Isola dei Famosi, vi ricordate di Nancy Coppola? Ecco l’incredibile svolta nella sua vita

Chi non ricorda Nancy Coppola, la cantante neomelodica che ha conquistato il pubblico di Canale 5 con la sua partecipazione all’Isola dei Famosi 2017. Ecco cosa fa oggi Nancy e quali importanti progetti ha in cantiere. Non solo musica, ma anche…
Vulcanica e piena di energie, la cantante neomelodica Nancy Coppola che ha partecipato con successo alla edizione de L’Isola dei Famosi 2017, non si è fermata una volta tornata dall’Honduras anzi si è rimboccata le maniche per cavalcare l’onda della popolarità e soprattutto affrontare nuove esaltanti sfide.

Nancy-CoppolaDopo aver pubblicato l’album omonimo del tormentone ‘Mi chiamo Nancy’, la riccioluta ex concorrente del reality di Canale 5 ha prepotentemente virato verso il cinema diventando la protagonista, nonché la produttrice della pellicola ‘Il mio uomo perfetto’ (uscita prevista per marzo) con l’ex gieffino Francesco Testi, Mariano Catanzaro, ex di Uomini e Donne e Lucia Bramieri, opinionista nei programmi di Barbara d’Urso.

Che fine ha fatto Nancy Coppola? Impegnata sul set
La burrosa cantante ha fondato la EVO Films e ha intrapreso un nuovo progetto di cui va estremamente fiera:

“Il film – ha spiegato la Coppola – parla di rinascita, è un inno alla vita delle donne che, finalmente, sono riuscite ad affermarsi nella società come professioniste e come mamme. Vere e proprie imprenditrici di se stesse”.

Tra un ciak e l’altro, però, Nancy ha trovato il tempo di fare un salto dal chirurgo estetico per una rinoplastica. A Pomeriggio 5, infatti, qualche settimana fa ha confessato di essersi sottoposta ad un intervento per migliorare il naso e che ora si sente bene con se stessa.

Chi avesse dubbi sulla naturalezza del suo prosperoso seno, sappia che è tutta farina del suo sacco e che il chirurgo non c’entra nulla.

Malena in lacrime dalla D’Urso: “Rinnegata da mio padre dopo aver scelto il porno”

«Ho sempre avuto una sessualità molto aperta, non l’ho mai nascosta. Ma dopo la fine di un lungo fidanzamento ho deciso di dare libero sfogo e metterla a disposizione del piacere altrui. La cosa mi stuzzicava, così decisi di contattare direttamente il migliore di tutti: Rocco Siffredi».

malena-mod

Inizia così il racconto della svolta hard di Filomena Mastromarino, in arte Malena, stella emergente della casa di produzione dell’attore hard pescarese. Intervistata da Barbara D’Urso a Domenica Live, la 34enne ex delegata Pd ha spiegato tra le lacrime come non sia stato facile il suo ingresso nel mondo del porno: «Rocco mi volle contattare telefonicamente e non volle mai vedermi per mesi, voleva capire se fossi davvero convinta. Poi alla fine decise di farmi partecipare ad un set a Budapest, mi accompagnò mio cugino. Nella mia famiglia, però, la mia scelta ha creato non pochi problemi: mio padre mi ha rinnegata, diceva che non voleva che portassi il suo cognome. Quando era andato via, io l’avevo sempre difeso e mi sono sentita tradita. Anche mamma ha fatto molta fatica ad accettarlo, ma l’amore è stato più forte». C’è poi spazio anche per un messaggio di Rocco direttamente per Malena: «Ciao, ti ho visto un po’ sofferente all’Isola. Se vuoi tornare da noi, ti aspettiamo a braccia aperte, altrimenti saremo per sempre tuoi grandi fan. Ti vogliamo bene». A questo punto la diva hard, per la gioia dei fan, annuncia: «Sì, ho deciso di continuare la mia carriera. Ho già chiamato Rocco…».

Jennifer Lawrence, svolta salutista: stop allʼalcol per disintossicarsi

A soli ventisei anni Jennifer Lawrence è l’attrice più pagata di Hollywood, ma è anche una party girl scatenata. Da pochi mesi però avrebbe cambiato totalmente abitudini, abbandonando alcol e cibo spazzatura. Sarebbero stati i genitori a convincere la star a stare alla larga da vizi e eccessi per conservarsi in splendida forma e mantenere intatta la sua reputazione di brava ragazza.

jennifer-lawrence-hot-sexy-1

A riferire del cambio di vita dell’attrice di “The Hunger Games” è il quotidiano The Record. Secondo un insider del giornale: “Prima che partisse per il Canada a giugno, i suoi le hanno parlato a lungo. Non vogliono che si faccia una brutta fama. Da allora è in totale disintossicazione”.
La diva si concederebbe ogni tanto qualche “passo falso”, ma sarebbe diventata “quasi vegana”. “Adesso va in palestra, fa delle lunghe passeggiate e ha rinunciato alle maratone di alcol a cui aveva abituato tutti nell’ultimo periodo” ha aggiunto la fonte riferendosi ancora al premio Oscar.

