Detto Fatto, imbarazzo in diretta: l’ospite di Caterina Balivo: “La schiuma nella vasca copre tutto il pis***llo”

Imbarazzo in diretta a Detto Fatto, il programma di Rai Due condotto da Caterina Balivo. Pochi minuti fa, durante il tutorial dedicato all’arredamento per le camere dei bambini, l’ospite in studio è stata protagonista di una gaffe colossale, che ha lasciato di stucco la conduttrice.

Schermata 2018-01-15 alle 15.14.49_15152713L’ospite in studio è la mamma di un bimbo che ha chiesto aiuto a Caterina per avere una cameretta colorata. E mentre la tutor Silvia De Giorgi realizza l’arredamento a costo zero, la conduttrice intervista la mamma-ospite, un’esperta di pubbliche relazioni.
La signora racconta del rapporto col figlioletto, che definisce “un maschio alfa”. Il bimbo infatti pare che non ami il lavoro della mamma, che riterrebbe frivolo “Lui vuole fare un lavoro in cui si usi il cervello”. E pare anche che sia già molto sveglio…
La mamma racconta a Caterina l’ultima esternazione “buffa” del figlio: “Ieri sera mi ha chiamato mentre si faceva il bagno e mi ha detto ‘Guarda mamma la schiuma copre tutto, anche il pis**llo che è grande”. Gelo in studio e la conduttrice cerca subito di cambiare discorso. La gaffe però non sfugge ai social ed è subito meme.

Filippo Bisciglia: “In questa casa festeggio dieci anni d’amore con Pamela Camassa

ROMA – Dopo aver condotto con successo la nuova edizione di Temptation Island e ora impegnato sul palco di “Tale Quale show” di Carlo Conti in Rai, l’ex gieffino Filippo Bisciglia accoglie “DiPiù” nella sua casa a Roma.

3261128_1754_filippo_bisciglia_pamela_camassaIl nido d’amore che divide con la fidanzata (da dieci anni) Pamela Camassa, si trova in un nuovo quartiere residenziale della Capitale: “Questa casa la abbiamo voluta e messa su insieme – ha spiegato alla rivista – Vede, l’arredamento: del nostro soggiorno e della camera da letto è tutto sul tono del bianco, il colore preferito di Pamela, e io sono stato d’accordo con lei.
Passo dopo passo, abbiamo scelto i mobili, siamo andati per mercatini, cercando gli oggetti che ci piacevano. Poi, su una parete del soggiorno ho voluto mettere un suo ritratto, una foto di lei in bianco e nero che ha scattato un nostro amico fotografo: per me è bellissimo”.