Celebrity Masterchef, la finale: vince Anna Tatangelo “Per me è un nuovo inizio!”

Anna Tatangelo è la vincitrice della seconda edizione di Celebrity Masterchef d’Italia in onda su Sky Uno. Oltre al titolo la cantate ha vinto 100mila euro che ha deciso di devolvere in beneficienza per metà alla Fondazione Doppia Difesa di Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno e l’altra al Bambin Gesù di Roma.

3650254_2330_celebritymasterchef_finale_vince_annatatangeloTra le lacrime Anna racconta la sua gioia:” sono felicissima, è una vittoria che arriva in un periodo difficile. Questa vittoria per me è un nuovo inizio, ora riparto da me. Anna è tornata!”.
La tatangelo ha battuto in un combattimento all’ultimo piatto Orietta Berti, mentre Davide Devenuto si è dovuto accontentare del terzo posto.
Sia Anna Tatangelo che Orietta Berti hanno messo in piedi un concerto, non tutti i brani erano ispirati, ma è stato comunque un concerto emozionante, entrambe hanno rischiato e sono state coraggiose. I giudici fanno i complimenti a tutte e due le Celebrities che hanno realizzato due “Menù degustazione” rischiosi. Ma, se per una Celebrity, il rischio è stato apprezzato, per l’altra è stato vincente. “Anna, sei la determinazione fatta persona, volevi arrivare in finale e ci sei arrivata, stasera sei riuscita a mettere nei tuoi piatti quel pizzico di follia che ti abbiamo richiesto – dicono i giudici durante la proclamazione – hai proposto degli accostamenti molto interessanti che all’inizio non ti saresti mai sognata da te, complimenti”.

Stefania Sandrelli choc: “Ho subito una violenza dal fidanzato della mia amica”

“Ho subito una sola violenza dal fidanzato di una mia carissima amica”: è la rivelazione choc di Stefania Sandrelli. L’attrice, fresca del Premio David Donatello, racconta questo ricordo doloroso a “Cyrano. L’amore fa miracoli”, programma condotto da Massimo Gramellini e Ambra Angiolini.

stefania_sandrelli_violenza_05182733La puntata andrà in onda domani alle ore 21.15 su Rai3.
“Dopo una giornata al mare con gli amici, a Ostia, mi ritrovai inaspettatamente sola con lui. Capii che voleva fare l’amore con me. Io veramente non ero preparata, ero incredula? dissi di no e presi un sacco di botte. Era il fidanzato di una mia amica, non ci avevo nemmeno mai pensato a denunciarlo. Questo ora mi pesa sulla coscienza”.
Nella puntata dedicata a “Orgoglio e Pregiudizio” ci sarà anche Simonetta Agnello Hornby, scrittrice esperta di Jane Austen. E poi la cantante Luna Vincenti, moglie di Michele Placido. Con loro anche il regista Sebastiano Riso, che è stato picchiato per i temi presentati nel suo controverso film “Una Famiglia”.

Completano la puntata i protagonisti di tante storie d’amore, storie che fanno miracoli, come quella del medico che ha salvato la vita di una bambina su un aereo e quella della volontaria di Bardonecchia, presente al momento dell’irruzione dei gendarmi francesi. L’amore fa miracoli, con la partecipazione di Margherita Vicario e la regia di Fabio Calvi.

Eva Henger: “Due naufraghi sposati hanno fatto sesso in Honduras”.

Dopo il canna-gate, ecco un altro polverone, stavolta dal sapore hot. E a rivelarlo, sarebbe ancora Eva Henger.
Come riporta il sito ilGiornale, il settimanale Chi avrebbe lanciato l’indiscrezione: “Tra i tanti scandali che hanno colpito questa edizione dell’Isola dei Famosi ce n’è uno che non è ancora saltato fuori. Pare che tra due naufraghi, occupatissimi sentimentalmente in Italia, durante la permanenza in Honduras sia scattata, di notte, una piccola luce di passione. La scintilla sarebbe stata fermata quasi sul nascere. Quasi…”.

