Belen, sedere rifatto? E lei posta il suo lato B a 15 anni

“Diciamo che la fortuna a me non è mai mancata! #ironia #viamo?￰゚#15anni #babybely” cinguetta Belen Rodriguez postando uno scatto del suo fondoschiena di qualche anno fa. Nei giorni scorsi nella rubrica “Fatti e rifatti” di Striscia la Notizia, Gerry Scotti ha scherzato sui ritocchini della Rodriguez. Sui social è partito il tam tam del “basta ritocchi” e Belen ha replicato con ironia.

C_2_articolo_3116888_upiImageppSecondo il settimanale Novella 2000, “Alcuni amici a lei vicini le starebbero consigliando di smettere. Belen Rodriguez starebbe infatti ricorrendo a diversi interventi di chirurgia estetica. Avrebbe lasciato il suo chirurgo storico per un medico veneto del quale si fiderebbe ciecamente. Quegli stessi amici le hanno anche detto che le sue labbra si sarebbero gonfiate un po’ troppo”.
La showgirl reduce da una vacanza nel deserto con il fidanzato Andrea Iannone e il figlio Santiago, replica con ironia. Posta una foto di quando aveva 15 anni con il sedere in primo piano e fa la battuta sulla fortuna.

Domenica Live, lite Mosetti-Signoretti: “Hai la pelle tirata come un tamburo…”

Lui le dà della “donna gatto”, lei lo chiama “rosicone”. “Sei più tirata della pelle di un tamburo”, incalza lui: “Sei pieno di botox… Quelli come te rovinano la televisione”, risponde lei. A “Domenica Live” va in onda una lite furibonda tra Antonella Mosetti e Riccardo Signoretti. Il tema? La chirurgia estetica…

C_2_articolo_3103707_upiImageppL’ex gieffina Vip è intervenuta per prendere le difese della figlia Asia Nuccetelli, attaccata da Karina Cascella (anche lei ospite di Barbara d’Urso) proprio a causa dei troppi ritocchini, ma poi ha finito per inveire contro il direttore del giornale Nuovo…
“Fenomeno da baraccone”, definisce Signoretti la figlia della Mosetti, la quale si infuria e gli urla di non permettersi di chiamare così sua figlia. E’ scontro aperto, tra urla e insulti. La colpa di Asia Nuccetelli? Il suo cambiamento estetico ritenuto da tutti “esagerato”. La nemica numero uno della Mosetti è sicuramente Karina Cascella, che più volte si è espressa criticamente sui ritocchi di Asia. Ma nello studio di “Domenica Live”, questa volta, le due donne non hanno tempo di litigare. L’intervento di Signoretti cambia gli equilibri. “Asia è un caso emblematico” esordisce il direttore di Nuovo: “Caso emblematico sarai tu” gli ribatte la Mosetti, che gli ricorda: “Sei pieno di botox” e poi via così fino a che Barbara d’Urso non interviene.

Melanie Griffith si mostra in pubblico e si pente: “Non mi riconosco più…”

Melanie Griffith, a 60 anni compiuti, si pente dei “ritocchini” fatti al volto per ingannare i segni del tempo. Sono trascorsi quasi trent’anni da film come “Una donna in carriera” e i lineamenti dell’attrice sembra siano stati sconvolti dalla chirurgia estetica.

LAPR0069-kdPG-U43300780892252dIE-656x492@Corriere-Web-NazionaleAl gala benefico della fondazione di Eva Longoria a Los Angeles è apparsa irriconoscibile, come d’altronde avevano già sottolineato in passato i media di mezzo mondo. Anche Melanie aveva confessato di voler ritornare al “prima” del bisturi perché non riusciva a riconoscersi.

Asia Nuccetelli: “Sono pudica, ho fatto sesso solo con un ragazzo…”

Asia Nucetelli versione “pudica”. La figlia di Antonella Mosetti ha rivelato: “Ho fatto sesso con un ragazzo”.
Le ex gieffine, ospiti a “Porta a Porta”, intervengono sul tema “Italiani e sesso, cosa cambia” e Asia – che ha fatto discutere per i presunti ritocchini – andrebbe subito al sodo: “Sono una 21enne molto pudica. Ho avuto un unico rapporto”.

asia_nuccetelli_sexy_estate_645E ancora: “Ho avuto un unico rapporto sessuale che è stato con il mio fidanzato in casa, di famiglia, con cui sono stata parecchi anni. Avevo quasi 18 anni. Sicuramente era presto, però sono stata con questo ragazzo, è stato il mio primo amore, la mia prima storia, ci sono stata due anni. Non mi sono pentita assolutamente di questa cosa. Anzi”.
E mamma Antonella conclude dicendo di essere un po’ “all’antica” anche lei: “Asia mi dice sempre quando parliamo di sesso e di amori che io dentro di me rimarrò una donna degli anni ’70, quindi i miei ragionamenti sono antichi. Sono le regole che mi sono state insegnate da una famiglia di valori e tradizione, lei è nata un po’ più, tra virgolette, in modo libero, anche se poi di indole non lo è”.

Grande Fratello Vip, Aida Yespica e la frecciatina contro Belen: ecco cosa ha detto

«Tra gli uomini latini e quelli italiani preferisco… i napoletani!». Una Aida Yespica a ruota libera e senza peli sulla lingua, quella che si è concessa nell’intervista di Cristiano Malgioglio a Tristopoli, la ‘stazione’ della casa del Grande Fratello Vip riservata a chi ha perso la prova settimanale.

