Paola Perego torna in tv dopo 10 mesi: “Non sono sessista né raccomandata, ma ho ancora gli incubi”

«Ne ho sentite tante nei giorni successivi a quella polemica: molti mi hanno accusato di essere raccomandata solo perché moglie di un agente importante come Lucio Presta. Faccio tv da 34 anni, ben prima di conoscerlo, e di certo a una raccomandata non viene chiuso il programma dal giorno alla notte». A distanza di 10 mesi, Paola Perego è pronta a tornare in tv dopo la polemica che aveva portato alla chiusura della trasmissione ‘Parliamone Sabato’.

1452162670882.jpg-- (1)Lo farà con ‘Superbrain’, un nuovo programma su RaiUno che la conduttrice si augura possa farle dimenticare il caso della ‘lista’ sulle donne dell’Est presentata in trasmissione, che allora fu accusata di sessismo.
«Io sessista? Non accetto simili accuse dopo tutto quello che ho fatto per le donne. Quella lista è stata un grave errore e mi ha fatto star male, ma credo di essere stata un capro espiatorio» – racconta Paola Perego al ‘Corriere della Sera’ – «Ho perso molto peso, sono stati mesi difficili. Ora però voglio dimenticare tutto e ripartire, anche se la notte ho gli incubi. Ho anche sognato di essere in studio e non riuscire a parlare mentre dovevo intervistare due ospiti».

Tanta amarezza ma anche sincera gratitudine verso chi le è stato vicino in questi mesi: «Ho avuto messaggi di affetto e vicinanza anche da colleghe con cui non ho mai avuto particolari rapporti d’amicizia. Una su tutte, Simona Ventura. Gliene sono grata». Ma c’è ancora l’opportunità di togliersi qualche sassolino dalla scarpa: «Non capisco certi attacchi gratuiti da parte della gente. Sono amica di Sonia Bruganelli, la moglie di Bonolis, e non è vero che è una persona frivola sempre pronta a ostentare il lusso. Perché uno come Gianluca Vacchi viene idolatrato e lei insultata? Le critiche poi si soffermano sull’aspetto fisico e sulle rughe: non abbiamo più 20 anni, le abbiamo e le vogliamo avere. Qual è il problema?».
Sul nuovo programma, diviso in quattro puntate in onda da venerdì 12 gennaio, la conduttrice rivela: «Si tratta di una novità molto carina, presenteremo persone con particolari capacità intellettive».

Lorella Boccia e Niccolò Presta presto sposi, lʼannuncio social

Il 2018, ancor prima di nascere, ha già una nuova coppia protagonista indiscussa: Lorella Boccia e Niccolò Presta. Durante le vacanze di Natale in Kenya, la ballerina di “Amici” ha ricevuto la proposta di matrimonio dal fidanzato, figlio del super manager vip Lucio Presta.

C_2_articolo_3114723_upiImageppEntrambi hanno pubblicato sui propri profili Instagram l’annuncio con tanto di foto: “Ho detto sì” si legge sulla mano della ragazza che mostra il sospirato anello.
Lorella non è solo una ballerina professionista di “Amici” ma anche attrice (“Step Up”) e conduttrice nel 2013 di “Colorado” mentre Presta Jr. è un producer e agente di successo. Per ora la data del matrimonio non è stata ancora annunciata.

Grande Fratello Vip, Ivana veggente: il sogno premonitore sui nuovi concorrenti e su un morto

Ivana è davvero veggente? Dopo aver predetto l’arrivo dell’aereo per Ignazio, ieri sera ha raccontato a Daniele Bossari un sogno davvero scioccante: dove vede il nonno morto e l’arrivo di nuovi concorrenti nella casa del Gf Vip.
Dopo aver indovinato che sarebbe sorvolato sui cieli di Cinecittà un aereo con messaggio diretto a Ignazio Moser, Ivana si è guadagnata la nomina di veggente per aver fatto un sogno premonitore.

