La star di “Avanti un altro” accerchiato da ragazzini e insultato: “Mi hanno riempito di schiuma”

È stato rincorso da un gruppo di ragazzini, accerchiato e, poi, preso di mira con delle bombolette spray, mentre un altro riprendeva il tutto con un cellulare. Il video è finito sul web, così come la denuncia. «Sono stato aggredito da un gruppo di ragazzini». A parlare è Francesco Nozzolino, residente a Sarno, volto noto della Tv, ospite del salotto di Canale 5 di Barbara D’Urso, personaggio fisso di “Avanti un Altro” con Paolo Bonolis.

3542142_1539_francesco_nozzolino_avanti_un_altro_aggredito_sarnoDivenuto popolare grazie alla partecipazione al programma “Ciao Darwin”, come “bucatino”, ha subito l’aggressione questa mattina in corso Amendola a Sarno.

Francesco, accompagnato dal papà, stava raggiungendo la stazione della circumvesuviana, quando un gruppo di almeno dieci ragazzini, di circa 12 anni, lo ha raggiunto, accerchiato e apostrofato con termini offensivi. Armati di bombolette spray, i ragazzi lo hanno colpito con getti di schiuma. È stato il papà a intervenire per allontanarli. Il video, girato probabilmente da uno del gruppo, è finito sulle piattaforme social.

Francesco ha denunciato tutto. «Stavo raggiungendo la stazione insieme a mio padre per prendere il treno – ci racconta – e ci stavano seguendo dei ragazzini con i cellulari in mano per fare video e foto. Fin qui tutto normale. Poi, hanno iniziato ad aggredirmi riempiendomi di schiuma. Tra l’altro è stato anche diffuso il video di quanto accaduto. Sono adirato. Mi chiedo in che mondo viviamo, non si ha più neanche la libertà di passeggiare con serenità, alla mercè di un branco di ragazzini di dieci e dodici anni. Bambini che, forse, non sanno neanche dove siano di casa educazione e legalità. Purtroppo, come al solito prevale l’ignoranza».

Isola, Paola Di Benedetto non raggiunge l’Honduras: bloccata in aeroporto a Città del Messico senza passaporto

Il primo scoop sulla nuova edizione dell’”Isola dei famosi”, che partirà lunedì 22 gennaio su Canale 5 lo fa il settimanale Spy che, attraverso i suoi profili social, svela che il reality condotto da Alessia Marcuzzi ha già perso uno dei suoi concorrenti prima ancora di partire. Paola Di Benedetto, ex “madre natura” di “Ciao Darwin” e ballerina di “Colorado”, non ha raggiunto l’Honduras insieme agli altri concorrenti, ma è stata bloccata dalla polizia di frontiera all’aeroporto di Città del Messico.

Paola-Di-Benedetto-7-660x400Al controllo prima della partenza, Paola è risultata sprovvista del passaporto, documento che, ovviamente, aveva al momento della partenza dall’Italia. A questo punto è scoppiato il ”giallo”: il documento è stato smarrito (ma dove, visto che la concorrente al momento dell’imbarco aveva il documento e poi non si è recata in nessun posto dopo lo sbarco per il cambio a Città del Messico) oppure qualcuno l’ha deliberatamente nascosto o eliminato per liberarsi di una pericolosa rivale? L’unico dato certo è che la pattuglia dei naufraghi ha raggiunto l’Honduras con una protagonista in meno. Mentre la produzione sta freneticamente cercando di far ripartire Paola Di Benedetto prima della messa in onda di lunedì.

“Ciao Darwin”, ci si diverte anche in estate con la sesta edizione

Dopo il grande successo ottenuto dall’ultima edizione di “Ciao Darwin 6 – La regressione”, i telespettatori di Canale 5 possono continuare, anche in estate, a divertirsi con tutta la famiglia, rivedendo le 10 puntate. Da sabato 16 luglio, infatti, la rete ammiraglia di Mediaset ripropone, in prima serata, la sesta edizione record capitanata da Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

Ciao-Darwin1

La sesta edizione dell’improbabile ricerca del carattere dominante del nuovo millennio si snoda come sempre attraverso prove di coraggio, forza, intelligenza, prontezza, cultura, seduzione, simpatia, fino alla prova finale dei cilindroni. In queste puntate “Ciao Darwin” regala una meravigliosa e iconica “Madre Natura” diversa ogni sera e uno spazio musicale affidato ai migliori Vee Jay della scena internazionale.
Imprescindibile colonna sonora dello show, la storica sigla “Matti”, composta e cantata da Renato Zero.

Il lato prezioso di Madre Natura

Non molti conoscono il nome di Jenny Watwood. La top model americana ha fatto il suo esordio nella tv italiana interpretando i panni di Madre Natura nella prima puntata della trasmissione “Ciao Darwin” e da allora, il suo fisico statuario è venuto alla ribalta.
Formosa ma tonica nel corpo, la bella Jenny Watwood sta facendo parlare di sé, anche grazie al suo profilo social, da cui posta scatti rivelatori delle proprie doti.

