Matteo Salvini ed Elisa Isoardi, baci intensi alla Fiera del porro

“Naturalmente” amore tra Matteo Salvini ed Elisa Isoardi. La coppia si è presentata più innamorata che mai per il taglio del nastro della 38esima Fiera del porro a Cervere. La conduttrice tv è stata scelta come madrina della manifestazione e il leader della Lega l’ha accompagnata regalando siparietti d’amore ai flash.

C_2_articolo_3106152_upiImageppSalvini e la Isoardi si sono tenuti stretti per tutta la durata dell’evento, hanno camminato abbracciati e si sono scambiati sguardi e baci intensi. Poi a cena con la mamma di Elisa tra lumache con i porri e torte di nocciole piemontesi con zabaione. Da Cuneo la coppia si è infine spostata ad Alba per un nuovo viaggio culinario e romantico.

Matteo Salvini ed Elisa Isoardi mano nella mano a Cortina

Pace fatta, l’amore ha vinto. Matteo Salvini ed Elisa Isoardi di nuovo insieme. Il politico e la conduttrice tv a Cortina mano nella mano e vestiti uguali in jeans e camicia bianca. Tanti sorrisi e tanto feeling anche davanti ai flash impazziti. La bufera che li ha travolti a inizio luglio è un lontanissimo ricordo.

C_2_articolo_3088073_upiImageppSalvini era a Cortina D’Ampezzo per la presentazione del suo libro. La Isoardi aveva appena cinguettato dal mare con amici. Ma poche ore dopo è comparsa in montagna ad applaudire il politico e a guardarlo emozionata mentre parlava. Lui le rivolge lo sguardo e accenna a una dedica: “Questo lavoro mi porta via tanto tempo… mi porta via dai miei figli… Gli impegni mi portano via anche da lei ma non voglio parlare di gossip” dice indicandola con lo sguardo. Poi vanno via insieme mano nella mano. Entrambi in jeans e camicia bianca. La sintonia è palpabile, anche nel look.

Elisa Isoardi passa allʼattacco: “Il tempo mette ognuno al proprio posto”

Il viso scarno, gli occhi tristi, un sorriso appena accennato. Dopo la bufera sul “tradimento” con tanto di foto pubblicate dal settimanale “Chi”, Elisa Esoardi condivide il post di un amico in cui appare provata. E poi pubblica una frase sibillina: “Il tempo mette ognuno al proprio posto. Ogni regina sul suo trono. Ogni pagliaccio nel proprio circo”. Ogni riferimento è puramente casuale. Mentre l’ormai ex Matteo Salvini si consola mangiando arancini.

C_2_articolo_3084050_upiImageppDopo lo scandalo e il bacio con l’altro Matteo (l’avvocato Placidi, ndr) a Ibiza, la presentatrice e il leader della Lega hanno smesso di seguirsi reciprocamente sui social. Al contrario di quanto fatto in passato, però, Salvini non ha tuonato contro “la macchina del fango” e non ha invocato la privacy. Forse perché, come insinua qualcuno, a guadagnarci da tutta questa storia è stato proprio il politico, nel ruolo di “vittima”.
Ma forse non sappiamo ancora tutto. La Isoardi infatti non ci sta e posta una frase (poi ha rimosso tutto, ndr) in cui invita a non giudicare troppo presto prima di conoscere bene i fatti. Perché “il tempo mette ognuno al proprio posto”. Non c’è che aspettare la soluzione al “giallo” dell’estate…

Elisa Isoardi ha tradito Matteo Salvini: beccata a Ibiza mentre bacia un altro

Un tradimento clamoroso, reso noto dal settimanale “Chi” che pubblica nel numero di mercoledì 12 luglio le immagini. La protagonista è la conduttrice Rai Elisa Isoardi, fidanzata da un anno e mezzo con il leader della Lega Matteo Salvini mentre bacia appassionatamente un ragazzo a Ibiza.

elisa_isoardi_bacio_thumb660x453Si tratta di Matteo Placidi, avvocato ben inserito nella movida dell’isola. Fino a pochi giorni fa la conduttrice pubblicava sui social foto e dediche per il suo compagno insieme al quale era andata al concerto di Vasco Rossi a Modena.

