Trump, un’altra pornostar: “Pagò 10mila dollari per Jessica Drake. Era già sposato con Melania”

La pornostar Jessica Drake avrebbe firmato un accordo che le vieta di raccontare il suo incontro con Donald Trump, che l’avrebbe baciata contro la sua volontà e le avrebbe offerto 10 mila dollari per un appuntamento nell’ottobre 2006, quando il tycoon era già sposato con Melania Trump ed aveva da poco avuto il figlio Barron. Lo riporta il Daily Beast, spiegando come insieme alla Drake ci sarebbero state altre due donne.

femer-75Sempre all’ottobre 2006 risale l’episodio raccontato dal Wall Street Journal secondo cui l’avvocato di Trump, Michael Cohen, avrebbe pagato 130 mila dollari per pagare il silenzio dell’ex pornostar Stephanie Clifford, in arte Stormy Daniels, incontrata come la Drake in un hotel dopo un evento sui campi da golf di una località tra la California e il Nevada. Con la Clifford il tycoon – secondo quanto scrive il Wsj – avrebbe avuto un rapporto sessuale.
Un’altra attrice, Alana Evans, ha raccontato inoltre al Daily Beast che Trump e la Clifford la invitarono a partecipare al loro incontro nell’hotel. L’ex stratega della Casa Bianca Steve Bannon nel libro ‘Fire and Fury’ racconta come i legali di Trump ottennero a suon di dollari il silenzio di almeno cento donne durante la campagna elettorale del 2016.

Morta Marina Ripa di Meana, quando posò nuda per la campagna anti pellicce: la foto scadalo

Marina Ripa di Meana completamente nuda, le braccia incrociate e la scritta, all’ altezza delle cosce, ”l’ unica pelliccia che non mi vergogno d’ indossare”: e’ la fotografia della nuova campagna contro l’ uso delle pelli di foca per fare pellicce presentata nel 1996 a Milano dall’ Ifaw (il Fondo internazionale per la protezione degli animali).

marina (1)In quel caso, l’eclettica contessa disse di sentirsi ”come Lady Godiva Contessa di Coventry che attraverso’ quella citta’ nuda, a cavallo, per difendere i sudditi dalle troppe tasse. “Io offro la mia immagine nuda per difendere e proteggere tutti gli animali”.
Le fotografie del nudo integrale apparvero su manifesti di sei metri per tre, sui muri di Milano e Roma. Il pube in grande evidenza proprio al centro della fotografia: l’ immagine e’ solo un poco sfumata, tra il basso ventre e i piedi. Marina Ripa di Meana ha detto di avere accettato con entusiasmo l’ idea di potere aiutare l’ Ifaw: ”non ho avuto problemi a posare nuda – ha detto – avevo pensato pero’ a una frase diversa per lo slogan, ad esempio ‘meglio nuda a 50 anni che con la pelliccia a venti’. Quello scelto pero’ mi sembra molto piu’ incisivo”.

Gegia e il sexy calendario a 58 anni: “Sono rimasta piacevolmente sorpresa e ho accettato, mi sono prestata con gioia”

“Sono stata scelta tra tante attrici per la Pizza Feliciana, che è molto apprezzata da quelle parti”.
Un periodo davvero postivi per Gegia, al secolo Francesca Carmela Antonaci, che è interprete a teatro con “Brancaleone e la sua armata”, a breve al cinema e star in Polonia: “Spot, manifesti – ha raccontato a “Nuovo” – e foto stanno avendo grosso successo. E mi hanno anche chiesto di posare per un calendario sexy”.

3459746_1409_gegia_calendario_sexyIn Polonia la sua carriera è lanciatissima (“sono intelligenti! Li vengo considerata brava e bella. In Italia invece dicono che sono bruttina”) e l’idea del calendario l’ha convinta da subito: “Sono rimasta piacevolmente sorpresa e ho accettato. (…) L’idea è nata mentre realizzavamo la campagna pubblicitaria per questa famosa pizza. E io mi sono prestata con gioia, anche per mostrare che, nonostante i miei 58 anni, sono ancora una bella donna. Un calendari divertente, che non sarà distribuito in Italia ma solo in Polonia. Mi mostro in biancheria intima, niente di volgare”.

