Guendalina Tavassi e la figlia aggredite dai bulli: il video choc

Guendalina Tavassi è stata aggredita dai bulli insieme alla figlia Gaia.
Madre e figlia si sono mostrate sul profilo social del marito dell’ex gieffina con alcuni segni sul viso davvero preoccupanti.

guendalina-tavassi-picchiata“Ciao ragazze – dice Guenda – noi volevamo prima di tutto tranquillizzarvi. Gaietta sta bene adesso, io pure. Purtroppo questo fenomeno del bullismo esiste e bisogna in qualche modo fermarlo. Presto mi ridaranno l’account, così potremmo magari condividere con voi questo brutto episodio che vogliamo cancellare. Volevamo ringraziarvi per tutti i messaggi che ci state mandando.”
Solo pochi giorni fa – l’8 dicembre – la Tavassi aveva denunciato sul suo profilo Facebook di essere stata vittima di un attacco hacker: “Ragazzi aiutatemi a riprendere il mio profilo di instagram, mi stanno ricattando via mail e mi chiedono soldi per riaverlo, è uno schifo!!! ed un profilo instagram lo vende!!!”.
Due giorni dopo la denuncia del furto, anche grazie al marito Umberto D’Aponte, arriva il video delle due donne con i volti tumefatti. L’ex concorrente del GF non ha spiegato se le cose sono correlate e cosa sia effettivamente successo, ma il messagio “antibullismo” sembrerebbe creare delle inquieanti connessioni.

Nadia Toffa delle Iene ricoverata in rianimazione dopo un malore: è grave. Trasferita a Milano in elisoccorso

In pochissimi sapevano che fosse a Trieste, forse ancora meno quelli che erano a conoscenza della ragione della sua visita, probabilmente una ‘incursionè al congresso nazionale dei Fratelli d’Italia, o a una iniziativa del M5S. A fare scoprire la presenza in città di Nadia Toffa, la graffiante Iena di Mediaset, è stato un malore che l’ha colta mentre era in albergo, in centro.

3403931_1640_toffa_11Toffa ha perso conoscenza e a quel punto chiunque ha riconosciuto l’inviata nella trentottenne dal taglio particolare dei capelli biondi. Intorno alla vicenda istituzioni e autorità si sono sigillate, non si conosce nemmeno la patologia da cui sarebbe affetta Toffa. Di sicuro, non si tratta di una banalità perché la Iena è stata portata in ambulanza all’ospedale di Cattinara dove è stata ricoverata nella Terapia Intensiva dell’Arta (Anestesia rianimazione terapia antalgica).
Il malore risale alle 14 circa, lo scarno bollettino medico diffuso nel tardo pomeriggio dall’Asuits (Azienda sanitaria universitaria), si limita a confermare il fatto precisando che la «prognosi è riservata per patologia cerebrale in fase di definizione». E che probabilmente la Iena sarà trasferita in serata o anche in nottata al San Raffaele di Milano con un «elisoccorso».
In realtà il trasferimento potrebbe essere non così agevole perché, come fanno notare alcuni esperti, in città da ieri soffia bora con raffiche ben oltre i 100 chilometri orari: una condizione meteo che impedisce agli elicotteri di volare, a maggior ragione col buio, quando normalmente non si alzano in volo.
La vicenda ha scatenato media e social e la foto un pò sbarazzina della Toffa campeggia in tanti siti della rete. «La nostra Nadia non è stata bene. Ci stiamo tutti prendendo cura di lei. Vi terremo informati», hanno postato i colleghi sulla pagina Facebook de Le Iene, una volta ripresisi dalla sorpresa della notizia. «Forza collega mia bella ti aspetto» ha invece ‘cinguettatò Nicola Savino, che con Nadia Toffa e Giulio Golia condivide la conduzione della domenica de Le Iene, su Italia 1. La cui prossima puntata andrà in onda domani. Nadia Toffa conosce Trieste, vi è stata più volte per servizi televisivi, ad esempio quelli sulla situazione dell’impianto siderurgico Ferriera di Servola. E, ugualmente, più volte ha avvicinato, o tentato di avvicinare, la presidente della Regione Fvg, Debora Serracchiani, con la quale c’è stata anche qualche schermaglia verbale.

Barbara D’Urso: “Selvaggia condannata, con i suoi soldi beneficenza”. Ma c’è un dettaglio non irrilevante

MILANO – “Riguardo la sentenza D’Urso secondo la quale ho diffamato la signora (la quale querela me e altri giornalisti con una periodicità commovente), vorrei solo specificare che trattandosi di una battuta e convinta che la satira vada difesa sempre ed eventualmente a proprie spese, farò appello”.

