Giletti sfida Fazio: «Faccio inchieste, lui è ecumenico»

Massimo Giletti, sette mesi dall’addio Rai. Quando si guarda allo specchio, vede un uomo contento?
«Vincere una sfida impossibile come quella di creare un programma che non esisteva è un motivo d’orgoglio, anche se una parte di me non dimentica l’amarezza di aver visto un gruppo costretto a cercare lavoro da un’altra parte. Correndo rischi, ma dimostrando che nella vita i rapporti umani sono più importanti del denaro».

3663753_pckg_70152348604550205-20180412La sfida a distanza con Fabio Fazio c’è stata. Non è l’Arena un po’ di fastidio a Che Tempo Che Fa l’ha dato.
«Ho rispetto della storia di Fazio. Tuttavia sarebbe interessante fare con lui un confronto, raccontandoci un po’ di cose».
Un faccia a faccia?
«Sì. Ma davanti a tutti, nel massimo rispetto reciproco. Per fare chiarezza su tante cose che si sono dette».
Tipo?
«Per esempio quando ho sentito dire che io sono andato via dalla Rai per fare posto a lui. Sinceramente non c’ho mai creduto. Però».
All’inizio si parlò di duello.
«Fazio non è mai stato il mio obiettivo, lo dissi dal punto di vista strategico. Il duello non si combatte ad armi impari, basta guardare il budget. Sono trasmissioni diverse. Noi facciamo inchieste, lui invita ospiti».
Molti dicono che le interviste di Fazio sono poco aggressive.
«Ognuno ha il suo stile. C’è chi sceglie di essere ecumenico. Io invece mi faccio tanti nemici».
Veniamo alla domenica. La d’Urso si è andata a prendere il suo pubblico.
«Credo che non ci volesse un genio della tv per capire quello che sarebbe successo. L’unico mio dispiacere è vedere che c’è finita di mezzo la mia amica Cristina Parodi a cui voglio molto bene, che però poteva non prestarsi a questo gioco. Il massacro è stato una conseguenza inevitabile».
Secondo lei, il dg Mario Orfeo sarà pentito di aver chiuso l’Arena?
«Ma la scelta è stata solo sua? Ai posteri l’ardua sentenza».
Tornerebbe alla Rai se dovessero cambiare le cose?
«La Rai ce l’ho nel cuore. Ma a Cairo devo molto, perché ha creduto in me. Mi ha appoggiato su tutta la linea da vero editore».
Il momento più bello di questa stagione?
«La camminata della prima puntata. C’era tutta la mia vita».

Barbara D’Urso contro le sorelle Parodi: “‘Non riuscirei a fare una trasmissione così…”

Barbara D’Urso, è polemica con le sorelle Parodi? Intervistata dal settimanale Oggi la conduttrice partenopea lancia una frecciatina velenosa alle conduttrici di Domenica In e dichiara che lei non riuscirebbe a fare una trasmissione così perchè…

3461910_8_20180103113026Barbara D’Urso contro le sorelle Parodi? Volano parole pesanti
Se la fine del 2017 non era stata delle migliori per le sorelle Parodi, anche il nuovo anno sembra essere partito col piede sbagliato.

A metterci il carico da undici Barbara D’Urso che ha rilasciato un’intervista a Oggi piuttosto velenosa, condita di frecciatine qua e là.
Soddisfatta per gli ascolti che ogni settimana premiano Domenica Live, la conduttrice partenopea ha voluto far sapere ai lettori del settimanale che a Mediaset va alla grande e che i rumors sul gelo con Piersilvio Berlusconi sono assolutamente infondati.

La regina del pomeriggio di Canale 5 ha fatto i conti con le sue dirette rivali, Cristina e Benedetta Parodi, e su Domenica In ha dichiarato:

“Mai vista una puntata, sono contemporaneamente in diretta! Io non riuscirei a fare una trasmissione come la loro, sono ipercinetica, molte volte esagerata, rido troppo, piango troppo, mi arrabbio troppo. E questa sono”.

Barbara D’Urso contro le sorelle Parodi, ancora una umiliazione?
In un passaggio successivo dell’intervista a Oggi, si apprende ancora:

“Le sorelle Parodi dovevano stracciarmi. Ma io so che nel mio piccolo guscio cerco di non dare fastidio a nessuno, prendendo atto che invece alcune persone dicono cose spregevoli e immotivate su di me”.

Infine qualche merito se lo prende giustamente anche Barbarella:

“Io la tv la faccio così e a più di 3 milioni di italiani che mi guardano il pomeriggio il mio mondo piace, come ai quasi 5 milioni che sono arrivati a seguirmi la domenica. Non mi posso permettere gli ospiti che si permette la Rai, il mio budget è sempre lo stesso da anni ed è assai limitato, ma nonostante questo porto un sacco di pubblicità a Publitalia”.

Vacanze vip: ecco chi sceglie il lusso… e chi il low cost

Jet privato o spiaggia libera? Continua la lunga estate delle stelle dello showbiz, che si stanno godendo un po’ di meritato riposo ma con budget diversi. Tra gli amanti del lusso ci sono Lapo Elkann e Cristiano Ronaldo, che pubblicano scatti dei loro aerei personali. C’è però chi ha deciso di mantenere un profilo basso come Federica Pellegrini, che dopo le Olimpiadi di Rio è tornata alla spiaggia libera della sua Jesolo.

C_2_articolo_3026335_upiImagepp

Dolce vita a cinque stelle per l’imprenditore Gianluca Vacchi, che dalle acque delle Baleari manda cartoline in diretta dal suo yacht dotato di tutti i comfort. Agli agi è abituata anche Claudia Galanti che – sebbene qualche tempo fa abbia lamentato mancanza di liquidità – non fa mancare nulla ai suoi bambini. Papà amorevole anche Mario Balotelli, che abbraccia in barca la sua piccola Pia e si gode con lei il tramonto lontano da occhi indiscreti. Idromassaggio e champagne con vista mozzafiato per Wanda Nara e Mauro Icardi, che si concedono un bagno di coppia al bacio. A Ibiza Marco Borriello si rilassa invece nella sua villona esclusiva, con tanto di campo da golf.
Ma esiste anche un’altra faccia dell’estate vip, quella di chi ‘chiude per ferie’ e cerca uno spiraglio di normalità. L’Instagram di Michelle Hunziker è un susseguirsi di mari e monti, ma niente eccessi per lei: solo famiglia e natura. E dall’Alaska pubblica panorami incantevoli anche Laura Torrisi, che dopo le Hawaii si è concessa una fuga tra i ghiacci con Leonardo Pieraccioni e la figlia Martina. Tra le amanti della spiaggia libera ecco che spuntano Alena Seredova e Martina Colombari, ad entrambe bastano il mare e il sole per essere felici. E basta il contatto con la natura per accendere il sorriso di Antonella Clerici, in vacanza in Normandia, così come Stefano De Martino che ha passato il Ferragosto nella splendida Sicilia.