Cannelle: “Negli anni 90 ero il sogno proibito degli italiani, ma ho detto troppi no. Oggi coltivo olive”

“Alla fine degli anni 80 e nei primi anni 90 grazie alla pubblicità delle caramelle Morositas ero diventata il “sogno proibito” degli italiani.

cannelle-minNel 1994 Pippo Baudo mi portò con lui sul palco dell’Ariston per presentare il Festival di Sanremo. Ma poi il mondo dello spettacolo mi ha girato le spalle, forse proprio perché ho detto di no a tante persone importanti, ma non me ne pento”. A raccontare la sua storia Helena Viranin, modella e showgirl conosciuta come Cannelle, che oggi coltiva olive in Liguria, ma negli anni 90 era un sex symbol: “Non vorrei entrare nei dettagli – ha fatto sapere a Spy- dico solo che ora coltivo le olive perché non sono mai scesa a compromessi e non ho ceduto alle avances di persone che pensavano di avere il potere di ottenere tutto quello che volevano. Non mi sono mai venduta, se l’avessi fatto forse sarei ancora in tv”.

C_2_articolo_3122228_upiImageppOggi è cambiata (“Non c’è più quella Cannelle ingenua che credeva a tante promesse e anche a qualche favola. Ho pagato tutti i conti con la vita. Oggi c’è una Cannelle più matura che può giudicare, può dire la sua, può esprimersi come preferisce. Non rinnego la televisione. Molte volte neanche riesco a guardarla perché finisco col pensare che dietro ogni spettacolo possano esserci una serie di compromessi che non mi piacciono”), ma non dimentica il passato: “orse sono più felice oggi. C’è stato un momento molto bello di grande ribalta, di successi, di popolarità. Non ci sono state soltanto le Morositas, ma anche il Festival di Sanremo, le prime serate in Rai e molto altro. La vita è fatta di tanti momenti. Alcuni sono particolarmente clamorosi, ma ci sono anche quelli in cui ci si tira da parte. Come dice la Bibbia, c’è un tempo per ogni cosa. In questo momento non sono alla ribalta, ma sono comunque serena”

Sanremo, frecciatina de Il Volo a Barbara D’Urso? Quelle parole vengono notate dal pubblico

“Tu quoue, Il Volo, fili mi!” Ci sembra già di sentire risuonare queste parole nel salotto di Barbara D’Urso dopo il presunto affronto ricevuto dai tre tenori, ospiti della seconda serata del Festival di Sanremo 2018.

barbara-con-il-voloPrima di salire sul palco dell’Ariston, come di consueto, i tre giovani cantanti si sono concessi a fan e giornalisti. Ad avvicinarli per La Vita in Diretta – programma Rai diretto concorrente di Pomeriggio Cinque – è stata un’altra Barbara, che di cognome non fa D’Urso ma Di Palma.
Strepitosa l’accoglienza che Gianluca Ginoble, Piero Barone e Ignazio Boschetto hanno riservato alla giornalista: “La Barbara più bella tra tutte le Barbare” hanno detto all’inviata della Rai nella città dei fiori.
Per quanto giovanissimi, i tre tenori non mancano certo di galanteria ma i soliti maliziosi hanno voluto leggere tra le righe di quella esclamazione. Non un semplice complimento alla Di Palma, dunque, quanto una frecciatina alla D’Urso.
Ma perché mai il Volo dovrebbe avercela con la signora della domenica pomeriggio di Canale 5?
Barbara D’Urso, tra l’altro, è un fan scatenata del noto trio lirico e spesso ha sottolineato come mediaticamente sia nato proprio nei suoi programmi, sebbene formatosi nel programma di Rai Uno Ti lascio una Canzone.
Sarà stata l’euforia che si respira per le vie di Sanremo a far pronunciare agli ex vincitori del Festival la frase incriminata?
E soprattutto, l’affezionato pubblico dei programma della D’Urso segnalerà l’episodio alla diretta interessata?
Sempre che la stessa Barbara non abbia assistito in diretta alla scena spiando la concorrenza dal televisore del suo camerino.

Sanremo Cambiata la pagina Wikipedia di Baglioni, ora è anche conduttore

“Sono andato a controllare la mia pagina Wikipedia, risulto ancora come cantante e cantautore”.

3534206_2158_claudio_baglioni_wikipediaDal palco dell’Ariston Claudio Baglioni, che di questa edizione è direttore artistico e conduttore, ironizza sulle sue abilità dopo il grande successo di ascolti della prima serata. Una battuta che però ha fatto drizzare le antenne e in pochissimi minuti a pagina è subito cambiata e ora Baglioni risulta ‘cantautore e conduttore televisivo italiano’.

Scollature a Sanremo: vince la “V”

Su Michelle Hunziker e sulle quattro donne in gara si è concentrata gran parte dell’attesa per quanto riguarda il look. Loro, consapevoli, hanno fatto del loro meglio: nella gara di seduzione sul palco dell’Ariston, non sono mancare le scollature degne di nota.