Barbara-dUrso-segue-Selvaggia-Lucarelli-su-Twitter-728x445Selvaggia Lucarelli dalla sua pagina Facebook parla della condanna che ha ricevuto per diffamazione nei confronti di Barbara d’Urso: “Questo significa – ha scritto sul social – che i comunicati stampa trionfali della signora e del suo avvocato a me vanno anche benissimo, però, per amor di precisione, è una sentenza di primo grado, NON definitiva, e inoltre non ho dovuto liquidare alcuna somma, per cui annunciare “Barbara D’Urso devolverà il risarcimento ad una delle battaglie sociali che le stanno più a cuore, quella contro la violenza sulle donne”, è mediaticamente d’effetto, ne convengo, ma quantomeno prematuro. Col cuore. 😉
p.s. Nel caso dovessero condannarmi anche all’appello, vorrà dire che da quel momento retwitterò battute di altri, ma dicendo “Io mi dissocio eh”. Qualcuno usa farlo, ma non ricordo chi”.

“Cecilia Rodriguez e Francesco Monte si sono lasciati prima del Grande Fratello Vip”: l’amico d’infanzia svela l’imbroglio

Francesco Monte, Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser. Il triangolo amoroso che appassiona i fan del Grande fratello Vip sembra fare acqua da tutte le parti. Sul retroscena della relazione tra la sorella di Belen e l’ex tronista spunta una nuova ombra e a segnalarlo è Alberto Dandolo sulla sua pagina Facebook.

59f83c9ae4b08302fa3ccd1f_59f8542ee4b08302fa5128c4_p854x570«L’ amico di infanzia di Monte, Daniele Ruocco afferma che I due si erano lasciati ad agosto, Jeremias stanotte confessa a Luca che Monte ha tradito la sorella», spiega nel post su Facebook e aggiunge uno screen con le parole di Ruocco che sostiene che quanto sia accaduto nella casa sia stato tutto pilotato dagli autori del reality. Dandolo difende però il programma, dicendo che probabilmente queste dinamiche sono state decise dagli agenti dei vari protagonisti con lo scopo di concentrare l’attenzione sui vari personaggi e dare loro visibilità.
Su Monte continuano ad arrivare testimonianze di chi sostiene, appunto, che tra i due le cose fossero finite da tempo, nonostante i post da innamorati sui social. A confermare queste voci è stato anche il fratellino di Cecilia, Jeremias, che proprio in casa ha ammesso di essere a conoscenza di alcuni tradimenti fatti dall’ex cognato a sua sorella.

Uomini e Donne, su Soleil e Luca le parole choc di Raffaella Mennoia

Soleil Stasi e Luca Onestini, dopo le polemiche Raffaella Mennoia, storica redattrice di Uomini e Donne, scrive su Facebook:
“In merito alla vicenda che vede coinvolti alcuni ex partecipanti di Uomini e Donne ci tengo a dire che sono perplessa e dispiaciuta di certi comportamenti che mi lasciano stupita e incerta sull’attendibilità degli argomenti.

raffaella-mennoia-04Cosi come successo in passato in altre situazioni ci tengo a dissociarmi e ribadisco l’estraneità a vicende che avvengono fuori dai nostri studi e dal programma per il quale lavoro.
In poche parole se decidono di prenderci in giro lo fanno con noi come come voi! ciao buona domenica”.

Morto Franchino Tuzio, manager di Michelle Hunziker e Ilary Blasi. Su Twitter l’addio del Vip

Tuzio, che era proprietario dell’agenzia “Notoria”, è morto stamattina in una clinica di Milano. Era malato da tempo. Tanti i ricordi affettuosi su Twitter: “Ciao Franchino” è diventato in poche ore trend topic sul social network.

3301761_1544_franchino_tuzio_1Fra le varie manifestazioni d’affetto, quella della “Iena” Nadia Toffa, che su Facebook ha scritto: «Caro Franchino, sono stata davvero molto fortunata a incontrarti, a condividere con te le gioie, i successi, le fatiche, le difficoltà degli ultimi anni. Voglio ringraziarti per aver creduto in me e per avermi spinto a fare sempre meglio. Mi chiamavi “piccolina” e mi dicevi “il segreto è divertirsi”.
Posso sentire la tua voce anche ora…con la tua parlata che tanti provavano a imitare. Ti mando pensieri d’amore, libertà e serenità. Nessuna foto a ricordarti perché tu non amavi essere fotografato. Non ce n’è bisogno. La tua immagine è e resterà per tutti noi indelebile. Nella mente. Porta il tuo codino lassù e anche tu continua a divertirti».

Asia Argento stuprata da Weinstein, Selvaggia Lucarelli: “Frigni dopo 20 anni”

Selvaggia Lucarelli interviene sul caso che sta monopolizzando l’opinione pubblica internazionale e che vede coinvolto il noto produttore di Hollywood Harvey Weinstein, accusato da Asia Argento e da altre attrici di averle stuprate.

