Manuela Arcuri esagera con Photoshop, i fan la riempiono di commenti al vetriolo sui social

La svista è evidente, qualcuno ha avuto la mano pesante con Photoshop e la foto postata su Instagram da Manuela Arcuri per fare gli auguri in occasione dell’epifania è letteralmente deformata, cosa che i follower non le hanno perdonato.

1515329071167.jpg--manuela_arcuri___troppo_photoshop_su_instagram__sembra_una_bambola_gonfiabileSembra quasi una bambola gonfiabile, scrive qualcuno.
Nei commenti c’è chi si lascia andare all’ironia supponendo l’ubriachezza del social media manager, e chi invece seriamente consiglia alla Arcuri di rimuovere la foto. C’è anche però chi non si cura degli eccessivi ritocchi e ne loda la bellezza.

Francesco Totti papà modello e in casa comanda Chanel

Lui le scarpette le ha appese al chiodo, ma il figlio 12enne è solo ai primi passi sul tappeto verde e da papà, Francesco Totti consiglia a Cristian: “Il rispetto e l’educazione”. In un’intervista al Corriere della Sera l’ex calciatore, nonché marito di Ilary Blasi, dice: “Mi alleno tutti i giorni, se mi lascio andare divento 300 chili… E ai figli chi sta più dietro? Tutti e due. Anche troppo. Non li lasciamo sempre alle tate.

C_2_articolo_3109572_upiImageppLi portiamo a fare sport tutti i giorni”.
A 16 anni ha firmato il suo primo contratto da professionista. E del figlio dice: “Gioca e la gente spera che io vada a vederlo. Lo lascio fare, non gli dico niente. Tra 3 o 4 anni vedrò di che stoffa è fatto veramente”. In casa invece, a comandare è la più piccola, che ha il pieno controllo del telecomando: “Chanel per i cartoni animati. Se devo guardare la partita vado in un’altra stanza perché alla fine ha sempre ragione la donna, anche se in casa i pantaloni li porta l’uomo. In alcune case, almeno. Però, per non discutere…”.
E’ un Totti papà modello quello che racconta nella sua nuova vita. “E’ cambiato tutto: la vita, la testa, il fisico. Prima mi svegliavo presto per allenarmi, adesso c’è una giornata da programmare. Non è stato semplice, volevo godermi i figli, in modo da partire riposato per questo nuovo percorso. Non potevo non restare nel mondo del calcio: per me è tutto, lavorerò sempre qui, ne sono convinto. Posso restare a contatto con l’allenatore e gli altri dirigenti. Io so come trattare i giocatori, conosco i momenti, le dinamiche dello spogliatoio, le parole, gli sguardi. Ci torno, l’unica differenza è che non mi spoglio”.

Giulia De Lellis umilia Cecilia Rodriguez in diretta al GF VIP: “Sei troppo a gambe aperte”

Giulia De Lellis è la prima finalista del GF VIP: la fidanzata di Andrea Damante ha conquistato il pubblico da casa non solo per la sua simpatia ma anche per le sue frasi dirette e senza peli sulla lingua.

8_20171114100649L’ultima ad essere colpita dalle frecciatine di Giulia De Lellis è stata Cecilia Rodriguez. Ecco la frase bollente e ‘cattivella’ detta da Giulia contro Cecilia.
“Sei troppo a gambe aperte…”. Giulia De Lellis umilia così Cecilia Rodriguez in diretta tv durante la puntata del Grande Fratello vip. Dopo aver scoperto di essere la prima finalista la bella romana consiglia alla sorellina di Belen di “stare più composta”. E in effetti, proprio in quel momento Cecilia è seduta a cavalcioni sul bracciolo del divano.

Sgarbi consiglia “Belen con un omosessuale”

Dopo gli ex Fabrizio Corona e Stefano De Martino, è stata Belen Rodriguez a poter dire la sua sul palco del Maurizio Costanzo Show. Vittorio Sgarbi ha aggiunto un pizzico di pepe in più.
Avvolta in un sensualissimo abito rosso Philosophy, la showgirl argentina ha parlato di gossip e del fatto che molti l’accusano di voler creare le notizie a tavolino.Sul rapporto con i social network ha detto “Le foto dei paparazzi sono sempre brutte. Sui social riesco ad aggiungere un filtrino e ad essere più carina!”.

belen-maurizio-costanzo-show1

Nonostante la schiena nuda, la scollatura profondissima che lasciava ampio spazio alla visione del seno, non è stata lei a provocare in studio.
Il vero show è stato di Vittorio Sgarbi che ha esordito con “Sono interessatissimo, in maniera fisica, sia a Belen che alla Ripa di Meana.
Sono due fenomeni del mio desiderio, di quello che fanno senza di me non me ne frega niente!”.
Al confronto con Marina Ripa di Meana “Belen è una santa, una poppante”, ha proseguito il critico.
Non è mancata la frecciatina all’ex più controverso “Una brava ragazza che doveva fare la suora e ha trovato Corona che l’ha incoronata e le ha rovinato la vita”.
“Me la poteva rovinare ma non me l’ha rovinata!” si è difesa lei, dando a Sgarbi dello squilibrato.
Il dibattito da verbale si è fatto fisico e Sgarbi non ha perso occasione per abbracciare e scuotere un’imbarazzata Belen. Alla fine, il consiglio per riaccendere il gossip su di lei: una storia un po’ morbosa che susciti scalpore puriginoso. Per esempio, Belen con un omosessuale: Vladimir Luxuria o Leo Gullotta, presente sul palco e allibito.