C_2_box_54196_upiFoto1FLa prima di Michelle Hunziker, profondissima, a “V”, strepitosa, subito bissata dalla stessa forma dell’abito di Annalisa, ha fatto temere il tris per la Vanoni. Per fortuna, Ornella ha puntato su una scollatura ampia ma non esagerata, sfoggiata con stile. La V si ritrova sull’outfit di Noemi, ma non è stato il punto che ha attratto l’attenzione.

Michelle Hunziker non delude nemmeno con gli altri abiti, spaziando dalla spallina sottile allo scollo all’americana, alle spalle nude dell’ultimo bellissimo outfit, firmato Armani Privé. Sceglie il taglio a cuore Nina Zilli con dettaglio monospalla e Sabrina Impacciatore, dolce e delicata con abito rosso.
Nella gallery il detaglio del décolleté e il nome dello stilista.

Sanremo, Michelle Hunziker al Festival. “Raggiunto l’accordo con la Rai. Ecco il cachet”

Michelle Hunziker al Festival di Sanremo. Sembra ormai data per certa la presenza della conduttrice svizzera sul palco dell’Ariston.
Come riporta il sito ilGiornale, le trattative con la Rai sarebbero andate a rilento, fino ad arrivare all’ok definitivo. Al momento non ci sarebbe ancora nulla di ufficiale, ma secondo i rumour sarà Michelle a condurre Sanremo.

1513605458402.JPG--michelle_hunziker__sanremo_2018__rai__problema_col_cachetPare che il cachet sia intorno ai 400mila euro. Molto meno rispetto al quello del 2007, quando l’ex moglie di Eros Ramazzotti affiancò Pippo Baudo sul palco dell’Ariston. Ma la Rai sarebbe in un periodo di tagli. L’entourage della conduttrice avrebbe chiesto 500mila euro, per poi accettare la riduzione.
Il direttore artistico Claudio Baglioni avrebbe fatto sapere che “si farà vedere poco sul palco”. Mentre ad affiancare Michelle ci dovrebbe essere l’attore Pierfrancesco Favino. Tutto pronto dunque? Il conto alla rovescia è partito.

Michelle Hunziker verso Sanremo: “Io al Festival? Se tutto dovesse andare…”

«Se dovesse andare tutto come deve andare…».
Michelle Hunziker a Domenica In non conferma in modo certo le voci insistenti sulla sua partecipazione al festival di Sanremo ma lascia volutamente intendere che sarebbe ben felice di tornare sul palco dell’Ariston per condurre il prossimo festival con Claudio Baglioni. E soprattutto con quel “se” pare rimandare ad accordi che sarebbero già in fase molto avanzata, prossimi dunque ad un’ufficializzazione.

hunziker-baudo_17163148Alla domanda diretta sul suo possibile impegno, Michelle Hunziker ha risposto: «Se dovesse andare tutto come deve andare, sono la prima a esserci, perché sono pazza, piacevolmente pazza».
Sanremo rappresenta inevitabilmente una grande scommessa per i suoi conduttori. Una sfida non sempre vinta. Ma la Hunziker pare non sentire il peso o la pressione di quel palco, anzi sembra godersi l’ipotesi di un grande ritorno.
Al festival, infatti, ha debuttato nel 2007 con Pippo Baudo e di Sanremo ha uno splendido ricordo.
«Ma quanto era bello, mi sono divertita tanto: saluto Pippo, un mito».
In trasmissione, l’occasione per rivedere immagini di quell’edizione, riviverne le atmosfere e guardare avanti.

Festival di Sanremo, Madalina Ghenea incanta l’Ariston con sexy scollature

Chiamata a svolgere uno dei ruoli classici del festival – la bellona – Madalina Ghenea non ha deluso. E ha fatto quello che le è stato chiesto: la bellona.

101111004-2fee4ef8-6dc5-46ff-9b11-c4ef3f662d63

Con i suoi splendidi abiti sempre scollatissimi, l’attrice romena 27enne ha incantato ilpalco dell’Ariston e il pubblico davanti alla tv.

093817415-1d131ac2-d070-4b93-901f-7caa387701a2

Il picco di ascolti del Festival, pari a 13 milioni 846 mila telespettatori, è stato raggiunto proprio quando Carlo Conti dialogava con l’attrice prima dell’ingresso sul palco della coppia Caccamo-Iurato, sabato alle 21.10.

Madalina-Ghenea-5

All’1.16, durante la lettura della classifica dei Big, invece il picco di share, pari al 60.7%.Dopo il Festival, il prossimo impegno per l’attrice lanciata da Paolo Sorrentino in Youth «è un viaggio ad Haiti: lavoro per un’associazione che si prende cura dei bambini, andrò lì, vedrò i miei bambini e una bimba che sto provando ad adottare».

madalina-ghenea-look-finalissima-645

«Amo il cinema e voglio fare l’attrice per sempre, lavorare in Italia e all’estero. Fare l’attrice vuol dire vivere, avere una vita piena di esperienze, pianti, felicità emozione», ha detto. «Ma ho imparato tantissimo da questa esperienza a Sanremo».