13062180_1683554021905825_6068730253341189125_n (1)

L’etichetta Madre Natura le calza proprio a pennello. Ma nemmeno vestita la Watwood sfigura.
E’ stata una delle protagoniste di “Cinque Stelle al Giornalismo”, a Milano Marittima, con un outfit davvero stellare che spiccava sul suo incarnato chiarissimo: un abito di paillettes argentee dalla silhouette a sirena e scollatura profonda del brand Beauty Secret Hoisery.
A far luccicare ancor di più la splendida Jenny Watwood, i pezzi di alta gioielleria Bartorelli della collezione Rare and Unique, il cui valore superava la cifra di 600 mila euro.

Stefano Jurgens: è Viviana la nuova fiamma?

Stefano Jurgens: è Viviana la nuova fiamma? Un caffè al centro di Roma e qualche coccola, ecco le foto che ritraggono il noto autore di “Avanti un altro” e “Ciao Darwin” – Stefano Jurgens – in atteggiamenti più che amichevoli, con una avvenente bionda.

1737428_FB_IMG_1463416188216 (1)

Lei, sembrerebbe rispondere al nome di Viviana Cordella, attrice e fotomodella brindisina che proprio qualche settimana fa, ha partecipato, da come si evince dal suo profilo Facebook, al noto programma di Paolo Bonolis “Ciao Darwin”.I due, potrebbero essersi conosciuti durante la registrazione di una delle puntate? Jurgens, raggiunto al telefono da Alex Achille di Radiochat.it, ha negato ogni addebito, dichiarando:” Sono felicemente sposato e Viviana è soltanto una cara amica che ha studiato presso la mia accademia. Oggi, mi sto occupando di lei come nuovo personaggio televisivo”. Sarà vero? Staremo a vedere anche se le foto dimostrano ben altro!

Ciao Darwin, il Mistico incoronato personaggio dell’anno: popolo del web in delirio

Fabio Filisetti alias il Mistico aveva già conquistato tutti durante la prima puntata di “Ciao Darwin” nella sfida Normali vs Diversi.

Fabio-Filisetti-con-Madre-Natura-e-Paolo-Bonolis

La movenze pacate e l’abbigliamento “tunicato” sembravano richiamare il personaggio di Gesù, tanto che il popolo del web lo aveva ribattezzato il Messia. Ebbene, ieri sera nel corso dell’ultima puntata del programma, non tanto per designazione divina quanto per volere popolare, il Mistico ha vinto il “Ciao Darwin Award” come personaggio dell’anno. Il pubblico in studio ha salutato “l’incoronazione” del Messia con un tifo da stadio. E alla sua esclamazione “Vi amo tutti” la risposta è stata “Anche noi”.

Imita Belen a Ciao Darwin e fa scandalo sui social: Ecco chi è Eleonora, indossatrice di professione

Ha dato “scandalo” a Ciao Darwin per aver imitato Belen Rodriguez, nella ricostruzione della famosa edizione di Sanremo dove, la show girl Argentina, fece impazzire i telespettatori mostrando il suo tatuaggio inguinale a forma di farfalla ma la sosia assicura: il tatuaggio era finto e le parti intime coperte.

eleonora-dalessandro-non-sono-imitatrice-di-belen-non-capisco-le-critiche (1)

Si chiama Eleonora D’Alessandro, indossatrice di professione e attrice per il set di “A spasso nel tempo” del programma di Paolo Bonolis, vive a Roma, ha 22 anni, un fisico mozzafiato e con i suoi 1.81 di altezza, non ha nulla da invidiare alla vera Belen.Intervistata da Alex Achille di Radiochat.it, dopo la polemica impazzata sui social network, ha dichiarato: “Non sono un’imitatrice e in ogni puntata di Ciao Darwin, faccio il mio lavoro indossando i panni di diversi personaggi della Storia e dell’attualità; nella scorsa puntata del programma, sono stata scelta dagli autori, grazie alla mia vaga somiglianza alla vera Belen che mi perseguita da sempre, per interpretarla in una ricostruzione ludica e divertente di un Sanremo di qualche anno fa. Nella vita faccio l’indossatrice e aspiro a fare l’attrice, non voglio imitare nessuno e soprattutto non capisco il perché, il popolo del web, mi abbia pesantemente criticato, non avendo mostrato nulla di più se non un tatuaggio finto e il mio fisico a parti intime coperte da un classico indumento color carnicino”.  La bella Eleonora, ha poi proseguito: “Non sono la protagonista di Ciao Darwin, sono una delle tante artiste in mezzo a diverse colleghe che fanno il mio stesso lavoro, sono una ragazza seria e sensibile, amo il mondo dello spettacolo e spero di realizzarmi sempre di più sia in Televisione che al Cinema; trovarmi catapultata in una polemica sterile come questa, è deprimente e all’inizio mi ha ferito perché non mi aspettavo di ricevere tante attenzioni solo per aver svolto il mio lavoro ma poi, a mente fredda, ho compreso che fa parte del gioco. Voglio ringraziare Paolo Bonolis e gli autori del programma di Canale 5, per l’importante opportunità che mi hanno offerto di far parte di una grande famiglia e di successo come quella di Ciao Darwin ma ringrazio anche chi mi ha elogiato o aspramente criticato o offeso sui social, perché grazie a loro, sono qui a parlarne”.  Alex Achille, ha poi concluso l’intervista chiedendo alla splendida D’Alessandro quali sono i progetti per il suo futuro e soprattutto se lavorerà ancora con Bonolis e su questo, la modella romana, ha voluto precisare: “Mi piacerebbe molto lavorare ancora al fianco di Paolo Bonolis e sarebbe stupendo far parte del mini-mondo di Avanti un Altro ma per il momento non ho proposte a riguardo. Continuo a fare sfilate e forse farò qualcosa per il Cinema ma è ancora troppo presto per parlarne!”.

