenze passate sul loro conto e i gravosi impegni lavorativi, non hanno mai avuto una crisi e soltanto ora è stato reso pubblico il segreto che li ha tenuti uniti fino a questo momento.

Al Corriere della Sera, il baffo di Canale 5 che, lo ricordiamo, ha due matrimoni falliti alle spalle, ha fatto sapere che a contribuire alla tenuta del suo rapporto con Maria De Filippi è stata una accortezza fondamentale.
“Dormiamo in camere separate – ha dichiarato al quotidiano Costanzo – Sono uno che guarda la televisione fino a tarda notte, anzi fino al mattino, insopportabile. Avremmo finito per litigare e invece, in 24 anni di matrimonio, non abbiamo bisticciato mai e direi che è un bel record”.

Maurizio Costanzo matrimonio Maria De Filippi: succede tutte le mattine in camera
Poi ha aggiunto: “Prima russavo pure, ora per fortuna ho smesso, e quindi ero davvero fastidioso. Ho sempre fatto così anche nelle mie unioni precedenti”.

Potremmo essere indotti a pensare che trascorrere ogni notte in letti e camere separate possa allontanare la coppia, tuttavia Maury ha una sua teoria. “Non è affatto vero che si diventa estranei, anzi succede proprio il contrario. Che poi al mattino ci si ritrova. O sono io che vado da lei o è lei che viene a trovare me, ci diamo il buongiorno, chiacchieriamo, facciamo colazione ed è bello così”.

Leggendo queste dolcissime dichiarazioni, ci sembra proprio che Queen Mary e Costanzo continuano ad essere solidi, innamorati e attenti alle esigenze l’uno dell’altra come il primo giorno… Che la favola continui!

Il ritorno di Simona Ventura: «Avrei rifiutato il GF, sono una da reality con i famosi. Isola? Mai offerta, ma è scoppiettante»

“Il mio nome è stato messo in mezzo per tanti programmi, la verità è che non ho ricevuto nessuna proposta”. Leggo.it torna a parlare di Simona Ventura, ora nella commissione e di “Amici” che spiega il perché, nonostante le numerose voci, non è al timone del Grande Fratello: “Neanche per il Grande Fratello – ha raccontato in un’intervista a “NuovoTv” – che avrei comunque rifiutato perché io sono una da reality con i famosi come protagonisti.

ventura-1Temptation Island, invece, lo seguo dall’inizio e mi piace Bisciglia, il conduttore. (l’Isola dei Famosi) No. E poi non me l’hanno mai offerta! Però la seguo come spettatrice e la trovo scoppiettante”.
Ora è alla corte di Maria De Filippi: “Maria non è solo una conduttrice, ma è una persona speciale, un’artista. Ci capiamo al volo, dal punto di vista intellettuale e culturale. Insieme a lei si lavora proprio bene e nella sua squadra mi sento un po’ come a casa”.

Il ritorno di Simona Ventura: «Avrei rifiutato il GF, sono una da reality con i famosi. Isola? Mai offerta, ma è scoppiettante»

“Il mio nome è stato messo in mezzo per tanti programmi, la verità è che non ho ricevuto nessuna proposta”. Leggo.it torna a parlare di Simona Ventura, ora nella commissione e di “Amici” che spiega il perché, nonostante le numerose voci, non è al timone del Grande Fratello: “Neanche per il Grande Fratello – ha raccontato in un’intervista a “NuovoTv” – che avrei comunque rifiutato perché io sono una da reality con i famosi come protagonisti.

simona ventura costanzo-2Temptation Island, invece, lo seguo dall’inizio e mi piace Bisciglia, il conduttore. (l’Isola dei Famosi) No. E poi non me l’hanno mai offerta! Però la seguo come spettatrice e la trovo scoppiettante”.
Ora è alla corte di Maria De Filippi: “Maria non è solo una conduttrice, ma è una persona speciale, un’artista. Ci capiamo al volo, dal punto di vista intellettuale e culturale. Insieme a lei si lavora proprio bene e nella sua squadra mi sento un po’ come a casa”.

Cecilia Rodriguez e il “bidet” in diretta. L’ira del Moige: “GfVip inaccettabile, un’indecenza”

Moige contro Grande Fratello Vip, ma soprattutto contro il ‘lavaggio’ delle parti intime di Cecilia Rodriguez andato in onda durante la puntata di ieri del reality di Canale 5. «È inaccettabile e diseducativo.

3248956_1543_s6_660x418Assistiamo ancora una volta a un’esplosione di indecenza, volgarità e disprezzo», tuona il Moige che dichiara di volere denunciare la trasmissione all’Agcom. «La scena di Cecilia Rodriguez impegnata nell’atto di lavarsi le parti intime, trasmessa in diretta televisiva, è offensiva e lesiva della privacy», dichiara l’associazione.
«Non riusciamo a comprendere – aggiunge Elisabetta Scala, responsabile dell’Osservatorio Media del Moige – come i vertici di Endemol Shine, che fortunatamente realizza anche prodotti positivi, possano accettare programmi così scadenti, di tale squallore e bassezza culturale, offensivi per la dignità di tutti gli spettatori adulti e minori che siano. Ci auguriamo che le aziende evitino di inserire i propri spot nella prossima edizione, che non merita di essere nel palinsesto di nessuna rete tv. Per tali ragioni, procederemo a denunciare il programma all’Agcom e chiediamo con forza al Governo di ricostituire il Comitato media e minori, che da troppo tempo non viene nominato», conclude Scala.

Gf Vip, Valeria Marini: la ricetta del pesto con la panna indigna il web

Genova in rivolta, e non solo. La ricetta rivisitata del pesto di Valeria Marini al Grande Fratello Vip ha indignato tutta la rete. L’errore della soubrette, considerato imperdonabile, è stato quello di aver messo la panna nella nota salsa ligure.

1477381698-1477381386-lapresse-20161023144833-21067955

Lo evidenzia l’associazione culturale Palatifini che in collaborazione con Monitoring Emotion, analizza le informazioni presenti su web, social, press e blog, di carattere economico e culturale, riguardanti il pesto genovese, al servizio di operatori del settore e appassionati. «Assistiamo, sbalorditi, ad un picco di »sentiment« negativo sul Pesto Genovese – spiega l’associazione -. Il 6 ottobre è accaduto che Valeria Marini, nella trasmissione »Grande Fratello vip«, ha preparato il pesto con la panna.
Tanto è bastato a scatenare i cultori del vero pesto che hanno reagito con commenti caustici e fortemente negativi che Monitoring Emotion ha puntualmente registrato. L’attacco è proseguito il 23 e 24 ottobre sempre commentando la nota show girl sulla marmellata: »Se sbaglia a fare il pesto figurati la marmellata!«. Il pesto, ricorda l’associazione, si fa usando pinoli, basilico, pecorino e olio extravergine di oliva.