Karina Cascella risponde alle accuse: “Su Cecilia e Ignazio ho detto quello che pensano tutti”

Le dichiarazioni di Karina Cascella su Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser durante Domenica Live hanno scatenato una vera e propria bufera mediatica.
L’opinionista di Barbara D’Urso è stata quella che ha più criticato la neo coppia del Grande Fratello Vip, in modo particolare c’è una frase che non è passata inosservata: “Sono due bestie che non vedevano l’ora di accoppiarsi. Solo gli animali si comportano così. Potevano aspettare” .

Karina-Cascella-furiosa-Mai-parlato-di-bambini-in-arrivo-con-MartinLa cascella si riferisce a Ignazio e Cecicilia che sono finiti a letto insieme pochi giorni dopo il confronto con l’ex della Rodriguez Francesco Monte.
Le parole della Cascella hanno fatto infuriare i familiari di Moser che attraverso l’account Instagram di Ignazio parlando di misure legali.
Ma Karina non si pente minimamente di quello che ha detto e anzi in un lungo sfogo sui social ribadisce la sua posizione
“Allora visto e considerato che mi assumo sempre la responsabilità di ciò che dico e di quello che faccio, di certo stavolta non mi esimerò dal farlo in merito alla puntata andata in onda ieri di Domenica Live. Non lo faccio mai ma stavolta sono costretta dal momento che i diretti interessati pare si siano offesi al punto di minacciare provvedimenti.
Qualora dovessero essere presi questi provvedimenti, beh allora credo che ci sia bisogno di una squadra di avvocati, perché quasi tutto il pubblico pensa e scrive ciò che penso io.
Quindi se si vuole trovare un capro espiatorio bene, ma la verità è che dovrebbero parlarsi in casa loro e non prendersela con chi come me esprime un proprio pensiero, con modi più o meno discutibili.Il mio pensiero ieri è stato si espresso con veemenza, ma riportava e descriveva senza aggiungere null’altro di ciò che le immagini trasmesse in tv mostrano. Non ho fatto altro che commentare quello che già di fatto era accaduto e non sto qui a ripetere perché è tutto molto eloquente. Siamo in un paese libero dove per fortuna non conta quanto “famoso” sei o quanti programmi hai nel tuo curriculum, le persone sono libere fortunatamente di esprimere le proprie opinioni e io non ho fatto nulla di più. I messaggi di condivisione che mi sono arrivati e sono migliaia, avvallano il tutto.
Ho esordito dicendo che avevo apprezzato il coraggio di Cecilia quando guarda dentro se stessa e trova la forza di lasciare Francesco e di prendere in mano la sua vita. Se avesse mantenuto una coerenza tra quelle che erano le lacrime di quella sera e ciò che poi avrebbe fatto, credo che avrebbe avuto la stima da parte di tutti gli italiani. Ma così non è stato. E se partecipo ad un talk televisivo e sono chiamata ad esprimere un mio parere, dico poi ciò che penso. Credo anche di aver avuto dei modi netti, decisi, ma sono anche fermamente convinta che bisogna assumersi specie quando si è un personaggio pubblico la responsabilità delle proprie azioni. .Con o senza di me i comportamenti dei diretti interessati parlavano da soli, quindi ripeto che non si cerchi qualcuno che debba scontare qualche colpa, perché di sicuro non sono io. #puntoefine

Giulia Latini a Domenica Live: «Luca e Soleil si sono lasciati? Non è colpa mia, dietro c’è altro»

«Una storia non può finire per la televisione. Credo ci sia altro dietro». Giulia Latini, ex corteggiatrice di “Uomini e donne” a Domenica Live parla del rapporto con Luca Onestini e della scelta della fidanzata Soleil Sorgè che lo ha lasciato in diretta tv.

luca-onestini-e-roberta-mercurioPrima la rassicurazione: «Non ho intenzione di tornare alla carica con Luca. La sua occasione per scegliermi l’ha avuta». A determinare la drastica rottura nella coppia potrebbe però essere stato un messaggio inviato a Luca proprio da Giulia.
«Non credevo di alzare un polverone simile, l’ho fatto con ingenuità. Ho inviato un messaggio a Luca, quando ho saputo che stavano per arrivare nella mia agenzia. Volevo togliermi dall’imbarazzo. Lui non lo ha detto a Soleil, per evitare una discussione. C’è stata una telefonata e poi non ci siamo mai più sentiti, nemmeno visti. Credo che lui abbia fatto un errore in buona fede a non dirlo. Avrei preferito lo avesse fatto».
Ad assumersi la responsabilità della rottura però non ci sta.
«Se sono io l’oggetto dello scandalo mi dispiace ma non vorrei fosse stato un modo per spostare l’attenzione da altro. Secondo me un sentimento non finisce da un giorno all’altro. Avevano già dei problemi».
Cosa pensa, ora della coppia?
«Non odio nessuno. Penso che sono dispiaciuta per Luca, vedo che sta male. Forse per lei il sentimento non era forte. Non so se ora Marco e Soleil si stiano frequentando, penso lui si stia comportando cos cose solo perché è in competizione con Luca».

