Audio hot della velina di Striscia Mikaela virale su Facebook e Whatsapp. Ma non è lei: “Frasi irripetibili”

Prima gli attacchi razzisti, ora gli insulti di natura sessuale. Non c’è pace per Mikaela Neaze Silva, velina di Striscia la Notizia, vittima di una inspiegabile violenza social.

Veline-StrisciaLa 23enne è stata vittima di una grave diffamazione che l’ha resa oggetto di insulti e offese infamanti per colpa di un audio volgare contenente frasi irripetibili, che qualcuno ha attribuito proprio a lei. Il file è divenuto virale su WhatsApp e poi su Facebook. Ecco cosa conteneva e cosa è successo dopo.
Qualcuno, probabilmente un hacker, ha messo insieme alcuni messaggi vocali in cui si sente una ragazza dall’accento milanese vantarsi di presunte conquiste sessuali, condite da particolare piuttosto volgari, qualche bestemmia ed espliciti riferimenti anche all’uso di droghe.

Il vergognoso file audio, divenuto purtroppo virale su Whatsapp e Facebook, è stato attribuito, non se ne capisce il motivo, alla riccia velina del tg satirico di Canale 5.

Mikaela è stata così inondata da offese e accuse infamanti, che l’hanno spinta a denunciare l’accaduto alla polizia postale, assistita dall’ufficio legale di Mediaset.

“Chiunque mi conosca, anche poco, sa che una ragazza che parla in quel modo non ha nulla a che fare con me, che io non sono così. Ma quanti lo sapevano? Quanti stavano ricevendo quel messaggio? Quanti avrebbero creduto che la Velina di Striscia aveva detto quelle cose?” ha raccontato la 23enne.

Ma a chi appartiene, allora, la voce di quegli assurdi racconti? Secondo quanto scrive Selvaggia Lucarelli su Il Fatto Quotidiano, protagonista di quegli audio è una barista di Milano e i file incriminati girano in Internet da tempo come conferma la stessa Mikaela: “Abbiamo scoperto che erano in rete da anni e che, nel corso degli anni, quegli stessi audio erano già stati accostati anche ad altre donne della televisione. Mi è stato chiesto di non rispondere, per non alimentare i bulli dei social. L’ho fatto e ha funzionato”.

Quello che è accaduto a Mikaela è un triste e gravissimo episodio di cyberbullismo di cui tante donne, spesso sole e indifese, restano vittime. E non tutte, come lei, hanno la fortuna di avere qualcuno che li aiuti e le protegga.

“Rovinare la vita a una ragazza solo per amore del losco e del pruriginoso è da vergognarsi” ha commentato su Instagram la conduttrice Andrea Delogu.

Insomma, invece di condividere contenuti infamanti che potrebbero rovinare la vita a una persona, cancelliamo ogni cosa: un giorno, potrebbe accadere anche a noi.

Dance Dance Dance anticipazioni: primi crolli emotivi, Silvia in lacrime per Corona

Quarta puntata di Dance Dance Dance il programma sulla danza condotto da Andrea Delogu con Nicolò De Devitiis, in onda mercoledì 14 febbraio in prima visione assoluta alle 21.10 su FoxLife (Sky, 114) e venerdì alle 21.15 in chiaro su Tv8 (al tasto 8 del telecomando).

3546378_1715_donatella_dancedancedanceLe coreografie assegnate dal direttore artistico Laccio aumentano di difficoltà puntata dopo puntata. Nel quarto appuntamento le 6 coppie in gara scenderanno in pista, ancora una volta, con un’esibizione singola che non mancherà di mettere a dura prova i concorrenti.

Ad infiammare il dance-floor questa settimana sarà Susy Laude riproponendo un sensualissimo All that jazz (dal film musical Chicago) mentre Frank Chamizo sarà avvolto nell’atmosfera funk anni ‘70 con 24K Magic di Bruno Mars. Per Giulia Provvedi il compito sarà molto difficile: dovrà cimentarsi in Telephone di Lady Gaga, un brano che emoziona particolarmente le Donatella a causa delle vicende giudiziarie del fidanzato di Silvia, Fabrizio Corona.
Samanta Piccinetti dovrà vestire i panni dell’icona pop Katy Perry in Dark Horse. Compito non semplice anche per Cristina Marino che, questa settimana, dovrà convincere la giuria composta da Vanessa Incontrada, Luca Tommassini, Deborah Lettieri e Daniel Ezralow riproponendo What a feeling, il celebre brano tratto dal musical Flashdance, così come Tommaso Zorzi anche lui impegnato in una coreografia tratta da un musical iconico come Grease, con Greased Lightning.
Al temine delle performance le due esibizioni risultate ultime in classifica, si sfideranno al Dance Off e solo una coppia potrà continuare la gara, mentre quella con il punteggio più basso dovrà lasciare definitivamente il programma.
Per seguire gli allenamenti e restare sempre aggiornati sulle vicende delle coppie di Dance Dance Dance l’appuntamento è con Nicolò De Devitiis e il Daily in onda dal lunedì al venerdì alle 18.40 su FoxLife e alle 9.40 su TV8.

Manchester, gaffe in diretta della Rai sul concerto ‘One Love’ con Ariana Grande: ecco cosa è successo

Operazione riuscita solo parzialmente quella di trasmettere One Love Manchester su Rai 1 domenica 4 giugno: a stonare, scorrendo i cinguettii sui social, qualche gaffe di Franco Di Mare e Andrea Delogu, chiamati a commentare l’evento.

C_2_box_33835_upiFoto1F

Il concertone fortemente voluto da Ariana Grande dopo l’attentato di due settimane fa è stato pieno di emozioni e migliaia sono state le persone accorse all’Old Trafford per gridare ‘Io non ho paura’. Peccato che mentre il resto delle televisioni mandava in onda lo show alle 19.55, in Italia si è preferito dare priorità al tg1 e poi dare la linea a Di Mare e Delogo alle 20.35. Il giornalista e la speaker non sono apparsi del tutto a loro agio, spesso i commenti alle performance di One Love Manchester sono stati giudicati eccessivi o fuori luogo e il ritmo che la coppia ha tenuto non ha rispettato la dinamicità e il brio percepiti sul palco: così almeno si percepisce dando uno sguardo ai tweet.