Amici17, sexy ballo di Belen con Maradona:​«Per me lui è come il papa»

Ospite a sorpresa del serale di Amici 17 Belen. La splendida e sensuale modella argentina con un mini dress azzurro balla insieme ai professionisti del programma e poi invita Maradona a ballare la Cumbia con lui.

belen-maradona-1000x600I due argentini sono molto affiatati e Belen al termine dell’esibizione ha ringraziato El Pibe : “Maradona per me è come il papa. Sono argentina, lui è il campione del mondo. Per noi sei il re. Ti ringraziamo a vita”
La passione di Belen per Maradona va oltre le radici comuni, nel 2010 in occasione dei Mondiali di calcio la Rodriguez disse:«Se l’Argentina vince i Mondiali mi faccio un ta­tuaggio con la faccia di Maradona ma non dico dove».
Il mondiale fu vinto dalla Spagna, quindi niente tatuaggio, ma l’ammirazione è rimasta immutata.

Francesca Cipriani, calcio nei genitali all’ex fidanzato tronista: la rissa dopo l’sms di un’altra

Sotto i riflettori sì, ma quelli della giustizia. Per la pupa Francesca Cipriani e il tronista Marco Pavanello, ex fidanzati, l’appuntamento ieri mattina era in una delle aule del tribunale di Rovigo, dove il giovane atestino deve rispondere dell’accusa di stalking.

francymarco-defaultMa in aula l’avvenente soubrette di 34 anni, venuta alla ribalta grazie al Grande Fratello, non c’era. In queste settimane si sta dedicando a un altro reality show: l’Isola dei Famosi, vestendo i panni della naufraga in un’isola selvaggia dell’Honduras. In tribunale sono comparsi invece tre testimoni, interrogati dal giudice Laura Contini per fare chiarezza sugli episodi di stalking contestati al 32enne originario di Este, ex corteggiatore nella trasmissione Uomini e Donne, condotta da Maria De Filippi.
LA LITE
A far scattare la denuncia e il processo penale è stato un litigio, successo il giorno di Pasqua del 2014, quando le due star del piccolo schermo erano alloggiati in un appartamento di Saletto, sopra al locale Il Trono. Mentre Pavanello era sotto la doccia, alla sua ragazza era caduto l’occhio su un messaggio inviato poco prima da un’altra donna. Quell’sms aveva scatenato la gelosia della Cipriani, tanto che fra i due era scoppiata una lite. La soubrette sostiene infatti di essere stata picchiata dal partner, che l’ha colpita con calci e pugni procurandole vistosi ematomi. La ragazza, infatti, era finita all’ospedale, dove i medici le avevano dato 8 giorni di prognosi. Nel tentativo di difendersi, la Cipriani avrebbe sferrato un calcio al suo aggressore, all’altezza dei genitali.

Alice Campello, pancino (gemellare) a Dubai per la signora Morata

Soggiorno al caldo per Alice Campello, volata a Dubai per una vacanza di coccole insieme a mamma e papà. La signora Morata sfoggia le sue dolci curve in bikini e costume intero mentre il marito Alvaro è impegnato sui campi da calcio con il Chelsea. In attesa di due gemelli Alice mostra un décolleté florido e un pancino lievitato. Il resto del fisico, super asciutto, è invece argomento di dibattito sui social…

C_2_articolo_3125439_upiImagepp (2)Sorride felice in questa vacanza con i suoi genitori mentre il pensiero va ad Alvaro, rimasto a Londra con la squadra. Passeggia sulla sabbia dorata, assapora frutta estiva e mette in luce il suo corpo materno. La pancia cresce, il seno pure. Ma Alice resta sempre longilinea e come spesso accade si crea un caso tra i follower. C’è chi le dice che ha un fisico da invidia nonostante sia in attesa di due gemelli e chi invece sottolinea l’eccessiva magrezza. Ma nel corso di una storia su Instagram è Maria, la mamma della Campello, a spiegare che la figlia è stata poco bene e per questo ha perso peso: “Smettetela di rompere, ma smettetela veramente!”, sottolinea piccata. Alice ride e la vacanza prosegue in totale relax.

Ilaria DʼAmico, “pallone dʼoro” dello struscio milanese

Nel look potrebbe vincere il pallone d’oro, lei che per una passeggiata milanese tiene tra le mani proprio un pallone… da calcio. Ilaria D’Amico svetta per le vie milanesi con la sua falcata e il suo stile impeccabile. C_2_fotogallery_3085934_upiFoto1F Cappottino multicolor, maglioncino e sciarpa abbinate, tacchi alti e capelli al vento, la compagna di Gigi Buffon si lascia fotografare raggiante, mentre accompagna il figlio tenendo il pallone da gioco in mano con disinvoltura. La giornalista senza calcio non sa stare nemmeno durante una semplice camminata…

Mia Ceran, incidente per l’amata giornalista: la foto preoccupa i fan. Quando tornerà in tv?