Nancy Brilli e il mistero dell’addio a Roy De Vita: “Non dico nulla per urtarlo o offenderlo”

ROMA – “Roy e io abbiamo fatto un reset. Lui è andato a vivere per conto suo, io sto cercando casa. Ci sentiamo, ci vediamo, ci vogliamo bene, ma al momento è così”.
E’ addio fra Nancy Brilli e il suo compagno sporico, il chirurgo Roy De Vita: “Non voglio dire nulla che possa urtarlo o offenderlo – ha spiegato a “Gente” – La nostra è stata una decisione di comune accordo, nessuno ha cacciato l’altro, non ci sono stati amanti né storie parallele.

nancy-brilli-e-roy-de-vita-insiemeSemplicemente succede che a volte le strade non prendano la stessa china”. Sembra che causa dell’addio sia stata la mancata proposta di matrimonio da parte di Roy: “E’ uno dei motivi, ma non è nemmeno la verità. C’è stata una trasformazione del sentimento reciproco, della vita.
Sono single, serena e pure di buonumore. E’ davvero troppo presto per pensare a una nuova relazione. Non sono ancora passata oltre. Per un po’ mi dedicherò a non avere responsabilità. Mi sono preoccupata per troppi anni di essere affidabile, di fare la brava. Voglio stare senza pensieri”.

Asia Argento: “Sono una madre sola. Morgan? Meglio sola che con un uomo fra le scatole”

MILANO – “Mi alzo la mattina alle sette, porto i figli a scuola, faccio ginnastica e faccio la spesa, tutto qui”. Asia Argento si confessa in un’intervista a “Quotidiano.net” in cui dichiara di essere un “madre sola”.

asia-argento-anna-lou-bikini-tatuaggi-2014-malta-instagram-1Asia infatti ha due figli, Anna Lou e Nicola Giovanni, nati dalle sue relazioni con Morgan e il regista Michela Civetta: “Sono una madre sola – ha fatto sapere – con i padri che non aiutano: non parlo di soldi, ma di presenza.
Ho trovato due uomini su due che non si prendono le loro responsabilità… Morgan? Lasciamo perdere. E io a prendermi la croce e portarla: e me la porto anche allegramente. Meglio sola con due bimbi meravigliosi che con un uomo fra le scatole”.
Ora è felice a fianco del fidanzato, lo chef tv americano Anthony Bourdain: “Sono felice. Finalmente un uomo, non un pappamolle. È colto, intelligente, mi lascia i miei spazi e dà rispetto e collaborazione. È una bella persona. Matura, ma non per l’età. Forse l’uomo matura verso i 50 anni, e la donna a 40. Io sto iniziando”.

Francesca e Giovanni, ecco Ginevra: “Una gioia immensa… ma mille paure”

Poco più di un anno fa il matrimonio, poi la nascita della piccola Ginevra, nemmeno due mesi fa. Francesca “Chicca” Rocco e Giovanni Masiero, i due concorrenti del Grande Fratello 13, non hanno certo perso tempo e adesso presentano, sulle pagine del settimanale Chi, la loro primogenita: “Una gioia immensa, ma anche tanta paura di non essere all’altezza”, racconta l’ex gieffina.

C_2_fotogallery_3080748_2_image

“Mettere al mondo un figlio oltre ad essere una delle grandi responsabilità della vita è un processo fisico molto doloroso”, spiega Francesca, che ricorda come, ancora oggi, nonostante i grandi passi della medicina, il parto porti sofferenza, poi però “arriva la consapevolezza delle bellezza”. E di questa bellezza, dell’amore sconfinato e folle per la piccola Ginevra, l’ex gieffina racconta, mentre confessa paure e insicurezze, che appartengono ad ogni mamma: “Ne sarò capace? E se piange? Quando arriva la notte ti capita di non dormire. Si chiama paura, panico, non lo so…. Poi però quando Ginevra è tra le mie braccia, trovo finalmente l’equilibrio”. In quanto a Giovanni…: “E’ un ottimo papà e fa di tutto per tirarmi su…Mi dice che ho il seno più grosso e che lui ne è contento”.

“Sono Roberto, vengo da Roma”: ma il concorrente di Gerry Scotti non è un ospite qualsiasi

«Sono Roberto, vengo da Roma, ho 53 anni e faccio l’agente immobiliare». Così si era presentato, sabato scorso, Roberto Grilli, in studio come concorrente di ‘Caduta libera’, la trasmissione su Canale 5 condotta da Gerry Scotti. Eppure, non si trattava di un uomo qualsiasi. Come scrive Repubblica.it, infatti, Roberto Grilli è stato il superteste del processo di Mafia Capitale, che ha seguito l’inchiesta ‘Mondo di mezzo’, almeno fino a quando, esattamente un anno fa, aveva ritrattato tutte le sue accuse nei confronti di Massimo Carminati.

