La scelta di Anna Tatangelo per dimenticare Gigi D’Alessio, andrà a Celebrity Masterchef

FUNWEEK – Anna Tatangelo dopo il periodo buio con Gigi D’Alessio è pronta a tuffarsi in una nuova avventura. Sino a poco fa la cantante di Sora era data per certa tra i valorosi vip della 2° edizione del Grande Fratello dedicato ai personaggi famosi – in partenza agli inizi di settembre su Canale 5 – tuttavia sembra aver cambiato idea e optato per un’altra trasmissione.

download (56)Secondo quanto dichiarato sulle pagine del settimanale Spy, infatti, Anna Tatangelo avrebbe accettato di prendere parte alla seconda edizione di Celebrity Masterchef, il talent culinario di Sky con Antonino Cannavacciuolo, Joe Bastianich e Bruno Barbieri. Nella casa più spiata d’Italia, la sexy Lady Tata avrebbe dovuto mettere a nudo la sua vita privata, sarebbero certamente emersi particolari della crisi con il compagno, mentre entrando nel cast di Celebrity Masterchef 2 Anna Tatangelo potrà dedicarsi soltanto alla cucina.

“Battiti Live”, al timone cʼè Elisabetta Gregoraci: “La musica è la mia vita”

Secondo appuntamento, mercoledì 9 agosto in prima serata su Italia 1 per “Battiti Live”, che fa tappa a Nardò in Puglia. Al timone Elisabetta Gregoraci, che a Sorrisi e Canzoni parla con entusiasmo della sua nuova avventura: “La musica è la mia vita. Non si può vivere senza…”, racconta la showgirl alla sua prima esperienza in un programma canoro. Sul palco dello show itinerante organizzato da Radionorba, salgono questa volta, tra gli altri, Benji & Fede, Gigi D’Alessio e, a sorpresa Gianni Morandi…

C_2_fotogallery_3081533_4_image“L’adrenalina in queste serate d’estate è a mille”, dice la Gregoraci a Sorrisi: “E’ un’esperienza professionale straordinaria, che mi ha anche dato modo di conoscere due meravigliose regioni come la Puglia e la Basilicata”. E in tema di musica la conduttrice dello show svela i suoi generi preferiti. “La musica italiana resta la mia preferita. Ma Nathan, mio figlio, va pazzo per Justin Bieber….”.
Estate al lavoro quindi per la bella Elisabetta, che però non si lamenta affatto: “Amo profondamente il mio mestiere e condurre un festival come questo è un privilegio a cui non avrei mai rinunciato. A livello professionale questa è una sfida che impreziosisce il curriculum di qualsiasi conduttore…”.
“Battiti Live” è una delle kermesse musicali itineranti più importanti d’Italia, nata nel cuore del Sud Italia e poi esplosa anche a carattere nazionale. Giunta alla sua quindicesima edizione va in onda in prime-time, per cinque serate trasmesse su Italia 1, il, il 9, il 23 e il 30 agosto, con grandi ospiti e la migliore musica. Quest’anno, le note di “Battiti Live” invadono le piazze di Bari, Nardò, Andria, Melfi e Taranto, guidate dai due conduttori dello show, il direttore artistico della radio Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci.
A Nardò, nel cuore del Salento, gli ospiti della kermesse musicale sono: Benji&Fede, Paola Turci, Baby K ,Thegiornalisti, Bianca Atzei, Riki, Gigi D`Alessio, Michele Bravi, Briga, Federica e Jake la Furia. Nel corso della serata, anche una imprevista e irresistibile incursione di Gianni Morandi, in vacanza nel “tacco d`Italia”.

