Valentina, la sexy figlia di Allegri vola in Messico: i suoi scatti hot fanno impazzire il web

Da Torino a Napoli, l’Italia cosparsa di neve. Match rimandato allo Juventus Stadium, il Napoli invece ha giocato a Cagliari dove le condizioni meteo lo hanno tranquillamente permesso. E mentre Allegri risponde con tono acceso alle polemiche su «scansopoli», sua figlia addolcisce l’altra metà del web con le sue foto.

3575114_vLa sexy Valentina infatti vola via dai panorami imbiancati e sfoggia il suo bikini sulle calde spiagge del Messico: sole e mare per la figlia dell’allenatore bianconero, che rapisce i suoi numerosi followers con i bollenti scatti postati su Instagram.

Lontano dalla neve e dalle polemiche, cattura l’attenzione su di sé e mette tutti d’accordo sulla sua bellezza e sensualità, sia napoletani che juventini. A soli 22 anni è già una web star: il suo sogno è quello di entrare nel mondo dello spettacolo. Qualche mese fa aveva fatto parlare di sé per la presunta relazione con l’ex tronista di Uomini e Donne, Marco Fantini. Ora è pronta a scalare il successo usando tutto il suo fascino e ha già fatto impazzire il web.

Abatantuono: “Eleonora Pedron, come seta”

Eleonora Pedron è stata una delle protagoniste della settima puntata di Quelli che il calcio, il format domenicale condotto da Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu e Mia Ceran. La showgirl, tifosissima della Juventus, si è seduta al fianco dell’attore comico e milanista doc Diego Abatantuono. E non sono mancate le battute e le frecciatine sul look.

C_2_box_46163_upiFoto1FForse anche in onore della sua squadra del cuore, Eleonora Pedron ha indossato un particolare abito bianconero Babylon, con gonna asimmetrica e taglio sulla scollatura, abbinato a stivaletti con fibbie Simone Castelletti. E proprio sul look si è soffermato Diego Abatantuono: “Se accarezzi l’acrilico su di lei sembra seta”. Pronta la risposta della Pedron: “La prossima volta mi vesto con dei chiodi” e tutto il pubblico a ridere ed applaudire.
Anche i due conduttori non hanno risparmiato frecciatine simpatiche all’ex Miss Italia soprattutto riguardo alla sua storia con Max Biagi. Alla fine della puntata Eleonora Pedron ha voluto immortalare sul suo profilo Instagram una foto con un altro ospite del programma, l’ex coach dell’Olimpia Milano Dan Peterson, definito dalla showgirl “il mio allenatore speciale”.

Ilaria D’Amico bellezza in bicicletta per il suo grande amore… Pietro

Nelle foto esclusive di Oggi, la giornata di giochi della giornalista con il figlio maggiore. E con loro c’è anche l’ex compagno – e papà del bimbo – Rocco Attisani

È SCOPPIATA A PIANGERE – Come chiunque abbia un cuore bianconero e come chiunque ami gli happy ending, Ilaria D’Amico aveva sognato che il suo Gigi Buffon potesse coronare la sua carriera di successi alzando al cielo la Champions League. E invece la Juventus, a Cardiff, l’ha persa anche stavolta (la settima), e Buffon ne è uscito male (quattro i gol che non è riuscito a parare). Ilaria non ha retto l’emozione, è scoppiata a piangere sugli spalti del Millennium Stadium, incurante delle telecamere puntate addosso.

ilaria_damico_bicicletta_figlio_pietro_645UNA FAMIGLIA SPORTIVA – Neanche lei, che è da anni abituata, per lavoro e relazioni familiari, a gestire emotivamente anche le sconfitte dello sport, è riuscita a trattenersi. Per fortuna che c’è il suo Pietro… Qualche giorno prima della trasferta inglese, infatti, Ilaria aveva assistito alla partita di basket di suo figlio. Accanto a lei, l’ex compagno – e padre del bimbo – Rocco Attisani. Il clima era naturalmente meno carico di tensione, grazie anche al fatto che, dopo la fine del loro amore, la D’Amico e Attisani hanno mantenuto un rapporto sereno e complice. Lo dimostrano queste foto, in cui oltre che comportarsi come genitori qualsiasi (con tanto di permanenza annoiata a bordo campo), si scambiano anche gesti affettuosi e persino un bacio, per salutarsi.
TUTTI ATTORNO A GIGI – Ilaria si dimostra maestra nella nobile arte del tenere insieme una famiglia allargata, di cui fanno parte anche i due figli che Buffon ha avuto da Alena Seredova e quello che la D’Amico ha avuto da Gigi. Ed è proprio attorno a lui, per lenire la sua delusione, che ora si stringerà questo piccolo, grande clan.