2517110_1252_gerry_scotti_caduta_libera_roberto_grilliNel 2012, infatti, lo skipper fu fermato in Sardegna con oltre 500 kg di cocaina nascosti nello scafo della sua barca; tra il carcere (ha rischiato una pena di 15 anni per narcotraffico) e la possibilità di collaborare, Grilli scelse la seconda tirando in ballo l’ex Nar conosciuto a Roma come “Er Cecato”. Fu Grilli, quindi, a indicare le responsabilità di Carminati nell’ambito del processo per ‘Mondo di mezzo’. Il 14 giugno 2016 l’uomo, nell’aula bunker di Rebibbia, aveva dichiarato: «Da quando è uscita sui giornali tutta la storia di Mafia Capitale ho perso il lavoro e sono rimasto indigente, vivo in semi-barbonaggio e faccio fatica anche a vestire in maniera dignitosa». Una settimana dopo, però, ritrattò tutte le sue accuse, sostenendo che fosse stato il suo legale a imporgli di testimoniare contro Carminati per entrare nel programma di protezione testimoni. Quando ciò non avvenne, Grilli negò tutto. Sabato scorso, invece, l’uomo appariva sorridente ed elegante, dimostrando anche una certa conoscenza di cultura generale. Ha risposto a parecchie domande, ma è caduto (è proprio il caso di dirlo) sul nome del killer del film ‘Il silenzio degli innocenti’.

Marcello Cirillo “licenziato” dai Fatti Vostri: “Magalli sminuisce gli altri per sembrare migliore”

Continua la polemica tra Marcello Cirillo e Gianfranco Magalli. Il cantante, a cui non è stato rinnovato il contratto per la prossima stagione de “I Fatti Vostri”, si è detto offeso in un’intervista all’Adnkronos: «Giancarlo Magalli le sta sparando grosse da tanto tempo, non vorrei che fosse entrato nell’idea di impunità televisiva. Io ho solo scritto una lettera con il cuore in cui ho consigliato al mio amico storico Giancarlo Magalli ‘prima di sparare pensa’ e di cominciare a prendersi delle responsabilità di quello che si dice, di non celarsi sotto l’ironia. Adesso tutti dicono ‘Giancarlo è ironico’».

2474723_1427_cirillo_magalli

Secondo Cirillo Magalli sarebbe molto cambiato negli anni, all’inizio i due erano molto amici, con il tempo ha iniziato a sminuire chi gli stava vicino per apparire maggiormente, sostiene il co-conduttore di Rai 2: «Io penso che lui ad un certo punto della sua carriera abbia fatto una virata, forse perché evidentemente la vita lo ha portato ad essere un po’ più cattivo con gli altri. Non lo so, e mi dispiace se fosse per questo motivo. Però improvvisamente lui ha cominciato a non apprezzare il mondo che gli stava vicino, è come se gli facesse ombra». Cirillo conclude dicendo che perdere il lavoro dopo 30 anni è comunque un problema ed è destabilizzante, per questo motivo, più che un attacco (per quanto ironico) avrebbe preferito delle parole di conforto. Infine conferma l’assenza nella prossima edizione del programma anche della Volpe: «Ma si sapeva da mesi che io e Adriana Volpe non ci saremmo stati. Il motivo lo so, ma non lo dirò nemmeno sotto tortura».

Claudia Galanti, sfogo prima dell’Isola: “Sola con i miei figli. Mio marito li ha abbandonati”

“Non ci ha più aiutati, non si è preso nessuna responsabilità e io sono andata avanti con le mie forze, ma adesso ho deciso che la gente deve sapere come stanno davvero le cose. Quello che cerco non sono i soldi, ma responsabilità: non si mettono al mondo i figli per poi dimenticarsene”.

Galanti-

Poco prima della partenza (per la seconda volta) dell’Isola dei Famosi, Claudia Galanti si sfoga in un’intervista a “Corriere tv” e parla dei rapporti con l’ex marito, Arnaud Mimran.L’imprenditore, oggi fuori dalla prigione e ancora fidanzato con Tamara Pisnoli, è padre di Liam Eljiah e Tal Harlow, ma non darebbe soldi per provvedere al un’intervista a “Corriere tv” e parla dei rapporti con l’ex marito, mantenimento dei piccoli “Ho capito che non potevo più far finta di nulla, rimanere in casa a fare la mamma. Ho disperatamente bisogno di lavorare, per mantenere i miei figli, il padre non paga né scuole né affitto, ha rinunciato a prendersi ogni responsabilità. E adesso ho deciso di dire a tutti come stanno le cose”,
Non sembrano interessarle le numerose critiche che spesso le rivolgono: “La gente non immagina che io conosco benissimo di cosa sto parlando. Da ragazzina ho vissuto il dissesto finanziario di mio padre e quando ho iniziato a lavorare ho trascorso momenti di assoluta miseria. Ai miei figli voglio evitare tutto questo, ma ormai ci ho fatto il callo, qualsiasi cosa dica o faccia, vengo attaccata”.