Claudio Baglioni querela Antonio Ricci: «Il botox gli intoppa il cervello»

Il botta e risposta tra Claudio Baglioni e Antonio Ricci finisce in tribunale. Il cantante, secondo quanto scrive oggi Il Messaggero, ha querelato per diffamazione il patron di Striscia la Notizia e ci sarebbe quindi un’inchiesta aperta dalla Procura di Roma dopo l’esposto presentato dagli avvocati Lorenzo Contrada e Andrea Pietrolucci.
Ricci, in una nota, stasera rincara la dose confermando sostanzialmente il giudizio negativo su Baglioni, che già lo ha denunciato per le stesse critiche che gli erano state mosse durante la conferenza stampa del primo febbraio di Striscia la notizia, mentre il cantautore era già impegnato nelle prove del festival.

3650322_2040_claudio_baglioni_antonio_ricci_querela«La querela di Baglioni? È la riprova del ‘piccolo grande amore’ con cui ha affascinato tanto i fasci. Il Divino Claudio – scrive oggi Ricci in un comunicato – non accetta la critica e neppure il diritto di satira. Nonostante abbia migliaia di fan, voglio ribadire che ‘accoccolati ad ascoltare il mare’ per me è un verso cacofonicamente osceno, meritevole di essere radiato dall’Alta Cantautoreria Italiana».

«Confermo che, tra le canzoni che hanno come tema l’abbandono, per me ‘Sabato pomeriggio’ non rientra neppure nelle ultime posizioni. È una canzone ampollosa e barocca, lontana dalla non-retorica ad esempio di ‘Ne me quitte pas’. Chi, sano di mente, può pensare di trattenere una fidanzatina cantandole ‘passerotto non andare via’? Se io avessi detto ‘passerotto’ ad una ragazza, giustamente mi avrebbe spaccato la faccia. Non mi pento e confermo tutto quello che ho detto sulla melensa creatura che trasuda Baci Perugina da ogni poro, contestualizzato negli anni Settanta, gli anni di piombo. Per quanto riguarda le overdose da botox – conclude Ricci -, dimostrerò scientificamente in tribunale che quando bacia la fidanzata ciuccia botulino».

A “Verissimo” ospite Gigi D’Alessio: “Con Anna va tutto bene”

Non è finita tra Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo. A confermarlo lo stesso cantautore, ospite a “Verissimo” sabato 27 gennaio. “Con Anna va tutto bene. Lei è sempre stata una compagna ideale”. Intervistato da Silvia Toffanin, Gigi mette fine alle voci su una presunta rottura con la compagna: “In tutte le case può succedere che si litighi o si discuta e magari uno dica: stiamo un attimo distanti, per cercare anche di capire”.

C_2_articolo_3119701_upiImagepp (1)“Io e Anna – prosegue – siamo insieme da 12 anni, non da un giorno. A me fanno male tutte queste cattiverie che le addossano. Non è vero assolutamente nulla. Sono le crisi che possono succedere a tutti”. E a Silvia Toffanin, che lo incalza chiedendogli se quindi ci sia stata una crisi, risponde: “Stiamo bene. La verità è che a volte, stare un po’ distanti fa bene all’amore”.

In studio anche Stefano Accorsi e Kasia Smutniak, protagonisti del nuovo film di Luciano Ligabue “Made in Italy”. Per la prima volta insieme, un trio imperdibile formato dall’ex campione di ciclismo Francesco Moser, suo figlio Ignazio Moser e la fidanzata, conosciuta nella casa di “GF Vip”, Cecilia Rodriguez.

Inoltre, ampio spazio a “L’Isola dei Famosi” con in studio la super opinionista Mara Venier e in collegamento dall’Honduras il nuovo inviato Stefano De Martino.

Ospite del talk show anche l’attrice Greta Scarano, personaggio principale del terzo film tv “La scorta di Borsellino – Emanuela Loi”, del ciclo Liberi Sognatori. Infine, Fabio Rovazzi parlerà del suo debutto come attore nel film “Il Vegetale”.

Tapiro dʼOro a Malgioglio: “Il Grande Fratello l’ho vinto io”

Cristiano Malgioglio è stato attapirato. Dopo l’uscita dalla casa del Grande Fratello Vip, il cantautore siciliano è stato infatti raggiunto dall’inviato di Striscia la Notizia, Valerio Staffelli: “Avere una regina è abbastanza fastidioso dentro la casa. È uscita la regina ma non ha lasciato neanche una goccia di profumo. Sicuramente ho vinto il GFVIP visto che tutti i social si occupano di me. Sono sconvolto da questa popolarità, alla mia età”.

C_2_articolo_3109533_upiFoto1FPoi una battuta sui tanti baci dati nella casa: “A volte mi sentivo etero e a volte gay. Ho baciato tutti, ma il bacio più bello penso che sia stato quello con Jeremias Rodriguez. Peccato che sia molto etero, se non lo fosse stato ci avrei fatto un pensierino”. Infine, l’agguato a sorpresa proprio al tapiroforo di Striscia, con tanto di bacio in bocca. “La più grande sofferenza? Quella di dover baciare te adesso”.

Grande Fratello Vip, eliminata Serena Grandi. Malgioglio brucia il verdetto finale, ira della Blasi

Cristiano Malgioglio è una delle star di questa edizione del Grande Fratello Vip. Nella terza puntata in onda questa sera su Canale 5 il cantautore italiano come sempre ha cercato le attenzioni dei compagni della casa e anche della conduttrice Ilary Blasi.

3261374_2314_ilary_blasi_malgioglioLa sua irruenza e la sua voglia di primeggiare però è stata rimproverata proprio dalla stessa Blasi che è sbottata in un “Cristiano però conduco io !”. Malgioglio ha provato a tenere a freno la lingua ma il Grande fratello VIP gli ha dato uan prova troppo grande da sostenere. Lui e Simona Izzo erano gli unici all’interno della casa a conoscere il verdetto del pubblico sull’eliminato della settimana. in nomination Serena Grandi e Lorenzo Flaherty.
Durante la frase di rito pronunciata da Ilary Blasi, che come sappiamo prima di dire il nome lascia un po’ di suspence, Cristiano Malgioglio non è riuscito a trattenersi e ha bruciato il momento facendo il nome di Serena Grandi.

Gigi D’Alessio dona un’ambulanza, ma il suo nome viene cancellato e lui si infuria

Gigi D’Alessio dona un’ambulanza, ma il suo nome viene cancellato.
A riportare la notizia il sito Casertace.net e lo stesso cantautore, che si è detto “indignato” sul suo profilo Facebook.

1488731_gigidalessiook

Solo venerdì scorso D’Alessio aveva esultato perché il mezzo da lui donato aveva salvato la vita a un neonato in coma diabetico.Ma poi, l’affronto: il suo nome è stato cancellato dall’ambulanza e sono rimasti solo i nomi delle acque minerali sponsor. Lo “sgarbo” sarebbe stato “imposto”, secondo Casertace.net, dai “tre commissari straordinari inviati dal Governo a presidio dell’ospedale civile di Caserta”. E Gigi non l’ha presa affatto bene.