Paola Barale: “La consapevolezza dei 50 anni con il cuore da bambina”

Sposta il divano (con le rotelle) perché “l’intervista è meglio farla davanti al tramonto”. E dall’attico milanese di Paola Barale è davvero uno spettacolo. Sorriso contagioso, simpatia inaspettata e la voglia di raccontarsi senza filtri – in esclusiva a Tgcom24 – restituiscono una immagine inedita dell’artista. Bella, anzi bellissima a 50 anni, ma con un cuore da bambina: sabato 24 giugno sarà la madrina del Pride Milano, lei che da sempre lotta per i diritti degli omosessuali ma che vorrebbe leggi “adeguate” per tutti. E sull’amore confessa…

C_2_fotogallery_3080069_7_imagePaola perché hanno scelto te come madrina del Milano Pride?
In realtà non lo so. Un giorno mi ha chiamato il mio amico Andrea Pinna, che io chiamo ‘pinnoso’, e mi ha chiesto di fare la madrina… nonostante fossi a Ibiza, dove ormai vivo, mi ha convinto in tre minuti e mezzo. Così eccomi.

Sei una icona gay, lo sai vero?
Più che una icona credo di conoscere i tre quarti delle persone che parteciperanno al Pride (ride, ndr). Sono felice di esserci. Se mi chiedi perché ho un feeling speciale con gli omosessuali ti rispondo che mi piacciono le persone. E spesso mi chiedo: perché non viene mai posta la domanda ‘perché sei etero?’, ‘i tuoi genitori lo sanno che sei etero?’.

Cosa pensi della battaglia per i diritti civili?
Che andrebbero rifatte le leggi in generale… Sul matrimonio, poi, non sono ferrata, mi è andata male una volta (ironizza, ndr). Le leggi non sono adeguate, sono stata in ballo sette anni con un divorzio. Ma perché? Attraverso i Pride anche in Italia si sono fatti dei passi avanti. Il matrimonio è un matrimonio. Mi sposerei anche domani e invidio da morire Diego Passoni e Pier. Il matrimonio non è un confine, credo sia l’inizio di un viaggio meraviglioso. Sono per il matrimonio ma non mi sposo più. E’ un patto, sono una inguaribile romantica, credo nelle unioni. Dichiararsi e prendere un impegno pubblico, di fronte a delle istituzioni civili o religiose, mettere delle firme, come quando fai un passo importante, è bellissimo.

E’ anche un contratto…
Chiamalo come vuoi, ma devi avere la voglia di fronte a delle difficoltà di portarlo avanti. E’ molto più facile andarsene piuttosto che rimanere e sacrificarsi. Mi piace una foto che gira sul Web con due anziani ai quali chiedono ma ‘come fate voi a stare insieme dopo 60 anni?’, la risposta è ‘noi siamo nati in un epoca in cui le cose si aggiustavano invece di essere buttate’.

A che punto sei della tua vita?
Non capisco più nulla… mi ritengo una donna molto fortunata e tutti i giorni ringrazio l’universo. L’età mi ha portato una grande consapevolezza. Sono molto grata, so di essere privilegiata perché sono indipendente, ho una buonissima salute. Ho una bella famiglia, non ho avuto una vita particolarmente difficile. Certo, come tutti, ho fronteggiato le mie batoste, ma fa parte della vita. Cerco di vedere sempre il bicchiere mezzo pieno. Cambio spesso idea, ma sono trasparente e amo la lealtà. A costo di non essere capita.

Sei camaleontica e i tuoi look sono sempre copiati, li scegli tu?
Mi fa molto piacere. E devo dire che sono molto ben consigliata, ho uno staff di amici. Ho sempre bisogno di gente che sposta i miei limiti perché io sono molto pigra. Talmente che volevo farmi ipnotizzare per togliermi la pigrizia… Ma l’idea di farmi manipolare la mente mi ha distolto da questa pazzia…

I viaggi quanto ti hanno aiutato?
Mi hanno fatto scoprire un mondo che io non pensavo neanche esistesse. Non sono mai ferma. Il viaggio mi piace anche comodo, non solo all’avventura. Mi vizio spesso…. Da sola.

Che rapporto hai con i social?
L’altro giorno ho mandato a quel paese una follower, per l’ennesima volta mi accusava di aver preso un sacco di soldi per andare all’Isola. Così l’ho bloccata su Instagram e ho lanciato l’hastag #seibloccata. Seguo personalmente i social, perché sono un mezzo di comunicazione totalmente trasparente. Leggo tutto, accetto tutte le critiche ma devono essere costruttive. Oggi purtroppo ci sentiamo tutti giudici.

