Justine Mattera e Clizia Incorvaia, coppia bollente al mare

Che ci facevano Clizia Incorvaia, fashion blogger, e Justine Mattera, showgirl e camaleontica modella, insieme in un beach resort in Puglia avvinghiate in sexy costumini? Le due bionde dalle curve spaziali si sono ritrovate in vacanza con i figli e ne hanno approfittato per uno shooting mozzafiato a due. Pose avvincenti, fisici da sballo e panorama da togliere il fiato…

C_2_articolo_3077242_upiImageppTopless da capogiro per la bella Clizia che prende il sole a bordo piscina, doccia bollente per la sensuale Justine che avvolta in un costume nero che lascia poco all’immaginazione si lascia bagnare da capo a piedi mimando pose eccitanti e irresistibili. E poi nelle acque cristalline de Le Cale d’Otranto in Salento mostrano corpi scolpiti e curve paradisiache. Sfoglia la gallery e guarda le vacanze bollenti di Clizia e Justine…

Loni Jane, blogger super sexy, fisico da urlo dopo due figli: “Ecco il mio segreto…”

SYDNEY – Chi pensa che dopo due figli le donne non possano tornare in forma, deve vedersela con lei. Loni Jane, una blogger australiana, ha un fisico da urlo nonostante abbia avuto da poco due bambini.

2486812_1905_lonijane (1)E secondo lei il segreto è solo uno… Come riporta il sito di Radio 105, la blogger ha affermato che a cambiarle la vita (e anche la linea) sia stata la dieta vegana. E a dimostrazione ha postato su Instagram due foto una prima, in cui è più rotonda, e una dopo in cui sfoggia un fisico super sexy. C’è anche un piccolo particolare, nella seconda ha avuto già i due bambini. Il confronto fa discutere.
“Questo è il risultato dopo due neonati – spiega Loni Jane – mangio abbondantemente cibi vegetali, non conto mai le calorie, praticamente non faccio esercizi fisici e non mi sento né limitata né malnutrita”.
Che la ragione del corpo supersexy risieda solo nella dieta, non è dato saperlo. Ma il risultato è da urlo.

Chiara Ferragni anticipa la festa per i 30 anni, ma scivola sul vestito…

Chiara Ferragni, una delle fashion blogger più seguite del web, non azzecca il vestito per la sua festa di compleanno, e la notizia fa il giro di Internet, dando luogo a critiche e ironia..

41236313

La fidanzata di Fedez ha infatti anticipati i festeggiamenti del suo trentesimo compleanno, che in realtà ricade il 7 maggio, ad oggi. E nel pomeriggio ha ovviamente condiviso su Instagram il vestito per la festa.
Ma stavolta è stata subito scoperta la similitudine con un vestito già indossato in occasioni mondane da Paris Hilton e da Kendall Jenner, la sorellina delle Kardashian. Uno scivolone inaspettato.

Fedez si allena a fare il papà

Non hanno mai nascosto il desiderio di avere un bambino e ora, a Los Angeles Fedez e Chiara Ferragni si allenano a fare i genitori con il figlio di una coppia di amici. Il piccolo, tra le braccia del rapper, si lascia conquistare dai suoi sorrisi, ma quando a prenderlo è la fashion blogger scoppia in un pianto a dirotto…

2414061_1212_fedez_ferragni_prove_tecniche_genitori3_censored

Dopo lo scherzo in cui la coppia ha fatto credere alla mamma di Chiara che la blogger fosse incinta, in una recente intervista a Vanity Fair Fedez ha dichiarato che “Un figlio entro i trent’anni ci starebbe”. E visto che anche Chiara condivide lo stesso desiderio, in attesa del lieto evento i due fanno le prove generali con il bebè dei loro amici che, dalle immagini postate su Instagram, si mostra decisamente più a suo agio con il rapper tatuato. A Chiara il piccino regala solo gradi sorrisi a distanza: quando l’imprenditrice prova a prenderlo lui non riesce a trattenere le lacrime.

“A chi l’hai data per andare a Sanremo?”, e Greta Menchi risponde così

Esplode la polemica. Fanno impazzire i ragazzini e, in alcuni casi, anche le aziende: gli YouTuber sono le nuove rockstar e dilagano sempre più sul piccolo schermo e nel mondo delle sette note. Anche il Festival di Sanremo non ha perso l’occasione di ingaggiare una star 2.0: Greta Menchi farà parte della giuria di qualità ma proprio il web che l’ha consacrata inaspettatamente oggi la contesta.