Imita Belen a “Ciao Darwin” e dà scandalo: oltre alla farfallina si vede tutto

Siparietto hot a “Ciao Darwin”, dove la sosia di Belen ha mostrato le sue grazie durante l’imitazione della showgirl argentina. Con indosso un vestito e un tatuaggio simili a quelli di Belen a Sanremo ha fatto impazzire il pubblico.

1703653_sosia-belen2 (1)

La farfallina tatuata non era l’unica cosa ben visibile: lo spacco della valletta di Bonolis era molto più profondo e quando si è presentata davanti alle telecamere ha mostrato inguine e non solo. Il dubbio tra tutti che non portasse le mutandine. Il siparietto è avvenuto durante la prova del viaggio nel tempo, momento i cui le concorrenti sono state chiamate a dover indovinare l’atmosfera della kermesse canora.
Il pubblico maschile in studio ha gradito facendo un grande applauso e sui social si sono scatenati i commenti di chi ha giurato di aver visto le parti intime della ballerina.

Paola Di Benedetto, la nuova Madre Natura di Ciao Darwin fa impazzire tutti

Lei si chiama Paola Di Benedetto ed è la Madre Natura della sesta puntata di Ciao Darwin 7: mora, fisico statuario, vicentina, bellissima ovviamente. Lavora nel mondo dello spettacolo da quando aveva 17 anni: ora fa la modella ma sogna di entrare nel mondo della televisione.

12965741_242383826149265_1758800169_n

Un giorno vorrebbe condurre un programma tutto suo in una grande emittente televisiva. Già, perchè lei ha già condotto una trasmissione calcistica trasmessa da una televisione locale: sogna ‘Striscia la Notizia’ o ‘Le Iene Show’.L’altra passione di Paola Di Benedetto è la palestra: la bellissima vicentina dedica molto tempo alla cura del corpo (e i risultati si vedono, anche se non ne avrebbe poi tanto bisogno).  Fidanzata da due anni con il calciatore del Vicenza, Marco Gentili: spessissimo compaiono insieme sulle foto che la bella Paola pubblica sui suoi profili social.

Ciao Darwin, Bonolis: “Ma di che c… stiamo parlando?” Poi le lacrime… Ecco cosa è successo

Lacrime all’ultima puntata di “Ciao Darwin”. In studio si fronteggiano “italiani” contro “stranieri” ed è Claudia Ruggeri, la poliziotta di “Avanti un altro” a scaldare gli animi. “Chi viene in casa nostra deve rispettare la nostra cultura e integrarsi. Bisogna anche dare, non solo pretendere”. Justin Matera, la caposquadra degli stranieri, ribattere così: “Noi veniamo qua in cerca di un Paese dove vivere, magari per povertà.

172030422-e442c543-20f5-4023-825f-656b586552ef

I miei sono andati via perché erano poveri, sono andati negli Stati Uniti e lì hanno trovato una nuova vita.Noi non rubiamo il vostro lavoro ma facciamo lavori umili che gli italiani non vogliono fare”. Interviene poi una ragazza cinese, che spiega le difficoltà dell’integrazione. “Da quando sono in Italia, io ho provato di tutto ma sono stata presa di mira, sono stata messa da parte e allontanata solo perché i miei lineamenti sono stranieri”.  A questo punto però è Paolo Bonolis a prendere la parola: “Ma quali differenze? Di che c… stiamo parlando?”. La ragazza scoppia in lacrime e il conduttore le si avvicina, rassicurandola. “Signorina noi stiamo vivendo una trasmissione di assoluta leggerezza, forse i temi che stiamo affrontando c’entrano ben poco con lo spirito della trasmissione. Però se stiamo giocando tutti insieme questa differenza che continuano a dirci che c’è in realtà non c’è. Chiedo scusa agli autori in genere, ma di che c… stiamo parlando? Il problema non è che arrivano gli stranieri. Se le cose non vanno bene è perché non sappiamo gestirle noi”.