Gerry Scotti in lacrime a Tu si que vales per l’omaggio inedito di un concorrente

Momento di commozione durante la puntata di ieri di Tu si que vales. Le lacrime che scorrono in questo caso sono quelle di Gerry Scotti, che ha pianto per l’omaggio che il concorrente Denys Dytyniuk gli ha dedicato.

http_media.tvblog.it001009_26_2015_22_03_01L’artista ha omaggiato il conduttore con un dipinto eseguito al momento, mentre sullo sfondo si inseguivano immagini salienti della carriera di Gerry che alla fine, incredulo, ha lasciato andare qualche lacrima e si è alzato in piedi per abbracciare il concorrente.
“Sono emozionato come un bambino a Natale. Io non ho mai avuto un omaggio come questo, sono commosso veramente. Grazie veramente bello”, ha detto Gerry sinceramente colpito dall’omaggio.

Italia fuori dai Mondiali, vip tra lacrime e ironia

buffon-svezia-eliminato-1024x627“E’ umiliante” scrive Matilde Brandi. E’ senza parole Giorgia Palmas. Le lacrime di un bambino è il post emblematico della moglie di Andrea Barzagli, Maddalena Nullo. Ma il nuotatore Luca Dotto scrive: “Persa un’occasione ce ne sono altre, le disgrazie nella vita sono ben altre… State sereni”. Sfoglia i post famosi…

Vittima di un pedofilo da bambino, a 23 anni accoltella l’orco. Era l’allenatore di calcio

La vittima di alcuni episodi di pedofilia, subiti quando era ancora minorenne, ha accoltellato, la notte scorsa, il presunto «orco»: l’episodio è avvenuto poco dopo mezzanotte, a San Vito al Tagliamento (Pordenone). Il ferito, che ha 48 anni, è ricoverato in ospedale a San Vito al Tagliamento in prognosi riservata. L’aggressore, che ha 23 anni, è stato immediatamente fermato dai Carabinieri della Compagnia di Pordenone, ai quali si è costituito un’ora dopo l’accoltellamento.

3364199_1356_pordenone_vittima_pedofiloLa persona in fin di vita per essere stata è un medico, ex allenatore di calcio giovanile. Il professionista – stando a quanto trapelato finora – alcuni anni fa aveva dato ospitalità al ragazzo fino a quando la madre del giovane lo aveva accusato di episodi di molestie sessuali verso il figlio. Il processo nei confronti del medico, che ha sempre respinto le accuse, anche nel periodo in cui, la scorsa primavera, era finito agli arresti domiciliari, è tuttora in corso. Le indagini sono state coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia, che si occupa delle indagini relative all’adescamento di minori via internet. Nei computer del professionista, a casa e al lavoro, erano state trovate immagini pedopornografiche di cui, però, l’uomo aveva sempre negato la paternità.
Il medico aggredito è stato sottoposto a un intervento chirurgico di urgenza finalizzato a fermare una vasta emorragia. Successivamente il professionista ha subito un secondo intervento al temine del quale il quadro clinico – hanno riferito i sanitari dell’ospedale di San Vito al Tagliamento, dove è ricoverato – sembra essersi stabilizzato. La prognosi resta strettamente riservata. Quanto alla situazione giudiziaria dell’uomo, la scorsa primavera era stato posto agli arresti domiciliari, periodo durante il quale era stato sospeso in via cautelare dalla direzione dell’Azienda per l’assistenza sanitaria di Pordenone. Il provvedimento di sospensione, però, fu reso inefficace dalle disposizioni del giudice che consentì al medico di svolgere la propria attività professionale seppure nel regime di arresti domiciliari. Alcune settimane più tardi il medesimo giudice aveva revocato le restrizioni della libertà personale in attesa del processo.

Vieri e Caracciolo: “Perso il bambino, il destino ha deciso così”. Dolore dopo il lieto annuncio

Il dolore della perdita del bambino dopo il lieto annuncio solo qualche ora prima. Bobo Vieri e Costanza Caracciolo avevano affidato a “Chi” la bella notizia del figlio in arrivo ieri, ma la coppia è stata costretta oggi a diramare un comunicato per annunciare di aver perso il piccolo.

3353927_1246_vieri_caracciolo_perdono_figlio“È con dolore che ci vediamo costretti a frenare le voci di una nostra gravidanza che circolano in queste ore sui vari media; purtroppo il destino ha deciso che non fosse questo il momento. Chiediamo a tutti di capire e rispettare questo delicato momento della nostra vita”.