Hai amici o nemici nel mondo dello spettacolo?
Non ho mai avuto problemi nel mondo dello spettacolo. Forse una volta sola, con una donna, ma era lei ad avere dei problemi con me. Non frequento la mondanità. Ho amici in generale.

Come si fa ad arrivare così a 50 anni, bella e con un cuore da bambina?
Una botta di c..o. Si balla, si gioca, si ride tanto. Non do mai nulla per scontato, è la mia chiave di tutto. La vita, come diceva la mamma di una mia amica che non c’è più, va presa con una concreta leggerezza.
E alla fine magari risulti antipatica…
Forse perché non faccio mai finta di essere un’altra cosa. Dico sempre quello che penso. Scelgo la verità, nel bene e nel male, questo mi ha portato anche a prendere delle gran mazzate. Ma vado a letto sempre molto serena.

Sei innamorata?
Ehhh… Beviamo un altro bicchiere di vino, vah… mmmm dicevi l’amore… Mah sì…

Hai salvato l’ultima edizione dell’Isola dei Famosi, nei se consapevole? C’è chi dice che sei stata strapagata
E’ il mio lavoro, non sono andata per i soldi, avevo solo voglia di dare una mano al mio ex compagno e sono contenta anche dal punto di vista professionale perché so di aver fatto un buon lavoro. Abbiamo dato un bel messaggio, un esempio di come si può evolvere un rapporto. A me non era mai capitato prima. Può succedere.

Altri progetti tv?
Ho un appuntamento importante in queste ore, incrocio le dite ma non posso dire niente… ho anche prodotto una fiction in Argentina che si chiama Canzones, un film per la tv, è girato molto bene, agli addetti ai lavori è piaciuto molto ma poi scelgono altro. Credo di aver fatto tanto in tv, mi piace sperimentare, e adorerei lavorare per il cinema. Ci provo da anni.

Uomini e donne, Elga Enardu: “Sposo Diego Daddi. Temptation? Non rischio per un reality”

“Non è stato un fuoco di paglia, è l’unica storia della mia vita che anziché scemare è andata a crescere. Il tempo mi ha confermato che lui è l’amore della mia vita”.

diego-daddi-ed-elga-enardu-ancora-insieme-dopo-7-anni (1)Elga Enardu dichiara tutto il suo amore per il fidanzato Diego Daddi. I due hanno partecipato a “Uomini e donne “, trono classico, si sono fidanzato qualche tempo dopo la fine dell’avventura nel salotto sentimentale della De Filippi e ora sono pronti alle nozze: “Ci siamo. Siamo vicini – ha spiegato Serena “Radio Free” come riporta il sito “Isa e Chia” – la burocrazia è veramente pietosa”.
Infine un accenno alla possibile partecipazione allo show Mediaset “Temptation Island”: “Non lo faremo questo è poco ma sicuro, non metteremo mai a rischio il nostro rapporto per fare un reality”.

“Raz Degan condannato”, l’ex naufrago snobba Barbara D’Urso e lei…

Terminata l’avventura in Honduras con L’Isola dei Famosi, il naufrago vincitore Raz Degan centellina le sue ospitate in tv: lo abbiamo visto prima ad Amici e poi al Maurizio Costanzo Show, ma nei programmi di Barbara D’Urso non si è mai presentato.

41171686

Per ovviare ad una così pesante assenza, la conduttrice di Pomeriggio 5 ha comunque voluto parlare di lui chiamando in studio Andrea Franco, un paparazzo che nel 2009 aveva intercettato il modello israeliano e Paola Barale in un locale di Milano poco dopo il tradimento con Kasia Smutniak e aveva iniziato a scattare. La vicenda giudiziaria, a cui ha preso parte in qualità di testimone anche Emilio Fede che quella notte intervenne con la sua scorta per aiutare il paparazzo, si è conclusa soltanto nel febbraio 2016, ma la D’Urso ha riaperto il caso, anche se a giudicare dai commenti di Twitter l’hashtag #iostoconraz usato durante il reality è ancora molto presente.

