Simone, il gigolò che fa anche le coccole: «Non esistono donne brutte». Ecco quanto guadagna

Simone ha 32 anni, guadagna tanto ed è uno dei più richiesti a Roma: ma non fa un lavoro come tutti gli altri, come il bancario o il pubblicitario, il giornalista o il medico, il fotografo o l’operaio. Simone fa l’escort, ovvero il gigolò, in altre parole vende il suo corpo prostituendosi: ma ciò che offre alle sue clienti non è solo sesso, ma anche ciò che un uomo dovrebbe sempre garantire alla sua donna. Una spalla su cui piangere, qualcuno che ascolta, sostegno, e tante coccole.

3846164_2151_simone_gigolo_sesso_coccoleSimone è stato intervistato da Radio Cusano Campus, la radio dell’Università Niccolò Cusano: tutto cominciò quando una donna, con cui avrebbe dovuto sposarsi, lo lasciò all’improvviso. «Ci sono stato malissimo – ha raccontato – una sera, per caso, dovevo riaccompagnare a casa una mia amica e lei mi chiese di fermarmi a dormire da lei, perché aveva paura di rimanere sola. Io dissi di no, lei mi fece una battuta: disse che se non volevo farlo mi avrebbe pagato. Mi si è aperto un mondo: ho avuto un’idea, di vendere non solo sesso ma anche protezione, coccole, comprensione».

Oltre che il fidanzato premuroso, Simone per le sue clienti spesso è qualcos’altro: il finto amante, un gioco che piace a parecchie donne. «Mi chiamano per farsi accompagnare nei locali dove sanno di incontrare ex mariti o ex fidanzati – continua – io mi fingo loro amante, le corteggio, le faccio sentire importanti. E loro cercano di far ingelosire il loro vecchio uomo». Il tutto per la modica cifra di 400 euro, sesso escluso. «Il prezzo è onesto perché devo fare l’attore, non è facile. Ci sono donne che pagherebbero molto di più».

«Io vorrei che ogni donna scopra quanto può essere seducente, sexy, importante – continua Simone – Non esistono donne brutte, ma solo donne trascurate o con poca autostima». Non solo solo le donne a chiamarlo però: «Mi chiamano molti mariti che vorrebbero giocare a tre con me e la propria moglie, ma io non accetto mai». Poi le stranezze: «Una volta una donna ha preteso di farlo su una giostra, dovevo praticarle del sesso orale. Mi diede mille euro».

Grande Fratello, sponsor in fuga: anche Caffè Borbone lascia la casa

Manca davvero pochissimo alla diretta della quinta puntata del Grande Fratello, ed una nuova tegola si abbatte sul reality show di Barbara D’Urso.
Un altro sponsor ha deciso di abbandonare il programma “Caffè Borbone – si legge sulle pagine social del brand – nella sua veste di sponsor e quindi assolutamente estraneo alle dinamiche, atti e dialoghi della trasmissione, si dissocia e abbandona la casa del Grande Fratello”.

grande-fratello-barbara-durso-8-maggioSulla pagina Instagram del noto marchio di caffè si legge: “E’ vero, non abbiamo reagito d’impulso ai fatti accaduti nella edizione corrente del “Grande Fratello” come personalmente avremmo voluto fare. Una società ha le sue regole e modalità per assumere le proprie decisioni, soprattutto quando segnano una cesura netta verso esperienze che, sulla scorta della passata collaborazione con il Grande Fratello, ritenevamo non potessero giungere a tali comportamenti assolutamente inaccettabili. Caffè Borbone, nella sua veste di sponsor e quindi assolutamente estraneo alle dinamiche, atti e dialoghi della trasmissione, si dissocia e abbandona la casa del Grande Fratello.
Nulla, nemmeno un reality – che proprio come tale vuole rappresentare la ‘vita reale’ – può permettersi di transigere dal reciproco rispetto e correttezza. In un periodo di drammatici atti di violenza verso il mondo femminile, non vogliamo essere di supporto a messaggi che tollerino la benchè minima prevaricazione, qualunque essa sia.
Caffè Borbone è azienda che da sempre si rivolge alle donne, è donna il nostro nuovo amministratore delegato, è forte la presenza femminile tra i nostri impiegati: tutti in armonia e nel massimo rispetto reciproco, un valore che da sempre accompagna la nostra quotidianità”.

