Italia fuori dai Mondiali, vip tra lacrime e ironia

buffon-svezia-eliminato-1024x627“E’ umiliante” scrive Matilde Brandi. E’ senza parole Giorgia Palmas. Le lacrime di un bambino è il post emblematico della moglie di Andrea Barzagli, Maddalena Nullo. Ma il nuotatore Luca Dotto scrive: “Persa un’occasione ce ne sono altre, le disgrazie nella vita sono ben altre… State sereni”. Sfoglia i post famosi…

Vittima di un pedofilo da bambino, a 23 anni accoltella l’orco. Era l’allenatore di calcio

La vittima di alcuni episodi di pedofilia, subiti quando era ancora minorenne, ha accoltellato, la notte scorsa, il presunto «orco»: l’episodio è avvenuto poco dopo mezzanotte, a San Vito al Tagliamento (Pordenone). Il ferito, che ha 48 anni, è ricoverato in ospedale a San Vito al Tagliamento in prognosi riservata. L’aggressore, che ha 23 anni, è stato immediatamente fermato dai Carabinieri della Compagnia di Pordenone, ai quali si è costituito un’ora dopo l’accoltellamento.

3364199_1356_pordenone_vittima_pedofiloLa persona in fin di vita per essere stata è un medico, ex allenatore di calcio giovanile. Il professionista – stando a quanto trapelato finora – alcuni anni fa aveva dato ospitalità al ragazzo fino a quando la madre del giovane lo aveva accusato di episodi di molestie sessuali verso il figlio. Il processo nei confronti del medico, che ha sempre respinto le accuse, anche nel periodo in cui, la scorsa primavera, era finito agli arresti domiciliari, è tuttora in corso. Le indagini sono state coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia, che si occupa delle indagini relative all’adescamento di minori via internet. Nei computer del professionista, a casa e al lavoro, erano state trovate immagini pedopornografiche di cui, però, l’uomo aveva sempre negato la paternità.
Il medico aggredito è stato sottoposto a un intervento chirurgico di urgenza finalizzato a fermare una vasta emorragia. Successivamente il professionista ha subito un secondo intervento al temine del quale il quadro clinico – hanno riferito i sanitari dell’ospedale di San Vito al Tagliamento, dove è ricoverato – sembra essersi stabilizzato. La prognosi resta strettamente riservata. Quanto alla situazione giudiziaria dell’uomo, la scorsa primavera era stato posto agli arresti domiciliari, periodo durante il quale era stato sospeso in via cautelare dalla direzione dell’Azienda per l’assistenza sanitaria di Pordenone. Il provvedimento di sospensione, però, fu reso inefficace dalle disposizioni del giudice che consentì al medico di svolgere la propria attività professionale seppure nel regime di arresti domiciliari. Alcune settimane più tardi il medesimo giudice aveva revocato le restrizioni della libertà personale in attesa del processo.

Totti, Ilary e i bambini alle Maldive, le foto rubate dall’istruttore finiscono in tribunale

Dall’Italia si era rifugiato alle Maldive canticchiando «Tutti al mare» al termine dell’ultima partita dell’anno. L’ex capitano della Roma Francesco Totti, all’epoca allenato dallo spagnolo Luis Enrique, voleva approfittare della sosta del campionato di calcio e ritagliarsi qualche giorno di relax in compagnia della moglie Ilary Blasi e di altri amici, fra cui l’ex terzino giallorosso Christian Panucci. Pensavano di essere lontano da occhi indiscreti mentre festeggiavano il Capodanno del 2012 bagnati dalle acque cristalline del resort Palm Beach.