Santiago De Martino compie 4 anni: guarda com’è cresciuto il figlio di Belen Rodriguez e Stefano

Santiago De Martino compie 4 anni, coccolato da Stefano e Belen Rodriguez… in separata sede. Mamma e papà (guarda quando erano innamoratissimi: gli dedicano parole dolcissime

“SEI LA MIA VITA” – Il piccolo Santi spegne 4 candeline: ricordi il momento della sua nascita? Un’altra tappa della sua vita documentata sui social…. Di poche parole, ma tenerissimo papà Stefano, che scrive: “4 anni di te… Auguri amore mio, sei la mia vita. Papà ti ama tanto”.

c1021

“FIGLIO MIO, TI AUGURO…” – Belen invece gli dedica una lettera che condivide con i followers: “Io figlio mio ti auguro che ogni tuo desiderio possa avverarsi, io figlio mio ti auguro che ogni passo che darai in questa vita venga sempre accompagnato di forza, determinazione ma sopratutto di sentimenti puri, di buone azioni, di buona educazione, di sguardi sinceri”.
“MANGIATI LA VITA” – “Troverai in questa avventura chiamata vita tanti ostacoli, tanti visi che ti sorrideranno privi di sorrisi reali, ecco io ti auguro che tu sappia riconoscerli, e se un giorno qualcuno ti ferirà, perché questo accadrà, che tu abbia sempre un bel abbraccio da regalare anche a chi ti ha deluso. Io ti auguro figlio mio la libertà di spirito, che tu custodisci già dentro quella splendida anima. Io ti auguro figlio mio di poter fare sempre ciò che avrai voglia di fare senza mai dover dare conto a nessuno, mangiati questa vita, divora ogni secondo e ricordati sempre di non smettere mai di sentire il vento accarezzarti le guance”.

Marica Pellegrinelli shopping in comagnia dopo l’avventura a Sanremo

Shopping in compagnia per Marica Pellegrinelli.La moglie di Eros Ramazzotti è stata fotografa a Milano mentre fa compere nel quadrilatero della moda assieme a un amico e senza la “scorta” dei sue figli, Raffaella Maria e Gabrio Tullio, nati dalla sua relazione col cantante.

MILANO - MARICA PELLEGRINELLI A PASSEGGIO PER LE VIE DI MILANO

Poco tempo fa la modella è stata ospite sul palco di Sanremo in occasione del Festival della Canzone, incoraggiata dal marito: “Mi ha detto vai – ha spiegato – e sii semplicemente te stessa. Lui fa il tifo per me ed è felice che io sia qui”.

 

Tina Cipollari: “Fare la Diva mi viene naturale, dopo 16 anni la gente mi ama ancora per questo”

A convincerla a partecipare a “Pechino Express” è stata Maria De Filippi, perché Tina Cipollari di dubbi ne aveva tanti. Poi, come racconta a Tgcom24 con Simone Di Matteo con il quale ha fatto coppia (gli Spostati) nel reality, è stata “una avventura che non dimenticherò mai”. “Siamo stati noi i veri vincitori, fare la diva mi viene naturale, se dopo 16 anni ho ancora questo seguito un motivo ci sarà…”, sottolinea.