Elisa Isoardi: “Pronta alle nozze con Matteo Salvini”

Si dice pronta alle nozze Elisa Isoardi, compagna di Salvini che parla per la prima volta della sua relazione con il leader della Lega. Dopo i “tre giorni fantastici, molto intensi” trascorsi con una coppia di amici a Mosca, in un’intervista rilasciata al settimanale ‘Oggi’, la conduttrice televisiva si racconta.

matteo-salvini-elisa-isoardi-relazione-fidanzati-

“Amo le tradizioni, ma non sono un’integralista. Le nozze arriveranno quando sarà il momento giusto – premette Isoardi – mi sposerei se dovessimo aspettare un figlio. Ecco, il momento giusto potrebbe essere l’attesa di un erede”. “Ho 34 anni e la voglia di un figlio è quanto di più naturale esista – prosegue la conduttrice – Io ho sempre dato la priorità al mio lavoro, alla mia carriera. Ma quando trovi la persona giusta la tua vita si colora di altre emozioni e di altre aspettative. E la costruzione di una famiglia è di solito il progetto per eccellenza delle coppie innamorate”.
Poi confessa di aver già scelto il luogo “la mia Colletto di Castelmagno, tra le ridenti valli piemontesi”, l’abito color avorio e il menu nuziale “semplice e coi sapori del posto, bagna caùda compresa”. Tutto pronto per “quando Matteo me lo chiederà”.

Chiude “A conti fatti”, Elisa Isoardi attacca in diretta i dirigenti Rai

“Saluto anche i dirigenti che evidentemente non sono qui ma li avete visti nel programma precedente…”. Elisa Isoardi ha chiuso così la stagione di ‘A conti fatti’, la trasmissione in onda su RaiUno alle 11.

Elisa_Isoardi_1 (1)

Negli ultimi minuti della trasmissione, la conduttrice ha polemizzato con i vertici di viale Mazzini che avevano presenziato al programma ‘Storie vere’, andata in onda subito prima, condotto da Eleonora Daniele, alla quale hanno riservato diversi complimenti. Poi, visti i calorosi applausi in studio al momento dei saluti, la Isoardi, per la quale tra l’altro si vocifera di un passaggio a Mediaset, ha aggiunto: “A me basta il pubblico, spero di rivedervi presto”. Il fatto è che la trasmissione condotta dalla compagna di Matteo Salvini potrebbe non essere confermata per il prossimo anno, ma la certezza si avrà solo a fine giugno, in occasione della presentazione dei nuovi palinsesti Rai.
Chissà se il tweet del direttore di RaiUno Andrea Fabiano, che ha ringraziato (in ordine di messa in onda), tutti i protagonisti della mattina del canale ammiraglio sia servito a calmare le acque.

Elisa Isoardi, la foto su Instagram fa impazzire i fan: la scollatura del vestito è troppo sexy

Sul profilo Instagram di Elisa Isoardi è apparsa una serie di foto che i fan hanno molto apprezzato. Sotto l’hastag #shooting la conduttrice legata a Matteo Salvini ha pubblicato scatti realizzati durante un servizio fotografico.

1759544_elisa3

La Isoardi è elegantissima e sfoggia un vestito bianco che lascia intravedere il decolletè. Del reggiseno non vi è traccia. Tra i commenti dei fan più lusinghieri c’è chi esulta perché finalmente ha messo in mostra il suo corpo bellissimo.

Salvini ed Elisa Isoardi, il bacio appassionato: quello che dice di lei è inaspettato

Matteo Salvini ed Elisa Isoardi sono innamoratissimi. Il settimanale ‘Oggi’ pubblica nel numero in edicola dal 16 marzo, con le foto esclusive del bacio tra il leader della Lega e la conduttrice televisiva. “Io la amo. Non riesco a vivere senza di lei. È la donna della mia vita” dice Salvini della Isoardi che, di recente, aveva confidato proprio a ‘Oggi’ di essere “tanto felice”: “Sono in uno dei momenti più importanti della mia vita e le cose non potrebbero andare meglio”.

C_4_foto_1466384_image

Per più di un anno i due erano riusciti a nascondere il fidanzamento che il settimanale ha svelato con le immagini dell’incontro della coppia al 43esimo compleanno del leader leghista, festeggiato con alcuni amici in un ristorante di Roma. Il caso ha voluto poi che ad ‘assistere’ al momento di intimità ci fosse anche Matteo Renzi. Ma non in carne e ossa: Salvini, infatti, stringeva tra le mani un libro con in copertina il volto del premier. Si tratta di un testo scritto da Renzi nel 2011, quando – da sindaco di Firenze – si apprestava a lanciarsi nella politica nazionale.  Le immagini di ‘Oggi’ mostrano poi la coppia che, all’1 di notte – dopo la consegna dei regali, i brindisi e i saluti agli amici – lascia il ristorante con la macchina di scorta del segretario per andare a casa della conduttrice. Salvini chiede all’autista di andarlo a riprendere alle 5:10 del mattino. I due innamorati si dirigono così verso casa di Elisa e, mentre attraversano il patio del condominio, si tengono forte per mano.