Marco Bocci come sta? L’infezione che ha colpito l’attore: tutti i dettagli

Marco Bocci è ancora ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia e dovrà restarci ancora qualche altro giorno, ma come sta Marco Bocci e quale infezione lo ha colpito? Stando a quanto riportato dai giornali locali che citano fonti ospedaliere non ufficiali, l’attore avrebbe contratto la meningoencefalite da herpes: è un’infezione cerebrale dovuta al virus herpes simplex tipo 1 i cui sintomi sono febbre alta, confusione mentale, cefalee, problemi comportamentali e di linguaggio.

marco-bocci-ricoverato-come-sta_09155409-600x328— ‘Qualcosa da lassù veglia su di noi’, il post commovente di Laura Chiatti dopo la malattia di Marco Bocci
Secondo fonti ospedaliere non ufficiali, Bocci avrebbe contratto la meningoencefalite da herpes: è un’infezione cerebrale dovuta al virus herpes simplex tipo 1 i cui sintomi sono febbre alta, confusione mentale, cefalee, problemi comportamentali e di memoria e se non constata in tempi stretti può avere conseguenze gravi.

La patologia che non è stata confermata dall’attore, la moglie o lo staff della coppia, colpisce una persona ogni mezzo milione nel mondo, prevalentemente bambini sotto i 3 anni e adulti over 50.

Nell’ultimo video Marco Bocci ricoverato in ospedale e con al fianco Laura Chiatti invitava tutti a non creare inutili panici, speriamo che presto aggiorni lui stesso i followers sulle sue condizioni di salute.

Massimo Boldi tradito? Loredana De Nardis: «Non stiamo insieme da tre anni». Lui ribatte: «Le ho regalato due auto…»

Pochi giorni fa, il dramma sentimentale di Massimo Boldi aveva commosso i suoi fan: la sua compagna (da 14 anni) Loredana De Nardis, ex spogliarellista nei locali di Riccardo Schicchi, era stata fotografata dai paparazzi di Dagospia con un uomo, un amico dello stesso Boldi. «Ho pianto, non sapevo nulla», ha poi detto al Corriere della Sera l’attore, che conobbe Loredana dopo aver perso sua moglie Marisa, malata per anni e scomparsa nel 2004.

3703851_1101_loredana_boldi_non_stiamo_insieme_da_tre_anniMa a prescindere dai motivi di quanto accaduto, e dalla mancata riconoscenza rimproverata da Boldi alla 44enne ormai ex compagna – che da stripper era diventata attrice proprio grazie a lui – spunta fuori oggi, sempre sulle colonne del Corsera, la versione di lei. In una richiesta di rettifica, Loredana sostiene infatti di non aver affatto tradito Massimo: «Il nostro legame sentimentale è durato fino a gennaio 2015 – dice – da quel momento siamo rimasti amici. Tuttavia nelle occasioni pubbliche e con i media ha continuato a definirmi la sua compagna».
Parole pesanti: se vere, sono una frecciatina dolorosissima al già sofferente Boldi. «La sera di mercoledì 18 aprile ho chiesto a Massimo, per prevenire ulteriori possibili equivoci, di interrompere ogni relazione tra di noi. Fine». Contattata via mail e telefonino, aggiunge il Corriere, Loredana non ha voluto aggiungere altro. Boldi, dal canto suo, commenta: «Lasciatele dire quello che vuole. Ci sono ancora abiti di Loredana nei sui armadi a Milano e Roma. Le ho regalato due auto, una 500 a Natale 2016 e una Smart a luglio 2017. Almeno ci rido su, è meglio così». E da un attore della verve comica di Boldi, ci si poteva forse aspettare che, una sofferenza simile, non la affrontasse col sorriso?

