Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis criticata per la foto pubblicata su Instagram. Ecco cosa mostra lo scatto

Almeno due volte all’anno, durante le vacanze estive e quelle natalizie, scoppia la bufera su Sonia Bruganelli, che oramai ha spalle larghe per rispondere a tono agli haters che la insultano. La moglie di Paolo Bonolis ha pubblicato qualche giorno fa una foto della figlia Adele sul jet privato pronto a decollare verso il Kenya e in men che non si dica i leoni da tastiera l’hanno accusata (nuovamente) di ostentare la sua ricchezza. Ecco lo scatto che indignato il web.

bruganelli_jet_privatoNello scatto incriminato vediamo Adele con un giornaletto in mano mentre afferra un cioccolatino: una immagine innocente che però ha destato scalpore e – inutile nasconderlo – una certa invidia tra noi comuni mortali.

A chi le ha fatto notare che in un periodo difficile per molte persone sarebbe gradito mostrare sensibilità e solidarietà piuttosto che sfoggiare agi e benessere, Sonia Bruganelli ha risposto:

Io non “ostento” ricchezza. Siete voi che in una foto di una bambina con i giornaletti sottolineate che è su un aereo privato. Per Adele e per gli altri miei figli non significa nulla, anzi, preferiscono viaggiare con tanta gente (parole di Adele)”.

A supporto dell’imprenditrice 43enne, una valanga di utenti come Wayne che ha commentato: “Brutta cosa l invidia, ognuno spende i suoi soldi come vuole , sono ben altri le persone che ostentano ricchezza” o come Francesca che ha detto:

“Se tutta la gente rosicona e acida mettesse impegno sul costruire il proprio futuro con la stessa foga e impegno che mette nello scrivere i commenti, sarebbero tutti con il jet privato. Io non vedo nulla di male anzi…hanno i soldi lavorato onestamente per cui non mi da per nulla fastidio.”