Ignazio Moser: “Ho buttato l’agendina con i voti. Armadio? Perse ore su una non notizia”

Ignazio Moser si confessa a “Chi” dopo la sua uscita dalla casa del Grande Fratello Vip 2. Non rinnega nulla della sua esperienza e delle cose dette, tranne una: «Mi sono pentito di aver detto che avevo un’agendina con i voti che davo alle mie ex ragazze. Appena sono tornata a casa l’ho buttata. Chiedo scusa a tutte le donne che si sono sentite offese».
Poi parla della scena dell’armadio, che con Cecilia Rodriguez, lo hanno reso uno dei personaggi più chiacchierati degli ultimi mesi: «mi sembra tutto surreale.

Ignazio-Moser-GF-VIPE comunque in casa di Ceciu, voglio tranquillizzare tutti, c’è un armadio senza ante, ‘open’, con i vestiti a vista. Quando l’ho visto siamo scoppiati a ridere. Leggo che certi giornali hanno sprecato inchiosto e pagine per una sciocchezza inesistente, che certa tv ha perso ore dietro a una ‘non notizia’, mi ha fatto riflettere davvero su quanto bisogna volare alto nella vita e correre verso cose che ci interessano, che amiamo».
Alla domanda sui rapporti con Barbara D’Urso risponde lapidario: «Preferisco non commentare. Ma ho capito una cosa: se avessi ucciso qualcuno mi avrebbero forse trattato meglio. Chiudiamo qui questo discorso. Non mi interessa».