Festival di Sanremo domani al via tra incicenti e polemiche. Garko: “io gay? Sex symbol per tutti”

Virginia Raffaele ironizza: «Madalina è talmente bella che se passa la Cirinnà le chiedo di sposarmi». «Accetto», sorride la statuaria bellezza di Youth. Gabriel Garko spiazza: «Io icona gay? So di essere un sex symbol, va bene piacere anche agli uomini». Il direttore di Rai1 Giancarlo Leone frena:«Il dibattito parlamentare non risentirà della presenza di Elton John».

c2d263b04ca12f09c488e9aa3a55902f_169_xl

E Carlo Conti ricorda che Sir Elton «negli anni ’90 venne all’Ariston con RuPaul. Non ci scandalizzammo allora, non ci scandalizzeremo oggi».  Benvenuti a Sanremo: sullo specchio del Paese che canta e che si spacca sulla stepchild adoption piomba l’attualità delle unioni civili, complici le fibrillazioni nella maggioranza, con il ddl Cirinnà atteso alla prova del voto in Senato, e le polemiche preventive sulla presenza del cantante e songwriter inglese che domani all’Ariston potrebbe arrivare accompagnato dal marito David Furnish, con cui ha due figli, e toccare temi a lui cari come i diritti delle coppie gay. «No a un comizio a favore dell’omogenitorialità», avverte Massimo Gandolfini, presidente del Comitato Difendiamo i nostri figli, rilanciando in una lettera aperta ai vertici Rai l’affondo di qualche giorno fa di Maurizio Gasparri. «Chiediamo fermamente – sottolinea – che ci si limiti alla sua performance canora, evitando accuratamente che si trasformi in uno spot pubblicitario delle cosiddette famiglie arcobaleno».  «Ormai siamo all’overdose, al bombardamento mediatico», tuona Carlo Giovanardi, in prima linea contro il ddl Cirinnà. «Se Elton John va lì a cantare la sua canzone bene. Non c’è problema. Ma se andasse lì a lanciare appelli sarebbe davvero scandaloso«. Sulla stessa linea Matteo Salvini:«Elton John non deve parlare dal palco di coppie gay. È un cantante, che canti e non faccia politica». «Abbiamo invitato il cantante in tempi non sospetti, non credo che il dibattito nell’aula parlamentare risentirà della sua presenza», prova ad alleggerire i toni Leone. «Lo abbiamo chiamato a settembre per cantare, poi vedremo in diretta che succederà», chiosa Conti, dribblando la polemica. Ma dal Pd Michele Anzaldi apre un altro fronte, stigmatizzando – intervistato dal sito della Stampa – la vetrina assicurata a Garko, protagonista di «due prodotti del principale competitor privato», la fiction di Canale 5 Non è stato mio figlio, «congelata ad ottobre per essere programmata dopo il Festival di Sanremo», e il nuovo film di Paolo Genovese, Perfetti sconosciuti, prodotto da Medusa. Non solo mister Rocket Man, che arriverà a Sanremo solo domani, blindatissimo.  Sul palco ci sarà anche Laura Pausini, che si è spesa in più di un’occasione a favore delle unioni civili. E a un festival tacciato da alcuni di essere “gay friendly” si preparano a partecipare anche icone “trasversali” come Patty Pravo e Renato Zero. Toccherà al “mediano” Carlo Conti tenere il gioco in equilibrio. Di discriminazioni, a partire da quelle legate al colore della pelle, parla poi N.E.G.R.A., il brano che Cecile, 21 anni e mamma camerunense, propone in gara tra le Nuove Proposte e che sarebbe stato purgato dei versi con i riferimenti a «negri e omosessuali». Ma il produttore dell’artista, Lorenzo Lombardi Dallamano, precisa: «Nessuna censura del testo da parte della Rai. Abbiamo semplicemente tagliato la canzone per farla rientrare nella durata dei tre minuti previsti dal regolamento. Le frasi eliminate sono state scelte solo ed esclusivamente per una questione di metrica, una per strofa, prediligendo lo scorrimento totale del brano».