Costanza Caracciolo incinta: Bobo Vieri papà per la prima volta

La loro storia d’amore è nata quest’estate a Ibiza e chi pensava che fosse solo una passione estiva si è sbagliato: Chi è in grado di rivelare in anteprima sul prossimo numero, in edicola da mercoledì 8 novembre, che Bobo Vieri e Costanza Caracciolo aspettano un bambino.

2624930_1445_bobo_vieri_costanza_caraccioloL’ex bomber, uno degli ultimi scapoli d’oro, uno degli ultimi grandi “latin lover” quindi, sembra aver messo davvero la testa a posto e, dopo i tanti flirt (da Elisabetta Canalis a Melissa Satta, da Aida Yespica a Jazzma Kendrick…) mette su famiglia con l’ex velina di “Striscia la Notizia”. Non si sa ancora se sarà maschio o femmina, ma nascerà nella primavera del 2018. Ora, per la coppia, mancano solo le nozze.

Belen Rodriguez e lo “scivolone” da Bonolis: “Stronz**e e illazioni. Battuta per smorzare i toni”

“Tranquilli sono abituata”. Ieri sera una battuta di Belen Rodriguez durante la sua ospitata a “Chi ha incastrato Peter Pan”, condotto da Paolo Bonolis, in cui ha detto “Lavoro in Italia perché in Argentina ci sono troppe belle ragazze”: “Se nevica – ha scritto su Instagram – é colpa mia, se c’è un terremoto pure, se cade un albero sulla strada e perché ho parcheggiato male la macchina, se ce lo tsunami é perché guidavo una barca in costume è questo ha scatenato le onde…….. fa niente mi faccio una bella risata, ma leggere dei titoli dove io denigro le donne italiane anche no! Mia nonna era italiana, quindi ci mancherebbe! Nessuno ha parlato dell’Italia.

3299755_1525_belen_rodriguez_chi_ha_incastrato_peter_panMi é stato chiesto da un bambino perché sono andata via dalla Argentina, e siccome mi risultava noioso e complicato raccontare a un piccolino della crisi economica, del fatto che spesso le proprie terre del cuore ci deludono perché non ci danno la possibilità di crescere, ho smorzato i toni della risposta dicendo che c’erano troppe belle donne e non mi calcolavano……. anche se é stata una battuta, non nego che nel Sudamerica ci sia una grande concentrazione di ragazze belle ( manco fosse un peccato), come dall’altro canto ci sono in italia, ma una affermazione non cancella l’altra. Quindi persone e giornalisti che invece di apprezzare un tenero momento si mettono a scrivere stronzate e false illazioni sulla mia persona, dovrebbero dare l’esempio e far capire che per scrivere qualcosa che abbia risonanza non per forza deve essere deletéreo e poco costruttivo. Un bacio Belén, e adesso continuate pure, ho detto la mia.

Belen con “le belle donne” scatena la polemica social

Bella, bellissima, anzi Belen. Ospite da Paolo Bonolis a “Chi ha incastrato Peter Pan” la Rodriguez la spara grossa e il mondo dei social insorge. Rispondendo alla domanda di un bambino sul perché della sue enorme popolarità in Italia, dice: “Lavoro in Italia perché in Argentina ci sono già troppe belle donne“. Inutile il tentativo di Bonolis di correggere il tiro, il web si scatena.

C_2_articolo_3100521_upiImageppPaolo Bonolis ha replicato: “Anche in Italia ci sono donne bellissime”. E la ex di Stefano De Martino, ora fidanzata con Andrea Iannone, ha spiegato meglio: “In Argentina sarei stata scontata, son tutte bellezze mediterranee, mentre in Italia ho sempre apprezzato la Bellucci”. Non è bastato e la polemica impazza su Instagram. Chi pro Belen e chi contro e in poche ore i post di commento alla sua immagine in studio da Bonolis raggiungono il migliaio.
C’è chi scrive: “Ringrazia sempre questo paese come faccio io… per le grandi fortune che ci ha regalato”. Oppure: “Anche Sabrina Ferilli è più bella di lei, Monica Bellucci, Laura Torrisi, Manuela Arcuri, quante ne vuoi ancora…”. Un follower cinguetta: “Lei è stata semplicemente veritiera: in nessun altro Paese avrebbe raggiunto tali livelli di popolarità, ma soprattutto tali livelli di guadagno, dando in cambio il “nulla” ovvero una bellezza tutt’altro che rara. Non se lo spiega nemmeno lei come sia potuto succedere. Questo è il nostro Paesotto con ragazze bellissime, intelligenti, ma costrette a fare le cameriere per pagarsi gli studi”.
Non solo critiche ovviamente, tanti gli elogi: “Oltre ad essere una bellissima donna è anche molto intelligente, sa come muoversi, sa cantare, ballare, recitare .. ha saputo accalappiarsi il popolo italiano quello che non sanno fare tante gallinelle italiane che sono solo brave a giudicarla … Perché tanta invidia e cattiveria tra donne poi .. bisogna essere felici del successo altrui altrimenti vivrete sempre con l’amaro in bocca”. E ancora: “Chi la invidia, non ha nulla da fare! Questa donna ha vinto nella vita. Fisico da paura (su cui ha lavorato e lavora tuttora allenandosi), faccia da bambola (ce l’aveva anche da piccola, due punture non cambiano la bellezza che hai già), carattere e simpatia, grinta, solarità, una famiglia fantastica. È BELLA dentro e fuori punto”.

