Lory Del Santo e la dieta detox dopo le vacanze: “Ho perso 3 chili, ecco come ho fatto…”

“Sono un’amante del vino, lo bevo a valanga”. Parola di Lory Del Santo, che oggi a Pomeriggio 5 ha rivelato di non essere una fan delle diete, ma di averne appena seguita una per rimettersi in forma dopo le feste. “Ho perso 3 chili in una settimana, ecco come ho fatto”.

Schermata 2018-01-09 alle 19.06.52_09190735L’attrice veneta avrebbe seguito la dieta del dottor Alberico Lemme, a suo dire povera di zucchero e sale e la dieta detox firmata dal nutrizionista dei vip Nicola Sorrentino.
“Per disintossicarmi mangiavo a colazione poco latte, cereali integrali e caffè. Come spuntino 10 mandorle e a pranzo minestrone e verdure bollite con salsa di alici. Per cena carne bianca con verdurine”, spiega Lory.

La showgirl non sarebbe stata entusiasta del regime ferreo, ma in una settimana avrebbe perso 3 chili. “Se devi mangiare senza zucchero e senza sale, è meglio non mangiare. Ho dovuto perfino rinunciare al vino”.
Ospiti da Barbara D’Urso anche le web star “oversize” Saluta Andonio, che ha raccontato di fare colazione con 3 tramezzini e Francesco Nozzolino che ha rivelato: “A Natale sono ingrassato 3 chili. Ora sono a quota 170”.
In chiusura la conduttrice chiede a Sorrentino cosa fare per disintossicarsi e l’esperto non ha dubbi: “Bere tanta acqua”.

Lemme adesso insulta anche i poveri: “Non li rispetto, chi è povero ha scelto di esserlo…”

ROMA – «Il grasso abbassa il colesterolo. Frutta e verdura lo alzano». Alberico Lemme, a Domenica Live, torna a dare le sue “diete” ed è il solito trionfo di insulti rivolti alle ospiti in studio “testa di donna”, “scimmia”, “cicciona”, “braccia da contadina”.

alberico-lemme-ansa-1217A contestare il suo metodo, una ex cadetta, Antonella: «Lemme non mi ha fatto mangiare niente, solo cipolle. Alle 7 del mattino mangiavo cipolla, a pranzo il pollo, a cena cipolla. Ho pagato 240 euro. Ho fatto la dieta per circa quindici giorni, non sono riuscita ad andare avanti perché avevo dei mancamenti».
Gli insulti di Lemme stavolta sono indirizzati pure ai poveri:
«Io non ho rispetto per i poveri perché chi è povero ha scelto di essere povero». Poi, rivolgendosi direttamente al pubblico a casa: «Tu, povero che mi ascolti, scegli di essere ricco».
A riprenderlo è Barbara D’Urso: «Ho 40 di febbre, non ho le forze per rispondere a questa ca….. che hai detto».
Il Lemme-show però continua. A Serena Grandi che ha seguito la sua dieta per quattro giorni, Lemme risponde: «Io non sono Dio, sono il socio di Dio. Dio ti ha creato, Lemme ti modella, è lo slogan».

“Grande Fratello Vip” sta per tornare, Ilary Blasi si allena…

Ilary Blasi assopita mentre sogna il “Grande Fratello Vip” che la risveglia. E poi corse e gag tra tanti sorrisi e acqua… in bocca. Il reality sta per tornare in prima serata, a settembre, su Canale 5.

C_2_articolo_3087478_upiImageppE dalla spiaggia di Sabaudia la presentatrice cerca di svelare alcuni segreti della seconda edizione. Ce la farà? Ecco le immagini con scatti dal backstage durante la registrazione del promo.
Da giorni circolano molti rumors sui concorrenti (si parla di Cristiano Malgioglio, Aida Yespica, Serena Grandi, Alberico Lemme, Simona Izzo, Rosa Perrotta, Cecilia e Jeremias Rodriguez e molti altri) ma ancora nessun concorrente è stato ufficializzato. Nelle prosisme ore ne sapremo di più, la Blasi è già pronta a svelare i segreti…

Francesca Cipriani, confessione in diretta tv dalla D’Urso: “Innamorata di Alberico Lemme”

«Barbara fammi conoscere il mio amore, Alberico Lemme, sono veramente pazzamente innamorata di lui. È divino, è super Lemme, lo adoro». Sono state queste le parole di Francesca Cipriani pronunciate durante la puntata di ieri di Pomeriggio Cinque.

lemme-e-cipriani (1)

L’ex gieffina si è rivolta a Barbara D’Urso parlando di estetica: «Non nego di aver comprato dei jeans con una tasca interna con una protesi finta, che fa sembrare migliore il lato b», ammettendo poi di avere come grande desiderio quello di incontrare uno dei personaggi più discussi del momento. «Voglio perdere tre, quattro chili. Io, poi, ho la pressione un po’ bassina, non posso fare queste diete drastiche, senza zuccheri. Io penso che lui sia super Lemme, riuscirà a farmi mettere i chili che perdo, tutti nel seno», pare però che i due si siano già sentiti: «Ebbene sì Barbara, lo sto contattando, spero veramente di vederlo, io lo adoro. Lui rivoluzionerà il mondo. Ciao amore mio».