Alessia Gioffi, da “Non è la Rai” alla svolta religiosa: “Sognavo il rock, ho deciso di dedicarmi a Dio”

“Sognavo di diventare una rockstar e, dopo Non è la Rai, ho sopportato porte sbattute in faccia e delusioni, mentre la popolarità sfioriva giorno dopo giorno; Spesso mi scartavano a un provino proprio perché pensavano che fossi “solo” una ragazza di Non è la Rai, come se fosse un difetto. Ma qualcosa facevo: serate, programmi su reti satellitari, niente di molto importante.

image_gallery

II fatto è che Dio era sempre con me e mi aiutava ad andare avanti. E ora, con il senno di poi, interpreto quel delicato momento di passaggio come un messaggio del Signore. Era come se volesse dirmi: ”La tua vita è un’altra, non è nello spettacolo”: Infatti, a un certo punto, c’è stata la svolta”.
Una svolta religiosa per Alessia Gioffi, una delle protagoniste del programma cult “Non è la Rai”: “Un giorno – ha raccontato a “DiPiù” –  ero in macchina con un mio amico, ho aperto il cruscotto per prendere una cosa e mi è capitato tra le mani il volantino di un convento che cercava fondi per i bambini africani. Nel giro di pochi giorni, sfruttando qualche conoscenza nello spettacolo, ho organizzato una serata musicale di beneficenza per raccogliere fondi e ho consegnato al convento tutto l’incasso. In quel momento, mi sono sentita la persona più felice del mondo e ho deciso di dedicarmi totalmente a Dio e al prossimo”.
Da allora è cambiata: “Ho cominciato ad andare a messa ogni giorno e a offrirmi come volontaria in tante chiese di Roma. Poi, nel santuario di Santo Spirito in Sassia, ho conosciuto la figura di santa Faustina Kowalska. Ho scoperto che è la santa della misericordia e ho sentito Gesù che mi diceva: “Hai una missione: aiutare gli alti”…”.
Oggi vive con pochi mezzi (“Abito fuori Roma, pago un affitto basso e ho sempre qual- che lavoretto che mi permette di vivere tranquillamente: vado a fare le pulizie nelle case, faccio lavori di fatica come i traslochi; una volta sono andata pure a zappare la terra. So che accanto a me c’è il Signore che non mi farà mai mancare nulla”) e non trova l’amore: “Sono sola: non riesco a trovare nessuno che voglia condividere questo tipo di vita con me. Lo so, ora lei vorrà chiedermi se abbia mai pensato di farmi suora. Sì che ci ho pensato, ne ho parlato con Gesù e lui mi ha detto: “Invece di diventare agnello tra gli agnelli, devi rimanere un agnello tra i lupi”. E io, naturalmente, ho ascoltato il suo consiglio perché mi sento come una piuma guidata da lui”.

Aurora Ramazzotti festeggia con la sua “famiglia sgangherata”

Il compleanno del 2014 aveva segnato l’ingresso ufficiale nello showbiz di Aurora Ramazzotti. Quest’anno la figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti ha festeggiato 19 anni commentando così: “Se ripenso alla mia vita un anno fa mi meraviglio di quanto siano cambiate le cose.

C_4_foto_1424067_image

Sono cambiata io, la mia vita ha preso una svolta radicale”. Cinguetta e parla della sua bella “famiglia sgangherata”.In poco tempo, la primogenita di Michelle è approdata nel mondo dello spettacolo, preda del gossip e dei paparazzi. Ha saputo gestire bene la situazione.

C_4_foto_1424069_image

Del resto, ad avere i fotografi alle calcagna era abituata da tempo. Ma ora non sono più solo per mamma e papà. Gli scatti sono tutti per lei: per i suoi amori, le sue amicizie, il suo look, le sue uscite mondane e le sue apparizioni tv. Ha gestito bene anche le gaffe e le accuse di essere una raccomandata. Ha respinto le malelingue con il sorriso di chi sa andare oltre. E ora davanti alla sua torta e alle candeline cinguetta: “Oggi il mio pensiero va alla mia splendida famiglia, un po’ sgangherata, ai miei genitori che amo oltre i confini del possibile, ai miei fratellini che sono l’incarnazione di ciò che di più bello esiste e ai miei amici che mi marciano accanto quotidianamente sopportandomi nonostante la mia vita sia a volte un po’ fuori dagli schemi. Grazie, perché se sono io, è soprattutto grazie a voi”.

Sara Tommasi, la svolta imprenditoriale

Nuova svolta nella vita di Sara Tommasi.Addio video sexy e matrimoni improbabili, la ex naufraga e showgirl imprevedibile, abbandona i toni hard per dedicarsi prima al calcio, diventando presidente di una squadra calcistica abruzzese, poi diventando imprenditrice e sponsorizzando un nuovo dolce, il Bha, creato dal padre dieci anni fa.

C_4_foto_1418321_image (1)

Le foto bollenti sul suo profilo social risalgono a 5 settimane fa, quando posava mezza nuda per i follower.Poi è arrivato l’annuncio del suo ingresso nella dirigenza del Marruvium, una società calcistica che milita nella seconda categoria abruzzese. Poi è stata la svolta imprenditoriale: Sara è testimonial del Bha, un dolce adatto a chi pratica sport e che segue una dieta vegetariana. Lo ha inventato il padre di Sara dieci anni fa e ora lei lo rilancia sul mercato.