Ballando con le Stelle, Gabriel Garko convince la giuria ma nasconde il volto: «Ecco perché»

Gabriel Garko è stato il ballerino per una notte della puntata di ieri di Ballando con le Stelle, ma ai telespettatori non è sfuggito che l’attore ha nascosto per tutto il tempo il volto. Nessuna inquadratura di primo piano, un mistero poi svelato da Milly Carlucci.

gabriel-garko-ballando-con-le-stelle-800x444 (1)«Hai rischiato di darmi buca perché non sta ancora bene e invece alla fine sei venuto», ha raccontato la Carlucci svelando il mistero del volto coperto e spiegando perché durante la chiacchierata e la performance Garko non ha mai porto la guancia. L’attore si è sottoposto a un’operazione e ha ancora la faccia gonfia.
Sulla pista si è esibito in un tango incredibile e sensuale che ha convinto tutti i giurati. A palette alzate erano tutti dieci, ma Selvaggia Lucarelli non gli ha risparmiato una battutina: «Sei più bravo come ballerino che come attore». «Almeno non mi hai detto di darmi all’ippica», la replica. Poi l’invito a partecipare alla prossima edizione e la gaffe: «Vuoi dire che dovrei ballare invece di fare l’attore? Io da piccolo dovevo fare il ballerino, ma mi avevano dato una bambina brutta e cicciona!». Gelo in studio.

Barbareschi a Le Iene: «Asia Argento mai molestata. #metoo? Confermo, sono cretini»

Qualche giorno fa le sue dichiarazioni hanno lasciato l’amaro in bocca a molti e fatto discutere altri: Luca Barbareschi aveva affermato di aver messo sotto contratto il regista Fausto Brizzi, accusato da alcune attrici a Le Iene di averle molestate sessualmente ai casting. Le Iene stesse sono andate a chiedere conto, in un servizio sul più ampio fenomeno delle molestie sessuali nel mondo del cinema, a Barbareschi delle sue affermazioni.

barbareschi le iene metoo mentecatti_11230222In un servizio andato in onda mercoledì sera, l’inviata delle Iene chiede all’attore e produttore perché abbia definito attivisti e attiviste di #metoo «mentecatti». «Confermo, è un movimento per cretini – dice Barbareschi – è giusto denunciare molestie per chi le ha avute davvero. Ma questo movimento è per le attrici ricche, e molte donne ora sono in crisi: perché delle povere disgraziate non parla nessuno».
«Cosa farebbe se ci fosse sua figlia a subire molestie?», le chiede la Iena: «Se mia figlia non si sa difendere, è cretina – continua – Asia Argento non è mai stata davvero molestata». Per la cronaca, Asia Argento su Twitter ha risposto in maniera caustica alle dichiarazioni del produttore: «Chissà quante donne potrebbero raccontare storie su Barbareschi…», ha twittato.

Laura Torrisi e Luca Betti inseparabili, bacio portafortuna prima della gara

Dopo la lunga storia col regista e attore Leonardo Pieraccioni, da cui è nata la figlia Martina, Laura Torrisi sta frequentando da circa un anno il nuovo fidanzato, il pilota rally Luca Betti.

3572742_1315_laura_torrisi_luca_bettiDa quando hanno reso pubblica la relazione i due sono inseparabili fa vacanze e messaggi d’amore sui social. L’ex gieffina non abbandona il fidanzato neanche durante le gare ed è stata sorpresa da “Vero” prima di una competizione mentre lo bacia teneramente…

A “Verissimo” ospite Gigi D’Alessio: “Con Anna va tutto bene”

Non è finita tra Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo. A confermarlo lo stesso cantautore, ospite a “Verissimo” sabato 27 gennaio. “Con Anna va tutto bene. Lei è sempre stata una compagna ideale”. Intervistato da Silvia Toffanin, Gigi mette fine alle voci su una presunta rottura con la compagna: “In tutte le case può succedere che si litighi o si discuta e magari uno dica: stiamo un attimo distanti, per cercare anche di capire”.

C_2_articolo_3119701_upiImagepp (1)“Io e Anna – prosegue – siamo insieme da 12 anni, non da un giorno. A me fanno male tutte queste cattiverie che le addossano. Non è vero assolutamente nulla. Sono le crisi che possono succedere a tutti”. E a Silvia Toffanin, che lo incalza chiedendogli se quindi ci sia stata una crisi, risponde: “Stiamo bene. La verità è che a volte, stare un po’ distanti fa bene all’amore”.

