Sanremo, un giornalista a Striscia: “In sala stampa sapevamo il vincitore prima del televoto”

Scoppia il caso sul Festival di Sanremo? La “bomba”, o presunta tale, la lancia Striscia la Notizia, su cui questa sera andrà in onda un’intervista a Dario Antonio, giornalista accreditato alla sala stampa Lucio Dalla durante il 68mo Festival di Sanremo.

ERMAL-META-FABRIZIO-MORO«Alle 00:39, e quindi 20 minuti prima che venisse decretata la chiusura del televoto, in sala stampa era giunta notizia dal data center che il televoto era stato chiuso – svela il giornalista – in anticipo sui tempi televisivi, e che i vincitori del Festival erano Ermal Meta e Fabrizio Moro. Ho pubblicato immediatamente la notizia sul blog Controcomunicazione.com e sul mio profilo Facebook alle 00:49 (la chiusura del televoto era stata annunciata per le 00:59). Come me, ci sono altri colleghi testimoni di quello che è accaduto in sala stampa».

Domenica In, record di ascolti per la puntata dedicata a Sanremo 2018

Record di ascolti per la puntata di Domenica In condotta da Cristina Parodi in diretta dal Teatro Ariston e dedicata a Sanremo 2018. Il programma ha superato, per la prima volta, Domenica Live di Barbara D’Urso, con lo speciale sull’Isola dei Famosi.

3543740_1250_domenica_in_record_ascoltiSul palco del Teatro Ariston sono saliti numerosi ospiti, dai cantanti protagonisti del 68° Festival della Canzone Italiana, ai giornalisti invitati a discutere riguardo l’edizione di quest’anno, tra i quali il direttore di Leggo, Alvaro Moretti.
I vincitori, Ermal Meta e Fabrizio Moro, hanno inoltre risposto per la prima volta alle numerose domande sull’accusa di “plagio” che li ha coinvolti nel corso dell’edizione di Sanremo 2018 con un bel dibattito proprio cio giornalisti che avevano dato la notizia in diretta.
La prima parte di Domenica In ha totalizzato il 26,82% dello share, con 4,930milioni di spettatori, mentre la seconda parte ha avuto il 23,16% (3,970milioni) e la terza parte il 20,69% (3,545milioni).