Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis criticata per la foto pubblicata su Instagram. Ecco cosa mostra lo scatto

Almeno due volte all’anno, durante le vacanze estive e quelle natalizie, scoppia la bufera su Sonia Bruganelli, che oramai ha spalle larghe per rispondere a tono agli haters che la insultano. La moglie di Paolo Bonolis ha pubblicato qualche giorno fa una foto della figlia Adele sul jet privato pronto a decollare verso il Kenya e in men che non si dica i leoni da tastiera l’hanno accusata (nuovamente) di ostentare la sua ricchezza. Ecco lo scatto che indignato il web.

bruganelli_jet_privatoNello scatto incriminato vediamo Adele con un giornaletto in mano mentre afferra un cioccolatino: una immagine innocente che però ha destato scalpore e – inutile nasconderlo – una certa invidia tra noi comuni mortali.

A chi le ha fatto notare che in un periodo difficile per molte persone sarebbe gradito mostrare sensibilità e solidarietà piuttosto che sfoggiare agi e benessere, Sonia Bruganelli ha risposto:

Io non “ostento” ricchezza. Siete voi che in una foto di una bambina con i giornaletti sottolineate che è su un aereo privato. Per Adele e per gli altri miei figli non significa nulla, anzi, preferiscono viaggiare con tanta gente (parole di Adele)”.

A supporto dell’imprenditrice 43enne, una valanga di utenti come Wayne che ha commentato: “Brutta cosa l invidia, ognuno spende i suoi soldi come vuole , sono ben altri le persone che ostentano ricchezza” o come Francesca che ha detto:

“Se tutta la gente rosicona e acida mettesse impegno sul costruire il proprio futuro con la stessa foga e impegno che mette nello scrivere i commenti, sarebbero tutti con il jet privato. Io non vedo nulla di male anzi…hanno i soldi lavorato onestamente per cui non mi da per nulla fastidio.”

Laura Freddi smentisce l’intervista contro Bossari: “Hanno ritirato fuori cose di 16 anni fa”

Laura Freddi si difende sui social contro chi l’ha attacca duramente dopo l’intervista pubblicata dal settimanale Di Più in cui attaccava duramente Daniele Bossari.
“Cari amici che venite a fare qui commenti inutili – scrive – ho cose più importanti da fare ora,pero visto che qualcuno non capisce vi rispiego di nuovo e per l’ultima volta che io non ho rilasciato interviste a Di Più su Bossari,e come voi mi sono ritrovata di fronte il giornale e anche a me non ha fatto per niente piacere quello che ho visto”.

73633_ppl
Dopo l’uscita in edicola dell’articolo l’ex ragazza di Non è la Rai è stata sommersa da una valanga di insulti a cui ha voluto mettere fine, precisando che l’intervista pubblicata risale addirittura a 16 anni fa :”ero incredula e sorpresa – prosegue – ma vi pare che dopo 16 anni nella mia situazione e nel rispetto della mia vita privata e quella di Bossari, potrei anche solo pensare di fare interviste che riguardano una storia vecchia e finita male,a me non serve questo,io sono incinta e sono al nono mese,certo che sto pensando a mia figlia e al mio sogno che si sta realizzando,io non l’ho neanche potuto seguire più di tanto il gf vip, non sono io che decido di pubblicare una vecchia intervista, nessuno ti chiede autorizzazioni, e non si può fare nulla. Io sono rimasta sorpresa e amareggiata come voi,quindi non devo chiedere scusa a nessuno ne’ tantomeno ho mancato di rispetto a nessuno! Qualcuno mi consiglia cosa fare,tranquilli che sarà fatto sapere a chi di dovere! Non devo smentire una cosa dichiarata 16 anni fa nel momento in cui una storia e’ finita e ti fanno un’intervista. Posso dire che l’hanno ritirata fuori e pubblicata per loro volere!Spero di essermi spiegata bene,poi se qualcuno vuole continuare a far finta di non capire e continuare a scrivere brutti commenti gratuitamente e’ pregato di non venire più a visitare il mio Instagram grazie! E chi mi conosce bene sa che non sono io il tipo di persona che cerca pubblicità,anzi tutt’altro”.