Natalia Estrada, la nuova vita dopo ‘Il Ciclone’: ecco come vive oggi lontano dalla tv

Che fine ha fatto Natalia Estrada? Se avete avuto un po’ di nostalgia nel rivederla ne Il ciclone andato in onda il 26 dicembre su Italia 1, sappiate che l’ex showgirl ha cambiato completamente vita. Ecco cosa fa da qualche anno a questa parte.
Anno dopo anno – in seguito alla fine della storia d’amore con Paolo Berlusconi, durata dal 2001 al 2006 – la bella Natalia si è allontanata (e disintossicata) dal mondo dello spettacolo. Da qualche anno a questa parte, infatti, vive in un ranch immerso nella natura e circondata dai suoi adorati cavalli.

26744524ed9dc5a320-natalia_estradaCome scriveva nel 2014 a DiPiù, in una lettera indirizzata al suo amico giornalista Gigi Reggi, ora è una cavallerizza affermata che non ha più nulla a che fare con la televisione:
“A casa non ho la TV, non vado in città a prendere aperitivi o a fare la spesa. Vivo in campagna con cani, cavalli e bestiame. Nei fine settimana – continua – mio marito e io ci spostiamo per l’Italia tenendo corsi di equitazione”.
Appese le scarpette al chiodo, Natalia Estrada oggi si dedica con tutta se stessa al benessere dei suoi animali e ha un rapporto tutto particolare con i cavalli che monta.
“Mi auguro che qualcuno, pur non avendo contatto con i cavalli, riesca a capire quanta cultura e ricchezza ci sono nell’andare a cavallo, nel praticare l’equitazione, così potrei smettere di dovere spiegare e quasi giustificare come è la mia quotidianità”.

Anna Safroncik: occhi magnetici, look casual

Anna Safroncik è la protagonista della nuova campagna di Talco. Se in tv la vediamo nei panni di Aurora Taviani su Canale 5, per strada la sua bellezza è affissa sui principali mezzi pubblici romani e milanesi.

C_2_box_47588_upiFoto1FIl brand di abbigliamento che con le precedenti testimonial, le ex veline Maddalena Corvaglia ed Elisabetta Canalis, aveva puntato ai fan di Striscia La Notizia cambia target e si rivolge adesso al pubblico de Le tre rose di Eva, ansioso di rivedere Aurora sul piccolo schermo.
“Non potrei essere più felice di rappresentare Talco e di poter interpretare me stessa esattamente come sono nella quotidianità, sperando di contribuire a farlo conoscere anche al mio pubblico che, sono certa, non potrà non amarlo” ha dichiarato a tal proposito Anna Safroncik, ben consapevole dell’esposizione mediatica di cui gode in questo momento.
Le foto sono state realizzate in una lussuosa villa romana, sull’Appia Antica. Aurora, cioè Anna Safroncik, si mostra con un look casual e capelli corti e mossi: i bellissimi occhi sono i veri protagonisti di ogni scatto.

Antonella Clerici e il passaggio dalla Rai a Mediaset: “Ecco dove ha comprato casa”

Fra poco il contratto fra la Rai e Antonella Clerici scadrà. La conduttrice però potrebbe non rimanere nella tv pubblica e passare a Mediaset.

antonella-clerici-risposta-Un indizio, oltre alle voci di corridoio, sarebbe l’acquisto di una casa da parte di Antonella a Milano: “Antonella Clerici, la conduttrice che ha appena pubblicato libro di ricette La mia vita in cucina – racconta Ivan Rota per “Novella2000” – ha un contratto con la Rai che scadrà tra pochi mesi, Ora fa la spola tra Roma a Genova.
In Liguria vive il compagno, Vittorio Garrone, ma nelle interviste la Clerici spesso dice che vorrebbe tanto vivere in campagna. Allora perché avrebbe preso una casa a Milano, come da noi anticipato?
Forse il prossimo anno gli studi televisivi dove lavorerà saranno all’ombra della Madonnina e, quindi, in Mediaset?”.

Stefano De Martino, che complicità con Elodie

L’intesa c’è ed è palpabile. Stefano De Martino ed Elodie De Patrizi sono stati pizzicati da “Chi” in atteggiamenti confidenziali alle porte di Bergamo dove il ballerino è impegnato in una campagna pubblicitaria. Tra chiacchiere e risate, De Martino sfodera il suo sex appeal togliendosi la maglia e la cantante “ricambia” con un lato b da 10 e lode appena coperto dagli shorts… che non sfugge all’ex di Belen.