3358979_0836_tottiMa, pochi giorni dopo, si ritrovarono immortalati sulla copertina del settimanale Oggi. Paparazzati mentre facevano il bagno in un’isola deserta dove erano stati invitati da amici. Fotografati in costume «in atteggiamenti conviviali e pose divertenti». Scatti familiari, che però rischiano di costare caro ad Alessio Cicero, istruttore sub, che ora si trova imputato per appropriazione indebita nel processo che si è aperto ieri mattina a Roma di fronte al vice procuratore Louella Santini.
A denunciare il furto delle foto è stato il regista televisivo Maurizio Catalani che era partito insieme a Panucci e poi aveva incontrato Totti e la moglie proprio alle Maldive. Gli scatti incriminati, infatti, sarebbero stati fatti con la sua macchinetta e poi sottratti in maniera illecita al regista proprio da Cicero, all’epoca dei fatti istruttore del diving club del resort, in cui Totti e gli altri alloggiavano.
Secondo la querela di Catalani, Cicero gli avrebbe chiesto alcune foto delle immersioni che avevano fatto insieme agli altri ospiti del resort. E Catalani, avendo dimenticato a Roma il cavetto per collegare la macchina fotografica al suo Ipad, avrebbe permesso a Cicero di collegarla direttamente al suo pc per scaricarle. I due si conoscono ormai da qualche anno e il rispetto, almeno in apparenza, pare essere reciproco.
«Gli dissi di prendere le sue foto e nessun’altra – scrive Catalani nella denuncia – trattandosi di immagini assolutamente private che ritraevano personaggi pubblici che avevano acconsentito gli scatti per amicizia e fiducia nei miei confronti». Ma dopo aver collegato la macchina fotografica del regista al suo pc, Cicero, oltre alle foto delle immersioni, avrebbe trasferito anche quelle foto private che ritraevano Francesco Totti e la moglie, per poi rigirarle ad un’agenzia fotografica.
Quando le foto vengono pubblicate, Catalani cade dalle nuvole. Capisce di essere stato tradito dal sub e decide di denunciarlo. Accusato di appropriazione indebita, a giudicare Cicero non sarà, però, il tribunale di Roma, che ieri ha dichiarato la propria incompetenza territoriale e ha spedito gli atti a Trapani, dove nel frattempo l’istruttore è andato a vivere.

Marika Fruscio e il cavallo, il backstage del calendario è davvero hot

Marika Fruscio e il cavallo, il backstage del calendario è davvero hot.
Il calendario 2018-2019 della super tifosa azzurra Marika Fruscio è stato pubblicato nel giorno della partitissima Napoli-Inter. E’ in tutte le edicole con una serie di sexy foto scattate da Occhio Magico.

3354507_2105_marika_fruscio_backstage_videoMarika Fruscio, grande appassionata di calcio, è protagonista in tv con l’ex campione del mondo Fulvio Collovati nelle trasmissioni Calcissimo e Alta Quota, in onda il martedi e il giovedi sul canale Acqua nazionale, al canale 65 del digitale terrestre.

Marika Fruscio, ecco il calendario ​hot nel giorno del big match Napoli-Inter

Nel giorno della partitissima Napoli-Inter la super tifosa azzurra Marika Fruscio lancia il suo calendario 2018-2019. E’ in tutte le edicole con una serie di sexy foto scattate da Occhio Magico.

205837578-8779a564-f03d-4412-bb6c-0290c302c0f6Marika Fruscio, grande appassionata di calcio, è protagonista in tv con l’ex campione del mondo Fulvio Collovati nelle trasmissioni Calcissimo e Alta Quota, in onda il martedi e il giovedi sul canale Acqua nazionale, al canale 65 del digitale terrestre.

Riecco Pirlo a New York… insieme alla neomamma Valentina

A pochi giorni dalla notizia dell’addio al calcio, Andrea Pirlo si concede un’uscita mondana a New York insieme alla compagna Valentina Baldini, neomamma di due gemellini.

C_2_fotogallery_3083364_0_image

Il fuoriclasse del pallone, 38 anni, ha deciso di appendere le scarpette al chiodo e nella Grande Mela si dedica ai suoi amori: Valentina e i gemelli Leonardo e Tommaso. Il calciatore ha altri due figli, Angela e Niccolò, avuti dalla moglie Deborah Roversi.