Dopo una foto pubblicata sul suo profilo Instagram i suoi fan si sono subito allarmati. Ma cosa è successo a Mia Ceran? Si tratta di qualcosa di grave? Ecco l’incidente occorso alla giornalista sportiva, che ha reso noti i dettagli del suo infortunio. Ma così conciata riuscirà a tornare a condurre Quelli che il Calcio? Ecco quando la rivedremo in televisione…

mia-ceran-incidente-01-@-instagramA far prendere uno spavento ai fan è stata lei stessa. Con una foto pubblicata sul suo profilo Instagram personale ha fatto infatti subito scattare un campanello d’allarme. Ma cosa le è accaduto? Si tratterà forse di qualcosa di grave?

Per Mia Ceran incidente al piede: la giornalista ha pubblicato una foto in stampelle
Da qualche giorno, la Ceran ha postato alcune fotografie che la ritraggono in stampelle, non senza rinunciare ad una certa dose di autoironia. Nella prima immagine del genere ha difatti scritto sardonicamente: “Ripartire di slancio”.

Cosa ci sarà dietro l’incidente? Forse qualche ardito volteggio? Niente di tutto ciò: a quanto pare dietro la spiacevole condizione della giornalista c’è un dito del piede rotto. A rivelarlo è stata lei stessa che, pur non aggiungendo ulteriori dettagli sulla frattura, ha scritto un altro messaggio tutto pepe.

Per Mia Ceran incidente a un dito del piede. Riuscirà a condurre Quelli che… il calcio?
“‘I have a broken toe, not a broken spirit’ (Ho un dito rotto, non uno spirito rotto) – ha scritto come caption di uno scatto decisamente acrobatico – Quando parte il pezzone alla radio e ti vien voglia di ballare nonostante le stampelle”.

Chissà se tuttavia questo piccolo incidente non le costerà qualche puntata di assenza dallo show calcistico di Rai Due… Luca e Paolo dovranno fare a meno di lei?

Verosimilmente no e, nella puntata di domenica 21 gennaio, con ogni probabilità la vedremo di nuovo accanto al duo comico. Dopo il lungo stop natalizio e l’ultima settimana di stop al campionato, Mia sarà sicuramente in campo nonostante l’infortunio.

Chi è Lara, l’argentina napoletana che darà il primo figlio a Higuain

Gonzalo Higuain diventerà padre in primavera. La notizia che riguarda il bomber della Juve, decisivo venerdì nella sfida scudetto contro il Napoli, è stata anticipata dalla Gazzetta dello Sport, che conferma che la madre sarà Lara Wechsler.

timthumb (7)La ragazza argentina era apparsa al fianco del Pipita nella sua ultima stagione napoletana e adesso vive con lui a Torino, accompagnandolo spesso anche al campo d’allenamento.

Italia fuori dai Mondiali, vip tra lacrime e ironia

buffon-svezia-eliminato-1024x627“E’ umiliante” scrive Matilde Brandi. E’ senza parole Giorgia Palmas. Le lacrime di un bambino è il post emblematico della moglie di Andrea Barzagli, Maddalena Nullo. Ma il nuotatore Luca Dotto scrive: “Persa un’occasione ce ne sono altre, le disgrazie nella vita sono ben altre… State sereni”. Sfoglia i post famosi…

Vittima di un pedofilo da bambino, a 23 anni accoltella l’orco. Era l’allenatore di calcio

La vittima di alcuni episodi di pedofilia, subiti quando era ancora minorenne, ha accoltellato, la notte scorsa, il presunto «orco»: l’episodio è avvenuto poco dopo mezzanotte, a San Vito al Tagliamento (Pordenone). Il ferito, che ha 48 anni, è ricoverato in ospedale a San Vito al Tagliamento in prognosi riservata. L’aggressore, che ha 23 anni, è stato immediatamente fermato dai Carabinieri della Compagnia di Pordenone, ai quali si è costituito un’ora dopo l’accoltellamento.

