Mara Venier in lacrime per la mamma: “Ho desiderato morire con lei”

I telespettatori sono abituati a vederla frizzante e sorridente, ma Mara Venier nasconde un grande dolore dentro di sé. Ospite de “L’Intervista”, la conduttrice non è riuscita a trattenere le lacrime quando Maurizio Costanzo le ha mostrato gli scatti di mamma Elsa, scomparsa nel 2015. “Era il senso della mia vita. Quando se n’è andata ho desiderato morire insieme a lei” ha svelato commossa.

C_2_articolo_3100549_upiFoto1F“Come mi ha amato mia madre credo non mi possa amare nessuno. Da quando non c’è più non sono riuscita a guardarla neanche in fotografia. Non riesco nemmeno ad andare a Venezia, ci sono troppi ricordi”.
“Ha sofferto molto, sono stati tre anni terribili. Gli ultimi giorni ho pregato Dio perché la prendesse, non ce la facevo più a vederla soffrire. Quando il medico mi ha detto che era finita l’ho preso per il camice e gli ho detto che doveva farmi andare con lei. Ho desiderato morire e andare con lei” ha raccontato.
L’Alzheimer nel periodo finale l’aveva consumata (“era arrivata a pesare 18 chili”) ed è stata una prova ardua da superare anche per Mara: “L’ultimo ricordo bello è stato il giorno del suo compleanno, avevo fatto venire i gondolieri in ospedale a cantare le canzoni veneziane. E’ stata l’ultima volta che l’ho vista sorridere”.

Cristina Chiabotto, spiaggiata e sexy in Sardegna senza Fabio Fulco

Un balletto ancheggiante sulla sabbia di Chia in Sardegna per chiudere l’estate in bellezza. Cristina Chiabotto non è ancora rientrata in città e dal mare posta foto e video che la ritraggono affascinante e sensuale in bikini. Il fidanzato Fabio Fulco nelle stesse ore era a Venezia sul red carpet della Mostra del Cinema.

C_2_articolo_3093319_upiImageppFilma la piscina sul mare ancora deserta e, prima che i villeggianti l’affollino, la Chiabotto ne approfitta per scattare qualche foto per i follower. Dal bikini bombastico all’intero monospalla la ex reginetta di bellezza mostra tutta la sua incantevole sensualità. Ma chi ci sarà a farle compagnia?

Valeria Marini furiosa a Venezia: all’aeroporto succede un “guaio”…

3224987_1517_valeria_marini_furiosaVENEZIA – Una Valeria Marini furiosa è approdata a Venezia per la Mostra del Cinema.
Arrivata all’aeroporto ha trovato la valigia rotta ed è andata su tutte le furie sotto l’obbiettivo del paparazzo di “Chi”. Inutile il tentativo di ripararla, Valeria alla fine è stata costretta ad impacchettare il bagaglio con della pellicola trasparente.

Chiara Ferragni incinta: lei fa vedere la pancia

Lei e lui a Milano con la didascalia: “Family first”. I follower di Chiara Ferragni e Fedez impazziscono: “Diventi papà? Bimbo in arrivo?” chiedono impazienti, ma il rapper tace e, dopo il post sibillino, la blogger ritwitta un messaggio di una fan che dice: “Quando ormai tutti considerano @ChiaraFerragni incinta, lei fa la storia Instagram per far vedere la pancia piatta”. Il settimanale Chi rivela: sarebbe in dolce attesa da tre mesi.

C_2_fotogallery_3082286_3_imageA Venezia l’abito bianco che fasciava il ventre di Chiara Ferragni sul red carpet della Mostra del Cinema ha fatto pensare subito a un bebè in arrivo. I flash erano tutti puntati sulle forme della blogger atterrata in Italia insieme al fidanzato. Che dopo l’annuncio di nozze i due abbiamo bruciato le tappe e si siano portati avanti con la cicogna?
Poi arriva Fedez con la sua foto di coppia e la frase: “Family first” senza alcuna risposta ufficiale ai follower curiosi. E la Ferragni che replica ritwittando il commento di una fan. Intanto negli Instagram Stories della blogger compaiono shooting in cui il ventre appare piatto. Il settimanale Chi rivela: la blogger sarebbe in dolce attesa da tre mesi. Si attende l’annuncio ufficiale.

Dayane Mello: “Appena posso mi tolgo i vestiti”

Ancora scandali, ancora Venezia. Barbara D’Urso, a Domenica Live, torna a parlare dell’abito iper-sexy indossato da Dayane Mello per il red carpet della festa del Cinema. E la modella racconta:
“Il mio amico mi ha detto, la sera prima di andare, se volevo fare il red carpet a Venezia, ho risposto di sì. Mi ha fatto vedere i suoi abiti, poi ha detto: scegli quelli che vuoi, ma io vorrei che tu usassi questo. L’ho messo.

