Belen in visita ai bambini dell’ospedale Gaslini

GENOVA – Belen Rodriguez in visita ai bimbi dell’ospedale GasliniÈ stata una sorpresa per i piccoli pazienti e per tutto il personale la visita di oggi della showgirl argentina Belen Rodriguez all’ospedale pediatrico Giannina Gaslini di Genova che oggi pomeriggio ha incontrato i bimbi ricoverati in tre dei reparti più complicati e ad altissima specializzazione del policlinico pediatrico.

3410513_2124_belenArrivata a Genova per una visita privata Belen ha visitato l’ospedale e fatto il giro dei reparti parlando e intrattenendosi con i genitori e i medici dell’istituto per oltre due ore, tra foto autografi abbracci e sorrisi. Capelli raccolti in una coda di cavallo bassa, jeans, maglietta, top e un cappottino beige: Belen è arrivata alle 15 nell’Uoc di Patologia Neonatale, dove è stata accolta dal primario Luca Ramenghi che l’ha accompagnata ad incontrare i genitori dei piccolissimi pazienti del reparto che accoglie i bambini nati prematuri o con patologie neonatali.
La visita è proseguita poi in neurochirurgia dove Rodriguez ha incontrato il primario Armando Cama e tutto il suo staff e parlare in spagnolo con uno dei degenti, arrivato da Santo Domingo grazie ad una collaborazione internazionale che ha permesso di curare il bimbo. La visita si è conclusa alle ore 17 presso la Clinica Pediatrica-endocrinologia dove la showgirl, che ha incontrato il direttore Mohamed Maghnie e alcuni piccioli ricoverati con gravi patologie, ha promesso di tornare appena possibile.

Dayane Mello non teme l’intero “difficile”

In costume non teme confronti: di chi stiamo parlando? Di Dayane Mello naturalmente. La modella brasiliana il cui fisico statuario ha spopolato sull’Isola dei Famosi fa morire d’invidia (quasi) tutte.

C_2_box_39022_upiFoto1FChi ha seguito la trasmissione, di Dayane Mello ricorderà i topless (volontari e involontari) e i costumi striminziti. Uno tra tutti, il trikini laminato LOU-toi, difficilissimo da indossare e che invece sembra cucito apposta per il suo fisico.
Sarà proprio per il successo legato all’Isola che il brand l’ha scelta come testimonial: il suo sex-appeal, è il miglior biglietto da visita. Oltretutto trovare qualcuno che indossi meglio di lei quel costume è davvero difficile. Guardate queste foto dove Dayane Mello appare affascinante e conturbante con l’intero particolare, che in molte non si sognerebbero nemmeno di provare…

Ilary Blasi incinta e a un mese dal parto visita casa da 20 milioni di euro a Sabaudia

Manca un mesetto al parto e Ilary Blasi non rinuncia ad andare in giro per case. La signora Totti è stata avvistata da Oggi a Sabaudia mentre visitava la famosa Villa Volpi, location di moltissimi film storici come “Divorzio all’italiana” e “La voglia matta”.

ilary_blasi_incinta_oro_cover_oggi_645

Ilary, in compagnia della sorella Silvia, è apparsa felice e per niente appesantita malgrado la gravidanza agli sgoccioli.Secondo Oggi, Totti e consorte potrebbero addirittura essere interessati all’acquisto della villa costruita nel 1957 dalla contessa Volpi di Misurata, che al momento sarebbe in vendita ad un prezzo di 20 milioni di euro. In effetti la famiglia Totti frequenta molto Sabaudia l’estate e, in vista dell’arrivo del terzo figlio potrebbe volersi concedere un “pied à terre”.

Ilaria D’Amico “mamma bis” a tempo pieno: visita in ospedale con Leopoldo Mattia

Da sex symbol del calcio a tenera mamma il passo è stato breve per Ilaria D’Amico.

1510662_7_114679_scansione0058

La conduttrice ha lasciato per qualche tempo il piccolo schermo per dedicarsi al suo secondo figlio, primo dalla sua love story con Gigi Buffon, Leopoldo Mattia.“Diva e donna” l’ha sorpresa durante una delle prime uscite col nuovo arrivato, che dorme tranquillamente nel porta enfante da viaggio: Ilaria e la mamma si dirigono per una visita all’ospedale Buzzi dove Ilaria ha partorito lo scorso 6 gennaio.