3295503_1814_collage_2017_10_11_3_Su Facebook la blogger scrive un post molto lungo: “Ora. Francamente. Vai a letto con un bavoso potente per anni e non dici di no per paura che possa rovinare la tua carriera. Legittimo. Frigni 20 anni dopo su un giornale americano raccontando di tuoi rapporti da donna consenziente tra l’altro avvenuti in età più che adulta, dovendo attraversare oceani, con viaggi e spostamenti da organizzare, dipingendoli come “abusi”.
Meno legittimo. Ad occhio, sono abusi un po’ troppo prolungati e pianificati per potersi chiamare tali. E se tu sei la prima a dire che lo facevi perché la tua carriera non venisse danneggiata, stai ammettendo di esserci andata per ragioni di opportunità. Nessuno ti giudica, Asia Argento. Però ti prego. Paladina delle vittime di molestie, abusi e stupri, anche no. Facciamo che sei finita in un gorgo putrido di squallidi do ut des e te ne sei pentita. Con 20 anni di ritardo però”.
Intanto spunta un audio della polizia di New York nel corso di un’operazione sotto copertura dopo la denuncia della modella italo-filippina Ambra Battilana Gutierrez, la quale sosteneva che Weinstein le avrebbe palpato il seno durante un incontro nel suo ufficio al TriBeCa Film Center. L’audio, ottenuto dal New Yorker, è una registrazione di una conversazione tra la modella e il produttore americano davanti ad un hotel a Tribeca, a Lower Manhattan. “Perché mi hai toccato il seno?”, chiede la giovane. “Oh scusa – risponde Weinstein – mi dispiace, lo faccio sempre. Entra”. Apparentemente un’ammissione di colpa tuttavia non abbastanza per poter incriminare il ‘Re di Hollywood’. Il nome della modella era assurto agli onori della cronaca ai tempi dello scandalo dei festini di Arcore.

Napoli in testa alla classifica, Nina Moric provoca: “Anche sul Titanic festaggiavano prima dell’iceberg”

Dopo la vittoria del Napoli a Ferrara contro la Spal che ha visto la squadra di Sarri confermarsi in testa alla classifica c’è stato un immediato commento-provocazione di Nina Moric sulla sua pagina Facebook.

nina-moric-foto (2)“Ho già letto 10 volte “salutate la capolista, vi ricordo che anche sul Titanic festeggiavano e ballavano prima dell’iceberg”, scrive su Facebook. Immediata la reazione dei tifosi partenopei contro la modella…

Striscia la Notizia, ecco le nuove veline: insulti razzisti contro Mikaela

Sul bancone del tg satirico “Striscia la Notizia” sono arrivate le nuove veline. Sono Shaila Gatta, 21enne originaria di Secondigliano (Napoli) e Mikaela Neaze Silva, 23enne nata a Mosca con padre angolano e madre afghana. Luca Abete, inviato del programma, ha postato su Facebook la foto con i volti delle due giovani ragazze e sono piovuti insulti razzisti.

3235232_1835_silvia2 (1)Mikaela è la prima velina musulamana e secondo gli utenti che si sono espressi sui social non rappresenta i “canoni di bellezza italiana”. “Da velina mora e velina bionda si passa a velina bianca e velina nera, beh è anche logico visto che oramai l’Italia ha perso l’orientamento etnico”. “Almeno a striscia la notizia riuscivi a vedere ancora delle belle veline ITALIANE….. purtroppo tutto cambia….. non sarà più la stessa cosa!!! Non mi piace la velina nera!!! Voglio un italiana…..”. Oppure “Ma state scherzando non bastava già la Raja che fa i servizi pro musulmani anche le veline straniere? Pessima scelta, già l’anno scorso appena c’era la musulmana cambiavo canale, quest’anno non vedrò proprio striscia…”, sono solo alcuni dei commenti.
Qualcuno però ha ricordato che Michelle Hunziker non è italiana.

Alba Parietti: “Molestata e insultata al telefono da un numero VIP”. Ecco di chi è e cosa è successo

Alba Parietti denuncia sui social una brutta situazione che l’affligge da tempo: ‘Vengo da tempo insultata da un numero di telefono anonimo con parolacce e minacce di ogni sorta’.

3218685_8_20170904094614 (1)Alba Antonella Parietti
Domenica
Antefatto: vengo da tempo insultata da un numero di telefono anonimo con parolacce e minacce di ogni sorta. Per liberarmi dal problema ho pubblicato il numero, per me sconosciuto, chiedendo aiuto ai miei amici su Facebook per riconoscerlo. E si è levato un coro di voci unanime: “È di Giacomo
Visto che è una persona che non conosco, non avevo il suo numero in rubrica. Tanto che mi hanno chiamato alcuni suoi conoscenti per dirmi che lui non ne sapeva nulla. E tanto che …Altro…

La showgirl pubblica il numero di telefono e scopre che è di un noto Vip, conosciuto al grande pubblico anche per la sua partecipazione all’Isola dei Famosi. Ecco di chi si tratta e cosa è successo.