In studio anche Stefano Accorsi e Kasia Smutniak, protagonisti del nuovo film di Luciano Ligabue “Made in Italy”. Per la prima volta insieme, un trio imperdibile formato dall’ex campione di ciclismo Francesco Moser, suo figlio Ignazio Moser e la fidanzata, conosciuta nella casa di “GF Vip”, Cecilia Rodriguez.

Inoltre, ampio spazio a “L’Isola dei Famosi” con in studio la super opinionista Mara Venier e in collegamento dall’Honduras il nuovo inviato Stefano De Martino.

Ospite del talk show anche l’attrice Greta Scarano, personaggio principale del terzo film tv “La scorta di Borsellino – Emanuela Loi”, del ciclo Liberi Sognatori. Infine, Fabio Rovazzi parlerà del suo debutto come attore nel film “Il Vegetale”.

Claudia Gerini e Andrea Preti weekend d’amore, vacanze “bollenti” alle Terme di Saturnia

Nessuna crisi fra Claudia Gerini e il nuovo fidanzato, il modello attore ed ex isolano Andrea Preti.

3504011_scansione0068 (1)La coppia, insieme da circa sette mesi, è stata sorpresa da “Chi” mentre si rilassa nelle terme di Saturnia, smentendo le voci di un crollo nella loro relazione.
Dal punto di vista professionale Preti è impegnato su un set in Puglia, mentre il 14 febbraio la Gerini sarà sul grande schermo con “A casa tutti bene”, film di Gabriele Muccino.

Fabio Fulco e la verità sull’addio a Cristina Chiabotto. Ecco cosa e` successo tra i due

Fabio Fulco a Domenica Live svela i dettagli sulla fine della sua storia d’amore con Cristina Chiabotto dopo 12 anni di amore intenso. Apparso ancora provato e con le lacrime agli occhi, ha rivelato a Barbara D’urso che…. Ecco perché è finita tra l’attore de Le tre rose di Eva e l’ex Miss Italia.

Resized-CZSML-780x450Fabio Fulco a Domenica Live, lacrime per Cristina Chiabotto
Barbara D’Urso ha avuto tra gli ospiti della puntata del 21 gennaio anche Fabio Fulco a Domenica Live, il bell’attore dagli occhi di ghiaccio che si sta riprendendo a fatica dalla fine della storia d’amore con Cristina Chiabotto dopo 12 anni insieme.

Ai microfoni di Carmelita, il 48enne di Napoli ha dapprima sentito alcune dichiarazioni che l’ex Miss Italia ha rilasciato in merito all’improvvisa rottura, poi ha commentato duramente:

“L’errore commesso da me è aver usato la prima personale plurale, parlare di noi. In futuro parlerò solo di me. Quello che abbiamo visto è la proiezione di un sogno durato 12 anni, che io avrei voluto durasse tutta la vita, ma che era diventato solo il mio sogno”.

Fabio Fulco e quel bacio con Barbara D’Urso, ecco il video che li incastra?

Fabio Fulco a Domenica Live: il futuro e la voglia di sognare ancora
Successivamente, tradito dall’emozione e dal dolore, si è commosso ripensando alla lunga storia con Cristina Chiabotto, iniziata – lo ricordiamo – a Ballando con le Stelle nel 2005.

La voglia di andare avanti e costruire una famiglia è al momento la priorità dell’attore de Le tre rose di Eva.

“Io sono un sognatore – ha ammesso Fabio Fulco a Domenica Live – per cui la cosa più scontata era che mi svegliassi e non credessi più in quel sogno, ma quello è il mio sogno, per cui mi riaddormenterò, riprenderò quel sogno con un volto diverso”.

“Se Dio vorrà – ha aggiunto senza perdere la speranza – troverò una persona che abbia voglia di lottare con me, darmi una famiglia, dei figli, che abbia voglia di costruire con me e fare sacrifici, perché questo vuol dire stare insieme”.

Chissà se Cristina Chiabotto, sentendosi chiamata in causa, non deciderà di dire la sua sulla fine della relazione con Fusco dopo aver visto l’intervista di Fabio su Canale 5.