Greta-Menchi-Foto-Instagram-4

 

Accreditata e amata video blogger, regina su Instagram, nota anche alle cronache rosa per un presunto flirt con Fedez in passato, Greta può vantare un canale YouTube con oltre un milione di iscritti. Un vero e proprio partito della rete che però non è compatto nel sostenere la sua beniamina nell’avventura al festival. C’è chi si chiede se sia sufficiente come curriculum «aver fatto le vacanze con Fedez». E ancora: «Ma un’artista come Fiorella Mannoia, dopo anni ed anni di carriera, deve sentirsi giudicare da Greta Menchi? Io mi offenderei», si legge in un tweet, mentre altri si limitano a chiedere «A Sanremo Greta chi?».
La spigliata web star incassa e replica con un lungo post: «Quando ho accolto con entusiasmo la proposta di Sanremo, avevo messo in conto anche le critiche. Che sono sempre legittime. Quello che avevo sottovalutato, da donna, era che spesso sui social network la critica trascende a insulto sessista, il disaccordo diventa volgare insinuazione, il giudizio si trasforma in aggressione verbale».
E ancora: «Amo la rete e sono perfettamente consapevole che il percorso che sto facendo è merito del web. Ma esiste un limite oltre il quale non si dovrebbe mai andare. In un paese civile questo squallido sessismo non è più accettabile. È violenza gratuita. Ingiustificabile quando si scatena per futili motivi». A chi si scandalizza per la sua presenza a Sanremo la YouTuber chiede «di ritrovare il senso delle proporzioni e indirizzare la propria indignazione verso certe derive misogine e sessiste. Conta più la composizione di una giuria – si chiede – o che una ragazza di 21 anni venga trasformata nel bersaglio di un bullismo mediatico rabbioso e sproporzionato?». Proprio la campagna contro il bullismo sarà uno dei temi sociali della 67/ma edizione del Festival. In passato Greta Menchi, protagonista anche al cinema nella commedia Classe Z di Guido Chiesa, aveva già usato la sua notorietà per lanciare un messaggio contro una delle più gravi insidie del web.

Chiara Ferragni: Nude look esagerato a New York con lato b in vista

Chiara Ferragni arriva a New York e posta una foto super hot, con nude look esagerato e lato b bene in vista.

chiara

Dopo la foto “sushi e tette” Chiara si spinge ancora oltre con questa immagine ad alto tasso erotico, accompagnata dalla didascalia “big apple here i come”.
Tra i vari impegni statunitensi, la fashion blogger incontrerà gli studenti della Harvard Business School il 9 febbraio per raccontare l’esperienza di successo di The Blonde Salad.
Il blog che Chiara ha creato nel 2009 è infatti oggi una realtà imprenditoriale di tutto rispetto, che dà lavoro a oltre venti dipendenti. Intanto non si fermano i gossip sulla sua storia d’amore con il rapper Fedez, con il quale, secondo Dagospia convolerà presto a nozze.

Spende 1300 sterline per somigliare alla figlia, la motivazione choc

Voleva le fossette sulle guance e spende 1300 sterline per un intervento chirurgico. AJ Weir è una beauty blogger di 44 anni, viene da Lutton, nel Lincolnshire, letteralmente ossessionata dalla cura del corpo che ha deciso di sottoposrsi a un costoso intervento per avere le fossette sulle guance come la figlia di 11 anni.

2117467_fossette_figlia_operazione

Sin da bambina avrebbe voluto averle, ma non esistevano trattamenti che avrebbero dato l’effetto desiderato, quando le ha notate nella figlia non ha potuto fare a meno di averle. Ha impiegato circa un anno e mezzo per raggiungere l’effetto sperato, riporta il Mirror, si è sottoposta a diversi trattamenti che i medici le avevano descritto anche come potenzialmente pericolosi e che le avrebbero potuto lasciare anche delle cicatrici sul viso.  L’operazione è anadata a buon fine e la donna oggi è molto soddisfatta del risultato finale: «Per molto tempo le ho desiderate, sono così carine. Oggi, le mie fossette hanno un aspetto davvero naturale. Nessuno direbbe mai che ho ricorso a un’operazione chirurgica».