51993099827435-758x569Il settimanale però non avrebbe fatto nomi. A rivelare i protagonisti del presunto incontro clandestino, ci avrebbe pensato l’ex pornostar nel corso della trasmissione “Casa Signorini”. Eva avrebbe fatto intendere che si tratta di Amaurys Perez e “una naufraga con i capelli scuri”, che il popolo del web avrebbe associato immediatamente ad Alessia Mancini.
A stretto giro, però, arriva la replica della moglie di Perez, Angela Rende, che intervistata da Fanpage afferma: “Fino a questo momento non ho replicato perché non mi piace apparire in certe cose, preferisco lasciar parlare. Credo che in quelle indiscrezioni non ci sia nulla di vero: Amaurys non ha fatto nulla. Conosco mio marito da 15 anni, e se avesse voluto tradirmi non avrebbe aspettato le telecamere. Non ho mai avuto alcun sospetto su di lui, mai pensato che mi abbia mancato di rispetto. Amaurys è un uomo dai sani principi, auguro a mia figlia di trovare un uomo come mio marito. Sono certa al 100% che non sia accaduto nulla”.
E conclude: “Amaurys ha dormito sotto le coperte con Cecilia Capriotti. Era la prima settimana sull’Isola e hanno dormito tutti sotto le coperte attaccati, ma potrei scommettere tutto sul fatto che non è successo nulla, io lo conosco. Non so che motivo ci sia dietro questa indiscrezione, ho lasciato ognuno alla propria coscienza. Le donne coinvolte insieme ad Amaurys hanno figli e mariti a casa e nessuno di loro è stupido: vedono le telecamere, quindi di che parliamo? Circolano due versioni diverse di questa storia. Prima dicono che è accaduto in villa e lì Alessia Mancini dormiva in camera con Eva, mentre Amaurys dormiva in un’altra stanza. L’unica volta in cui maschi e femmine hanno dormito insieme è stato nella prima settimana sul’Isola. La stessa Eva Henger ha specificato che non parlava di Alessia Mancini”.

Tornatore da Fazio parla delle molestie e delle accuse di Miriana Trevisan: «Scopri di essere un mostro, ho la coscienza a posto»

«Ho la coscienza a posto». Certo è stata un’esperienza non dimenticabile: «scopri un giorno di essere un uomo che non sei, un mostro, un violentatore, parole pesantissime», ha detto il regista Giuseppe Tornatore ospite di Che tempo che fa di Fabio Fazio su Rai1 commentando la vicenda che lo ha visto nelle scorse settimane al centro di un caso di molestie, accusato dalla attrice Miriana Trevisan.

3391369_2239_tornatore_fazio_trevisan_molestie«Scopri grazie a certi metodi di certi organi di stampa, per fortuna non tutti, che sei alla stregua di un assassino e ti ritrovi senza contraddittorio, ma intanto il danno nei tuoi confronti è fatto, e questo è ingiusto, inaccettabile», ha concluso.
TORNATORE: «COSCIENZA A POSTO MA SCIOCCATO» «Questo incidente non mi ha ingenerato particolari amarezze o sofferenze. Stupore sì. Questa esperienza – ha detto Tornatore – mi ha fatto vivere in una dimensione che non conoscevo. Una mattina ti svegli, apri il giornale o il computer e scopri di essere un mostro, un molestatore, un violentatore. Poi siccome si fa un uso abbastanza sciolto delle parole, diventi uno stupratore. E scopri tutto questo grazie a certi metodi di certi organi di stampa, non tutti fortunatamente, che non seguono delle regole ortodosse. Perché scrivono che sei un assassino senza ricorrere al contraddittorio, poi tu ti difenderai? se vorrai come vorrai, ma intanto il danno è fatto. questo è un sistema veramente mostruoso ed è inaccettabile».