Domenica Live, Laura Barriales: “Vi racconto il mio matrimonio”

Laura Barriales, attrice, conduttrice e modella spagnola racconta il suo giorno più bello a DomenicaLive. Sposatasi da poco e in gran segreto con l’imprenditore e broker ticinese Fabio Cattaneo commenta: “Io e Fabio stavamo insieme già da un paio di anni, lui è fuori dal mio mondo.

http-media.gossipblog.it3336laura-barrialesE la cosa che rispetto di più è il fatto che sia molto riservato e non vuole apparire. Tanti uomini si avvicinano alla donna conosciuta solo per farsi vedere. Lui invece no”. E alla domanda” cosa ne pensa di lui tua madre” ha risposto: “Mia madre era molto contenta, sa che ho sposato un bravo ragazzo”. La Barriales dopo aver visto le foto delle sue nozze sorride: “la vedi – dice a Barbara D’Urso – quella è la faccia della felicità”. La showgirl ha poi raccontato i suoi esordi in tv: “Il mio primo provino è stato un disastro. Non essere raccomandata, a volte, paga. Quando ho fatto il provino per Controcampo, ho detto che non sapevo niente di calcio. Ho detto loro: se volevate una che sapeva di calcio, avreste dovuto scegliere una giornalista e non una modella. Mi ha ripagato il modo di essere sincera e trasparente”.

Schick alla Roma infiamma i tifosi, ma i social impazziscono per la sorella: ecco le foto hot su Instagram

A Roma arriva Patrick Schick, giovane bomber ceco considerato una vera e propria stella emergente. Un affare da quasi 40 milioni di euro che sta facendo impazzire i tifosi della squadra giallorossa. Ma non è solo lui ad accendere le fantasie dei supporter.

3206547_1606_collage_1_Insieme al centravanti che nella scorsa stagione ha giocato con la Sampdoria potrebbe sbarcare anche la sorella Kristyna Schickova, modella bellissima che su Instagram conta oltre 60mila follower.
Merito di foto mozzafiato in bikini e in topless. Un fisico da urlo, un viso angelico per questa giovane modella ceca. Vedere per credere.

Zahia Dehar, fuoritutto tra rouges e pois

Sui giornali i francesi la chiamano “la scandaleuse” e lei non fa niente per impedirlo. Zahia Dehar adesso fa la designer di lingerie ma è più conosciuta per un accaduto hot che scosse il calcio d’oltralpe. Alla vigilia dei mondiali 2010 infatti la giovane, al tempo minorenne, divenne famosa per uno scandalo a luci rosse che coinvolse i calciatori Benzema e Ribery.

C_2_box_35598_upiFoto1FDa allora Zahia Dehar non ha più smesso di prendere parte a eventi esclusivi e di essere paparazzata. Per la sua ultima partecipazione, l’inaugurazione estiva del giardino delle Tuileries a Parigi, Zahia sperava forse di dare una virata all’immagine iper sexy, optando per un abitino color mattone a pois bianchi con rouges. Peccato che lo scollo profondo abbia mostrato quasi tutto il seno della Dehar e che la gonna cortissima abbia svelato gli slip color carne. La borsa in paglia di Dolce&Gabbana dal sapore provenzale ha completato il suo outfit rivelatore. E in questo tripudio di finezza, vuoi non sgranocchiare con malizia (e grande maestria) una peccaminosa mela candita?

Musacchio e la sexy fidanzata: fisico da top model, ma nella vita fa tutt’altro

È Mateo Musacchio il centrale scelto dal Milan per rinforzare la propria difesa: nazionale argentino, 26 anni e un’esperienza europea maturata in tutte le stagioni disputate con la maglia del Villarreal. Musacchio approda a Milano ma non è ancora chiaro se avrà una storia a distanza con la sua Irene Gonzalez Toboso o se la ragazza, sua coetanea, si trasferirà insieme a lui.

41577361Tutto dipenderà dagli impegni di lavoro che, sorprendentemente, non è quello di modella o attrice. Eppure il fisico potrebbe ingannare.
La bella Irene avrebbe le forme giuste per diventare famosa nel mondo dello spettacolo, anche grazie ad un lato B da urlo, ma nella vita ha deciso di intraprendere un’altra strada.
La ragazza, che vive e lavora a Madrid, è infatti una dottoressa anestesista. Solo occasionalmente lavora anche come modella, ma si tratta più di un passatempo che di un vero e proprio lavoro. O forse è solo un’opportunità per arrotondare…