ivana-fg-cotton-defaultLa bella Mrazova, infatti, ha raccontato di aver sognato Daniele Bossari che le chiedeva quali fossero state le ultime parole del nonno morto e proprio nella serata di domenica 15 il conduttore di Mistero è stato raggiunto da una brutta notizia.
Daniele Bossari non rientra al GF VIP, ecco perché non sarà presente in puntata
L’agente che curava i suoi interessi e quelli di Filippa Lagerback, infatti, è scomparso prematuramente a 52 anni e Daniele Bossari ha chiesto e ottenuto il permesso di uscire dalla casa del GF VIP per dare l’ultimo saluto a Franco Tuzio e presenziare al funerale.
Gf Vip, Ivana è veggente o solo ben informata?
Ma non è finita qui perché nel sogno premonitore di Ivana c’era anche l’arrivo di tre nuovi concorrenti al Grande Fratello: stasera faranno infatti il loro ingresso Carmen Russo, Corinne Clery e Raffaello Tonon.
Ivana Mrazova e la candela nel didietro: ecco il trucchetto per restare in forma
Sul web parecchi spettatori sono rimasti letteralmente sconvolti dagli ultimi sviluppi nella casa: al GF VIP Ivana è veggente davvero o è soltanto ben informata?
“Ricapitoliamo: Ivana Sogna Bossari che parla con il nonno morto e muore realmente l’agente di questo e l’arrivo di nuovi concorrenti” ha commentato una ragazza.
“#GFvip Ivana sogna l’entrata di 2persone,e che Daniele gli chiedeva le ultime parole dette da un morto..visti gli avvenimenti ho i brividi” ha rilanciato un’altra.
Per chi crede che lei abbia veramente una certa predisposizione nel carpire gli eventi prima che accadano, c’è chi pensa che invece venga messa a conoscenza di notizie sul reality e i concorrenti prima degli altri.

Anna Tatangelo single, serata con l’agente Jacopo fra risate e “toccatine”

MILANO – Prime uscite da single per Anna Tatangelo.
La cantante ha messo fine alla sua lunga love story con Gigi D’Alessio e ha trascorso qualche giorno a Milano per via di alcuni impegni di lavoro.

3265333_1404_anna_tatangelo_jacopoDopo aver partecipato alle registrazioni di “Celebrity Masterchef” si è recata la party di Swarovski, accompagnata dal suo agente Jacopo, da cui è stata inseparabile e con cui sembra avere molta confidenza…

Fedez, lo scherzo di J-Ax alle Iene è cattivissimo: il rapper piange disperato

Il secondary ticketing, scandalo emerso nei mesi scorsi in seguito a un’inchiesta de ‘Le Iene’, è stato osteggiato da tanti nomi importanti del panorama musicale italiano. Contro la vendita, effettuata in blocco ed in pochi minuti, di centinaia di biglietti a bagarini pronti a rivendere online i pass per i concerti a prezzi decisamente maggiorati, si erano scagliati, tra gli altri, J-Ax e Fedez.

fedez-piange-scherzo

I due artisti milanesi, infatti, sono impegnati in un lungo tour italiano dei palazzetti, dove molte date, già sold-out, hanno visto andare esauriti i biglietti anche per le repliche. Il socio J-Ax, tuttavia, ha pensato bene di fare un pessimo scherzo a Fedez, tramite la ‘Iena’ Matteo Viviani. Con la complicità dell’avvocato del rapper, Christian Magaletti, e del produttore Clemente Zard, a Fedez viene fatto sapere che la Questura ha bloccato decine di migliaia di biglietti perché venduti attraverso il secondary ticketing. Una notizia tremenda: i palazzetti riempiti anche in più date, così, resterebbero vuoti. Fedez cerca poi di mettersi in contatto con la mamma, che le fa anche da agente, ma la donna non riesce a tranquillizzarlo. L’avvocato gli spiega che a vendere tutti i biglietti col secondary ticketing è stato proprio Zard e il rapper inizia a disperarsi. La situazione precipita quando Matteo Viviani si palesa nello studio dove Fedez e J-Ax stavano provando. Fornendogli documenti falsi, la ‘Iena’ fa credere a Fedez di aver firmato accordi con Zard per spartirsi i proventi del bagarinaggio online alle spalle di J-Ax. Peccato che l’ex Articolo 31 sia la mente dello scherzo: quando Fedez lo scopre crolla in un pianto di nervi e si lascia andare a espressioni fin troppo colorite.