3364199_1356_pordenone_vittima_pedofiloLa persona in fin di vita per essere stata è un medico, ex allenatore di calcio giovanile. Il professionista – stando a quanto trapelato finora – alcuni anni fa aveva dato ospitalità al ragazzo fino a quando la madre del giovane lo aveva accusato di episodi di molestie sessuali verso il figlio. Il processo nei confronti del medico, che ha sempre respinto le accuse, anche nel periodo in cui, la scorsa primavera, era finito agli arresti domiciliari, è tuttora in corso. Le indagini sono state coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia, che si occupa delle indagini relative all’adescamento di minori via internet. Nei computer del professionista, a casa e al lavoro, erano state trovate immagini pedopornografiche di cui, però, l’uomo aveva sempre negato la paternità.
Il medico aggredito è stato sottoposto a un intervento chirurgico di urgenza finalizzato a fermare una vasta emorragia. Successivamente il professionista ha subito un secondo intervento al temine del quale il quadro clinico – hanno riferito i sanitari dell’ospedale di San Vito al Tagliamento, dove è ricoverato – sembra essersi stabilizzato. La prognosi resta strettamente riservata. Quanto alla situazione giudiziaria dell’uomo, la scorsa primavera era stato posto agli arresti domiciliari, periodo durante il quale era stato sospeso in via cautelare dalla direzione dell’Azienda per l’assistenza sanitaria di Pordenone. Il provvedimento di sospensione, però, fu reso inefficace dalle disposizioni del giudice che consentì al medico di svolgere la propria attività professionale seppure nel regime di arresti domiciliari. Alcune settimane più tardi il medesimo giudice aveva revocato le restrizioni della libertà personale in attesa del processo.

Totti, Ilary e i bambini alle Maldive, le foto rubate dall’istruttore finiscono in tribunale

Dall’Italia si era rifugiato alle Maldive canticchiando «Tutti al mare» al termine dell’ultima partita dell’anno. L’ex capitano della Roma Francesco Totti, all’epoca allenato dallo spagnolo Luis Enrique, voleva approfittare della sosta del campionato di calcio e ritagliarsi qualche giorno di relax in compagnia della moglie Ilary Blasi e di altri amici, fra cui l’ex terzino giallorosso Christian Panucci. Pensavano di essere lontano da occhi indiscreti mentre festeggiavano il Capodanno del 2012 bagnati dalle acque cristalline del resort Palm Beach.

3358979_0836_tottiMa, pochi giorni dopo, si ritrovarono immortalati sulla copertina del settimanale Oggi. Paparazzati mentre facevano il bagno in un’isola deserta dove erano stati invitati da amici. Fotografati in costume «in atteggiamenti conviviali e pose divertenti». Scatti familiari, che però rischiano di costare caro ad Alessio Cicero, istruttore sub, che ora si trova imputato per appropriazione indebita nel processo che si è aperto ieri mattina a Roma di fronte al vice procuratore Louella Santini.
A denunciare il furto delle foto è stato il regista televisivo Maurizio Catalani che era partito insieme a Panucci e poi aveva incontrato Totti e la moglie proprio alle Maldive. Gli scatti incriminati, infatti, sarebbero stati fatti con la sua macchinetta e poi sottratti in maniera illecita al regista proprio da Cicero, all’epoca dei fatti istruttore del diving club del resort, in cui Totti e gli altri alloggiavano.
Secondo la querela di Catalani, Cicero gli avrebbe chiesto alcune foto delle immersioni che avevano fatto insieme agli altri ospiti del resort. E Catalani, avendo dimenticato a Roma il cavetto per collegare la macchina fotografica al suo Ipad, avrebbe permesso a Cicero di collegarla direttamente al suo pc per scaricarle. I due si conoscono ormai da qualche anno e il rispetto, almeno in apparenza, pare essere reciproco.
«Gli dissi di prendere le sue foto e nessun’altra – scrive Catalani nella denuncia – trattandosi di immagini assolutamente private che ritraevano personaggi pubblici che avevano acconsentito gli scatti per amicizia e fiducia nei miei confronti». Ma dopo aver collegato la macchina fotografica del regista al suo pc, Cicero, oltre alle foto delle immersioni, avrebbe trasferito anche quelle foto private che ritraevano Francesco Totti e la moglie, per poi rigirarle ad un’agenzia fotografica.
Quando le foto vengono pubblicate, Catalani cade dalle nuvole. Capisce di essere stato tradito dal sub e decide di denunciarlo. Accusato di appropriazione indebita, a giudicare Cicero non sarà, però, il tribunale di Roma, che ieri ha dichiarato la propria incompetenza territoriale e ha spedito gli atti a Trapani, dove nel frattempo l’istruttore è andato a vivere.

Marika Fruscio e il cavallo, il backstage del calendario è davvero hot

Marika Fruscio e il cavallo, il backstage del calendario è davvero hot.
Il calendario 2018-2019 della super tifosa azzurra Marika Fruscio è stato pubblicato nel giorno della partitissima Napoli-Inter. E’ in tutte le edicole con una serie di sexy foto scattate da Occhio Magico.

3354507_2105_marika_fruscio_backstage_videoMarika Fruscio, grande appassionata di calcio, è protagonista in tv con l’ex campione del mondo Fulvio Collovati nelle trasmissioni Calcissimo e Alta Quota, in onda il martedi e il giovedi sul canale Acqua nazionale, al canale 65 del digitale terrestre.