“Dov’è Ylenia”, l’urlo di dolore di Romina Power: continua la ricerca disperata della figlia

Nelle ultime ore è apparso sul profilo Twitter della nota cantante italo-americana un nuovo accorato appello riguardante la ragazza sparita nel 1994. Nonostante la dichiarazione di morte presunta del tribunale di Brindisi, l’ex moglie di Al Bano non si dà per vinta.

Ylenia-Carrisi1Sono passati 24 anni dalla misteriosa scomparsa di Ylenia Carrisi. Della figlia di Al Bano e Romina Power non ci sono infatti notizie sin dal 1° gennaio 1994. Se il padre sembra essersi convinto della morte della ragazza, non è dello stesso avviso la cantante, che a distanza di tanto tempo continua la sua disperata ricerca della figlia scomparsa.
Il suo grido di dolore è quello di una madre che non ha mai smesso di sperare. E, nelle ultime ore, Romina è tornata sulla questione, mandando un nuovo accorato appello che aiuti a fare ulteriore luce sulla controversa storia di Ylenia.

Romina Power su Ylenia Carrisi: ecco il nuovo appello della cantante
Sui suoi canali social, la Power ha scritto un messaggio semplice ma drammatico, accompagnato alla foto di un primo piano della figlia scomparsa.

“Dov’è Ylenia? – recita il messaggio – E dove sono le centinaia di ragazze che scompaiono ogni anno a New Orleans. Perché non si è fatto nulla per fermare tutto questo?”
Romina Power su Ylenia Carrisi: la cantante non si dà affatto per vinta
L’ex moglie di Al Bano, quindi, non si dà affatto per vinta. Continua ad essere convinta che la figlia sia ancora viva e che con il giusto sforzo sia ancora possibile ritrovarla.

Dopo quell’ultima telefonata del 1994, Ylenia sembra essere scomparsa nel nulla. Contro il parere di Romina, nel 2013 Al Bano ha presentato un’istanza di dichiarazione di morte presunta della figlia al tribunale di Brindisi. Una decisione, questa, che “amareggiò profondamente” la Power, nonostante lo stesso tribunale accolse poi la richiesta del cantante.

Ma, come abbiamo visto, al di là delle dichiarazioni dei tribunali, il cuore di una madre non smette mai di battere per una figlia, sia pure scomparsa da tanti anni. Riuscirà la speranza di Romina a riportarla a casa?

Domenica Live, Nadia Bengala disperata: “Mia figlia è sparita”

“Mia figlia è sparita da un anno, abbiamo litigato perché ama un uomo di 30 anni più grande”. È disperata l’ex Miss Italia, Nadia Bengala, che a Domenica Live lancia il suo appello per riabbracciare la figlia di cui non ha più notizie da oltre un anno.

640x360_C_2_video_775580_videoThumbnailNel salotto di Barbara D’Urso la soubrette piange quando le fanno vedere vecchie immagini di lei assieme alla figlia e ammette di aver sbagliato: “Sono stata una madre tedesca, un po’ troppo presente, forse troppo dura essendo stata madre e padre”. L’ultima volta che madre e figlia hanno avuto un confronto è stato nel novembre 2016: “Io ho accettato quest’uomo, se è quello che il suo cuore ha scelto per me va bene. Voglio solo riabbracciarla”.

Case popolari, in attesa da 7 anni: mamma disperata si toglie la vita

Sin da quando, sette anni fa, era rimasta incinta per la prima volta, la giovane mamma si trovava in lista d’attesa per un alloggio popolare riservato alle fasce sociali meno abbienti. Danielle Carroll, che viveva a Dublino, ritrovatasi incinta e abbandonata dal compagno ad appena 20 anni, aveva chiesto aiuto alle istituzioni, ma invano.