“Sei una zozza, colpisci attaccando i figli”. Antonella Mosetti contro Selvaggia Lucarelli

Continua lo scontro verbale tra Antonella Mosetti e Selvaggia Lucarelli. L’opinionista televisiva si era espressa in merito alla figlia di Antonella, Asia Nuccetelli, discutendo il fatto che appena maggiorenne postava sui social foto a suo dire sconvenienti.
Non è mancata la risposta di mamma Antonella che in un’intervista a FanPage ribatte: «Da che pulpito viene la predica?

mosetti-contro-lucarelli-scontro-facebook

Ai tempi, volevo partire per Milano e andare sotto casa sua. Volevo vederla abbassare la faccia. Lei ha attaccato il bambino di Belen che all’epoca aveva 2 anni. Di che stiamo a parlare? Suo figlio ha 10 anni è già sta sui social, neanche con l’account privato, su Twitter eccetera… Ma di che parliamo?».  La Mosetti sembra decisamente arrabbiata e prosegue: «Lei insegna a me come fare la madre? Sei zozza perché tu attacchi me indirettamente attaccando mia figlia, di che stiamo parlando? Ma che gente gira? Capisci cosa ho pensato? Tutte le stronzate che ha scritto quella blogger sono tutte non vere, ha esagerato come fa con i figli di tutti i personaggi che forse non le stanno simpatici perché sono diversi da lei, hanno strade diverse».  Infine conclude mettendo a nudo il suo cuore di mamma: « Io non attaccherei mai il figlio di una donna, della televisione o non della televisione, la trovo una cosa molto sudicia».

Lucarelli contro Mastella, bufera sui giornali di Benevento: “La sfida della blogger ‘tettuta’”

Tra Clemente Mastella e Selvaggia Lucarelli è guerra, non solo sui social, dopo che il politico ha minacciato di querelare la blogger che, su facebook, denunciando l’errore compiuto nell’individuare la meta delle sue vacanze (Bangkok), ha tirato in ballo l’esito delle amministrative in città. Intanto, la Lucarelli si scaglia contro certa stampa locale per averla definita “blogger tettuta”. In un post sui social network la Lucarelli ha mostrato ai followers quello che ha scritto un giornale di Benevento sulla vicenda.

LUCARELLI-MASTELLA-1000x600

“Fossi un cittadino di Benevento – scrive la Lucarelli – mi sentirei profondamente offeso dai titoli dei quotidiani locali. Una vergogna”. Sul giornale si legge: “La blogger tettuta sfida Mastella”.Ecco il post che ha fatto scoppiare la bufera: “Se 18 milioni di persone all’anno ci vengono – ha scritto la Lucarelli – non sarà mica masochismo di massa. Se Bangkok è la città più visitata al mondo dopo Londra e New York ci sarà una ragione. Ve la dico io la ragione: è la stessa per cui Mastella è stato eletto sindaco a Benevento. Ovvero: libertà di voto e di viaggio concesse con troppa facilità. Io sequestrerei tessera elettorale e passaporto ad una buona metà del paese”.

“Rifatevi il seno e avrete successo”, lo spot censurato che non andrà mai in tv

Rischia di essere censurato un video semipromozionale di una fashion blogger molto nota a livello internazionale, Sarah Ashcroft. Il motivo? La 21enne britannica, nota sul web come ‘That Pommie Girl’, ha infatti postato su YouTube un video in cui suggerisce alle giovani ragazze di ricorrere alla chirurgia estetica. «Fidatevi, rifarsi il seno è la cosa migliore che possiate fare.

Sarah-Ashcroft-2

Cambierà il modo di vedere voi stesse e come vi vedrà il mondo, e ci guadagnerete anche in autostima e sicurezza in voi stesse.

grid-cell-19072-1467731276-14

Questa è la vera chiave per il successo», spiega la ragazza nel video. A molti non è piaciuto, e si teme che possa essere un cattivo esempio per le giovanissime ragazze che seguono la fashion blogger, in larga parte minorenni. Per questo motivo alcune associazioni dei genitori hanno chiesto che il video venga censurato. Lo riporta Metro.co.uk.