tina-cipollari

Tina e Simone, cosa vi ha lasciato Pechino?
Ci siamo molto divertiti, abbiamo vissuto la gara senza pensare alla vittoria, all’arrivo… Senza ansie. Abbiamo pensato a divertirci e a vivere l’esperienza al meglio. Come tutti abbiamo pensato di portare a termine questa missione. Ma la vittoria è un momento di fortuna e noi siamo contenti lo stesso. Loro ci tenevano tanto, ancora non riusciamo a distinguere chi è Alessio e chi Alessandro (ridono, ndr). I veri protagonisti siamo stati noi.
La difficoltà maggiore?
Un mattino mi sono alzata e ho trovato le pulci da letto su tutto il mio corpo, è stato devastante… (spiega Tina, ndr). Ci siamo supportati e sopportati a vicenda. Tina è una mamma, spesso era stressata per la mancanza dei figli e se non si sfogava con me con chi avrebbe potuto farlo? (replica Simone, ndr).
Tina, è cambiato il tuo modo di fare tv?
A Uomini e Donne mi troverete sempre. A Selfie sono la Tina che siete abituati a vedere, è il mio personaggio. Pechino mi ha arricchito molto, ma non ha cambiato il mio modo di vivere… Io sono da bosco e da riviera. Mi adatto ad ogni cosa…
Come ti senti a fare la Diva?
Il divismo ce l’ho dentro, lo vivo con estrema serenità. Sono Tina, amatissima dal pubblico. E credo di meritarmelo, perché se dopo 16 anni il pubblico si alza in piedi ancora quando appaio significa che qualcosa ho dato loro. Amo il mio pubblico e per loro sono pronta a fare qualsiasi cosa.
Maria De Filippi cosa ti ha detto?
E’ contentissima, ha guardato Pechino. Mi ha detto che ci avrebbe giurato che avrei fatto una bellissima figura, mi ha sottolineato che era felice per come sono uscita fuori, dice che sono fantastica…. D’altronde è stata proprio lei a incoraggiarmi a partecipare.

Anna Tatangelo sbarca al cinema, sarà nel cast del cinepanettone con Massimo Boldi

Anna Tatangelo ha annunciato sul proprio profilo Facebook il suo prossimo impegno lontano dalla musica: “Sono davvero felicissima di annunciarvi che sto per iniziare una nuova avventura: sarò al fianco di Massimo Boldi nel prossimo film di Natale!”.

C_2_articolo_3029508_upiImagepp

L’esordio al cinema per la cantante di Sora, dopo l’esperienza da conduttrice in tv a fianco di Carlo Conti, avverrà nel cinepanettone “Natale al Sud”. Non è ancora stato svelato che ruolo interpreterà.Il nuovo film di Massimo Boldi vede nel cast anche Biagio Izzo, Paolo Conticini, Debora Villa, Enzo Salvi, Barbara Tabita, l’ex naufraga dell’”Isola dei Famosi” Paola Caruso e Loredana De Nardis.
br> Sul profilo Facebook la Tatangelo ha poi aggiunto: “Ho sempre sostenuto che per una cantante sia importante essere un’artista completa per questo mi sono sempre messa in gioco negli anni, in tv e nei miei video e anche nella recente esperienza televisiva con Carlo Conti”. E ha sottolineato: “L’unica cosa che ho sempre provato solo attraverso i video delle mie canzoni è la “recitazione” e ora sono davvero elettrizzata all’idea di affrontare questa nuova sfida nel mondo del cinema! Ci tengo a ringraziare tantissimo Federico Marsicano e Massimo Boldi perché credono molto in me”. E conclude dicendo: “Posso solo dirvi che ce la metterò tutta. Spero di farvi divertire, noi sicuramente ci divertiremo un sacco!”

Alena Seredova: ecco Adrian, il tato dei Buffon

Ciao ciao babysitter, la nuova tendenza vip per l’estate 2016 è il tato: una figura maschile per l’educazione e il gioco dei figli. Alena Seredova ha scelto Adrian per i figli avuti da Gigi Buffon. Lui sulle pagine del settimanale Chi racconta con entusiasmo l’avventura. Per David Lee e Louis Thomas, “Adda” (come lo chiamano loro) ha un ruolo fondamentale.

C_2_fotogallery_3002282_0_image (1)

“Sono diventato anche cuoco (faccio un risotto buonissimo) – racconta Adrian – e persino un buon calciatore, visto che mi alleno continuamente con David e Louis. Ma solo dopo che hanno finito di fare i compiti con la mamma. Sia chiaro”.
“La signora Alena non sbaglia una virgola. Lei è la precisione fatta a persona” dice con ammirazione il tato di casa Buffon, ma se gli si chiede di più del privato della Seredova taglia corto: “Quanto al resto è giusto che rimanga tra le mura di casa. Questa è una delle regole che ho imparato a memoria”.
Dei piccoli Buffon dice: “Sono due amori, due bambini d’oro… e poi sono due piccoli campioncini: giocano nella Juventus dei giovani, hanno preso da papà”.