Danielle-Carroll (1)Dopo una lunga attesa, in cui la donna aveva cambiato casa più volte, a Danielle e a suo figlio era stato riservato un appartamento all’interno di un hotel da tempo dismesso in una zona periferica della capitale irlandese. Il contesto, però, era di degrado totale: la donna aveva denunciato ai familiari e alle istituzioni di temere per se stessa e per il suo bambino. L’appartamento si trovava infatti in un edificio diroccato, dove alcuni locali erano state anche dati alle fiamme e occupati da senzatetto e spacciatori.
Il suicidio di Danielle, ritrovata senza vita all’interno dell’appartamento, è apparso subito annunciato: la ragazza lo aveva già minacciato davanti ad amici, familiari e rappresentanti dei servizi sociali. «Danielle temeva per il futuro di suo figlio e si sentiva non solo impotente, ma anche abbandonata da chi avrebbe dovuto proteggerla», racconta un’amica all’Irish Herald.

Francesca Giuliano, la prorompente “Anni 50” di “Avanti un altro” e la sua estate da single

La bella e prorompente “Anni ‘50” di Avanti un Altro, nonché maggiorata di “Pomeriggio 5”, passerà ancora una volta un’estate in solitudine.

C7G7NltXUAAL1iqFrancesca, sembra non riuscire a trovare l’anima gemella: “Trovo soltanto ragazzi superficiali che non sanno cosa significhi amare”, ha raccontato ai microfoni di Alex Achille in Radiochat.it dove si è letteralmente sfogata, aggiungendo: “Sono davvero disperata, a causa, della mia fisicità, trovo soltanto uomini che vogliono portarmi a letto senza nemmeno voler conoscere chi sono veramente; sogno un uomo vero, una persona seria con la quale intraprendere una storia fatta di amore e ovviamente anche di sesso ma sembra che al giorno d’oggi sia molto difficile.”.
La bella Francesca Giuliano, è salita alla ribalta grazie al programma di Canale 5, Avanti un Altro, dove ha incarnato la classica pin-up, prosperosa e dalle curve prorompenti e ha fin da subito conquistato i telespettatori collezionando migliaia di visualizzazioni sui social. Ragioniera di professione, la Giuliano ha da sempre strizzato un occhio al mondo dello spettacolo, è apparsa in diversi film e programmi televisivi e non ha mai negato di voler fare carriera in questo ambiente. Dopo Avanti un Altro, è stata spesso ospite di Barbara D’Urso conquistando la simpatia della conduttrice e dei suoi ospiti. Oggi, vorrebbe tanto partecipare ad un reality mentre nel cinema girerà in agosto un ruolo in un film che parlerà di rapporti di coppia burrascosi, intanto, il suo sogno, rimane quello di poter lavorare con Paolo Virzì, il suo regista preferito.

Aurora Ramazzotti compie 19 anni, cambia casa e va a vivere da sola. “Michelle è disperata”

Un periodo di grandi cambiamenti per Aurora Ramazzotti, la figlia di Eros e Michelle Hunziker. Dopo l’esperienza al day time di X Factor, la baby conduttrice ci ha ripensato e non andrà più a Londra: ora è pronta a rimanere a Milano, ma andrà a vivere insieme ad una sua cara amica.

Michelle-Hunziker-And-Daughter-Aurora-Ramazzotti-Bikinis-In-Italy-07-760x570

Michelle Hunziker ci scherza su e mostra tutte le preoccupazioni normali di una madre, davanti ad un passo così importante della propria figlia: “Aurora sarà la mia bambina fino a sessant’anni, si rassegni – ha detto Michelle Hunziker a Chi – A gennaio andrà a vivere da sola. Mi mancherà, sono disperata. Ho accettato perché la sua nuova casa dista soltanto 300 metri dalla nostra e perché la sua coinquilina è una ragazza seria che la terrà a freno. E’ andata oltre le mia aspettative. Ora la strada, per lei che ha scelto di impegnarsi in questo lavoro, è in salita. Auri ha visto quanto i suoi genitori hanno combattuto nella vita. La sua forza è il registratore, ovvero la sua testa. Le parli e sembra che non stia ad ascoltarti, invece segue tutto”, ha concluso la Hunziker.