Eleonora Pedron e le foto sexy. “Mentre Biaggi sta in rianimazione”

Eleonora Pedron sta, come sua abitudine, postando foto sexy dai toni ammiccanti sul suo profilo Instagram. Ma stavolta, anziché ricevere il solito coro di elogi, piove qualche critica. Alcuni followers infatti le rimproverano mancanza di sensibilità.

2511417_2108_pedron

Il suo ex Max Biaggi è infatti ricoverato in rianimazione, in prognosi riservata, dopo un incidente motociclistico. Ma Eleonora ha fatto la normale scelta di proseguire la sua vita e la sua attività. Max Biaggi ora sta con Bianca Atzei, che invece aggiorna su Instagram i fan sulle condizioni del centauro.
Forse i seguaci della Pedron sono ancora legati alla coppia storica e molto mediatica con Biaggi che, però, appartiene al passato.

Selfie. Stefano parla del figlio, Belen si commuove: ecco cosa ha detto

La storia di Lorenzo, ventenne che ha sempre sofferto per un difetto all’occhio risolto grazie al mentore Stefano De Martino, ha commosso tutti, soprattutto per le parole che Stefano ha voluto dire a Lorenzo sul rapporto con il padre.

41324166
La grande sensibilità dimostrata dal ballerino e quello che ha detto su suo figlio Santiago hanno commosso il pubblico e anche Belen Rodriguez.
”Non perdete altro tempo. Nella mia vita il rapporto più bello che ho è quello con mio figlio, che è una cosa che mi riempie la vita tutti i giorni. Fare il padre e la madre non è semplice, molte volte uno dei due deve essere quello un po’ più duro, però non può non amarti. Sono sicuro che tuo padre ti ama tanto, dovete solo trovare la via giusta per condividere tutto e recuperare il tempo che avete perso.”
Le lacrime in studio scendono copiose, ma anche Belen dalla sua saletta del trucco viene pizzicata dalle telecamere con gli occhi lucidi, visibilmente toccata dalle parole dell’ex marito sull’essere genitori e su suo figlio. La coppia non ha solo seppellito l’ascia di guerra, ma può anche permettersi senza timore di esternare il dispiacere per la fine di una relazione dolorosa per tutti, ma soprattutto per il figlio.