3241602_2038_aida_yespica_belenLa showgirl e modella venezuelana, poi, ha lanciato una frecciatina a Belen Rodriguez. Quando Malgioglio le ha chiesto ‘Andresti mai in vacanza con lei?’, Aida ha risposto così: «Certo, la trovo molto simpatica, ma le chiederei perché si è rifatta così tanto il lato B, secondo me sono ritocchini eccessivi».
Ad ogni modo, come riporta Tvblog, con la massima sincerità anche Aida ha ammesso di aver fatto ricorso alla chirurgia estetica: «Un piccolo intervento al seno». Poi, confessioni personali e aspirazioni: «Una volta uno spasimante mi ha regalato un anello costosissimo, che permetterebbe a una persona normale di avere una vita stabile. Il mio sogno? Fare un film con Almodovar».

Asia Nuccetelli e i presunti “ritocchini”: “Ho lavorato sul mio aspetto fisico, ora mi sento bella”.

ROMA – Asia Nuccetelli torna a far parlare di sé. Dopo la bufera social che l’ha travolta per gli interventi estetici ai quali si sarebbe sottoposta, la figlia di Antonella Mosetti ha risposto alle critiche in un’intervista a Gente, nella quale rivela: “Oggi sono una giovane donna nuova, fuori e dentro. Ho lavorato su me stessa e il mio aspetto fisico: ora sono finalmente sicura. E mi sento bella”.

41804599Come riporta il sito ilGiornale, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip nell’intervista ha parlato a cuore aperto anche di un dramma con cui ha convissuto durante l’infanzia: “Da piccolina sono stata tanto tempo in ospedale. Soffrivo di epilessia. Non potevo stare in ambienti con luci sparate, psichedeliche, con rumori forti, dovevo guardare la tv con occhialini dalle lenti blu. Ero monitorata costantemente e prendevo 100 gocce al mattino e 100 la sera per evitare attacchi epilettici”.
Poi il lieto fine: “A 12 anni, all’improvviso, da una Tac è emerso che ero guarita. Se Dio mi ha salvato da quel male vuol dire che, nella vita, mi ha destinato a qualcosa di bello”.

“Lo sposiamo”, le gemelle che condividono lo stesso fidanzato hanno deciso

Ricordate Anna e Lucy DeCinque, le gemelle australiane che condividevano lo stesso fidanzato? Ve ne avevamo parlato qualche mese fa. Le due sorelle gemelle, assolutamente identiche anche grazie ad alcuni ritocchini di chirurgia estetica costati ‘appena’ 165mila euro, avevano deciso infatti di condividere lo stesso stile, lo stesso aspetto fisico e anche il fidanzato, Ben Byrne.

1394465491212-jpg

Le due avevano deciso di voler avere un figlio da Ben contemporaneamente, ora hanno anche annunciato di voler convolare a nozze. È Metro.co.uk a raccontare come le due gemelle abbiano mostrato l’intenzione di sposare il fidanzato che condividono: «Qui a Perth sappiamo che è impossibile celebrare un matrimonio a tre, ma abbiamo scoperto che possiamo farlo a Tucson, negli Stati Uniti. Ed è quello che vorremmo fare».

Simona Izzo e i ritocchini: “Del mio viso faccio ciò che voglio”

Simona Izzo risponde alle critiche piovutele addosso soprattutto dal web dopo l’apparizione tv in cui ha mostrato il suo viso ritoccato e ringiovanito dalla chirurgia estetica.

simona4La regista, 63 anni, si difende di nuovo attraverso il piccolo schermo, spiegando le sue ragioni e respingendo i pareri degli haters: “Credo di avere la libertà di fare della mia faccia quello che voglio”, ha detto, lamentando accanimento soprattutto da parte delle donne. Ha ammesso il lifting e il ricorso alla chirurgia plastica con orgoglio, ma Simona Izzo non è riuscita a placare le polemiche in seguito alla sua recente apparizione a “Porta a Porta” dove è sembrata irriconoscibile. Così la regista torna nello “studio del delitto” per ribadire le sue ragioni: “Sono diventata un caso. Io ho fatto outing e non è neppure il primo ritocchino, ma io che ho fatto dei film, ho preso dei premi, non ho mai avuto tanto clamore. Non lo so cos’è successo”, si difende la moglie di Ricky Tognazzi.
La vicenda pare averla scossa: “Se sono qui significa che questa cosa mi pesa”, confessa, sostenendo di essere “stata attaccata perché l’ho ammesso”. L’amarezza però non cancella la determinazione e così la Izzo spiega: “L’ho fatto nonostante io abbia uno ‘straccio’ di marito, sia nonna tre volte, abbia un figlio che ha quasi 40 anni, sia una donna molto realizzata”.
Insomma nessun rimorso e nessuna scusa. Anche quando c’è da svelare il retroscena che l’ha portata all’ultimo intervento: “Dovevo togliere una cisti parotidea, a quel punto ho chiesto al mio chirurgo di mettermi un po’ a posto e di darmi una tiratina – dice la regista – magari l’avrei fatto lo stesso, non cerco scuse, ma ho colto l’occasione”.