Natalia Estrada, la nuova vita dopo ‘Il Ciclone’: ecco come vive oggi lontano dalla tv

Che fine ha fatto Natalia Estrada? Se avete avuto un po’ di nostalgia nel rivederla ne Il ciclone andato in onda il 26 dicembre su Italia 1, sappiate che l’ex showgirl ha cambiato completamente vita. Ecco cosa fa da qualche anno a questa parte.
Anno dopo anno – in seguito alla fine della storia d’amore con Paolo Berlusconi, durata dal 2001 al 2006 – la bella Natalia si è allontanata (e disintossicata) dal mondo dello spettacolo. Da qualche anno a questa parte, infatti, vive in un ranch immerso nella natura e circondata dai suoi adorati cavalli.

26744524ed9dc5a320-natalia_estradaCome scriveva nel 2014 a DiPiù, in una lettera indirizzata al suo amico giornalista Gigi Reggi, ora è una cavallerizza affermata che non ha più nulla a che fare con la televisione:
“A casa non ho la TV, non vado in città a prendere aperitivi o a fare la spesa. Vivo in campagna con cani, cavalli e bestiame. Nei fine settimana – continua – mio marito e io ci spostiamo per l’Italia tenendo corsi di equitazione”.
Appese le scarpette al chiodo, Natalia Estrada oggi si dedica con tutta se stessa al benessere dei suoi animali e ha un rapporto tutto particolare con i cavalli che monta.
“Mi auguro che qualcuno, pur non avendo contatto con i cavalli, riesca a capire quanta cultura e ricchezza ci sono nell’andare a cavallo, nel praticare l’equitazione, così potrei smettere di dovere spiegare e quasi giustificare come è la mia quotidianità”.

«Soleil vive in una realtà parallela», Federica Benincà attacca l’amica, che ora sarebbe fidanzata con il suo ex…

ROMA – «Soleil, secondo me, vive in una realtà parallela. Io e lei eravamo amiche, abbiamo vissuto insieme, ho dormito a casa con lei e lei ha conosciuto i miei amici. In tv tutti hanno visto che io e Marco ci siamo scelti, sono andata a vivere con lui, facevo avanti indietro, siamo stati insieme un mese e abbiamo continuato a sentirci poi per un po’. Cerco di trovare un po’ di verità in quello che dice Soleil, ma non la trovo».

uomini-e-donne-soleil-sorge-federica-benincaFederica Benincà a Domenica Live torna a parlare di Soleil Sorgè che l’ha accusata di aver mentito e di non essere mai stata né sua amica, né la fidanzata di Marco Cartasegna.
Tutti gli ospiti in studio, da Simona Izzo a Gianluca Impastato, confermano la sincerità del sentimento di Luca Onestini, che Soleil ha lasciato.
Soleil intanto ha scritto una lettera a Barbara D’Urso che viene letta in studio, in cui la giovane promette di andare presto in trasmissione a raccontare la sua storia.
«Ha una grande capacità di rigirare la storia – dice Federica Benincà – ha dato la colpa a Luca della rottura ma intanto ora sta con Marco. Con gli stessi occhi con cui mi diceva ti voglio bene, vorrei che mi guardasse negli occhi ora, per rispetto dell’amicizia in cui io ho creduto, e mi dicesse la verità, se ho sbagliato così tanto, a me non sembra. A Luca direi che mi dispiace tanto, so quanto hanno lavorato sul loro rapporto, che aveva davvero alti e bassi, si erano fatti delle promesse».
«Povero Luca – dice Simona Izzo – dimenticala».
Federica non vuole mandare invece nessun messaggio per Marco Cartasegna:
«Ex, è un ex. Non ho nulla da dirgli»

Ex comico di Zelig vive in auto. Il legale della moglie: “Ha sperperato tutto, lei non c’entra”

Non è stata la separazione dalla moglie a gettare sul lastrico Marco Della Noce, l’ex comico della trasmissione Zelig che da alcuni giorni non ha altra casa che la sua macchina: a precisarlo è l’avvocato Andrea Natale, legale della ex moglie, che accusa Della Noce di aver rilasciato «molte dichiarazioni che non corrispondono a verità», aggiungendo che «il suo stato di bisogno dipende esclusivamente dal suo stile di vita».

Il cabarettista Marco Della Noce, uno dei protagonisti di Zelig con le sue performance di capomeccanico in tuta rossa Ferrari, costretto a vivere in auto a Lissone, 19 ottobre 2017. ANSA/FABRIZIO RADAELLI

L’avvocato Natale ricorda che la separazione è avvenuta nel 2007 e dal 2013 Della Noce ha smesso di dare «qualsiasi tipo di contribuzione» per il mantenimento dei figli e che «per oltre 12 anni ha avuto un’altra relazione affettiva, dalla quale è nata una terza figlia». «L’attore – spiega l’avvocato – irresponsabilmente ha sperperato quanto accumulato nei momenti più felici della propria carriera per ragioni che nulla hanno a che vedere con la separazione» e «anche nel momento in cui era all’apice della propria carriera, è sempre stato ‘restio’ ad adempiere ai propri obblighi di mantenimento dei figli».
Non esiste quindi, prosegue l’avvocato, «alcuna finalità demolitrice verso l’ex coniuge» da parte della sua assistita che non ha promosso «nessuna iniziativa esecutiva che ha riguardato la partita Iva, ma piuttosto eventuali crediti da lui goduti verso terzi». «Peraltro ogni iniziativa è stata pressoché vana – prosegue l’avvocato Natale – per cui non si comprende come il sig. Della Noce possa affermare che il suo stato attuale dipenda dalle iniziative della nostra assistita».