C_2_articolo_3086105_upiImageppSi conoscono dai tempi di “Amici” e c’è chi giura che tra Stefano e la seconda classificata al talent di Maria De Filippi ci sia sempre stata una certa sintonia.
Non è da dimenticare e sottovalutare l’importante conoscenza che i due hanno in comune e che in qualche modo potrebbe creare qualche scrupolo, Emma Marrone. Per lui resta l’ex fidanzata con cui c’è stato un innocente riavvicinamento di recente, Elodie invece ha vissuto per qualche mese a casa della cantante salentina. Poi senza dare troppe spiegazioni se n’è andata definendo di recente troppo “ingombrante” la figura della Marrone. E, giusto per chiudere il cerchio, la De Patrizi ha messo fine alla sua storia d’amore con Lele Esposito, anche lui nato nel talent della De Filippi.
Insomma, grandi cambiamenti nella vita di Elodie… senza dimenticare i cari “Amici”, come Stefano. I due, come documenta il settimanale di Alfonso Signorini, al bar scherzano, mettono la mano sulla spalla e ridono, poi De Martino si sfila la maglia mostrando muscoli e addominali a petto nudo, mentre Elodie si dà una sistematina ai pantaloncini in jeans mettendo in risalto le sue curve sensuali. Immagini che non sono sfuggite al ballerino che su Instagram Stories ha commentato così: “Promemoria: regola per non cadere nella rete del gossip… Mai toccare la spalla delle persone con cui parli”.

Ivanka Trump: “Sono una mamma lavoratrice, a volte non ho tempo neanche per un massaggio”

Ci sono dei periodi in cui non ho neanche il tempo «per un massaggio» o un po’ di «meditazione». Ivanka Trump confessa in un libro le sue difficoltà di madre lavoratrice, ma bisognerà vedere quanto potrà risultare credibile come paladina della categoria. «Women who Work, rewriting the rules for success» (donne che lavorano, riscrivere le regole del successo), è il secondo libro della figlia favorita del presidente americano e il suo obiettivo sembra far capire che anche le donne di successo, quando sono mamme, devono confrontarsi con le difficoltà della vita quotidiana.

2414176_1346_ivanka_trump

«Ho cominciato a chiedermi se non facevo un cattivo servizio alle donne che lavorano, non assumendo il fatto che, perchè avevo un bebé, alle sette di sera mi ritrovavo in accappatoio, coperta di puré di avocado», scrive Ivanka raccontando le difficoltà dello svezzamento. «Ho realizzato che potrebbe essere utile cambiare la narrativa», «sfatare il mito della superdonna», scrive ancora Ivanka, secondo anticipazioni riferite dal Guardian. «Durante momenti estremamente occupati come durante la campagna elettorale, entravo in ‘modalità sopravvivenzà. Lavoravo e stavo con la mia famiglia, non facevo molto altro. Onestamente non potevo avere un massaggio o dedicare molto tempo alla cura di me stessa. Avrei desiderato potermi svegliare un pò prima per poter meditare venti minuti…», confessa ancora la 35enne figlia di Donald Trump, madre di due bambini, imprenditrice e consigliera del padre.

Tallulah Willis in topless: dopo Scout e Rumer unʼaltra della famiglia per la campagna Free The Nipples

Dopo Scout e Rumer, anche la sorella Tallulah Willis è diventata una fiera sostenitrice del movimento Free the Nipple. La 22enne figlia di Demi Moore e Bruce Willis ha condiviso una sua foto in topless su Instagram. Lo scatto del fotografo Tyler Shields fa parte del suo nuovo libro “Provocateur”.

C_2_articolo_3037196_upiImagepp

Free the Nipple è un movimento contro la censura del capezzolo femminile che punta a togliere qualche tabù che è parte della cultura americana, e lo fa in modo divertente e frivolo. Partito nel 2013 per le strade di Manhattan, il progetto ha avuto il supporto di diverse personalità da Miley Cyrus a Lena Dunham, fino a Kim Kardashian ed Emily Ratajkowski.

Belle senza ritocchi: tutti pazzi per la modella curvy

Belle al naturale, senza filtri o ritocchi di Photoshop. E soprattutto senza farsi influenzare dalla percezione che gli altri hanno del nostro corpo. Questa la filosofia alla base di un servizio fotografico realizzato per una campagna di Aerie, casa statunitense specializzata nella produzione di intimo e costumi da bagno.

ashley-graham-in-costume

Per questo motivo, la testimonial d’eccezione è stata una giovanissima modella curvy, Barbie Ferreira, che sta facendo impazzire il web. «Barbie è bella e forte, non ha avuto paura a mettersi in mostra, per questo crediamo sia la modella giusta per questa campagna» – ha spiegato la numero uno di Aerie, Jen Foyle – «Il nostro slogan, non a caso, è questo: ‘Perché ritoccare la bellezza? La vera te è sexy’».