1472979877GettyImages-598900436

È il mio lavoro, la mutanda c’era, era piccola ma c’era. A me piace stare nuda, io a casa appena posso togliermi i vestiti sono contenta. Sono brasiliana. L’altro giorno è successo in un negozio, vicino al Duomo, mi sono tolta gli abiti e la ragazza mi ha invitata ad andare in camerino. Io sono così. A Venezia ho sbagliato un movimento per sistemare l’abito e tutti click click click”.
Dayane imita il gesto dei paparazzi allo scatto, sorridendo di quello scandalo che l’ha fatta contattare da testate di tutto il mondo.
“È il mio lavoro, sono una modella, tu puoi capirmi – dice rivolta alla D’Urso – ho visto le tue foto per un calendario, a 18 anni, eri nuda sulla spiaggia, si vedeva tutto. Ho le foto nel telefono, poi te le faccio vedere”.
Barbara D’Urso specifica: “Non si vedeva proprio tutto”, e la questione si chiude tra risate e complimenti reciproci.
Lo spacco sexy viene dimenticato con l’esperimento di Serena Garitta che con un abito rifatto su modello di quello di Dayane ha “sfilato” in città e al mercato. L’effetto? Nessuno scandalo, ma sorrisi e battute sul freddo.
Dal carpet alla vita quotidiana, con un videomessaggio della sorella appena ritrovata che l’ha chiamata poche settimane fa e ora vive con lei da qualche giorno. E poi dal salotto alla pista, con una mini-performance di ballo. In camicia e leggings.

Chiara Ferragni hot alla New York Fashion week: sotto il vestito niente

Dopo Giulia Salemi e compagnia bella a Venezia, pare che il nude look a qualsiasi tipo di evento mondano sia d’ordinanza.

1957757_chiara3

E se lo fa Chiara Ferragni, la fashion blogger (anche se sta tentando in tutti i modi di togliersi di dosso questa definizione) per eccellenza significa che nessuno può esimersi. La creatrice di The Blonde Salad, infatti, ha scelto per la prima serata della New York Fashion Week un abito nude davanti e completamente trasparente… dietro. Del tipo che mette talmente in mostra il lato B da essere sconsigliato alle comuni mortali. Ma se lei è riuscita a mettere in piedi un impero cominciando appena maggiorenne con le foto in Ugg al parco, nessuno si stupisce che possa anche questo.

Rocco Siffredi e Rosa Tassi (Caracciolo), coppia al bacio sul red carpet di Venezia

Il attore e la sua dolce metà, Rosa Caracciolo (in arte Rosza Tassi) danno spettacolo a Venezia per la presentazione del documentario di Siffredi “Rocco”. Bellissima e sexy in un bianco abito lungo lei, super elegante lui, la coppia arriva in auto, poi si dedica ai fotografi e ai baci. Innamorati e disinvolti i due giocano a fare i divi sul red carpet.

C_2_fotogallery_3004756_10_image

Appena varcata la soglia dei 52 anni, Siffredi sembra sempre più legato alla moglie, ex collega di 9 anni più giovane, che ha sposato nel 1993. Dalla loro unione sono nati Lorenzo (1996) e Leonardo (1999). Dal 1993 al 1998 ha lavorato sempre accanto al marito, poi ha smesso definitivamente. Nel documentario l’attore ammette di avere sempre avuto sensi di colpa e vergogna davanti alla moglie e ai figli per il suo lavoro nel mondo del porno, ma di non aver mai saputo e potuto smettere.

Mostra Venezia: Belen fa la diva, arriva in ritardo e salta il red carpet

Belen in clamoroso ritardo salta il red carpet. Come ha raccontato lei stessa sul suo profilo Facebook, la showgirl argentina è arrivata in ritardo sul red carpet del Lido di Venezia che ha preceduto la proiezione del film “The Light Between Oceans”, quando ormai stavano sfilando i due protagonisti, Michael Fassbender e Alicia Vikander.

14141908_1000129700109269_6752690600173816863_n

Come in tutti i festival, anche a Venezia l’arrivo dei protagonisti del film chiude il red carpet. Così Belen è stata “rimandata”, ovvero invitata a tornare per il red carpet che precedeva il film delle 22, l’applaudito “Arrival” di Denis Villeneuve. “Ecco……. Arrivata in ritardo, adesso ci riprovo, mancava un po’ di mascara!!!! #arrivooooooo #festivaldivenezia”, ha scritto su Facebook, accanto alla foto che la ritraeva in un abito di Alberta Ferretti al suo arrivo all’imbarcadero dell’Hotel Excelsior.

Raoul Bova e Rocio Morales, fuga a Venezia

Giro in gondola, shopping in centro, pranzo in piazza San Marco, mascherine e passeggiate romantiche. Raoul Bova e Rocio Munoz Morale hanno trascorso un weekend in laguna con la loro Luna, due mesi. L’attore si è dimostrato un papà modello portando nel marsupio la bambina, come mostrano le foto del settimanale Chi.

C_4_articolo_2158429__ImageGallery__imageGalleryItem_25_image

Bellissimi, premurosi, attenti, i due non si sono mai staccati uno dall’altra e hanno riempito di tenerezze la piccolina, la terza figlia per Raoul, già papà di Alessandro Leon, 16 anni, e Francesco, 14 avuti dalla sua ex Chiara Giordano. In questi giorni Bova e la Morales sono attesi al Terminillo Film Festival, in quanto protagonisti del cinema e della commedia italiana.