“Grande Fratello Vip”, è scontro tra Aida e Jeremias: “Sei un bambino”

Nella Casa del “Grande Fratello Vip” Jeremias continua a comportarsi come un bambino e a provocare. Aida si infastidisce e non gliele manda a dire: “Sei un maleducato, invece che parlarne vai via e poi torni, come un bambino”. Ma il fratello di Belen sceglie di non replicare, provocando l’ira della Yespica. Tutto è cominciato con un piccolo scontro con Veronica sui turni per lavare i piatti.

Jeremias-Rodriguez-e-Aida-Yespica-Foto-da-video-1“Il suo contributo lo dà in un altro modo: è aggressivo e fa litigare le persone, ecco quello che fa lui” dice seccata la showgirl. Ma Jeremias, per la seconda volta, fa finta di non sentire e non replica. Non è finita.
Aida non si ferma e passa di nuovo all’attacco: “Sai solo fare le smorfie, continui a dire padrona e padrona perché non sai dire altro. Sai solo provocare e questo non mi piace”. Dal canto suo il ragazzo continua a sfidarla, non risponde e davanti a lei resta fermo, immobile.
Veronica e la Yespica non sono le sole a lamentarsi. Anche Lorenzo hanno avuto un piccolo scontro in giardino: l’attore non approva alcuni comportamenti del giovane Rodriguez che ritiene diseducativi per chi guarda. Jeremias stavolta si difende e gli dà del “finto moralista”.

Fedez si allena a fare il papà

Non hanno mai nascosto il desiderio di avere un bambino e ora, a Los Angeles Fedez e Chiara Ferragni si allenano a fare i genitori con il figlio di una coppia di amici. Il piccolo, tra le braccia del rapper, si lascia conquistare dai suoi sorrisi, ma quando a prenderlo è la fashion blogger scoppia in un pianto a dirotto…

2414061_1212_fedez_ferragni_prove_tecniche_genitori3_censored

Dopo lo scherzo in cui la coppia ha fatto credere alla mamma di Chiara che la blogger fosse incinta, in una recente intervista a Vanity Fair Fedez ha dichiarato che “Un figlio entro i trent’anni ci starebbe”. E visto che anche Chiara condivide lo stesso desiderio, in attesa del lieto evento i due fanno le prove generali con il bebè dei loro amici che, dalle immagini postate su Instagram, si mostra decisamente più a suo agio con il rapper tatuato. A Chiara il piccino regala solo gradi sorrisi a distanza: quando l’imprenditrice prova a prenderlo lui non riesce a trattenere le lacrime.

Martina Colombari dalla D’Urso: “Billy a New York da solo? Non sono tranquilla. E con Tomba…”

“Billy è andato una settimana a New York da solo. E devo dire che io non sono mai tranquilla quando va da solo”. Martina Colombari, in studio a Domenica Live, racconta vita e amori, partendo ovviamente dal matrimonio con Billy Costacurta e i loro 21 anni di amore. “Ci siamo sposati quando ero già incinta.

1435744730_martina_colombari_in_vacanza

Billy mi ha detto: Marti, credo di essere arrivato un po’ lungo. Così è arrivato Achille. Billy era in sala operatoria, ha tagliato lui il cordone. Mi ha detto che il bambino era brutto. Ancora adesso gli dice: non ti offendere, Achille, ma eri proprio brutto da piccolo”. Non può mancare un riferimento alla relazione con Alberto Tomba. “È stato il mio primo vero amore. Tra la fine di quell’amore e il matrimonio, ho passato un annetto da sola e lì è emerso il mio lato diciamo… giovanile”.