“Lei non si deve permettere di chiamare cicciona mia figlia”. Schiaffi in diretta a Domenica Live

“Lei non si deve permettere di chiamare cicciona mia figlia! Lei non sa cosa ha passato!”. Ennesimo dibattito sulla dieta Lemme, nello studio di Domenica Live, ed ennesimo botta e risposta a colpi di offese. Stavolta, gli schiaffi, tante volte “minacciati” nelle precedenti puntate, però, sono arrivati davvero.

1735445_lemme_domenica_live

Alberico Lemme, il bio-scultore come si definisce, è stato colpito dalla madre di una ragazza di circa 190 chili, seduta tra il pubblico.La prima ad avvicinarsi a Lemme è stata proprio la ragazza, Concetta, che dopo essere stata chiamata “cicciona” ancora una volta, è andata dal farmacista per dirgli: “Se lei vuole vedere come picchia una cicciona….”. Ma proprio mentre Barbara D’Urso cercava di allontanare la giovane, a schiaffeggiare Lemme è stata la madre che, intanto, l’aveva raggiunta. Il dibattito fino a quel momento era stato incentrato su questioni di salute. Concetta, diabetica, sosteneva che il regime di Lemme potrebbe essere fatale per la sua salute: “Se mi devo ammazzare con lui, a questo punto mi ammazzo da sola”. E poi: “Ho bisogno di un professionista e non di un ciarlatano che offende le persone”. A sostenerla, la madre: “Se fossi stato presente con mia figlia, Lemme ora sarebbe in ospedale con il setto nasale rotto. Lemme si è permesso di chiamare mia figlia cicciona, si deve vergognare”.
Il dibattito poi si è acceso e sono volati gli schiaffi. Non senza insulti. “Buffone di m….”, ha detto Concetta mentre la D’Urso cercava di riportare la calma in studio.
E Lemme: “Queste sono le donne! Sono le dimostrazioni delle teste di donne!”

Alberico Lemme: “La donna è falsa e bugiarda. Vi dico i pericoli della dieta mediterranea…”. Volano gli insulti a Domenica Live

“Ho incontrato il signor Lemme fuori dal camerino. Educatamente gli ho detto: Buonasera signor Lemme. E lui mi ha risposto: buonasera cicciona. Io non sono magra ma mentre io ho la possibilità di cambiare peso quando voglio, lei rimane uno str…. Sempre”. È Manuela Villa stavolta a tentare di replicare alle provocazioni del bioscultore Alberico Lemme, tornato in studio a Domenica Live, dopo le polemiche dell’ultima puntata per il suo modo di parlare alle donne.

Alberico-Lemme-Siete-teste-di-donne-parlo-con-gli-uomini

E delle donne.“Nel da dna, la donna è falsa e bugiarda”, è una delle prime provocazioni di Lemme, che ribadisce “ciccione” sia Manuela Villa, presente in studio, che Nadia Rinaldi, in video collegamento. “Tu devi affrontare la tua sessualità perché altrimenti non odieresti le donne in questo modo”, gli dice Karina Cascella. Lemme ha portato le sue “prove” in studio: tre cadetti, come chiama le persone che si sottopongono alla sua dieta, raccontano le loro storie di perdita di peso. A fronte delle tre persone soddisfatte, Barbara D’Urso manda in onda la testimonianza di un ex-cadetto che sarebbe, invece, stato male dopo la dieta.
Max Cavallari dei Fichi d’India, in studio, sostiene di aver seguito la dieta di Lemme e di averne tratto beneficio. “Io mangiavo le braciole di maiale entro le 9 del mattino, fino a nove chili. Io sono dimagrito, mi sentito bene in forma, mai avuto nulla”. Netto il commento di Alessandro Cecchi Paone: “Tu come tutti i suoi cadetti perdete liquidi, che dopo la presunta dieta riacquisite. Perdete tempo e soldi e correte rischi. La salute crea un certo tipo di peso e il peso crea un certo tipo di salute. Io mi auguro che l’ordine dei farmacisti intervenga. E anche quello dei medici e degli psicologi. Il problema non è lui, sono quelli che ci vanno”. Il Comune di Desio però chiede la chiusura della sua Accademia. Perché? “Perché io sono la verità”, risponde Lemme. Un video mostra le sue lezioni in Accademie. Lemme parla della naturale inferiorità della donna, cita clisteri di coca-cola, contesta l’utilità della chemioterapia per sconfiggere i tumori e afferma che la dieta mediterranea favorisce il tumore. “È una cosa di una gravità senza fine – dice Cecchi Paone – qui c’è una serie di reati contro la salute”. “È una lezione che io faccio di biochimica alimentare, informatevi e poi mi direte se è un reato o meno”, replica Lemme. Barbara D’Urso gli dice: “Lemme hai un secondo per dire una caz….”. E l’appuntamento è alla prossima puntata.