Karina Cascella risponde alle accuse: “Su Cecilia e Ignazio ho detto quello che pensano tutti”

Le dichiarazioni di Karina Cascella su Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser durante Domenica Live hanno scatenato una vera e propria bufera mediatica.
L’opinionista di Barbara D’Urso è stata quella che ha più criticato la neo coppia del Grande Fratello Vip, in modo particolare c’è una frase che non è passata inosservata: “Sono due bestie che non vedevano l’ora di accoppiarsi. Solo gli animali si comportano così. Potevano aspettare” .

Karina-Cascella-furiosa-Mai-parlato-di-bambini-in-arrivo-con-MartinLa cascella si riferisce a Ignazio e Cecicilia che sono finiti a letto insieme pochi giorni dopo il confronto con l’ex della Rodriguez Francesco Monte.
Le parole della Cascella hanno fatto infuriare i familiari di Moser che attraverso l’account Instagram di Ignazio parlando di misure legali.
Ma Karina non si pente minimamente di quello che ha detto e anzi in un lungo sfogo sui social ribadisce la sua posizione
“Allora visto e considerato che mi assumo sempre la responsabilità di ciò che dico e di quello che faccio, di certo stavolta non mi esimerò dal farlo in merito alla puntata andata in onda ieri di Domenica Live. Non lo faccio mai ma stavolta sono costretta dal momento che i diretti interessati pare si siano offesi al punto di minacciare provvedimenti.
Qualora dovessero essere presi questi provvedimenti, beh allora credo che ci sia bisogno di una squadra di avvocati, perché quasi tutto il pubblico pensa e scrive ciò che penso io.
Quindi se si vuole trovare un capro espiatorio bene, ma la verità è che dovrebbero parlarsi in casa loro e non prendersela con chi come me esprime un proprio pensiero, con modi più o meno discutibili.Il mio pensiero ieri è stato si espresso con veemenza, ma riportava e descriveva senza aggiungere null’altro di ciò che le immagini trasmesse in tv mostrano. Non ho fatto altro che commentare quello che già di fatto era accaduto e non sto qui a ripetere perché è tutto molto eloquente. Siamo in un paese libero dove per fortuna non conta quanto “famoso” sei o quanti programmi hai nel tuo curriculum, le persone sono libere fortunatamente di esprimere le proprie opinioni e io non ho fatto nulla di più. I messaggi di condivisione che mi sono arrivati e sono migliaia, avvallano il tutto.
Ho esordito dicendo che avevo apprezzato il coraggio di Cecilia quando guarda dentro se stessa e trova la forza di lasciare Francesco e di prendere in mano la sua vita. Se avesse mantenuto una coerenza tra quelle che erano le lacrime di quella sera e ciò che poi avrebbe fatto, credo che avrebbe avuto la stima da parte di tutti gli italiani. Ma così non è stato. E se partecipo ad un talk televisivo e sono chiamata ad esprimere un mio parere, dico poi ciò che penso. Credo anche di aver avuto dei modi netti, decisi, ma sono anche fermamente convinta che bisogna assumersi specie quando si è un personaggio pubblico la responsabilità delle proprie azioni. .Con o senza di me i comportamenti dei diretti interessati parlavano da soli, quindi ripeto che non si cerchi qualcuno che debba scontare qualche colpa, perché di sicuro non sono io. #puntoefine

Michelle Hunziker e la foto a vent’anni: “Io nel 95… Un pensiero per te che sei molto giovane

MILANO – Michelle Hunziker fa il boom di like su Instagram postando una sua foto di quando era ventenne. La showgirl ha postato l’immagine sul social accompagnata da una tenera didascalia: “Io nel 95…Un pensiero per te che hai 20 anni sei molto giovane,stai cercando un posto nel mondo e sei pieno di insicurezze,come è giusto che sia! Ricordati che dalla tua hai l’orizzonte…devi permetterti di guardarlo e sognare anche se le cose ti sembrano impossibili.

21370876_1687612401249391_3006445884110617153_nFallo, non limitarti mai…se davvero desideri qualcosa,se hai individuato la tua direzione vai…cammina,prendi per mano chi guarda nella tua stessa direzione,ma non girarti mai se qualcuno cambia rotta e ti giudica…non lasciare che gli altri ti fermino solo perché non sono te. Devi avere la forza e la determinazione di camminare qualche volta anche da solo,perché ci credi. Appena vedranno che sei davvero determinato si accoderanno tutti e un giorno ti daranno ragione. Ma non perché sei stato testardo ed egoico,bensì perché hai seguito il tuo cuore e hai avuto il grande coraggio di seguirlo. Non importa da dove vieni, non importa in che ceto sociale vivi,non importa la società in quale momento è attualmente. Ci sei tu, conti tu e i tuoi sogni! #millenials #forza #determinazione #sognare”.

“Barbara d’Urso giornalista abusiva”, archiviata l’accusa dell’Ordine contro la conduttrice

Il Gip del Tribunale di Monza ha rigettato e archiviato per infondatezza l’accusa di «esercizio abusivo della professione giornalistica» intentata contro Barbara d’Urso dal presidente dell’Ordine nazionale dei Giornalisti Enzo Iacopino.Lo comunica Mediaset esprimendo soddisfazione «per la decisione relativa ad una capace conduttrice e ad un proprio programma», Domenica Live, che, secondo il giudice, è inquadrabile, nella tipologia dell’infotainment.

barbara-d-urso-casalinga-spot-pomeriggio5

«Esaminati i fatti, a seguito della ‘generica ed esplorativà denuncia che pretendeva di inibire l’attività professionale di Barbara d’ Urso nel programma Domenica Live in quanto non iscritta all’Ordine dei Giornalisti, il giudice ha accolto la richiesta di archiviazione del pubblico ministero, Walter Mapelli, in ragione della tutela dei diritti fondamentali, quali quello di libertà di manifestazione del pensiero – comunica Mediaset – In particolare, il gip Giovanni Gerosa ha chiarito che la tipologia del programma di Barbara d’ Urso è inquadrabile nell’infotainment, attività nella quale la conduttrice è peraltro coadiuvata da una redazione di giornalisti professionisti». Secondo Mediaset la decisione, presa con provvedimento definitivo il 24 febbraio, «segnala il rilevante precedente giuridico che costituisce un punto fermo nel diritto della libera manifestazione del pensiero».